La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

APPUNTI SUGLI ORGANI DI GESTIONE DELLA SCUOLA ITALIANA In Italia Allestero (30 ottobre 2012 - A cura di C. Cabria)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "APPUNTI SUGLI ORGANI DI GESTIONE DELLA SCUOLA ITALIANA In Italia Allestero (30 ottobre 2012 - A cura di C. Cabria)"— Transcript della presentazione:

1 APPUNTI SUGLI ORGANI DI GESTIONE DELLA SCUOLA ITALIANA In Italia Allestero (30 ottobre A cura di C. Cabria)

2 CONSIGLIO DI ISTITUTO Principali attribuzioni 1.Il consiglio di istituto elabora e adotta gli indirizzi generali. 2.Delibera il bilancio preventivo e il conto consuntivo. 3.Adotta il regolamento. 4.Adatta il calendario scolastico. 5.Definisce i criteri per la programmazione educativa. 6.Definisce i criteri per la programmazione e l'attuazione dei corsi di recupero e di sostegno, delle visite guidate e dei viaggi di istruzione. 7.Promuove contatti con altre scuole o istituti. 8.Stabilisce forme e modalità per lo svolgimento di iniziative assistenziali. 9.Indica i criteri generali relativi alla formazione delle classi, all'assegnazione ad esse dei singoli docenti.

3 ALLESTERO Non esiste il Consiglio dIstituto, le sue funzioni passano al Dirigente scolastico. Non esiste lautonomia scolastica (solo quella didattica), il Dirigente deve seguire gli indirizzi del Console Generale (Provveditore); Esiste la Cassa scolastica (organo eletto) che funziona come Consiglio di amministrazione (Conto consuntivo, Bilancio preventivo).

4 COMPOSIZIONE CASSA SCOLASTICA N.CONSIGLIERIMANDATODIRITTO DI VOTO 01CRISTINO CABRIADirigente scolastico (Presidente)sì (qualificato) 02DANIELE PERICOConsole Generaleno 03VERENA MONTANARIDirettrice S. G. A. (Segretaria)no 04PAULA MASSOT RAMIS DE AYREFLORDirettrice Tecnica sezione spagnolasì 05BOREATTI FEDERICORappresentante docenti primariasì 06BARNAO MARIA BEATRICERappresentante docenti Secondaria 1° g.sì 07LA ROSA PAOLARappresentante docenti Liceosì 08TORTORICI ANNARappresentante docenti contratto localesì 09GEORGINA GUILLAMET GARIBALDIPresidente AMPA sc. materna e primariasì 10MUNTSA GUILERAPresidente Associaz. Genitori Secondariasì 11 Rappresentante genitori primariasì 12MARCO BANDETTINIRappresentante genitori Secondaria 1° g.sì 13NATALIA BETTONICARappresentante genitori Liceosì Con funzioni consultive 14LUCIA MATERASSIPresidente Ente Gestore sc. dell'infanziano

5 COLLEGIO DOCENTI Principali attribuzioni. Elabora il Piano dellofferta formativa. Adegua i programmi dinsegnamento alle particolari esigenze del territorio. Adotta iniziative per il sostegno di alunni disabili e per gli stranieri. Programma le attività di aggiornamento e formazione. Suddivide lanno scolastico in trimestri o quadrimestri. Adotta i libri di testo, su proposta dei consigli di interclasse o di classe. Identifica e attribuisce le funzioni strumentali al P.O.F.

6 CONSIGLIO DI CLASSE È composto dai docenti della classe. In almeno due sedute allanno si riunisce con due rappresentanti degli alunni (al Liceo) e due dei genitori. Principali competenze: coordinamento didattico; valutazione periodica e finale degli alunni; programmazione didattico-educativa della classe; programmazione di interventi di recupero e di integrazione; programmazione viaggi di istruzione e visite didattiche; provvedimenti disciplinari relativi agli alunni.

7 AMPA o AGG In Italia non esiste unassociazione analoga, regolamentata normativamente, con le prerogative proprie dellAMPA spagnola Possono esistere i Comitati genitori, con cui la scuola è invitata a collaborare, talvolta organizzati, altre no; organizzano attività extrascolastiche (es. le feste di fine anno scolastico); contribuiscono finanziariamente agli acquisti e alle attività integrative della scuola.

8 RAPPRESENTANTI DEI GENITORI In Italia Vengono eletti classe per classe in assemblee dinizio anno scolastico. Tutti i genitori della classe sono candidati. Tutti i genitori della classe votano. A Barcellona Sono sempre stati eletti dallAGG (nelle secondarie). Solo questanno si è iniziato, con poco successo, ad applicare la normativa italiana. Per questanno scolastico i rappresentanti sono designati dallapplicazione combinata della normativa italiana con la tradizione locale, quindi saranno: -alcuni eletti dalle assemblee dei genitori dinizio a. sc. -altri eletti nellAGG.


Scaricare ppt "APPUNTI SUGLI ORGANI DI GESTIONE DELLA SCUOLA ITALIANA In Italia Allestero (30 ottobre 2012 - A cura di C. Cabria)"

Presentazioni simili


Annunci Google