La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

MAGGI VALENTINA SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA INDIRIZZO SCUOLA PRIMARIA MATRICOLA: 3807519.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "MAGGI VALENTINA SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA INDIRIZZO SCUOLA PRIMARIA MATRICOLA: 3807519."— Transcript della presentazione:

1 MAGGI VALENTINA SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA INDIRIZZO SCUOLA PRIMARIA MATRICOLA:

2 IL GRANDE INFORMATICO

3 Raccontami un po la tua storia dallinizio. Mi chiamo Mark Elliott Zuckerberg e sono nato lunedì 14 maggio 1984, in quel di White Plains, una cittadina statunitense, capoluogo della contea di Westchester a New York. I miei genitori, sono di religione ebraica, e hanno cresciuto me e mia sorella Randi a poche miglia di distanza da White Plains, a Dobbs Ferry un piccolo villaggio costiero nella medesima contea.

4 Sono molto fiero della città in cui sono cresciuto, perché questo luogo riveste un importanza storica all'interno dell'epopea della guerra d'indipendenza. Grazie alla sua posizione strategica ospita, nel 1781, le truppe indipendentiste guidate dal generale George Washington.

5 QUANDO E INIZIATO IL TUO INTERESSE PER LINFORMATICA? Ho frequentato le scuole medie a Hudson e lì è iniziato il mio interesse per quella materia che poi mi trasformò in uno degli uomini più ricchi del pianeta: l'informatica.

6 In seguito ho frequentato la High School di Ardsley, sempre a New York, e ho iniziato a divertirmi nella programmazione informatica di piccoli giochi e di programmi di comunicazione.

7 HAI AVUTO ALTRI INTERESSI NEL TUO PERCORSO SCOLASTICO? Si, quando mi sono iscritto alla Phillips Exeter Academy, istituto scolastico superiore situato ad Exeter, nello stato del New Hampshire. infatti qui ho sviluppato, oltre al mio interesse per linformatica, anche quello "umanistico"; precisamente mi sono interessato alle materie "classiche" come la lingua latina.

8 IN QUEL PERIODO HAI CREATO ALCUNI TIPI DI SOFTWAR? SI, In questo periodo ho creato alcuni software di comunicazione e di tools di servizio per l'ufficio di mio padre, ad esempio una versione digitale del Risiko e un software per la lettura multimediale, dal nome emblematico di "Synapse Media Player". Il software in questione "impara" le abitudini musicali di chi ne fa uso. Sono molto soddisfatto della mia creazione anche perché la Microsoft di Bill Gates ed il portale AOL si sono interessati del prodotto.

9

10 CHE UNIVERSITA HAI FREQUENTATO ? E CHE TIPO ERI? Nel settembre 2002 mi sono iscritto come matricola alluniversità di Harvard. Ero uno studente molto riservato ed a tratti impacciato, soprattutto nei confronti dell'altro sesso, restavo spesso chiuso nella mia camera nel dormitorio del campus. L'unica nota di riguardo per quanto concerne la mia vita sociale è una certa perizia del declamare poemi omerici.

11 SAPPIAMO PERO CHE NELLA TUA CAMERA HAI REALIZZATO QUALCOSA DI GRANDE, COSA? Il 4 febbraio 2004, nel mio rifugio all'interno del college ho dato vita al prodotto destinato a diventare il social network più famoso al mondo: FACEBOOK

12

13 DA COSA E NATA LIDEA? L'idea è nata dalle abitudine delle scuole americane di pubblicare annualmente le foto degli studenti iscritti, del personale docente e non degli istituti.

14 SEI STATO AIUTATO DA QUALCUNO? Si, nella mia impresa mi sono fatto aiutare dal mio amico e compagno di stanza Dustin Moskovitz. Inizialmente abbiamo utilizzato il programma solo all'interno del campus. Quando il programma si è allargato il team di collaboratori si è ingrandito per aiutarmi nello sviluppo di questo, ad esempio si è aggiunto Andrew McCollum, Eduardo Saverin e Chris Hughes

15 Dustin MoskovitzChris Hughes

16 IN CHE UNIVERSITA SI E DIFFUSO? In brevemente raggiunse e diventò popolare tra studenti di altri college: Stanford, Dartmouth, Columbia, New York University, Cornell, Brown e Yale solo per citarne alcune.

17 DAL PUNTO DI VISTA LEGALE COME E NATO TUTTO? Durante l'estate di quell'anno io e i miei amici ci siamo trasferiti in California a Palo Alto, li abbiamo conosciuto Peter Thiel, che investì nell'idea; abbiamo affittato una casa con lo scopo di utilizzarla come base operativa ed ufficio. Li abbiamo registrato il dominio Facebook.com.

18 HA AVUTO SUCCESSO IL SOCIAL NETWORK? Nel 2005 praticamente tutte le università americane sono allacciate al network. Inizialmente concepito solo per gli studenti universitari americani, dato il forte successo il portale si allarga oltre i confini degli States.

19 AD OGGI COME FUNZIONA? Dall 11 settembre dello stesso anno chiunque può registrarsi. Nel luglio del 2007 il mio sito, nato inizialmente per mantenere i contatti tra studenti, è il primo tra i più visitati negli USA e risulta tra i primi dieci al mondo. Le richieste di inserzioni pubblicitarie e di partecipazioni lievitano di pari passo al mio conto in banca.

20 DAL PUNTO DI VISTA PUBBLICITARIO COSA E NATO? Nel 2009, lo scrittore statunitense Ben Mezrich pubblica il libro "Miliardari per caso - L'invenzione di Facebook", dove descrive la mia vita e la nascita di Facebook in una storia di denaro, sesso, genialità e tradimenti. Dal bestseller viene in breve tempo tratto il film "The Social Network"

21

22 BIBLIOGRAFIA WIKIPEDIA GOOGLE IMMAGINE


Scaricare ppt "MAGGI VALENTINA SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA INDIRIZZO SCUOLA PRIMARIA MATRICOLA: 3807519."

Presentazioni simili


Annunci Google