La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Noi che giocavamo a Nascondino a tutte le ore. Noi che ci divertivamo anche facendo "Strega comanda color..." Noi che facevamo "Palla Avvelenata". Noi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Noi che giocavamo a Nascondino a tutte le ore. Noi che ci divertivamo anche facendo "Strega comanda color..." Noi che facevamo "Palla Avvelenata". Noi."— Transcript della presentazione:

1

2 Noi che giocavamo a Nascondino a tutte le ore. Noi che ci divertivamo anche facendo "Strega comanda color..." Noi che facevamo "Palla Avvelenata". Noi che giocavamo regolare a "Ruba Bandiera". Noi che ci sentivamo ricchi se avevamo "Parco Della Vittoria e Viale dei Giardini". Noi che se avevi "Vicolo Corto e Vicolo Stretto" perdevi sicuro. Noi che suonavamo al campanello per chiedere se c'era l'amico in casa. Noi che ogni volta che suonavamo rispondeva la madre. Noi che pensavamo di avere segreti. Noi che i segreti li avevamo davvero. Noi che se c'era un pallone e 4 alberi era già tutto ok per giocare a calcio. Noi che se non c'erano gli alberi si giocava lo stesso. Noi che giocavamo a pallone in strada e ci spostavamo quando arrivava una macchina. Noi che non dovevamo far tardi. Noi che era pronta la cena. Noi che sentivamo Bandiera Gialla. Noi che chiamavamo Scarpantibus il nostro bidello. Noi che passavamo pomeriggi a Risiko. Noi che si giocava a Bacio Lettera Testamento

3 Noi che giocavamo a "Indovina Chi?" anche se conoscevi tutti i personaggi a memoria. Noi che giocavamo a Forza 4. Noi che Scarabeo non ci piaceva. Noi che odiavamo i PlayMobil. Noi che Ken non lo avevamo. Noi che Ken non labbiamo mai potuto soffrire. Noi che a volte si litigava. Noi che 5 minuti dopo era già tutto dimenticato... Noi che giocavamo per ore a "Merda" con le carte. Noi che nessuno sapeva le regole della Briscola! Noi che in TV guardavamo solo i cartoni animati. Noi che avevamo i cartoni animati belli...!!!!! Noi che alla televisione avevamo solo il 1° e il 2° canale. Noi che guardavamo "La Casa Nella Prateria" anche se non ci piaceva. Noi che ridevamo se un amico rideva. Noi che ridevamo se un amico piangeva! Noi che le scarpe nuove duravano una settimana... Noi che le scarpe nuove restavano pulite 1 ora!

4 Noi che ci emozionavamo per un bacio su una guancia. Noi che se una ci piaceva, a carnevale la riempivamo di borotalco. Noi che telefonavamo di nascosto. Noi che non avevamo il cellulare per andare a parlare in privato sul terrazzo. Noi che a scuola si andava a piedi. Noi che se c'era la neve si restava alla finestra a guardarla. Noi che come smetteva, allora TUTTI DI SOTTO!!! Noi che tornavamo a casa solo quando la mamma ti chiamava dal terrazzo. Noi che facevamo sogni brutti. Noi che ti svegliavi col battito di cuore a mille. Noi che dormivamo con la luce del corridoio accesa. Noi che dal letto guardavamo se c'era qualcuno nel buio dietro la finestra. Noi che se guardavamo tutto il film delle 20:30 eravamo andati a dormire tardissimo. Noi che guardavamo film dell'orrore anche se avevi paura. Noi che poi non dormivamo per una settimana. Noi che rubavamo la frutta dagli alberi. Noi che la rubavamo anche se non ti andava di mangiarla. Noi che quelle che non mangiavamo le tiravamo.

5 Noi che giocavamo a calcio con le pigne. Noi che le pigne ce le tiravamo pure. Noi che il bagno si poteva fare solo dopo le 4. Noi che mangiavamo in acqua per non aspettare la digestione Noi che a scuola andavamo con cartelle da 2 quintali. Noi che ogni tanto il maestro ci dava la bacchetta sulle dita. Noi che "Disastro di Cernobyl" vuol dire che non potevamo bere il latte alla mattina. Noi che di politica non ce ne fregava niente. Noi che conoscevamo solo il Presidente della Repubblica perchè c'era la sua foto in classe. Noi che del mondo politico conoscevamo anche Spadolini solo perchè era grassissimo. Noi che indossavamo maglie che pizzicavano. Noi che aveva i maglioni che facevamo scintille. Noi che avevamo le braghe corte della domenica in principe di Galles Noi che nei giorni importanti ci vestivano con le calze bianche. Noi che le calze bianche le odiavamo perché erano strettissime e traforate. Noi che quando toglievamo le calze ci lasciavano un segno mostruoso sul polpaccio. Noi che avevamo tutti i capelli corti a spazzola. Noi che a volte ci pettinavamo.

6 Noi che a pranzo mangiavamo poco e a merenda divoravamo scaffali di brioches. Noi che facevamo merenda a pane e olio. Noi che campavamo di Girella e saccottini del Mulino Bianco. Noi che bevevamo il vino santo in sacrestia. Noi che bevevamo esclusivamente il Billy. Noi che avevamo le sveglie a lancette. Noi che non sapevamo leggere l'orologio a lancette. Noi che la televisione la andavamo a vedere al bar. Noi che però sapevamo che erano le 4 perché stava per iniziare BIM BUM BAM. Noi che sapevamo che ormai era pronta la cena perchè c'era Happy Days. Noi che credevamo che Fonzi fosse poco più grande di noi. Noi che sentivamo i Beatles alla radio Noi che ci emozionavamo se salivamo anche solo su un autobus di linea. Noi che ci superemozionavamo se dovevamo salire su un treno.. Noi che fra amici eravamo TUTTI CARATTERIALMENTE DIVERSI. Noi che però IN FONDO SIAMO STATI TUTTI UGUALI...!

7 Noi... Noi che..... che ora siamo qui a ricordare...


Scaricare ppt "Noi che giocavamo a Nascondino a tutte le ore. Noi che ci divertivamo anche facendo "Strega comanda color..." Noi che facevamo "Palla Avvelenata". Noi."

Presentazioni simili


Annunci Google