La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Trieste 13 Giugno 2008 Congresso Annuale Società Oftalmologica Triveneta.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Trieste 13 Giugno 2008 Congresso Annuale Società Oftalmologica Triveneta."— Transcript della presentazione:

1 Trieste 13 Giugno 2008 Congresso Annuale Società Oftalmologica Triveneta

2 Dott. ALESSANDRO GALAN, Direttore Unità Operativa Complessa di Oculistica dellOspedale SantAntonio di Padova e Presidente Società Oftalmologica Triveneto Direttore Unità Operativa Complessa di Oculistica dellOspedale SantAntonio di Padova e Presidente Società Oftalmologica del Triveneto Coordinatore Generale dello Studio Prof. LUIGI SALMASO, Dott. LIVIO CORAIN Dipartimento di Tecnica e Gestione dei Sistemi Industriali dellUniversità di Padova Analisi dei dati STEFANO CACEFFO Gestione DB ed interviste CATI Associazione Cielo Azzurro Onlus DAVIDE BUCCHIERI, PIERLUIGI POGGI Raccolta dati GIORGIO COCCHIGLIA Gestione DBed interviste CATI GIORGIO COCCHIGLIA Gestione DB ed interviste CATI

3 Dott. A. Galan Ospedale Sant'Antonio, U.O. Oculistica, Padova Dott. G. Lo Presti Ospedale Civile, U.O. Oculistica, Monselice (PD) Prof. G. Marchini, Dott.ssa Pini Università degli Studi di Verona, U.O. Oculistica, Verona Dott. P. Steindler Ospedale Generale, U.O. Oculistica, Camposanpiero (PD) Dott. R. Bellucci Ospedale Civile "Borgo Trento", Dip.Scien.Neur.e.Vis Clin.Ocul., Verona Dott. T. Sibilla, A. Di Gennaro Ospedale Castelfranco veneto (TV) Dott. Antonio Toso U.O. Oculistica Ospedale Bassano del Grappa (VI) Oculisti che hanno collaborato nel reclutamento dei pazienti:

4 OBIETTIVI STUDIO PILOTA: RIVOLTO A PERSONE CHE PRESENTANO IL PROBLEMA DELLE MIODESOPSIE MAPPATURA DEL PROBLEMA DELLE MIODESOPSIE CON LO SCOPO DI PRODURRE STATISTICHE RELATIVAMENTE A: Evoluzione nel tempo della problematica Possibili cause Possibili rimedi adottati Problemi psicologici dei pazienti causati dalle miodesopsie

5 MODALITA DELLA RACCOLTA DATI: Somministrazione del questionario con modalità C.A.T.I. ( Computer Assisted Telephone Interview) a pazienti che esprimono il consenso a partecipare allo studio. Operativamente: Somministrazione del questionario con modalità C.A.T.I. ( Computer Assisted Telephone Interview) a pazienti che esprimono il consenso a partecipare allo studio. Operativamente: Gli oculisti individuano i pazienti eleggibili per essere contattati per lo studio Gli oculisti individuano i pazienti eleggibili per essere contattati per lo studio Un operatore dellAssociazione Cielo Azzurro contatta telefonicamente i pazienti Un operatore dellAssociazione Cielo Azzurro contatta telefonicamente i pazienti I dati raccolti vengono inseriti in un database elettronico I dati raccolti vengono inseriti in un database elettronico

6 DATABASE IN CUI VENGONO INSERITI I DATI DEI PAZIENTI

7 PAZIENTI INCLUSI NELLO STUDIO: 126 CARATTERISTICHE DEMOGRAFICHE DEI PAZIENTI:

8 CONSULTAZIONE SPECIALISTI:

9 TERAPIE PREGRESSE PER LE MIODESOPSIE:

10 ESITO TERAPIE PREGRESSE PER LE MIODESOPSIE:

11 DESCRIZIONE SITUAZIONE ATTUALE:

12

13 CONDIZIONE CLINICA ATTUALE E FAMILIARITA:

14 EVOLUZIONE PEGGIORATIVA DELLE MIODESOPSIE MIOPIA * ANESTESIE LOCALI O GENERALI ** ALLERGIE * ESPOSIZIONE AL SOLE * *<0.05 **<0.01 ***<0.001 ASSOCIAZIONI RISCONTRATE RELATIVE ALLEVOLUZIONE DELLA PATOLOGIA

15 CAMBIO DELLA FORMA INTERVENTI ODONTOIATRICI * ALLERGIA * *<0.05 **<0.01 ***<0.001

16 Conclusioni Terapie attuali relative alle miodesopsie non portano giovamento nell80% dei casi Terapie attuali relative alle miodesopsie non portano giovamento nell80% dei casi Talvolta più del 40% dei pazienti lamenta difficoltà medio-alte relative alla lettura, alla concentrazione, alla guida e allo svolgimento delle mansioni lavorative Talvolta più del 40% dei pazienti lamenta difficoltà medio-alte relative alla lettura, alla concentrazione, alla guida e allo svolgimento delle mansioni lavorative Esposizione al sole, allergie, anestesie locali o generali e miopia sembrano associati a una peggiore evoluzione del problema delle miodesopsie Esposizione al sole, allergie, anestesie locali o generali e miopia sembrano associati a una peggiore evoluzione del problema delle miodesopsie Necessità di valutare un campione più ampio di pazienti e di ottenere maggiori informazioni riguardanti il legame della patologia con il visus del paziente Necessità di valutare un campione più ampio di pazienti e di ottenere maggiori informazioni riguardanti il legame della patologia con il visus del paziente


Scaricare ppt "Trieste 13 Giugno 2008 Congresso Annuale Società Oftalmologica Triveneta."

Presentazioni simili


Annunci Google