La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Scheda didattico - metodologica MODULO CLIL

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Scheda didattico - metodologica MODULO CLIL"— Transcript della presentazione:

1 Scheda didattico - metodologica MODULO CLIL
Titolo “Town snaps” (progettazione a cura di A. AVAGLIANO dal libro di testo di K. Jones-C. Green,“Bubbles Magazine” year 4, Celtic Publishing, 2008)

2 Avagliano Antonella (Inglese) Fabris Cristina (Geografia)
Scuola Primaria Statale “G.C.Parolari” IC “G. C. Parolari”  Zelarino-Venezia Classe 4B Insegnanti Avagliano Antonella (Inglese) Fabris Cristina (Geografia) De Munari Marilisa (Immagine) Discipline 1) Inglese 2) Geografia 3) Immagine Tempo Dal al Monte ore tot. : 12 ore Parole chiave Città, scuola, parco, ospedale, supermercato, palestra, cinema, museo,chiesa, negozi. Risorse Foto, immagini, mappe, cartelloni, cartoncini ,pennarelli e matite colorate, gessi , libro di testo , workbook.

3 MODALITA’ Ambienti Aula scolastica, corridoio scolastico, aula informatica. Strumenti Macchina fotografica,registratore, fotocopiatore, lavagna a gessi, PC. Materiali Flashcards, foto, matite colorate, cartoncino, worksheets, libri, materiale reperibile in internet.

4 PROGETTAZIONE Prerequisiti
Saper leggere, ripetere e comprendere in lingua inglese alcune parole che riguardano la città e le sue caratteristiche. Motivazioni - Riuscire a descrivere la propria città a turisti stranieri dando le giuste indicazioni stradali. - Utilizzare la didattica laboratoriale per acquisire obiettivi sia a breve termine che a lungo termine. - Rinforzare gli obiettivi disciplinari della geografia e dell’ed. all’immagine attraverso la lingua inglese.

5 Input linguistico - Input linguistico riguardante il lessico riferito alla città, ad una mappa e ai principali monumenti e strade che compongono la città stessa. - Conoscere a grandi linee il lessico e le principali funzioni linguistiche per descrivere la propria città in L2. Output linguistico Ripetizione del lessico e delle funzioni comunicative relative alla città.

6 Obiettivi di lingua inglese
- Identificare e nominare strade, monumenti e parti di una città. - Rispondere a domande e istruzioni relative all’argomento sulla città. Obiettivi di geografia - Orientarsi e muoversi nello spazio, utilizzando mappe. - Costruire e leggere la mappa della propria città. Obiettivi di ed. all’immagine - Guardare e osservare con consapevolezza un’immagine e gli oggetti presenti nell’ambiente descrivendo gli elementi formali e utilizzando le regole della percezione visiva e l’orientamento nello spazio. - Riconoscere in un testo iconico - visivo gli elementi grammaticali e tecnici del linguaggio visuale (linee, colori, forme, volume, spazio) e del linguaggio audiovisivo ( piani, campi, sequenze, struttura narrativa, movimento, ecc.) individuando il loro significato espressivo. Traguardi di sviluppo di competenza - COMPRENDERE ed eseguire semplici istruzioni per descrivere una città e le sue caratteristiche. - COGLIERE il significato di parole chiave relative alla descrizione di una città. - SAPER utilizzare una mappa per identificare una strada o un monumento.

7 Obiettivi sociali: Acquisire fiducia nelle proprie abilità.
Collaborare con i compagni per arrivare ad un prodotto finale comune. Rispettare diversi punti di vista. Attivare processi di integrazione all’interno di un gruppo di lavoro.

8 ATTIVITA’

9 UNIT 1 Step 1 Warm up: introducete l’argomento della lezione facendo ascoltare la canzone di pag.33 del libro “Bubbles Magazine 4”. Invitate i bambini a cantare dicendo loro Sing the song. Dopo l’ascolto attaccate alla lavagna delle flashcards che riproducono i luoghi più importanti di una città e ripetete assieme ai bambini il lessico.

10

11 Step2 Presentation: date un breve elenco di Key-words utili allo svolgimento del modulo stesso: town, school, church, post office, library, town hall, hospital, cinema, supermarket, etc. Per fissare la forma scritta delle parole proponete un gioco da svolgere alla lavagna: Use the code and write. Preparate precedentemente un codice, scrivetelo alla lavagna e mostrate ai bambini come funziona.

12 Code 1=A 2=B 3=C 4=D 5=E 6=F 7=G 8=H 9=I 10=J 11=K 12=L 13=M 14=N 15=O
16=P 17=Q 18=R 19=S 20=T 21=U 22=V 23=W 24=X 25=Y 26=Z _ _ _ _ _ _

13 Step 3 Practice: al termine del gioco dite ai bambini di aprire il libro alla pag.31: Open your books at page31.Azionare il registratore e fate ascoltare la pronuncia dei vocaboli. Fate ascoltare anche la seconda parte della registrazione sollecitando la giusta pronuncia.

14

15 Step 4: salutate la classe chiedendo ai bambini di scattare alcune foto dei luoghi più importanti della città in cui vivono e spiegate loro che le foto serviranno per la realizzazione di questo progetto. Dire Goodbye! See you next time!

16 UNIT 2 Step 1 Warm up: Svolgete un’attività di Brainstorming riguardante il lessico presentato nella lezione precedente:chiamate alla lavagna un bambino e ditegli di scrivere una parola riguardante un luogo della città ad es. supermarket , gli altri bambini aggiungeranno un’altra parola fino all’esaurimento del lessico fin qui introdotto. Step 2 Practice: Attaccate alla lavagna delle flashcards, preparate in precedenza, per introdurre There’s, There’re, There isn’t, There aren’t. Mimate il significato e ripetere più volte la pronuncia. Dite ai bambini di aprire il libro alla pag.33 e di svolgere l’es.7.

17 Step 3 Game: Per consolidare il lessico fin qui introdotto dite ai bambini che farete un gioco (True\False). Dividete la classe in due squadre A e B. Fate scrivere sui quaderni alcune parole chiave alla squadra A e altre alla squadra B. Dividete la lavagna in due colonne: da una parte scriverete il punteggio della squadra A e dall’altra il punteggio della B. Mostrate una flashcard e dite alla squadra A Ther’s a restaurant in your town. Se la parola appare sui loro quaderni dovranno rispondere in coro True altrimenti diranno False. Se un bambino sbaglia il punto va alla squadra avversaria.Vince la squadra che ottiene più punti. Step 4 Terminate la lezione salutando i bambini in L2.

18 UNIT 3 Step 1 warm up:Proponete alla classe un’attività di TPR (total physical response) . Utilizzando il DVD “ Fit Club” fate ballare e cantare la canzone “Let’s Move”. Al termine introducete, scrivendo alla lavagna, il lessico di pag.35 del libro aiutandovi con le frecce. Fate ripetere più volte per consolidare la pronuncia. Poi rimettete la canzone “Let’s Move” ma stavolta anzichè dire e mimare Stand up, Sit down,dite Turn right, Turn left e al posto di Stand up and turn around, dite Go straight on and turn around. Chiedete ai bambini di cantare e ballare più volte la nuova versione. Poi dite Open your books at page 35 e fate svolgere l’es. 12.

19 TURN LEFT TURN RIGHT GO STRAIGHT ON.

20 Step 2 Practice:Attaccate alla lavagna delle flashcards che introducono Next to, Behind,In front of, Between, Opposite mimate il significato e fate ripetere la pronuncia più volte. Utilizzando il disegno dell’es.4 di pag.16 del workbook proponete un esercizio.

21 Complete the following sentences
A task for you Complete the following sentences

22 In my town there’s a………………… opposite the hotel and a car park ……………………… the hotel. There’s a school ………………… the library and a …………….. near the church. The shop is ………….. the school and the ………………………… The hospital is ………………………… the ……………………….and the cinema is………………… the church and the ……………………..In my town there ………aren’t two museums and there …………….. a nursery school.

23 Step 4 Al termine della lezione salutate i bambini come di consueto.

24 UNIT 4 Step 1:Spiegate ai bambini che con le foto della loro città realizzerete un cartellone con delle didascalie. Dividete la classe in piccoli gruppi a seconda delle zone della città di cui avete le foto e dite ad ogni gruppo di scrivere sui loro quaderni delle didascalie. Aiutate i bambini a scrivere semplici frasi in L2. Step 2: Recatevi in aula informatica e fate scrivere in WORD le didascalie in L2 ad ogni gruppo di bambini. Fate stampare e ritornati in classe, realizzate con i bambini delle didascalie colorate da attaccare sul cartellone.

25 Step3:Con l’aiuto delle colleghe che insegnano Geografia e Immagine realizzate una mappa della vostra città. Coinvolgete i bambini nella realizzazione della mappa dividendo la classe in piccoli gruppi e assegnando loro i diversi compiti. Step4:Quando avrete a disposizione la mappa finita invitate i bambini a dialogare fra di loro in L2 assegnando a due di loro la parte di turisti che chiedono di recarsi ad es. in biblioteca. Dite ai bambini di utilizzare tutto il lessico e le strutture imparate, date loro degli esempi:You are here. Go straight on, turn left. There’s a bank opposite the churh, turn right and near the post office there’s the library. Dite ai bambini di indicare sulla mappa il percorso. Questo esercizio è un ottimo test per verificare quanto hanno imparato in questo modulo.

26 F I N E

27

28

29

30

31

32

33


Scaricare ppt "Scheda didattico - metodologica MODULO CLIL"

Presentazioni simili


Annunci Google