La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

UN PERCORSO PER L’APPRENDIMENTO DELLA LETTO-SCRITTURA ALLA SCUOLA DELL’INFANZIA SEZ.5 ANNI SCUOLA DELL’INFANZIA DON BECCARI A.S.2013/2014.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "UN PERCORSO PER L’APPRENDIMENTO DELLA LETTO-SCRITTURA ALLA SCUOLA DELL’INFANZIA SEZ.5 ANNI SCUOLA DELL’INFANZIA DON BECCARI A.S.2013/2014."— Transcript della presentazione:

1 UN PERCORSO PER L’APPRENDIMENTO DELLA LETTO-SCRITTURA ALLA SCUOLA DELL’INFANZIA SEZ.5 ANNI SCUOLA DELL’INFANZIA DON BECCARI A.S.2013/2014

2 COME INIZIA IL PROCESSO DI APPRENDIMENTO DELLA LETTO-SCRITTURA? (Teoria Ferreiro e Teberosky fine anni ‘70 ) Gli studi hanno messo in luce che il bambino sulla base delle proprie esperienze si costruisce una vera e propria TEORIA LINGUISTICA Attraverso l’insieme delle idee e delle regole sulla lingua orale e scritta che egli ricava attraverso osservazioni, esperienze, confronti con i coetanei e con gli adulti. COME PUO’ IL BAMBINO ESPRIMERE LA SUA TEORIA LINGUISTICA ? CON LA SCRITTURA SPONTANEA! COME??

3

4 PER STIMOLARE I BAMBINI ALLA CURIOSITA’ VERSO IL CODICE SCRITTO LA SEZIONE SI TRASFORMA…. SEZIONE COME LABORATORIO CREATIVO E DIVERTENTE RICCO DI STIMOLI ACCOGLIENTE DELLE IDEE DEI BAMBINI NON GIUDICANTE SEZIONE RICCA DI MICROMONDI DI LETTO- SCRITTURA APPELLO BIBLIOTECA LE FIRME DELLE PRESENZE SUPERMERCATO ANGOLO DELLA POSTA

5 SONO I BAMBINI CHE PROCEDONO ALLA COSTRUZIONE DELLE PROPRIE IDEE sulla lingua scritta, ponendosi problemi,formulando ipotesi e verificandole a contatto con le scritte e le occasioni di esercitare la lettura e la scrittura offerte dalla scuola e dall’ ambiente…fino alla padronanza del codice convenzionale. UNO,DUE,TRE, QUATTRO, CINQUE…

6 CONTARE SI PUO’… IN MODI DIVERSI…

7 Questa costruzione avviene in interazione con gli adulti e i coetanei che parlano quella lingua. I BAMBINI INFATTI IMPARANO INSIEME, INTERAGENDO e confrontando le proprie modalità di lettura e scrittura con adulti (maestri) e compagni più competenti, con i quali instaurano una relazione emotiva positiva e dai quali ricevono occasioni di conferma o di modifica delle proprie convinzioni BIBLIOTECA

8 ALLA SCUOLA DELL’INFANZIA SE LA SEZIONE E’ PROVVISTA DI MATERIALI DI LETTO-SCRITTURA IL BAMBINO PUO’ ESERCITARE LE PROPRIE RIFLESSIONI SULLA LINGUA SCRITTA…

9 …ANCHE FINGENDO DI ESERCITARE COMPETENZE NON ANCORA ACQUISITE VIENI TI LEGGO UNA STORIA…

10 IL MIO NOME… UN NOME E’ UN NOME! UN NOME SERVE PER CHIAMARE I BAMBINI UN NOME E’ QUANDO UNO SCRIVE UNA COSA E DEVE DARLA A UN ALTRO ALLORA SCRIVE IL NOME! SERVE A CHIAMARE TIPO QUALCUNO ANCHE LE MAESTRE SI POSSONO CHIAMARE ANCHE TUTTI GLI AMICI! E’ UNA SCRITTA VENUTA DALLA NASCITA MI VOLEVANO CHIAMARE…PERO’ ERA TROPPO DIFFICILE DA SCRIVERE! PENSAVANO CHE POI NON LO SAPEVO SCRIVERE MAI QUINDI MI HANNO CHIAMATO…CHE E’ UN NOME FACILE DA SCRIVERE! E’ BELLO L’HA SCELTO LA MAMMA… SI’,MI PIACE IO ME LO SONO SCELTO QUANDO SONO NATO!

11 SCRIVO IL MIO NOME IN TANTI MODI…

12 CON IL COMPUTER

13

14 MATERIALI DI RECUPERO E MATERIALI NATURALI: PASTA,LEGNETTI,CONCHIGLIE… IL NOME SI PUO’ SCRIVERE ANCHE COSI’!

15

16

17 SCRIVO IL NOME DI UN MIO AMICO!!!

18 A CACCIA DI PAROLE NELLA SCUOLA… CHE COS’E’ UNA PAROLA? E’ QUELLA CHE DICO ADESSO…UNA PAROLA E’ QUANDO DICI UNA COSA UNA PAROLA E’ UNA LETTERA DI UN NOME CON LE LETTERE SI FA UNA PAROLA QUANDO DICI UNA PAROLA E HAI UN QUADERNO IN MANO LA PUOI SCRIVERE QUANDO VEDI O SENTI DELLE COSE CHE TI PIACCIONO LE PUOI SCRIVERE…PUOI SCRIVERE TUTTO QUELLO CHE TI PIACE SI PUO’ ANCHE DISEGNARE! SE SEI IN MACCHINA E NON HAI I FOGLI E I COLORI PUOI SCRIVERE CON LE DITA SUL FINESTRINO UN NOME E’ UNA PAROLA SE VUOI SCRIVERE PUOI SCRIVERE CON IL PAPA’ LA MAMMA E LA SORELLA

19 LA PAROLA NELL’ARTE… MOLTE OPERE D’ARTE CONTENGONO I SIMBOLI DELLA SCRITTURA… GIOCHIAMO A SCOPRIRLI IN UN DIVERTENTE GIOCO CHE INTRODUCE I BAMBINI AI CODICI E AL MONDO DELL’ARTE

20 RIPRODUZIONE DELL’OPERA D’ARTE

21 PAUL KLEE

22 COME INSEGNANTI E’ NOSTRO INTENTO: RENDERE IL BAMBINO ATTIVO E PARTECIPE STIMOLARE LA SUA NATURALE CURIOSITÀ VERSO IL MONDO DELLA SCRITTURA E DELLA LETTURA RENDERLO FIDUCIOSO DELLE PROPRIE CAPACITÀ IMMERGERLO IN SITUAZIONI IN CUI LEGGERE E SCRIVERE SIA UN PIACERE, UN'AVVENTURA DIVERTENTE OFFRIRGLI ATTIVITÀ PIACEVOLI, STIMOLANTI E FONTE DI EMOZIONI DA VIVERE INSIEME.

23 RUOLO DEI GENITORI CONOSCERE COME I BAMBINI IMPARANO AD APPRENDERE LA LETTO-SCRITTURA SECONDO IL MODELLO TEORICO PROPOSTO NON INTERFERIRE CON RICHIESTE SBAGLIATE SULLO SVILUPPO SPONTANEO DEGLI APPRENDIMENTI NON INTERPRETARE LE SCRITTURE SPONTANEE COME SCARABOCCHI O SCRITTURA SBAGLIATA VALORIZZARE LE SCRITTURE SPONTANEE COME VERI ATTI DI SCRITTURA ANCHE SE LONTANE DALLA CONVENZIONALITA’ NON CORREGGERE LE SCRITTURE SPONTANEE GUARDARE OGNI GIORNO I PRODOTTI, FARSI RACCONTARE QUELLO CHE E’ ACCADUTO A SCUOLA MATURARE UN ATTEGGIAMENTO POSITIVO NEI CONFRONTI DELL’APPRENDIMENTO EVITARE GIUDIZI “GIUSTO”, ”SBAGLIATO” CHIARIRE SEMPRE CON GLI INSEGNANTI I PICCOLI DUBBI

24 ARRIVANO GLI AMICI,ECCO I NOSTRI PERSONAGGI  LA RANA RUBONA  IL LEONE SCAMBIONE  L’ORSO SCRIVONE

25 LA RANA RUBONA CHE RUBA LE LETTERE…

26 IL LEONE SCAMBIONE ….. CHE SCAMBIA LE LETTERE!

27

28 LEONI D’ARTE A.Ligabue

29 LEONI IN… SCATOLA !

30 L’ORSO SCRIVONE CHE TRASFORMA LE LETTERE…

31

32 PROTAGONISTI DEL PERCORSO: SIMONA,MANUELA,DARIO,NADIR,MIA,PRINCE,DIEGO,SAYE D,AURORA,ANDREA,GIACOMO,ALEX,ELENA,DAVID,SERENA,CARLOTTA,SAVI,SOFIA,GEBRIELE,PIETRO,FILIPPO,ASIA,JONI DA,ALESSANDRO,PHILIP,OMAIMA,NOUR,FEDERICA… INSEGNANTI: BELTRAMI BARBARA COFANO CINZIA


Scaricare ppt "UN PERCORSO PER L’APPRENDIMENTO DELLA LETTO-SCRITTURA ALLA SCUOLA DELL’INFANZIA SEZ.5 ANNI SCUOLA DELL’INFANZIA DON BECCARI A.S.2013/2014."

Presentazioni simili


Annunci Google