La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PROGRAMMA SIMULIMPRESA Docenti referenti: Prof.ssa Valeria Vallini Prof. Carlo Alberto Merlo Prof. Giovanni Todeschini I.I.S L. EINAUDI BADIA POLESINE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PROGRAMMA SIMULIMPRESA Docenti referenti: Prof.ssa Valeria Vallini Prof. Carlo Alberto Merlo Prof. Giovanni Todeschini I.I.S L. EINAUDI BADIA POLESINE."— Transcript della presentazione:

1 PROGRAMMA SIMULIMPRESA Docenti referenti: Prof.ssa Valeria Vallini Prof. Carlo Alberto Merlo Prof. Giovanni Todeschini I.I.S L. EINAUDI BADIA POLESINE (RO) Aziende madrine: Assessorato Turismo e Cultura Provincia di Rovigo Marco Polo Shop - Giacciano con Baruchella Mavecon s.r.l. Badia Polesine - Verona

2 PROGRAMMA SIMULIMPRESA Centrale di Simulazione La Struttura a rete La Simulimpresa in Italia Le imprese Simulate nel Mondo La Programmazione Didattica Dipartimenti

3 STRUTTURA A RETE IMPRESA SIMULATA CENTRALE NAZIONALE DI SIMULAZIONE

4 Centrale Nazionale di Simulazione I servizi attivi sono: - istituti bancari: Cassa di Risparmio di Ferrara - Clienti e fornitori - enti ufficiali: INPS, INAL, Posta, ecc. - servizi esterni: utenze, trasporti nazionali e internazionali, assicurazioni, leasing, ecc. - servizi per il turismo. Tutti i documenti e tutte le procedure sono reali (ad eccezione dei mezzi di pagamento e delle merci)

5 Le strutture che hanno attivato le imprese simulate: Centri di Formazione Professionale Istituti Tecnici Commerciali Istituti Professionali Aziende Reali Università Associazioni di categoria Simulimpresa in Italia

6 Simulimpresa nel Mondo Austria Canada Danimarca Francia Finlandia Gran Bretagna Germania Italia Lettonia Lituania Norvegia Olanda Polonia Portogallo Repubblica Ceca Spagna Stati Uniti Svezia Svizzera Ungheria

7 Programmazione Didattica Lazienda madrina La classe e la durata Le finalità La metodologia Gli strumenti di verifica e valutazione

8 Per lapertura di un Impresa Simulata occorre individuare unazienda reale, chiamata madrina, rappresentativa del tessuto economico locale. Allazienda madrina vengono richiesti: - una consulenza iniziale per la definizione della struttura organizzativa; - depliant, cataloghi e listini dei prodotti; - strategie di marketing e mercati di riferimento; - elementi caratterizzanti del bilancio contabile. Lazienda madrina

9 La classe – La durata La classe 4^A Programmatori formata da 18 alunni che sono stati suddivisi in due gruppi per formare due società: - La Bottega del Polesine - Electro Phoenix Le due aziende operano il Mercoledì dalle 9.45 alle

10 Le Finalità (1) Potenziare le competenze tecnico- professionali della gestione e dellamministrazione aziendale per facilitare i processi di inserimento lavorativo Sviluppare alcune capacità comportamentali, sia interne allimpresa simulata, sia esterne Far ruotare ogni allievo allinterno di vari dipartimenti, affinché svolga le mansioni predefinite per ogni singolo posto di lavoro, con tempi di permanenza legati al raggiungimento degli obiettivi prefissati

11 Imparare a gestire un ruolo mentre si partecipa ad un processo di trasferimento di cognizioni tecniche Aumentare la base motivazionale attraverso una maggiore partecipazione ai processi di apprendimento, al clima cooperativo, alla percezione dei risultati occupazionali ottenibili, alla visibilità degli obiettivi e delle finalità, alla visibile coerenza tra finalità e metodi Decidere ed assumere responsabilità per risolvere problemi reali che si presentano attraverso un cliente, fornitore, ecc. Le Finalità (2)

12 La Metodologia Autonomia Senso di responsabilità Rotazione degli allievi Collaborazione Lavoro di équipe Capacità propositive Autoformazione

13 Dipartimenti SEGRETERIA: esegue le funzioni operative della segreteria e le pratiche inerenti alla gestione del personale; UFFICIO AMMINISTRATIVO- CONTABILE: gestisce tutti i documenti relativi alla gestione amministrativa e contabile, landamento finanziario dellimpresa e la redazione del bilancio; UFFICIO COMMERCIALE: cura le relazioni di compravendita con le altre imprese simulate nazionali ed estere


Scaricare ppt "PROGRAMMA SIMULIMPRESA Docenti referenti: Prof.ssa Valeria Vallini Prof. Carlo Alberto Merlo Prof. Giovanni Todeschini I.I.S L. EINAUDI BADIA POLESINE."

Presentazioni simili


Annunci Google