La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E docente referente Educazione alla Salute A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E docente referente Educazione alla Salute A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO."— Transcript della presentazione:

1 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E docente referente Educazione alla Salute A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO (docente referente Educazione alla Salute) Anno Scol / 2011

2 LA BUONA SALUTE LA BUONA SALUTE E UN VISO APERTO E SORRIDENTE…. Un colorito acceso, uno sguardo vincente!!! Unenergia del tutto esplosiva… Una giornata generosa e viva!!! Delle ossa forti e dei denti bianchi e splendenti… Che fanno incantare tutti i presenti!!! Una immagine che fa piacere a tutti… Questa è la buona salute, con tutti i suoi frutti!!! I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

3 Chiara Mirra II D I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

4 Salute, benessere, energia e bellezza… Quattro termini che danno alla salute pienezza!!! La salute è armonia tra il corpo e la mente… Il benessere è una sensazione forte e presente!!! Lenergia ci fa spaccare il mondo… La bellezza attrae come un mare profondo!!! Quattro termini di grande valore… Per dare alla vita un roseo colore!!! I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

5 Francesca Di Marino II D I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

6 Lagricoltura e lallevamento vanno a braccetto… Questo è un binomio proprio perfetto!!! I nostri alimenti derivano da queste attività… Con le mani e con gli attrezzi, superando le difficoltà!!! Il terreno deve essere soffice ed arato… E con grande perizia,deve essere, poi, seminato!!! I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

7 Il raccolto va fatto in precisi periodi dellanno… Sempre sperando che la grandine non faccia danno!!! Le galline nel pollaio depongono luovo… Salutano,così,il giorno nuovo!!! Nella stalla la mucca ci dà il suo latte… Viene munta dal contadino con grande arte!!! I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

8 Francesca Di Marino II D I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

9 I timidi conigli ci osservano impauriti… Scappano al primo rumore,non sono divertiti!!! I maiali grugniscono nel loro recinto… Mangiano a volonta,ogni record è vinto!!! E poi tanti ortaggi,freschi e verdeggianti… Per piatti succulenti e principi nutritivi,tanti!!! I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

10 E poi nella cantina ribolle il nuovo vino… Luva raccolta è stata pigiata dal contadino!!! Nel forno il pane caldo rilascia il suo profumo… Speriamo che non bruci e che non vada in fumo!!! La vita di campagna è bella e rilassante… E i passaggi delle stagioni si vivono ad ogni istante!!! I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

11 Chiara Mirra II D I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

12 Gli alimenti genuini sono da preferirsi... E alla vita allaria aperta spingono ad unirsi!!! Attenzioni alle ortiche, sono attaccate ai friarielli… Ma quanti momenti, ma quanti momenti belli!!! I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

13 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

14 Il bufalo è un bovino antichissimo… Dal latte della bufala si fa un formaggio morbidissimo!!! La mozzarella col pomodoro diventa una caprese… Ne mangi a volontà, ne mangi a più riprese!!! I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

15 Francesca Di Marino II D I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

16 Le porcilaie accolgono tanti suini… Rosa ed allegri con i loro codini!!! Il maschio è il verro, la femmina è la scrofa… I lattonzoli sono accoccolati per la nostra strofa!!! I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

17 Pecore, caprini e tanti, tanti agnelli… Polli, tacchini, conigli, che allevamenti belli!!! E poi tanti polli e tante galline da uova… Per una fattoria antica, ma sempre nuova!!! I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

18 Chiara Mirra II D I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

19 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

20 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

21 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

22 Francesca Di Marino II D I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

23 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

24 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

25 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

26 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

27 Il lavoro del contadino non è da sottovalutare…… È essenziale: ci procura da mangiare…!!!…… Il lavoro dellagricoltore è duro e faticoso……… Ma ti regala sempre un frutto gustoso!!! Viva, viva lagricoltura……… Materia prima è la natura!!! I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

28 Viva lagricoltura……… Che ci fa mangiare un pezzo di natura!!! Frutta e verdura dellagricoltura……… Rende sana la vita futura!!! Verdura, frutti, ortaggi……… Senza il lavoro del contadino, sarebbero miraggi!!!……… I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

29 Agricoltura.agricoltura……… Sei la vita della natura!!! In un campo ben preparato……… Tutto cresce sano ed è molto apprezzato!!! Il grano brilla la mattina……… E ci regala la farina!!! I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

30 Lagricoltura è un lavoro……… Per noi produce pomi doro!!! La terra dobbiamo coltivare……… Se la fame vogliamo debellare!!! Il contadino laratro ha comprato……… La vita ci ha migliorato!!! I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

31 Se laratro tu userai……… Più facilmente seminerai !!! Laratro è un marchingegno……… Per usarlo ci vuole molto impegno !!! Laratro multivomere è difficile da usare……… Ma se segui i miei consigli potrai imparare !!! I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

32 Aratura,semina,coltivazione………… Alla fine cè il raccolto, quanta emozione!!! I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

33 Gli alimenti sono tutti importanti………… Tutti hanno una funzione interessante! Quelli di origine animale sono plastici Ma anche quelli vegetali sono fantastici ! Le proteine contengono aminoacidi essenziali Soprattutto quelle provenienti dagli animali!!!!!!! Dal frumento si ottiene tanta farina……… Pane e pasta per la nostra cucina!!!!!!!!!!!!! I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

34 I cereali,in genere,sono fortemente energetici… Coloro che le eliminano sono patetici!!!!!!!! La frutta e la verdura sono altamente protettive,,, Sali minerali,fibre e vitamine per cellule ancor più vive!!! Poi acqua,acqua,acqua sempre a grande volontà…… È lalimento essenziale ad ogni bella età!!!!!!!!!!!!!!!! Bisogna mangiar variato e non tralasciare nulla………… E,questo, fin da piccolo,da quando si è nella culla!!!!!!!!!!!! La dieta mediterranea è quella più salutare… E il mare e i suoi profumi bisogna ringraziare!!!!!!!!!! I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

35 Poi la maggiorana profuma nel brodo che bolle… Per un menù da ricchi, per uno più folle!!! Mirto,alloro, olivo,oleandro e salsapariglia… Rendono la costa verdeggiante:che meraviglia !!! Col pomodoro vesuviano prepariamo una salsa densa e vellutata…………. Con tanto basilico per renderla più profumata!!!!!!!!!! Con le olive facciamo un olio nutriente Andiamo a candire gli spaghetti cotti al dente,al dente!!! Il rosmarino è su di un pollo ruspante… Tante patatine per un contorno abbondante!!! I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

36 Pepe,pepe,pepe,pepe,pepe,pepe,pepe… Nero,bianco,rosso e verde per saltareoltre la siepe!!! Viva la nostra dieta,mangiamo in allegria…………. Con il vino dei nostri terrazzamenti,che grande magia!!!!!!!!!!!!! E poi un prezzemolo piccolo e tenace… Sempre presente, sempre piace!!! Cogliamo, poi, un rametto di salvia verdeggiante… Per rendere la costoletta ancora più invitante !!! E poi cogliamo un profumato selvatico finocchietto……… Aroma deciso per un liquore dopo un bel pranzetto!!!!!!!!!!!!!! I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

37 Il latte è un alimento completo e generoso… Rende lorganismo forte,cresciuto,strepitoso!!!!!!!!!!!!!! È color bianco ed è un po zuccherino…… È presente in ogni dieta, soprattutto del bambino!!!!!!!! Il latte è un alimento perchè nello stomaco solidifica… Le proteine sono nobili la composizione è magnifica!!! I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

38 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

39 Lattosio,calcio,fosforo,grassi e vitamine…. Rendono questo alimento completo e senza fine!!! Di acqua ne contiene l87%... Lo si mangia a colazione e ognuno è contento!!! I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

40 La frutta è succosa,morbida e zuccherina ….. Ci disseta, ci tonifica,ci da tanta vitamina !!!!!!!!!!! La mela,larancia ed il giallo limone …… Ci rinfrescano come il più maturo melone !!!!!!! La fragola,la ciliegia e lossuta nespola …. Sono tornite,colorate sono una vera sventola !!!!!!!!! I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

41 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

42 La pesca,luva e languria ……… Sono una splendida goduria !!!!!!!!!!!! La castagna,il loto ed il mandarino …….. Sono la gioia di adulto e bambino !!!!!!! Lananas,la banana e la tenera pera ….. Saziano di giorno ma anche di sera !!!!!! I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

43 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

44 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

45 Con la prugna,il lampone e la vellutata albicocca ……. Lora del nutrimento, finalmente scocca !!!!!!!!!!!!!!!! Le noci,il cocco ed il primitivo fico …….. Ci riportano indietro ad un tempo antico !!!!!!!!!!! Ma col mango e pure con lavocado …….. Dei paesi esotici ho tratto il dado !!!!!!!!!!!!! Viva la frutta, salutare e preziosa ……… Ne mangiamo tutti, con piacere e a iosa !!!!!!!!! I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

46 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

47 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011 L educazione alimentare tende a far nascere nei ragazzi l interesse per una alimentazione sana, equilibrata, costituita da alimenti di cui si conosce la provenienza e, quindi, di cui è possibile la rintracciabilit à.

48 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011 Questa massima sta a significare che il tipo di alimentazione condiziona anche l atteggiamento degli individui. Un alimentazione prevalentemente carnea predispone l uomo verso atteggiamenti aggressivi mentre un alimentazione a base di carboidrati predispone l individuo verso atteggiamenti pacifici.

49 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011 Il significato di questa affermazione è nella stretta relazione che esiste tra un organismo ben alimentato ed una menta lucida ed attiva.

50 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011 Per dieta si intende l insieme di alimenti che ingeriamo quotidianamente per nutrire il corpo e fornire l energia necessaria per svolgere TUTTE LE ATTIVITA DELLA GIORNATA. Tutti gli alimenti hanno vitale inportanza. Una dieta è equilibrata quando sono presenti alimenti di diversa origine in giusta proporzione. Dieta non vuol dire mangiare poco, dieta vuol dire mangiare sano ed in giusta quantit à.

51 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011 Bisogna rispettare l e esigenze dell organismo e calibrare le quantit à rispetto a: sessosesso et àet à attivit à lavorativaattivit à lavorativa climaclima bisogna preferire sempre i prodotti maturati nella stagione presente e consumare prodotti della propria terra. La dieta mediterranea si basa proprio su questi principi, ogni terra produce frutti adatti alla popolazione che vive in quel territorio.

52 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011 Dieta non vuol dire dimagrire e ridursi allosso … ma mangiare il giusto: ad ogni alimento un morso !!!!!!!!!! tutti gli alimenti sono importanti, anzi essenziali ………. tutti agiscono per le nostre funzioni vitali !!!!!!!! carne, pesce, uova, latte e derivati ……. Per la nostra crescita sono tagliati !!!!!!!

53 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011 Viva la dieta sana ed equilibrata …….. Ti accompagna con sprint per tutta la giornata !!!!!!!!!!!!!!! Pane,pasta variamente condita ……. Ti fa vincere ogni pi ù bella partita !!!!!!!!! Frutta,verdura ed acqua cristallina …….. Ti idratano,ti proteggono,ti danno tanta vitamina !!!!!!!!!!!! Ed i legumi cos ì buoni e farinosi … Con la pasta sono pi ù che sostanziosi !!!!!!!!!!

54 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011 la prima colazione rappresenta il primo pasto della giornata. Deve essere salutare, abbondante e consumata con grande calma. Pane e latte sono i due alimenti fondamentali. Il latte, alimento di origine animale, fornisce proteine nobili, lattosio e vitamine liposolubili (A-D-E-K-), il pane quotidiano, alimento fresco e genuino ci fornisce energia, attraverso i carboidrati, e grande sazietà.

55 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011 Attualmente la classica zuppa di latte viene consumata poco. Al suo posto vengono preferiti biscotti, cereali, fette biscottate ………… o addirittura …niente. Nella stagione invernale sono tanti i ragazzi che bevono anche una fresca spremuta di arancia. La prima colazione ci consente di avviare la giornata nella maniera più giusta per affrontare le nostre attività. Se tutti facessero una buona prima colazione non ci sarebbero calo di zucchero e stanchezza improvvisa.

56 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011 A seconda dei gusti, si può anche fare una prima colazione di tipo continentale ma non sempre questo risponde alle di tipo continentale ma non sempre questo risponde alle nostre preferenze e, soprattutto, non cè rapporto con il nostro clima mediterraneo.

57 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011 La prima colazione è il pasto più importante …. Ti da la forza di un vero gigante!!!!!!!!!! Pane,latte e tanti biscotti … Che, nel forno, due volte sono cotti !!!!! Il latte contiene fosforo e calcio ….. Ed alla salute ci lega al laccio!!!!!!!!

58 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011 Chi non fa colazione, subito stanco si sente ………. Ed a scuola diventa un gran perdente !!!!! Il latte è la benzina del nostro motore …… Se è zuccherato ci scalda il cuore !!!!!!!!! Se siamo sazi non sentiamo alcun languore …… Ed il nostro stomaco non gorgoglia e non fa rumore !!!!!!!

59 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011 La seconda colazione o pranzo rappresenta un pasto importante nell arco della giornata, ma non deve essere eccessivamente abbondante o pesante perché la GIORNATA DI LAVORO CONTINUA… non cè cosa più bella che rientrare a casa, dopo la scuola e trovare, sulla tavola apparecchiata, quello che più ci piace:

60 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / una bruna pasta e lenticchie - una saziante pasta e patate, magari con laggiunta della provola - una dorata pasta e ceci - una sostanziosa pasta e fagioli - una candida pasta e cavolo - un variopinto minestrone, con dei tubettoni - una praticissima frittata di maccheroni

61 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011 nella stagione più calda si preferiscono: una delicata pasta e zucca una delicata pasta e zucca uno spaghetto col pomodoro fresco o con dei granchi appena pescatiuno spaghetto col pomodoro fresco o con dei granchi appena pescati degli spaghetti allaglio e oliodegli spaghetti allaglio e olio i piatti sopra elencati sono piatti poveri ma di grande qualità nutritiva. tutti i legumi sono energetici e sono ricchi di fibre,Sali minerali, vitamine. La pasta è energetica ed è fondamentale per i ragazzi che fanno sport.

62 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

63 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011 I napoletani sanno che i legumi assieme alla pasta costituiscono un piatto completo, così come un piatto completo è costituito dagli ortaggi associati alla pasta.

64 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011 Altra cosa è il pranzo della Domenica : quando la famiglia si riunisce e si attarda nel gustare tante buone cose: - Dei gustosi mezzanelli con la salsa - Una corposissima pasta al forno - Dei morbidissimi gnocchi alla sorrentina - Una carnevalesca lasagna ricca,ricca,ricca,ricca…. - Una siciliana pasta con le melanzane

65 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / delle delicate farfalle con la panna, oppure con tanto salmone o tanto tonno - delle snelle tagliatelle con la bolognese - dei bei rigatoni con la salsa genovese - degli esilaranti spaghetti a vongole - dei bei paccheri con la pescatrice - dei profumati vermicelli con le cozze, anche in bianco - dei profumatissimi cannelloni al forno - un bel piatto di calamarata con i frutti di mare - e tante cose ancora

66 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011 Che cosa è mai il ragoût? Il ragoût è una salsa rossa,densa,profumata che ha un tempo di cottura di quattro o cinque ore:

67 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011 In un bel pentolone si mette dellolio con un pizzico di peperoncino; si aggiungono pezzi di carne mista (bovino- suino) non devono mancare le tracchie. Fatta rosolare la carne si aggiunge la cipolla tritata e la si fa rosolare. Si aggiunge il vino bianco o rosso lo si fa evaporare. Si aggiunge, poi, la passata di pomodoro fatta in casa e si fa sobbollire (o pippiare) per ore, fintanto che la carne non è sfatta ed il sugo non è ben rappreso.

68 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011 IL RAGOUT Il ragout è una salsa particolare… Certo, in poco tempo, non si può preparare!!! Occorre, innanzitutto, molta buona volontà… E, tanti ingredienti, di particolare genuinità!!! In un tegame bello alto, bisogna aggiungere un sano condimento… Olio, sugna, peperoncino, che godimento!!! La carne a spezzatino misto vi si fa rosolare… E la cipolla sminuzzata, lì, si fa dorare!!!

69 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011 Di vino, bianco o rosso, si aggiunge una spruzzata… E, poi, si fa sfumare, uhè! Che giornata!!! Si setaccia al passino tanto pomodoro San Marzano… Alla fine ti duole sia il braccio che la mano!!! Ancora prima, però, si scioglie, nel tegame, il concentrato… Così la salsa acquista un aspetto ancora più vellutato!!! La passata di pomodoro si versa sulla carne con fare deciso… Ma fai attenzione, che ti si schizza in viso!!! E, poi, si lascia pippiare, pippiare, pippiare, pippiare… A pentola coperta e, poi, scoperta, che gran da fare!!!

70 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011 La cucchiaia di legno è uno scettro e serve a rimestare… Si gira e si rigira la salsa per non farla azzeccare!!! E dopo ore, ore, ore, ore, ore, ore, ore, ore, di questo gran lavoro… Il ragout è denso e pronto: più prezioso delloro!!!… LAMOUR PASSE A TRAVERS LESTOMAC… Lho visto scritto a PARIGI, …alla FNAC!!!

71 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

72 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011 non cè cosa più rilassante che staccare lo studio con una bella merenda. Nella stagione fredda quando si è da soli o in compagnia della mamma o di qualche amico, è così rilassante sorbire:

73 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011 una bollente inglesissima tazza di tèuna bollente inglesissima tazza di tè una fumante scurissima cioccolatauna fumante scurissima cioccolata un tiepido caffè-latte …… e dentro tuffarci :un tiepido caffè-latte …… e dentro tuffarci : croccanti fette biscottatecroccanti fette biscottate dei leggeri cerealidei leggeri cereali una fetta di dolce della nonna ………una fetta di dolce della nonna ……… ma è altrettanto gustosa una fetta di pane e nutellama è altrettanto gustosa una fetta di pane e nutella una fetta di crostata alla fruttauna fetta di crostata alla frutta una morbida e francesissima crêpes suzette e.t.c.a.una morbida e francesissima crêpes suzette e.t.c.a.

74 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011 in questo intervallo si può ridere, scherzare, conversare, guardare la TV, leggere la posta elettronica, inviare i messaggi, organizzare il pomeriggio, accudire gli animali di casa, bussare alla porta del vicino, scendere giù nel cortile e t.c.a. Nella stagione più calda la merenda è a base di: -frutta a volontà anche sotto forma di macedonia -semifreddi e biscotti -sciroppo di latte di mandorle o di tamarindo o di menta

75 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011 Il pasto serale rappresenta il momento più tenero dellintera giornata. La famiglia è tutta rilassata e può dedicarsi ad una libera conversazione. Si spegne il televisore e si racconta ciò che è successo nel corso della giornata.

76 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011 È bello ritrovarsi e comunicare. Il calore della famiglia si avverte più che mai. Generalmente non si consuma il primo piatto, soprattutto a base di pasta, perché non si avrebbe occasione, visto che la giornata di lavoro è finita, di smaltire le calorie prodotte da esso, ed allora ci sarebbe la conversione in grasso dei carboidrati.

77 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011 Se proprio, però, si rende necessario un piatto caldo ecco, allora, che, soprattutto nella stagione invernale, si può gustare: un eccellente brodino, anche finto, cio è solo a base vegetale;un eccellente brodino, anche finto, cio è solo a base vegetale; un piccante spaghetto all aglio ed olio;un piccante spaghetto all aglio ed olio; una nordica polenta alla VALSUGANA ;una nordica polenta alla VALSUGANA ; un caldo e nutriente gateau di patate;un caldo e nutriente gateau di patate; una megagalattica zuppa forte …una megagalattica zuppa forte …

78 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011 Nella stagione estiva è gradita: una fresca insalata di riso;una fresca insalata di riso; una variopinta composta di ortaggi lessi,una variopinta composta di ortaggi lessi, una patriottica CAPRESE ;una patriottica CAPRESE ; un veloce spaghettino pomodorino e basilico;un veloce spaghettino pomodorino e basilico; una validissima e stuzzicante pizza …una validissima e stuzzicante pizza … Si potrebbe continuare all infinito perch é la fantasia dei napoletani non ha limite alcuno …

79 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011 La pizza è da considerarsi un piatto completo. Infatti il disco di pasta fornisce energia per la presenza di carboidrati mentre i condimenti (pomodoro,olio,mozzarella,formaggio …………….) forniscono calorie ed hanno funzione plastica.

80 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011 Che cosa è la pizzaaaaaaaaaa? È un disco di pasta di pane formato a mano avente un diametro che va da un minimo di 28 cm ad un massimo di 35cm. Su questo disco di morbida pasta e di giusta sottigliezza si aggiungono i seguenti ingredienti :

81 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011 salesale olioolio aglioaglio pomodoropomodoro origanoorigano per la semplice MARINARA per la semplice MARINARA pomodoropomodoro salesale olioolio mozzarellamozzarella formaggioformaggio basilicobasilico per la regina MARGHERITA per la regina MARGHERITA

82 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011 I pizzaioli napoletani, nel corso degli anni, hanno inventato tante e tante PIZZE I pizzaioli napoletani, nel corso degli anni, hanno inventato tante e tante PIZZE La completa quattro stagioniLa completa quattro stagioni La piccante diavolaLa piccante diavola La moderna panna e mais (mimosa)La moderna panna e mais (mimosa) La marittima pizza alla marinaraLa marittima pizza alla marinara Il classico calzone fritto (ricotta,provola,salame)Il classico calzone fritto (ricotta,provola,salame) La candida panna,prosciutto e funghiLa candida panna,prosciutto e funghi La stuzzicante rucola e mozzarellaLa stuzzicante rucola e mozzarella La corposissima salsicce e friarielliLa corposissima salsicce e friarielli La semplice e varia campagnolaLa semplice e varia campagnola E.t.c.a.E.t.c.a.

83 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011 la pizza,che piatto speciale ….. va sempre bene, in estate ed a Natale!!!!!!!!!!!!!

84 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011 ha un profumo davvero inconfondibile ……… quando la si mangia insieme è ancora piu godibile!!!!!!! la margherita è proprio una regina ……… eppure è semplice: è acqua e farina!!!!!!! eppure è semplice: è acqua e farina!!!!!!! i panetti lievitano per una notte intera ….. al mattino son cresciuti ma la pizza migliore si prepara la sera !!!!

85 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011 sale, olio e pomodoro fresco aglio, origano, anch io ci riesco !!!! ma il forno a legna è quello piu efficace ……. in pochi secondi cuoce la pizza che piu ti piace !!!!!!!!! marinara, margherita e quattro stagioni …….. O diavola e mimosa per grandi occasioni !!!!!!!!!

86 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011 pizza al forno ma anche tutta fritta ………….. se vai in pizzeria l alimentazione è dritta !!!!!!!! mangia la pizza e scalda il tuo cuore …………… la pizza è un alimento che da amore e calore !!!!!!!!!!!

87 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011

88 I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO Anno Scol / 2011


Scaricare ppt "I C G. NEVIO – Scuola Media – NAPOLI Classi Seconde Sezioni A – D- E docente referente Educazione alla Salute A cura della prof.ssa Raffaelina NAPOLITANO."

Presentazioni simili


Annunci Google