La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Collegio docenti unitario 4 settembre 2012 VILLANOVA dASTI IC Villanova.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Collegio docenti unitario 4 settembre 2012 VILLANOVA dASTI IC Villanova."— Transcript della presentazione:

1 Collegio docenti unitario 4 settembre 2012 VILLANOVA dASTI IC Villanova

2 Progetti: Ogni progetto deve essere autorizzato dal DS. La valutazione è a carico dello Staff. Sentito il parere di congruità e ammissibilità della Commissione Saperi Minimi e Continuità in relazione a: coerenza con la programmazione di plesso/classe/dipartimento, il POF.

3 Progetti ISTITUTO (continuazione): (per commissione POF) Disagio&DSA = dott.ssa Princi Stranieri Scuola AMICA Scuola Aperta: Trinity, ECDL, Compiti-Assistenza Registro elettronico (solo SsdPG) in attesa di applicativo MIUR. CARTAZERO: ulteriore e sensibile riduzione dell'utilizzo della carta per: comunicazioni interne, fotocopie, circolari, ecc...attraverso nuovo sito istituto.

4 Progetti Interni I progetti possono essere presentati da singoli docenti o da gruppi d insegnanti. Lattività progettuale collegiale costituisce momento inderogabile per l'ammissibilità. FINANZIATI NON FINANZIATI NON FINANZIATI NON è richiesta autorizzazione il progetto che rientrino nel normale percorso didattico disciplinare.

5 FINANZIATI Presentati seguendo un modello a disposizione corredati da scheda finanziaria per illustrare costi. Presentazione:entro 19 Ottobre Approvazione: Entro fine Novembre. FINANZIABILITA: degli ammessi. Costo complessivo dei progetti presentati – Budget= differenze +/-. Calcolo del differenziale e ripartizione del differenziale negativo al ribasso per i vari progetti.

6 NON FINANZIATI…COSTO ZERO Non presentano costi imputabili al Bilancio scolastico (personale e materiale). I costi delle uscite sono a carico delle famiglie. Le ore aggiuntive costituiscono un costo a carico bilancio scolastico a meno che non siano dichiarate a recupero. (sostenibile).

7 …continua progetti… ECCEZIONI per la presentazione dei progetti: Progetti (finanziati) di recupero disciplinari possono essere presentati solo nel secondo quadrimestre e per una breve durata (max 10 ore). Saranno approvati e finanziati prioritariamente progetti che propongano il recupero di competenze multidisciplinari. Budget accantonato 20% del budget progetti.

8 …continua progetti… Progetti recupero classi prime scuola 1° grado potranno essere presentati, attivati e conclusi già in Ottobre dopo la formazione delle classi. Numero alunni min 10 Tempo 10 ore max per docente. Ore a disposizione max 80 complessive per le 4 classi prime. Valutazione Didattica: STAFF e Commissione Saperi; Finanziaria: DS e DSGA Progetti recupero classi prime scuola 1° grado potranno essere presentati, attivati e conclusi già in Ottobre dopo la formazione delle classi. Numero alunni min 10 Tempo 10 ore max per docente. Ore a disposizione max 80 complessive per le 4 classi prime. Valutazione Didattica: STAFF e Commissione Saperi; Finanziaria: DS e DSGA

9 PROGETTO/I ISTITUTO Fonti di finanziamento: BANDI pubblici e privati. BANDI pubblici e privati.AUTOFINANZIAMENTO Già in corso di Finanziamento: Progetto Frutta Progetto Disagio Pérogetto Stranieri Progetto Recupero Pluriripetenti Esigenze espresse nel POF Bisogni formativi espressi attraverso le Commissioni.

10 Progetto L.I.M. Creazione di uno gruppo per il coordinamento della sperimentazione tecno - metodologica per luso dello strumento LIM. In consegna n. 2 LIM – Primaria. LIM mobile (SsdPG) a disposizine dei docenti/alunni.

11 VARIE DA DELIBERARE come proposta operativa (per i lavori della Commissione Saperi Minimi) Inserire nella valutazione complessiva finale l'esito della prova INVALSI Inserire nella valutazione un credito per Religione/Alternativa e Credito formativo per Informatica e Inglese (ECDL e Trinity)

12 Valutare decorrenza dei termini per la presentazione delle autodichiarazioni ore aggiuntive, entro il mese successivo alla maturazione del diritto. (con RSU in Contrattazione) Numero di gite ( 1 o più giorni oltre orario scolastico) massimo 1 per classe. Divieto (con eccezioni) per primo e ultimo mese di lezione per la scuola secondaria 1° classi I e II. Le terze tassativo divieto. Periodo 21 Marzo-fine Aprile Da valutare caso per caso scuola primaria. Gite di più giorni (delibera). RICORDO CHE L'USCITA DEVE CONSIDERARSI UN PROGETTO. (per termini di scadenza e autorizzazioni vedi progetti)

13

14 La formazione delle classi deve essere effettuata in modo da favorire la crescita e la maturazione degli alunni e quindi favorire nuove amicizie e la conoscenza di realtà diverse da quelle già acquisite.

15 Criteri per la formazione delle classi Dividere in modo equilibrato per genere Suddividere i bimbi (primaria ) per età 1° e 2° semestre Suddividere per periodo di frequenza scuola infanzia Suddividere le provenienze da stesso comune, mantenendo almeno un compagno/a dello stesso comune. Anche per la scuola primaria viene introdotto il principio dellosservazione in situazione.

16 Criteri definiti per lassegnazione dei docenti alle classi e dei posti ai plessi A.Distribuzione ai plessi di posti/ore aggiuntive in organico di fatto. Criteri. Numero e presenza di pluriclassi Numero di alunni e rapporto con docenti Presenza stranieri con problemi inserimento Presenza HC e DSA

17 B. Distribuzione dei docenti ai plessi/classi in Organico di Diritto già in servizio. Continuità sul plesso Continuità sulla classe Continuità disciplinare Lo spostamento ad altro plesso o classe avviene entro l'inizio delle lezioni o comunque non oltre il mese di settembre. Nel caso si determini una perdita di posti su plesso, il docente da mobilitare è scelto in base a graduatoria dISTITUTO. A richiesta del docente.

18 ORGANICO

19 ORGANICO CattedreORE Lettere816 Matematica50 Inglese20 2a Lingua 18 Tecnologia18 Arte e Immagine 18 Musica18 Ed.Fisica18 Approfondimento13 Religione 13 SOSTEGNO: 4 posti

20 Organico Scuola Primaria ANNO SCOLASTICO 2012/ richiesti posti comuni (OD) 3 posti Inglese 2 posti sostegno

21 CALCOLO PER ORGANICO PRIMARIA

22 Scuola INFANZIA ANNO SCOLASTICO 2012/2013 Posti 14 a disposizione RELIGIONE richieste ore 10,5 Sostegno ½ posto ORGANICO

23 OSSERVAZIONI: Il tempo mensa ricade su Italiano e parzialmente su Matematica (non esclusivamente). Sostituzioni colleghi secondo i criteri: 1.Recupero ore da 50 2.Coordinatori con 1 ora settimanale (a recupero) 3.Collaboratori e componenti staff con ore a disposizione 4.Disponibilità alle sostituzioni - GRIGLIA DI SOSTITUZIONE

24 Tempo scuola INFANZIA: 40 ore settimanale PRIMARIA: 27 ore SdPG: 30 / 36 Durata lezione: Variabile da plesso a plesso nel rispetto del monte ore settimanale e annuale

25 Distribuzione delle discipline e delle classi allinterno del plesso: 1.Autonomia di scelta se lorganico è sufficiente per realizzare metodologie a classi aperte. 2.Precedenza a coloro che hanno esperienza maggiore sulla disciplina. 3.Antropologico a scavalco 4.Possibilità, da discutere caso per caso di distribuire le proprie ore sul plesso o sui plessi. 5.Continuità

26 Delibera a settembre…. Formazione classi (metodo a classi aperte). Post obbligo (continuità per seguire ex post i ragazzi licenziati) Programmazione:si procede come per il precedente a.s. Attenzione a seguire schema uguale per tutti. Maggior attenzione e attinenza alle indicazioni nazionali e ai lavori della commissione saperi minimi. (!Registri di CLASSE E PERSONALI COME ATTO PUBBLICO, redatti da pubblico ufficiale /art. 41 RD !)

27 Delibera a settembre… Consigli di classe (SSdPG) svolti con molta attenzione alla programmazione e alle risultanze INVALSI.

28 Progetto L.I.M. Creazione di uno gruppo per il coordinamento della sperimentazione tecno - metodologica con luso dello strumento LIM. LIM mobile a disposizine dei docenti/alunni.

29 Progetto continuità : Strumenti: progetti europei, lingue stranieri, progetto eTwinning, rappresentazione teatro, ecc…

30 Progetti di Aggiornamento Corso/seminario per la Gestione della classe: 1 giornata o due pomeriggi. Fine Ottobre Inizio Novembre. Facoltativo. Esterno. Corso su Qualità/Autovalutazione/Orientamento: 8/10 ore Full Immersion entro Novembre. Facoltativo. Esterno/Interno. Informatica di base particolarmente orientato a: Gestione dei files e navigazione on line. Facoltativo. Interno. 8/10 ore da Novembre a Marzo. In funzione del Progetto CARTA ZERO.

31 VARIE Si provvede al calcolo per discipline delle ore come da contratto art. 29 comma b e c. Si provvede al calcolo per discipline delle ore come da contratto art. 29 comma b e c. Inizio pomeriggi: infanzia dal 17 sett...progressivamente. infanzia dal 17 sett...progressivamente. Primaria dal 24 settembre Primaria dal 24 settembre SSdPG dal 24 settembre SSdPG dal 24 settembre Commissioni su base volontaria Commissioni su base volontaria

32 Incontro con i docenti presso SSdPG: INFANZIA Mercoledì 5 settembre 2012 ore 8.00 SSdPG: 5 settembre 2012 ore PRIMARIA Giovedì 6 settembre 2012 Valfenera Cellarengo e Dusino ore 9 San Paolo ore Stazione e Villanova ore 11 Per Assegnazione docenti a plessi e classi

33 Impegni prossimi settembre : riunioni e Programmazione 9-12 Lunedì 10 Infanzia ore 8.00 Primaria ore 9.00 SSdPG ore settembre: pausa di riflessione.


Scaricare ppt "Collegio docenti unitario 4 settembre 2012 VILLANOVA dASTI IC Villanova."

Presentazioni simili


Annunci Google