La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Job TitleGlobal Merchandiser Job descriptionSelezione e definizione della gamma prodotto e conseguente pianificazione della presenza sul punto di vendita:

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Job TitleGlobal Merchandiser Job descriptionSelezione e definizione della gamma prodotto e conseguente pianificazione della presenza sul punto di vendita:"— Transcript della presentazione:

1 Job TitleGlobal Merchandiser Job descriptionSelezione e definizione della gamma prodotto e conseguente pianificazione della presenza sul punto di vendita: - definizione delle previsioni di vendita; - preparazione di dettagliate analisi di prodotto in supporto al processo di buying delle boutique; - responsabilità del bilanciamento e della coerenza della selezione del prodotto con le politiche distributive aziendali Definizione del layout del punto vendita e dellimmagine dello stesso al fine di riproporre la brand image in modo coerente con la comunicazione istituzionale e di prodotto: - sviluppo dei piani di dettaglio degli allestimenti dei punti vendita e dei relativi aggiornamenti; - collaborazione nella preparazione dei concept di visual merchandising; - ricerca nuove strategie dimmagine e nuove tecniche di esposizione del prodotto allinterno dei punti vendita di proprietà. Requisiti formativi- Facoltà di provenienza aperta con preferenza per lauree umanistiche o economiche - conoscenza della lingua inglese Eventuali esperienze necessarie - possibile esperienza diretta nellambito della gestione operativa del punto vendita - esperienza internazionale Liv. Inquadramento- fino a quadro Collocazione in organico- inserimento nello staff del global merchandiser e progressivo ampliamento delle responsabilità - inserimento in posizione operativa di punto di vendita (vetrine, comunicazione, vendita) e successivo ingresso in struttura di merchandising -area retail (diretto riporto del brand manager) Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress

2 Job TitleInternal audit manager Job description- assicura il rispetto degli adempimenti previsti dalla legge e dalla normativa ISVAP in materia di compliance, auditing e risk management - analizza, attraverso un approccio strutturato e continuativo, i processi di business e operativi dellAzienda al fine di comprendere i punti potenzialmente nevralgici e di proporre le correzioni da apportare al fine di minimizzare i rischi operativi, monitorando lefficace implementazione delle correzioni stesse; - contribuisce al miglioramento dei processi di risk management (finanziario) della Società. Requisiti formativi- laurea in economia - buona conoscenza della lingua inglese Eventuali esperienze necessarie - solido background tecnico dimostrato dallavere maturato unesperienza significativa nellanalisi dei processi di business/operativi di una società Liv. Inquadramento- fino a dirigente Collocazione in organico- inserimento nellarea amministrazione finanza e controllo - in staff al Presidente - inserimento nellufficio internal audit - riporto funzionale del direttore audit Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress

3 Job TitleResponsabile Recupero Crediti Job description- progettazione e implementazione di metodologie di gestione dei crediti: affidamento, credit check, attività di sollecito epistolare e telefonico, azioni di recupero stragiudiziale e giudiziale; - gestione dei crediti in sofferenza (definire i macro indicatori necessari a definire gli adeguati accantonamenti al Fondo Svalutazioni Crediti) Requisiti formativi- laurea in materia economica o legale - ampia cultura finanziaria Eventuali esperienze necessarie - esperienze in materia di recupero crediti. - provenienza dal mondo finanziario, particolarmente da banche e altre istituzioni specializzate in finanziamenti - esperienze maturate presso società che forniscono consulenza finanziaria per operazioni di ristrutturazione del debito, organizzazione di piani finanziari, acquisizioni e dismissioni. Liv. Inquadramento- fino a quadro Collocazione in organico - ufficio recupero crediti - area finanza - riporta al direttore finanziario - area commerciale Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress

4 Job TitleResponsabile Bilancio Etico Job description- redige il bilancio sociale ed ambientale - in collaborazione con lufficio stampa e lufficio marketing prepara le attività di comunicazione inerenti al bilancio ambientale e sociale Requisiti formativi - Facoltà di provenienza aperta; - conoscenza degli standard ISO; - conoscenza degli strumenti di comunicazione Eventuali esperienze necessarie - esperienze in organizzazioni no profit nellufficio marketing/comunicazione - esperienze in aziende in fase di implementazione delle logiche di cause related marketing Liv. Inquadramento - fino a dirigente Collocazione in organico - ufficio relazioni esterne - ufficio amministrazione - sviluppo professionale verso funzioni di responsabile sponsorizzazioni - sviluppo professionale verso funzioni di responsabile comunicazione Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress

5 Job TitleRisk Manager Bancario Job description- costruzione di un processo strutturato di raccolta, condivisione e presentazione delle informazioni e dei risultati allinterno di un gruppo bancario complesso - creazione e gestione di modelli associati alla gestione del rischio di credito Requisiti formativi- ottima conoscenza della lingua inglese - elevata strutturazione logica e visione di processo Eventuali esperienze necessarie - esperienze di strutturazione ed implementazione di modelli per un Gruppo bancario importante in Italia - solida conoscenza ed esperienza nella creazione e gestione di modelli associati alla gestione del rischio di credito, dimostrata dallavere disegnato, implementato e/o gestito modelli per un Gruppo bancario importante in Italia Liv. Inquadramento- fino alla dirigenza Collocazione in organico- inserimento nellufficio gestione credito - area Sviluppo e Gestione Strumenti Creditizi Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress

6 Job Title:Investor Relation Manager Job description Le priorità del ruolo comprendono: - sviluppo dei rapporti con gli investitori e gli analisti finanziari, allo scopo di valorizzare limmagine aziendale; - gestione dei rapporti con gli organi di controllo (ad esempio Consob), garantendo ladempimento puntuale di tutte le procedure di reporting, assicurando un continuo flusso di comunicazione degli eventi; - promozione della copertura del titolo da parte degli analisti finanziari e gestione delle informazioni più opportune da comunicare per la redazione dei rapporti degli analisti e della valutazione del titolo societario. - monitoring della composizione dellazionariato e proposta di iniziative di comunicazione e di coinvolgimento rivolte ad investitori istituzionali. Requisiti formativi - laurea in economia/giurisprudenza - elevata cultura economico-finanziaria; - ottima conoscenza della lingua inglese. Eventuali esperienze necessarie - esperienza internazionale; - esperienze nello stesso ruolo in gruppi importanti o quotati in Borsa; - esperienze in ruoli di analista che opera, o ha operato, anche nellanalisi e nella valutazione di realtà quotate. Liv. Inquadrame nto - fino a dirigente Collocazion e in organico - ingresso in staff al responsabile IR - ufficio Investor Relation (riporta al direttore finanza o al CEO) Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress

7 Job Title WELLNESS MANAGER Ipotesi di nome della professione ( per le professioni esistenti per le quali si vuol mettere in luce la reingenierizzazione del ruolo, usare il titolo consueto) Job description assicurare presenza e mantenimento del benessere dei dipendenti dell'azienda attraverso una attenta e personalizzata pianificazione di attivita'/iniziative individuali o di gruppo rivolte al benessere. esempi: attivita' fisica, identificazione di un adeguato regime alimentare, supporto counseling ad hoc,.. Funzione e compiti in azienda. Requisiti formativi Competenze in ambito wellness Percorso e eventualmente master, corsi, qualifiche, lingue straniere…ecc… Eventuali esperienze necessarieprofessionali Liv. Inquadramento 1°/Q in funzione delle dimensioni del contesto aziendale e della presenza o meno di collaboratori Con specifiche circa le prospettive di crescita, carriera e riporti Collocazione in organico HR Area funzionale nella quale inserire il ruolo Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress

8 Job Title Risk Systems Compliance Manager Job description To ensure that ICT Company are Implemented, Validated and Maintained in compliance with the Regulation and recognized Guidances To provide global QA, validation and GMP (Good Manufacturing Practise) compliance support to Project Managers and\or System owners in order to mantain RSCM in compliance with the validation requirements and with the cGMP. To provide support to the QA-Validation Company for the on-going maintenance and validation activities related to RSCM to promote harmonization and integration of local validation process. To establish Company strategy and guidelines for Validation management of RSCM accordingly to Regulation and recognized Guidances To establish standard for QA and compliance management related to the RSCM : Change Management; Risk Analysis; Deviation Handling, Supplier Quality Management, Monitoring and review management and Training. To coordinate the validation activities related to RSCM Core Model, including SULA and SLA (contracted activities). To provide support and expertise for inspection readiness, during authority inspections and interact with inspectors to reply to inspection observations, to monitor progress of follow up actions till completion. Risk Systems Compliance Manager Francesco Commisso

9 Job Title HR Consultant : Talent Catcher & Performance Enabler Job description Main Accountability: be an effective Business Patner enhacing overperformances Main Activities: Talent Recruitment (Emplyer Branding; Selection&Recruitment, etc.) Talent Management (Taylor made career and learning Path) Foster Outperformance culture (Spreading&Monitoring Outperformances trough coaching and measures) Motivation consultant (Comp&Ben; Contracts Experts) Requisiti formativi Fluent in English; International Focus; Innovation Driven; Patnership oriented; 5 Years degree (Both Technical and Human Sciences); Strong Analytical Thinking; Working experiennce while attending univeristy Eventuali esperienze necessarie Young Graduates Liv. Inquadramento C2 CCNL Chimico: entry level After two three years: secondements abroad After 5 years: Management Circle Collocazione in organico HR Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress

10 Job Title In-store Markteting Consultant: from Customer to In-store focus Job description Major Accountability: to identify final customer needs supporting shop assistants. Main Activities: In-store Event Management In-store Data market analyses In-store Marketing total solution Requisiti formativi Fluent in English; International Focus; Innovation Driven; Patnership oriented; 5 Years degree (Both Technical and Human Sciences); Strong Analytical Thinking and Communication Skills; Working Experience while attending university Eventuali esperienze necessarie Young Graduates Liv. Inquadramento C2 CCNL Chimico: entry level After two three years: secondements abroad After 5 years: Management Circle Collocazione in organico MKTG Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress

11 Job Title Business&Cost Controlling Job description Major Accontability: Supporting the Business through Business Intellingence&Cost Controlling Main Activities: Analyse target achievement, developping action&recommendations Analyse the market environment to support business strategies Requisiti formativi Fluent in English; International Focus; Innovation Driven; Patnership oriented; 5 Years degree (Both Technical and Human Sciences) Strong Analytical Thinking and Communication Skills; Working Experience while attending university Eventuali esperienze necessarie Young Graduates Liv. Inquadramento C2 CCNL Chimico: entry level After two three years: secondements abroad After 5 years: Management Circle Collocazione in organico Controlling Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress

12 HR BUSINESS PARTNER JOB PROFILE THE CONTEXT: in the last decades the role of the entire HR function is dramatically changed. First of all the business and the work organization are changed: globalization, speed, flexibility, innovation. In this context line managers are often perceiving the HR function very far from their issues, needs and objectives. This is the reason why more and more organizations want within the HR function someone that by role is close to the business, by role is the partner of the line. The HR Business Partner is a kind of new role within the HR function with new activities and quite different competencies to really support, anticipate, solve business needs related to Human Capital issues, leveraging also on other HR profiles like specialist or generalist. The following description is fixing some general characteristics of the HR Business Partner that should be used in mid-large organizations. JOB TITLE: HR Business Partner MISSION Ensure Human Capital management and promote human resources development supporting the respective business area to achieve its objectives. MAIN ACTIVITIES The HR Business Partner is typically responsible for designing and implementing a human resource service for the respective area, ensuring correct staff management, guaranteeing an optimal planning of resources in line with the business requirements; monitoring the correct application and implementation of management policies, development, training and compensation activities at business level; representing an effective and credible business partner for the line interlocutors of the respective area;

13 HR Business Partner activities include strategic partnering, operations management,, emergency response, and employee mediation. Some examples: Strategic Partner Activities Adjusting HR Strategies to respond to changing needs Developing the next generation of leaders Identifying critical HR metrics Identifying talent issues before they impact the business Prioritizing across HR needs Redesigning structures around strategic objectives Understanding the talent needs of the business Operations Mgmt Activities Assessing employee attitudes Communicating organizational culture to employees Communicating policies and procedures to employees Ensuring HR programs are aligned with culture Keeping the line updated on HR initiatives Tracking trends in employee behaviors Emergency Responder Activities Preparing for different situation Quickly responding to complaints Quickly responding to line manager / employee questions and needs Employee Mediator Activities Managing competing personalities in the organization Managing conflict between managers/employees Responding to organizational changes Resolving political problems in the execution of business plans

14 HR BUSINESS PARTNER ROLE SKILLS AND ATTITUDES Functional Skills Performance & Talent Management Organisational & Development Design Leadership Development Total Reward Management Recruitment/Retention Training Workforce Planning Legal Compliance Employee/Industrial Relations Other Skills Organizational understanding Business knowledge and environment impact awareness Finance knowledge Data analysis Attitudes People Management Business Acumen Innovation/Change Management Flexibility Leadership Communication Negotiation/Conflict Resolution and Influencing skills EXPERIENCES At least three to five years of human resource management experience in a complex environment.

15 Job Title Responsabile formazione e sviluppo Job description Si occupa della pianificazione delle attività di formazione, dellanalisi dei fabbisogni, della definizione dei piani di crescita e di sviluppo, della definizione dei sistemi di valutazione. Requisiti formativi Laurea in Economia o Pscologia, Master in gestione e organizzazione risorse umane, conoscenza inglese Eventuali esperienze necessarie Aver operato per almeno 5 anni nella Direzione Risorse Umane Liv. Inquadramento Quadro o I livello Collocazione in organico Riporta al Direttore Risorse Umane Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress

16 Job Title Web Master Job description Si occupa di raccogliere le iniziative di un'azienda ed è in grado di trasformarle in un progetto coordinato di comunicazione. E' un figura molto flessibile che si muove tra le aree dedicate alla comunicazione e al marketing. Recependone le esigenze e coordinando lesercizio funzionale delle varie attività che girano intorno al sito: web programmer, web editor, web designer. Requisiti formativi Laurea in Ingegneria Informatica o in Matematica, Master in Marketing e comunicazione, conoscenza inglese Eventuali esperienze necessarie Aver operato per almeno 5 anni nella direzione sistemi informativi Liv. Inquadramento Quadro o I livello Collocazione in organico Riporta al Direttore Sistemi Informativi Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress

17 Job Title System and Network administrator Job description E' il gestore della rete, configura e gestisce i router e le politiche di sicurezza di base che vengono implementate su questi ultimi. Controlla gli accessi in rete per impedire abusi ed atti illeciti anche da parte degli hacker. Requisiti formativi Laurea in Ingegneria Informatica. Master in gestione dei sistemi e delle telecomunicazioni, conoscenza inglese. Eventuali esperienze necessarie Aver operato per almeno 5 anni nella direzione sistemi informativi Liv. Inquadramento Quadro o I livello Collocazione in organico Riporta al Direttore Sistemi Informativi Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress

18 Job Title JOB ROTATION CLERK Ipotesi di nome della professione ( per le professioni esistenti per le quali si vuol mettere in luce la reingenierizzazione del ruolo, usare il titolo consueto) Job description SCOPO DELLA POSIZIONE: subentrare sulle postazioni di lavoro temporaneo che man mano si creano in azienda in ambito amministrativo/customer service/credito/spedizioni in funzione dei picchi di lavoro aziendali. Lo scopo è creare una o più figure molto flessibili allinterno dellazienda e ad esse fidelizzate, che conoscono il contesto e che siano disponibili ad una forma di lavoro costantemente soggetta a job rotation essendo loro assunti a tempo indererminato ma costantemente ruotando sulle posizioni temporary che si aprono in azienda nel corso del tempo. Funzione e compiti in azienda. Requisiti formativiPercorso e eventualmente master, corsi, qualifiche, lingue straniere…ecc… Eventuali esperienze necessarie Esperienza in ambito amministrativo/customer service/credito/spedizioni professionali Liv. Inquadramento 3 Con specifiche circa le prospettive di crescita, carriera e riporti Collocazione in organico In funzione delle necessità Area funzionale nella quale inserire il ruolo Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress

19 Job Title Employer Branding Manager Job description Gestione dei processi e dei progetti atti alla promozione dellimmagine aziendale al fine di attrarre talenti dallesterno Supporto alla definizione delle politiche interne che suppportino limmagine aziendale come employer of choice Requisiti formativi Cultura universitaria ed eventualmente Master, conoscenza delle lingue e dei principi di comunicazione/MKTG Eventuali esperienze necessarie Professionali in area PR o MKTG preferibile un passaggio in HR Liv. Inquadramento Quadro/dirigente Collocazione in organico Riporto del Direttore Centrale HR Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress

20 Job TitleIngegnere dei servizi integrati Job descriptionIl ruolo si focalizza sullinterpretazione dei bisogni del cliente, sulla progettazione di architetture piu idonee a garantire lintegrazione fisso- mobile; eroga soluzioni tecnologiche innovative e customizzate sul cliente. E uninterfaccia chiave ad esempio del Garante del cliente (vedi slide 2). Il ruolo rappresenta unevoluzione della figura dellingegnere dei servizi classica, verso una professione che richiede la capacita di una visione piu ampia e integra gli skills del mondo technology e del mondo marketing. Requisiti formativi e skillsLaurea in ing.telecomunicazioni eventualmente master in Management e innovazione dei servizi Sono necessarie competenze tecnologiche, di decision making, competenze di business (capire il mercato), di marketing (per essere proattivi nei confronti del cliente), flessiblita Eventuali esperienze necessariePregressa esperienza su rete fissa + mobile; oppure service provider rete IT. Liv. Inquadramento7° - Quadro Collocazione in organicoIntegrated engineering o Service design & development Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress

21 Job Title CRM Senior Expert Job description Il ruolo si focalizza nella gestione end to end del bisogno del cliente in modo da fungere da 'garante' dellesperienza del medesimo nello sviluppo dell'innovazione. Lattivita richiede linterpretazione/anticipazione delle esigenze del cliente traducendo l'innovazione in processi/prodotti fruibili. Presidia lintegrazione cross-funzionale in tutte le fasi del processo dalla formulazione dellidea innovativa al go to market. Requisiti formativi e skills Ing. Gestionale – Economia, Conoscenza del business di riferimento, flessibilita, capacita di negoziazione, visione e strategia. Eventuali esperienze necessarie Percorso professionale nel marketing Liv. Inquadramento 7° - Quadro Collocazione in organico Marketing, Prodotti e Servizi / Strategy Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress

22 Job Title EMERGING MARKETS SPECIALIST Ipotesi di nome della professione ( per le professioni esistenti per le quali si vuol mettere in luce la reingenierizzazione del ruolo, usare il titolo consueto) Job description Supporta il management nellidentificazione, pianificazione, start up di nuove iniziative nei mercati del Far East, connotati da modelli culturali e di approccio al business lontani rispetto alla cultura occidentale (principalmente Cina, India, Giappone). PRINCIPALI AREE DI RESPONSABILITA 1.Partecipa alla stesura del business plan, supportando il Responsabile del business nellidentificazione del business model più adeguato rispetto alla singola realtà locale, tenendo conto di vincoli/opportunità derivanti da leggi/normative, usi locali. 2.Assiste localmente il Business Manager nella pianificazione e nellavvio della start up, creando i necessari presupposti di lobbystica/network/alleanze locali e fornendo supporto in termini di marketing e di conoscenza dello specifico mercato. In termini temporali, assolve a tale ruolo nellarco di 1 – 2 anni. 3.Supporta il processo di selezione (interno/esterno) del personale che sarà dedicato localmente alla nuova iniziativa. 4.Assicura la corretta declinazione, a livello locale, delle strategie e politiche provenienti dalla Casa Madre. Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress

23 Requisiti formativi Allinterno di corsi di business ad indirizzo economico/aziendale, sarebbe auspicabile un percorso di formazione interculturale che preveda la possibilità di frequentare e sostenere esami in paesi del Far East. Con questo tipo di indirizzo, dovrebbe essere obbligatorio lo studio della lingua locale, in aggiunta allinglese. Eventuali esperienze necessarie Marketing Business Development e/o Responsabile di start up con permanenza in contesti fortemente esposti alle culture Far East. Liv. Inquadramento Come da tipica carriera nel Marketing in funzione delle esperienze maturate. Il supporto locale alla start up può essere assicurato quando la persona ha maturato esperienze di livello dirigenziale. Collocazione in organico Durante la fase di studio del progetto, può trovarsi allinterno di Direzioni Marketing o di Direzioni Business Development. Allavvio della start up locale, dovrebbe collocarsi in staff al Responsabile Business locale. Allinterno del suo percorso di crescita e in funzione dei risultati raggiunti, può assumere il ruolo di Business Manager locale. Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress

24 Job Title SYSTEM & NETWORK ADMINISTRATOR Job description Gestore della Rete, configura e gestisce i router e le politiche di sicurezza di base che vengono implementate su di essi. Controlla gli accessi in Rete per impedire abusi ed illeciti anche da parte degli hackers. Requisiti formativi Laurea breve o specialsitica ad indirizzo tecnico Approfondimenti di natura giuridico-economica Lingua Inglese parlata e scritta Eventuali esperienze necessarie Liv. Inquadramento Quadro aziendale con prospettive di sviluppo nelle aziende più grandi o in quelle di settori particolarmente sensibili al tema Collocazione in organico ICT Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress

25 Job Title SYSTEM INTEGRATOR Job description Integratore di sistemi: tecnico che crea linfrastruttura di hardware e di software: Tra i compiti anche quello di integrare la Rete interna aziendale con Internet. Conosce i processi aziendali e interloquisce con i diversi produttori. Requisiti formativi Laurea breve o specialsitica ad indirizzo tecnico Lingua Inglese parlata e scritta Eventuali esperienze necessarie Liv. Inquadramento Quadro aziendale con prospettive di sviluppo nelle aziende più grandi o in quelle di settori particolarmente sensibili al tema Collocazione in organico ICT Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress

26 Job Title WELLNESS MANAGER Job description Responsabile dellimplementazione delle attività rivolte allo staff per migliorarne il coinvolgimento e il senso di appartenenza nellottica finale della soddisfazione dei clienti e degli azionisti Requisiti formativi Laurea breve o specialistica ad indirizzo umanistico Lingua Inglese parlata e scritta Eventuali esperienze necessarie Liv. Inquadramento Quadro aziendale con prospettive di sviluppo nelle aziende più grandi. Collocazione in organico HR Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress

27 Job Title BUSINESS ANALYST Job description Il ruolo prevede il monitoraggio dell andamento del business, e la preparaziopne di analisi specifiche per diverse dimensioni di analisi (area geografice, tipologia di cliente/fornitore/prodotto). Predisposizione dei relativi budget e forecast. Requisiti formativi Laurea in Economia con indirizzo economico/aziendale, Ingegneria gestionale o Statistica capacità di gestire grosse base dati ottima conoscenza parlata e scritta della lingua inglese ottima conoscenza di Excel (tabelle Pivot) ed Access capacità di analisi e problem solving spiccata attitudine a lavorare per obiettivi Eventuali esperienze necessarie Liv. Inquadramento Quadro/Dirigente Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress

28 Job Title Customer Interface Technology Support and Implementor Job description Supportare e promuovere le soluzioni tecnologiche di vetrina dellazienda (sito web pubblico o sottoposto a User ID e Password, soluzioni applicative PC based). Lattività viene svolta on-site, a diretto contatto con il Cliente esterno. Lobiettivo è fidelizzare il Cliente e ridurre limpegno operativo dellazienda nelle attività ripetitive e di basso contenuto professionale ma di altissimo valore aggiunto. Requisiti formativi Ottime capacità relazionali, commerciali e di coaching. Essenziale un back-ground tecnico. Buona conoscenza della lingua inglese. Eventuali esperienze necessarie Esperienza di vendita e marketing. Esperienze in ambito tecnico Liv. Inquadramento 1° livello/Quadro Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress

29 Job Title Merger and acquisition manager Job description Supportare i processi di valutazione di acquisizione/fusione di aziende o di parti di azienda in collaborazione con consulenti esterni qualificati. Integratori di competenze di diverse funzioni aziendali. Requisiti formativi Laurea specialistica in economia e commercio o ingegneria gestionale, Lingua inglese, competenze di project management. Eventuali esperienze necessarie Conoscenza qualificata di diverse funzioni aziendali Liv. Inquadramento Quadro/Dirigente a seconda delle dimensioni dellazienda. Può coordinare un team di risorse. Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress

30 Job Title Change Manager Job description Specialista a supporto del cambiamento della cultura aziendale a seguito di riorganizzazioni, acquisizioni o fusioni, start up di nuovo business. Requisiti formativi Laurea umanistica, capacità negoziali, capacità di influenza ed orientamento, capacità di problem solving. Lingua inglese. Project management. Eventuali esperienze necessarie Esperienze di riorganizzazioni di aree di business, training, coaching e counselling. Liv. Inquadramento Quadro/Dirigente a seconda delle dimensioni dellazienda. Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress

31 Job Title Project manager Job description Responsabile di un progetto o di più progetti trasversali allazienda. Requisiti formativi Laurea in ingegneria o informatica o matematica. Lingua inglese. Elevata conoscenza pacchetti software. Eventuali esperienze necessarie Analisi dei processi complessi, capacità di sintesi, capacità relazionali. Liv. Inquadramento Quadro/Dirigente a seconda delle dimensioni dellazienda. Può coordinare un team di analisti junior Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress

32 Job TitleAnalyst Investment Banking Job descriptionIl candidato avrà il compito di aiutare la banca ad eseguire le attività di consulenza su fusioni e acquisizioni (cosiddetto Merger & Acquisition, o M&A) e lattività di consulenza su operazioni sul mercato dei capitali azionari (cosiddetto Equity Capital Markets oECM) sia in fase di origination, sia di execution. Si occuperà in particolare dellanalisi dei bilanci e dei documenti societari oltre che di quelli di sintesi macroeconomica, trend di mercato, analisi settoriali, etc. al fine di individuare opportunità di investimento e sviluppo. Dovrà imparare a costruire e utilizzare complessi modelli di valutazione di azienda, che consentano di aiutare i colleghi più senior nel portare a termine operazioni di M&A e di ECM. Dovrà inoltre preparare analisi di società e di settore, con lobiettivo di preparare presentazioni per i clienti nelle quali siano evidenziate possibili operazioni di finanza straordinaria. Requisiti formativi- laurea in discipline economiche - conoscenza dellinglese a livello di fluency Eventuali esperienze necessarie - esperienze nel ruolo presso altre istituzioni finanziarie Liv. Inquadramento- Inizialmente come quadro direttivo se il contratto è italiano, gradualmente nel tempo fino a dirigente Collocazione in organico- ufficio investment banking Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress

33 Job TitleResponsabile canali di vendita innovativi Job descriptionLa figura rappresenta unevoluzione del ruolo commerciale in quanto non finalizzata alla vendita esclusiva di prodotti aziendali ma anche allideazione di pacchetti personalizzati per i propri clienti, anche attraverso la stipula di contratti di collaborazione con aziende terze ponendosi in tal modo come un partner/consulente del cliente. Il ruolo si pone quindi in unottica intermedia rispetto a posizioni puramente commerciali da un lato e di marketing dallaltro. Requisiti formativi- lauree di varia tipologia con preferenza per Economia Eventuali esperienze necessarie - esperienze in aziende B2B Liv. Inquadramento- fino a dirigente Collocazione in organico- inserimento nella struttura commerciale Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress

34 Job Title SUPPLY CHAIN DIRECTOR (Esempio in ambiente Grande Distribuzione) Ipotesi di nome della professione ( per le professioni esistenti per le quali si vuol mettere in luce la reingenierizzazione del ruolo, usare il titolo consueto) Job description Assicurare la definizione delle politiche, la realizzazione e controllo di tutti i processi volti a garantire unalimentazione tempestiva, costante ed efficiente dei prodotti verso i negozi, definendo il modello logistico e le politiche di gestione scorte, coordinando il flusso delle spedizioni e lintegrazione tra i fornitori, i partner di logistica e la rete dei negozi. Presidiare le operazioni dimportazione per fornitori esteri. PRINCIPALI AREE DI RESPONSABILITA Assicurare il presidio delle politiche e delle attività relative alla pianificazione ottimale dei livelli di stock ed alla loro gestione attraverso il coordinamento delle seguenti attività: oformulazione di previsioni dello stock in base ai dati storici, ai trend di vendita ed ai Piani di Vendita (Demand Plannig) oreplanishment/Ordini a Fornitori per ripristino stock a Deposito odefinizione dei livelli di stock necessari per realizzare i Piani di Vendita odefinizione dei parametri di replanishment del sistema di riordino dei negozi omonitoraggio sistematico dellefficacia e dellutilizzo del sistema di riordino overifica sulla congruenza (a livello medio-alto) delle risorse logistiche (spazi/capacità di lavoro ecc) in relazione alle previsioni formulate ogestione dei solleciti/follow up ai Fornitori per migliorare il livello di servizio (expediting) Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress

35 Job Title SUPPLY CHAIN DIRECTOR (Esempio in ambiente Grande Distribuzione) segue Ipotesi di nome della professione ( per le professioni esistenti per le quali si vuol mettere in luce la reingenierizzazione del ruolo, usare il titolo consueto) PRINCIPALI AREE DI RESPONSABILITA Coordinare la definizione e realizzazione di piani logistici volti a garantire la costante disponibilità dei prodotti in vendita e la ottimizzazione degli impegni finanziari di immobilizzo scorte. Assicurare la gestione integrale delle attività di logistica logistica (gestite sia in cross docking sia con stock centralizzato) ed il supporto alla gestione delle attività dei negozi. Assicurare il coordinamento della gestione integrale delle attività di import della merce estera dai paesi di origine al deposito centrale. Garantire il supporto a tutte le linee di acquisto nella definizione degli aspetti logistici dei contratti e nella gestione della relazione con i fornitori dei prodotti. Assicurare un supporto costante e qualificato alle risorse dei negozi relativamente a: oproblematiche di logistica in entrata e logistica interna odefinizione accordi quadro a livello aziendale con fornitori logistici dei negozi oValutazione/miglioramento capacità ricettiva dei negozi. Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress

36 Job Title SUPPLY CHAIN DIRECTOR (Esempio in ambiente Grande Distribuzione) segue Ipotesi di nome della professione ( per le professioni esistenti per le quali si vuol mettere in luce la reingenierizzazione del ruolo, usare il titolo consueto) PRINCIPALI AREE DI RESPONSABILITA Assicurare la progettazione e sviluppo di un sistema di monitoraggio e controllo sistematico dei processi relativi alla supply chain. Presidiare lanalisi, definizione e monitoraggio dei processi di business e di supporto al fine di definire modalità e interfacce in grado di assicurare il massimo livello di servizio alla rete dei negozi e ai clienti finali. Assicurare la definizione dei services level agreement al fine di garantire la costante disponibilità di sistemi e apparati pienamente rispondenti alle esigenze degli utenti ed alle evoluzioni del business. Assicurare la gestione e l'organizzazione della struttura dipendente, al fine di garantire l'efficacia, l'adeguatezza, la formazione, lo sviluppo professionale e la motivazione dei collaboratori. Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress

37 Job Title SUPPLY CHAIN DIRECTOR (Esempio in ambiente Grande Distribuzione) Ipotesi di nome della professione ( per le professioni esistenti per le quali si vuol mettere in luce la reingenierizzazione del ruolo, usare il titolo consueto) PRINCIPALI AREE DI OBIETTIVO AREA PARAMETRO Ottimizzazione costi SC Costo logistico Ottimizzazione scorte Livello di rotazione Livello rotture di stock Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress

38 Requisiti formativi Laurea in Ingegneria Gestionale ottima conoscenza lingue straniere Eventuali esperienze necessarie Gestione Acquisti, Logistica, Sviluppo Processi Liv. Inquadramento Dirigente Collocazione in organico Riporta allAmministratore Delegato Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress

39 Job TitleHead of Product Portfolio Management Job description Assicurare la competitività del Piano Gamma Prodotti del Business, garantendo lo sviluppo di Iniziative di Prodotto coerenti con gli obiettivi di redditività aziendali Garantire un ruolo di regia nella differenziazione dei prodotti tra marchi e segmenti assicurando le esigenze di standardizzazione Garantire la definizione degli scenari di riferimento per lo sviluppo del Piano Strategico e del Piano Prodotti e la disponibilità di analisi della concorrenza e ricerche di mercato Fornire indirizzi, in coerenza con il Piano Prodotti e le esigenze dei Business, per linnovazione e lo sviluppo di componenti trasversali ai Business coordinando lo sviluppo delle relative Iniziative. Assicurare lelaborazione del Piano Prodotti garantendo laccuratezza e completezza dei dati di pianificazione, la congruenza degli stessi e proponendo il trade-off per lottimizzazione del processo decisionale Garantire listruzione delle Iniziative di Prodotto, assicurando la redditività attesa e la condivisione degli obiettivi da parte delle Funzioni assicurando il rispetto dei requisiti di prodotto. Nellambito delle responsabilità attribuite, assicurare il rispetto dei principi e delle regole del Sistema di Controllo Interno Requisiti formativi Laurea in Ingegneria/ Economia Lingua Inglese Eventuali esperienze necessarie Marketing Operativo Piattaforma Sviluppo Prodotto Liv. Inquadramento Dirigente Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress

40 Job TitleSupply Chain Manager Job description Definire, sviluppare e coordinare limplementazione della strategia logistica al fine di ottimizzare i flussi di prodotto, materiali e semilavorati. Definire la strategia nell ambito della Supply-Chain di medio-lungo periodo in coerenza con l evoluzione del business e derivarne politiche e linee guida per i programmi e le attivit à operative. Definire obiettivi relativi alla pianificazione e alla gestione logistica coerenti con gli obiettivi di business ed in particolare volti a massimizzare l efficienza, l affidabilit à, la tempestivit à e puntualit à del sistema logistico (costi di trasporto, livelli di stock, tempi di transito e di consegna, standard di servizio, ecc.) Definizione e ottimizzazione dei KPI in linea con la direzione generale. Garantire l ottimale bilanciamento fra la domanda di prodotti commerciale e la capacit à produttiva industriale ed elaborare il Programma Operativo aziendale Assicurare la progettazione, l implementazione e la gestione dei flussi fisici ottimali di trasporto dei materiali, dei semilavorati e del prodotto finito Contribuire alla definizione delle fonti di approvvigionamento evidenziando l incidenza dei costi logistici connessi alle specifiche forniture. Requisiti formativi Laurea in Ingegneria/ Economia Lingua Inglese Eventuali esperienze necessarie Inbound/ Outbound di stabilimento Procurement Pianificazione Commerciale Liv. Inquadramento Dirigente Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress

41 Job TitleClient Manager Job descriptionIl Client Manager è responsabile della gestione del Cliente, dalla definizione e valorizzazione delle opportunità di business, fino alla vera e propria gestione progettuale. Nel corso della sua esperienza il Client Manager ha acquisito competenza sui processi aziendali, sulla gestione dei progetti lato Project Management (definizione ed elaborazione dellofferta tecnica, monitoraggio, reporting e risk analysis) e sugli aspetti relazionali in genere. Queste conoscenze, unite alla predisposizione ad analisi di tipo consulenziale, gli permettono di tradurre in soluzioni di business le aspettative e i bisogni del Cliente. Requisiti formativiOttima conoscenza della lingua inglese,. Conoscenza degli strumenti di gestione e controllo dello stato di avanzamento dei progetti. Coordinamento e gestione di un team. Competenze in ambito informatico. Eventuali esperienze necessarieÈ richiesta unesperienza di almeno 4 anni nella gestione di progetti Web based di medio- grandi dimensioni e nella gestione di team multidisciplinari (business strategy, design, marketing e IT). È necessario, inoltre, aver maturato esperienza di business relation affiancata alla capacità di lavorare a stretto contatto con le prime linee di management del Cliente, e propensione al problem solving e alla comunicazione interpersonale. Liv. Inquadramento Fino a Quadro Osservatorio sulle Professioni del Futuro Work in Progress

42 Job TitleTecnico di vendita ICT Job descriptionIl tecnico di vendita è un nuovo profilo a metà tra il tecnico puro e il commerciale puro che ha elevate competenze tecniche ma anche capacità di relazione che gli permettono di gestire il rapporto con il cliente. Si occupa di attività di vendita di nuovi prodotti o servizi su clienti già acquisiti e di supportare il commerciale nella fase di acquisizione di nuovi clienti. Requisiti formativiBuona conoscenza della lingua inglese,. Competenze in ambito informatico, capacità di relazione e di vendita. Eventuali esperienze necessarieE richiesta unesperienza significativa nel settore ICT. Liv. Inquadramento Fino a Quadro Osservatorio sulle Professioni del Futuro Work in Progress

43 Job Title Finance Project Manager - Ipotesi di nome della professione ( per le professioni esistenti per le quali si vuol mettere in luce la reingenierizzazione del ruolo, usare il titolo consueto)Internal Auditor Job description Reingenierizzazione processi amministrativi/finanziari/legali in ottemperanza alle normative vigenti (Sox, 231, 626, etc.) e future Requisiti formativi Percorso e eventualmente master, corsi, qualifiche, lingue straniere…ecc… Laurea in Economia o Ingegneria Gestionale, abilitazione Dott. Com., Master MBA o similari Eventuali esperienze necessarie Percorso che può partire dalla revisione o da area transaction services di big four e poi azienda Multinazionale modernamente strutturata Liv. Inquadramento Riporto a DG o CFO A seconda del livello di esperienza Q o Dirigente Osservatorio sulle Professioni del Futuro – Work in Progress


Scaricare ppt "Job TitleGlobal Merchandiser Job descriptionSelezione e definizione della gamma prodotto e conseguente pianificazione della presenza sul punto di vendita:"

Presentazioni simili


Annunci Google