La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Progetto svolto unitamente alla Camera di Commercio di Campobasso e alla Union Camere. Esperienza da fare per consentire agli studenti di orientarsi in.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Progetto svolto unitamente alla Camera di Commercio di Campobasso e alla Union Camere. Esperienza da fare per consentire agli studenti di orientarsi in."— Transcript della presentazione:

1 Progetto svolto unitamente alla Camera di Commercio di Campobasso e alla Union Camere. Esperienza da fare per consentire agli studenti di orientarsi in modo consapevole sia nella scelta di corsi professionalizzanti e/o universitari che nel mondo del lavoro.

2 Michele DAmbrosio Simone Pompei Anthony Palermo Lamberto Scarano Classi VA & VB Convitto Nazionale Mario Pagano Istituto Comprensivo Statale Liceo Scientifico - Campobasso -

3 Il Cuore in Testa di A. Vitale Azienda di Marketing e Comunicazione : Progettazione eventi, loghi, siti web e advertisement.

4 Punto di Partenza

5 Marchio: semplice ma conciso (pittogramma & lettering)

6 Un esempio famoso... Oppure...

7 Halley Informatica Molise Azienda di Produzione e Gestione Software: Specializzata nella vendita, installazione ed assistenza di soluzioni sistemistiche e hardware.

8 Interazione diretta con il cliente

9 Assistenza in remoto & Installazione software

10 Il Cuore dellazienda..

11 All Rights Reserved © Job-day..esperienza da fare. Simone feat. Michele

12 Convitto Nazionale Mario Pagano ANNO SCOLASTICO 2012/13 Alunno: Palermo Anthony

13 Agenzia Il cuore in testa di Alessio Vitale Di cosa si occupa: Marketing Sviluppo applicativi per il web Creare un vestito ai vari prodotti da mettere sul mercato Realizzare la cartellonistica di un prodotto da mettere sul mercato

14 Il marchio E formato da segni molto semplici che rimangono impressi nella mente Deve essere compreso Composto da lettering e pittogramma

15 Le 6 P del marketing Sono: Prodotto Prezzo Punti vendita Pubblicità Promozione Packaging

16 Le figure professionali Account Coppia creativa Ardirector Copywrite Ideatore

17 ANNO SCOLASTICO 2012/13 Convitto Nazionale M. Pagano Azienda: COOPER Mentor aziendale: Architetto Claudio Lallo Studente: Lamberto Scarano

18 Prevenzione degli incidenti sul luogo di lavoro Fasi del lavoro: Individuare pericoli Valutare rischio Proporre soluzioni

19 Individuare pericoli Studio del POS (piano sicurezza aziendale) in possesso dellazienda da esaminare Questionario posto alle imprese da esaminare Sopralluogo sul posto di lavoro Analisi attenta di tutti gli oggetti potenzialmente pericolosi

20 Alcuni rischi Rischio dovuto ai macchinari Movimento manuale dei carichi Produzione di rumori da parte degli strumenti (trapano elettrico, ecc..) Caduta di assi, impalcature, ecc.. Radiazioni ottiche artificiali Saldatrice Esempio su una azienda costruttrice Rischi per esposizione al sole Colpo di sole Crampi da calore Esaurimento da calore Colpo di calore

21 Valutare il rischio X1234 Probabilità Danno Analisi indice pericolosità Individuazione del rischio (prob. x danno)

22 Proporre soluzioni Viene fornito un nuovo fascicolo avente indicazioni sulla prevenzione (informazione e formazione) Ogni lavoratore ha una sezione dedicata a lui dove vengono elencati tutti i rischi a cui è esposto

23 Gli studenti del liceo Scientifico Mario Pagano ringraziano per la grande opportunità loro offerta..

24 Ferruccio Dardanello, Presidente Unioncamere 6 Novembre 2012 Roma

25 Annamaria Testa, esperta di comunicazione e docente allUniversità Bocconi Sette parole chiave: - Responsabilità - Collaborazione - La macchina organizzativa - La Gestione dei problemi - Flessibilità - Complessità - Territorio

26 Claudio Gagliardi, Segretario Generale Unioncamere Ivanhoe Lo Bello, Vice Presidente Unioncamere Elena Ugolini, Sottosegretario di stato del MIUR Ci deve essere un rapporto stretto tra scuola e lavoro affinché non vengano vanificate le tante ore di studio Estremamente importanti sono : lo scopo, la motivazione, la passione e il talento

27 Stefano Cerioni, Commissario Tecnico della Nazionale Italiana di Fioretto Federico Grom, Cofondatore del colosso del gelato Italiano Grom Abbiate il coraggio di seguire il vostro cuore e la vostra intuizione, in qualche modo loro sanno cosa volete veramente diventare. Tutto il resto è secondario. (S.J) Le cose di ogni giorno raccontano segreti a chi le sa guardare ed ascoltare È fondamentale la motivazione un buon capo è colui capace di intervenire su ogni individuo del proprio gruppo per fargli esprimere sempre il meglio di sé

28 7 Novembre 2012 Campobasso


Scaricare ppt "Progetto svolto unitamente alla Camera di Commercio di Campobasso e alla Union Camere. Esperienza da fare per consentire agli studenti di orientarsi in."

Presentazioni simili


Annunci Google