La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Carlo Carnevali – Resp. Ufficio Tecnico ed OECD Requisiti costruttivi delle macchine agricole nuove ed adeguamento di quelle usate Malborghetto di Boara.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Carlo Carnevali – Resp. Ufficio Tecnico ed OECD Requisiti costruttivi delle macchine agricole nuove ed adeguamento di quelle usate Malborghetto di Boara."— Transcript della presentazione:

1 Carlo Carnevali – Resp. Ufficio Tecnico ed OECD Requisiti costruttivi delle macchine agricole nuove ed adeguamento di quelle usate Malborghetto di Boara (Ferrara) 4 aprile 2013

2 Ente riconosciuto ai sensi del DPR 361/2000ENAMA organizzazioniprofessionaliagricole CIACIA ColdirettiColdiretti ConfagricolturaConfagricoltura contoterzisti UNIMAUNIMA costruttori UNACOMAUNACOMA commercianti UNACMAUNACMA ASSOCAPASSOCAP istituzioni MIPAAFMIPAAF Regioni eRegioni eProvinceAutonome CRA - INGCRA - ING Rappresentatività delle Parti

3 1) Panorama normativo (Testo Unico Sicurezza - D.Lgs. 81/2008; Direttive omologazione trattori – 2003/37/CE; Direttiva macchine 2006/42/CE) 2) Le responsabilità (Costruttore, venditore, noleggiatore, concedente in uso, utilizzatore) 3) La gestione del parco macchine nuovo (omologazione CE trattori; certificazione CE macchine) 4) La gestione del parco macchine usato (all.V D.Lgs.81/2008, adeguamento allo stato della tecnica) 5) Alcuni esempi (macchine motrici ed operatrici) 6) Le certificazioni volontarie di prodotto

4 Attrezzature di lavoro D.Lgs. 81/ /2009 Tutela della salute e sicurezza nei luogo di lavoro Titolo III, Capo I - Attrezzature di lavoro Macchine agricole Carlo Carnevali Allegato V – Requisiti di sicurezza attrezzature non marcate CE Allegato VI – Uso attrezzature Allegato VII – Verifiche attrezzature

5 Obbligo per tutti gli utilizzatori Carlo Carnevali Art.21, D.Lgs. 81/08 I componenti dellimpresa famigliare ….., i lavoratori autonomi ….., i coltivatori diretti del fondo ….., e i soci delle società semplici operanti nel settore agricolo devono ….. utilizzare attrezzature di lavoro in conformità alle disposizioni di cui al titolo III.....

6 Art. 23, D.Lgs.81/08 Sono vietati la fabbricazione, la vendita, il noleggio e la concessione in uso di attrezzature di lavoro ….. non rispondenti alle disposizioni legislative e regolamentari vigenti in materia di sicurezza Responsabilità costruttori, venditori, noleggiatori e concedenti in uso Carlo Carnevali

7 Requisiti di sicurezza (art.70 D.Lgs.81/2008) Carlo Carnevali … le attrezzature di lavoro … devono essere conformi alle specifiche … direttive comunitarie Macchine marcate Macchine non marcate … devono essere conformi ai requisiti … di sicurezza di cui all allegato V D.Lgs.81/08;

8 La gestione del nuovo - Prima immissione in commercio Carlo Carnevali Trattori agricoli e forestali (a ruote) Macchine (attrezzat. intercambiabili) Componenti di sicurezza (immessi separatamente in commercio) Direttiva quadro 2003/37/CE Direttive Particolari Omologazione di tipo o parziale C E (Stati Membri) Direttiva Macchine 2006/42/CE RES Allegato I Norme tecniche armonizzate Certificazione (Costruttore - Organismo notificato)

9 Trattore agricolo - Certificato di conformità al tipo omologato - Manuale di istruzioni per luso e la manutenzione Carlo Carnevali Macchine agricole - Marcatura CE - Dichiarazione CE di conformità - Manuale di istruzioni per luso e la manutenzione

10 Carlo Carnevali La nuova direttiva macchine 2006/42/CE Esclusi i trattori agricoli e forestali per i rischi oggetto della direttiva 2003/37/CE Per tutto quanto non trattato dalle normative citate si fa riferimento allanalisi rischi (RES) elencati in Allegato I della Direttiva 2006/42/CE (Direttiva Macchine).

11 Certificazione Enama Sicurezza Esito Positivo Prestazioni Esito Positivo Ispettori espertiUtilizzo check list Marchio VS sulla macchina Certificato VS ENAMA Certificato ENAMA Marchio ENAMA sulla macchina Centri Prova: CRA-ING Monterotondo CRA-ING Treviglio DEIAFA Torino Utilizzo Protocolli prova

12 Vantaggi della certificazione volontaria per la filiera Costruttore Garanzia e tutela del rispetto delle normative vigenti Maggior qualificazione del prodotto e riconoscimento in altri paesi europei Pubblicità e divulgazione dei risultati ottenuti Utilizzatore Garanzia di acquistare un prodotto a norma Tutela degli aspetti di sicurezza Informazioni che consentano la scelta di una macchina idonea alle esigenze aziendali Rivenditore Garanzia e tutela sulla vendita di una macchina a norma Garanzia di vendere un prodotto munito di tutte le informazioni necessarie al suo utilizzo in sicurezza Carlo Carnevali

13 Dalla sentenza della Cassazione del 27/09/1994, n Il datore di lavoro deve ispirare la sua condotta alle acquisizioni della migliore scienza ed esperienza ….. Pertanto, non è sufficiente che una macchina sia munita degli accorgimenti previsti dalla legge in un certo momento storico, se il progresso tecnologico cresce in modo tale da suggerire ulteriori e più sofisticati presidi per rendere la stessa sempre più sicura. Carlo Carnevali La gestione dellusato - non marcato CE Direttive CE trattori, Norme EN armonizzate, Linee guida (es. INAIL)

14 Alcuni esempi: trattrice agricola Carlo Carnevali

15 Alcuni esempi: trattrice agricola Carlo Carnevali Linee guida INAIL (Installazione dei dispositivi di protezione in caso di ribaltamento) Ribaltamento trattori

16 Alcuni esempi: trattrice agricola Carlo Carnevali Ribaltamento trattori Linee guida INAIL (Installazione dei sistemi di ritenzione)

17 Alcuni esempi: trattrice agricola Carlo Carnevali Presa di potenza

18 Alcuni esempi: trattrice agricola Carlo Carnevali Ventilatore e cinghie di trasmissione Mezzi di accesso Contatto e ustioni con le superfici calde

19 Alcuni esempi: macchine per la lavorazione del terreno Carlo Carnevali

20 Alcuni esempi: giunto cardanico Carlo Carnevali

21 Alcuni Esempi: erpice o zappatrice rotativa Carlo Carnevali Organi di trasmissione, organi ruotanti Albero non protetto

22 Alcuni esempi: macchine per la lavorazione del terreno Carlo Carnevali Linee idrauliche Tubi idraulici non vincolati Supporto per tubi idraulici

23 Alcuni esempi: erpice o zappatrice rotativa Protezione laterale a 200 mm Protezione laterale attrezzi di lavoro

24 Alcuni esempi: erpice o zappatrice rotativa Carter superiore Protezione anteriore di erpice Protezione anteriore attrezzi di lavoro Protezione anteriore di zappatrice

25 Alcuni Esempi: erpice o zappatrice rotativa Carlo Carnevali Protezione posteriore attrezzi di lavoro con carter

26 Alcuni Esempi: erpice o zappatrice rotativa Carlo Carnevali Protezione posteriore attrezzi di lavoro Protezione con carter Protezione posteriore con rullo frangizolle

27 Alcuni Esempi: erpice o zappatrice rotativa Carlo Carnevali Piede di appoggio Stabilità della macchina a riposo

28 Alcuni Esempi: erpice o zappatrice rotativa Carlo Carnevali Elementi ribaltabili Protezione organi lavoratori nella posizione di trasporto Gancio meccanico di supporto

29 PERSONALE QUALIFICATO - D.Lgs 81/08, art.71 Il D.Lgs 81/09 chiama in causa più volte personale qualificato senza indicarne la sua qualifica, per cui si può desumere che il personale indicato deve avere buona conoscenza di: - Macchine agricole e forestali - Capacità tecnica di intervento (Legge 122/92) - Normativa legislativa - Normativa tecnica

30 PERSONALE QUALIFICATO Persona che per la sua istruzione di base e per la sua esperienza ha sufficienti conoscenze nel campo della meccanica dei trattori agricoli o forestali, delle linee di indirizzo e delle regole generalmente riconosciute dalla tecnica ed è a conoscenza dei criteri per leffettuazione dei controlli individuati nel presente documento. …..

31 Per ulteriori info, quesiti ecc. Grazie per lattenzione!


Scaricare ppt "Carlo Carnevali – Resp. Ufficio Tecnico ed OECD Requisiti costruttivi delle macchine agricole nuove ed adeguamento di quelle usate Malborghetto di Boara."

Presentazioni simili


Annunci Google