La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Progetti dal Futuro: la Scuola Primaria Milano, 20 giugno 2006 Hotel dei Cavalieri Scuola Elementare Mugello-Mezzofanti Classe 5 a C - Progetto Brera:

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Progetti dal Futuro: la Scuola Primaria Milano, 20 giugno 2006 Hotel dei Cavalieri Scuola Elementare Mugello-Mezzofanti Classe 5 a C - Progetto Brera:"— Transcript della presentazione:

1 Progetti dal Futuro: la Scuola Primaria Milano, 20 giugno 2006 Hotel dei Cavalieri Scuola Elementare Mugello-Mezzofanti Classe 5 a C - Progetto Brera: la mostra Docenti: Barbara Quaranta, Laura Bollina e Pieranna Parenti

2 Ambito di progetto Lezioni apprese Attori coinvolti Fasi di attuazione Risultanze prodotte Progetti dal Futuro: la Scuola Primaria Milano, 20 giugno 2006 Hotel dei Cavalieri La storia del progetto didattico Alla scoperta di Brera La Pinacoteca come laboratorio per lapprendimento Approccio al museo Educazione al patrimonio culturale Conoscenza dei diversi aspetti dellopera darte

3 Ambito di progetto Lezioni apprese Attori coinvolti Fasi di attuazione Risultanze prodotte Progetti dal Futuro: la Scuola Primaria Milano, 20 giugno 2006 Hotel dei Cavalieri Tre anni, tre itinerari Classe terza: Larte rappresenta Sentimenti e atteggiamenti nellopera Classe quarta: Larte racconta Le fonti letterarie alla base dellopera pittorica Classe quinta: Larte raccontata Ovvero tre indagini su opere della Pinacoteca

4 Ambito di progetto Lezioni apprese Attori coinvolti Fasi di attuazione Risultanze prodotte Progetti dal Futuro: la Scuola Primaria Milano, 20 giugno 2006 Hotel dei Cavalieri Gli obiettivi della mostra Raccontare il percorso didattico svolto nel corso del triennio attraverso lo studio dellarte Coinvolgere gli alunni di 5.a in tutte le fasi di proget- tazione e di allestimento della mostra Realizzare degli ambienti espositivi curando al massi- mo la qualità dellaccoglienza ai visitatori Coinvolgere nella fruizione della mostra i bambini delle altre classi, della scuola materna e della scuola media Raccogliere, tramite la vendita di gadgets, delle picco- le offerte da destinare a scopo benefico

5 Ambito di progetto Lezioni apprese Attori coinvolti Fasi di attuazione Risultanze prodotte Progetti dal Futuro: la Scuola Primaria Milano, 20 giugno 2006 Hotel dei Cavalieri Ruolo di docenti/alunni nella sperimentazione Lincontro dei docenti con il Project Management Il coinvolgimento degli alunni come fruitori delle tecniche di progettazione, ma come attori della realizzazione del prodotto Linserimento delle tecniche di progettualità –Quando? –Perché? –Come?

6 Ambito di progetto Lezioni apprese Attori coinvolti Fasi di attuazione Risultanze prodotte Progetti dal Futuro: la Scuola Primaria Milano, 20 giugno 2006 Hotel dei Cavalieri Quadro dinsieme degli attori coinvolti COMMITTENTI/SPONSOR Direttore Didattico Docenti 5.a C COMMITTENTI/SPONSOR Direttore Didattico Docenti 5.a C PERSONALE INTERNO Docenti di altre classi Segreteria Scolastica Web Master Commessi PERSONALE INTERNO Docenti di altre classi Segreteria Scolastica Web Master Commessi FORNITORI ESTERNI Esperto Scuola dArte Progettista layout Tipografo FORNITORI ESTERNI Esperto Scuola dArte Progettista layout Tipografo BENEFICIARI Genitori e familiari Bambini scuola materna Ragazzi scuola media BENEFICIARI Genitori e familiari Bambini scuola materna Ragazzi scuola media PROGETTO BRERA: la Mostra PROGETTO BRERA: la Mostra

7 Ambito di progetto Lezioni apprese Attori coinvolti Fasi di attuazione Risultanze prodotte Progetti dal Futuro: la Scuola Primaria Milano, 20 giugno 2006 Hotel dei Cavalieri 1. Identificare i prodotti da realizzare Materiale promozionale Lettera per coinvolgere i genitori Logo della mostra Nome della mostra Originale per stampa catalogo (powerpoint) Catalogo della mostra Pagine per il sito web della scuola Locandine e volantini pubblicitari Inviti ufficiali (famiglie, DD, etc.) Comunicazione alle varie classi Magliette con logo e nome mostra Gadget per raccolta a scopi benefici Ciondolini per bimbi scuola materna Segnalibri per ragazzi scuola media Quaderno per la firma dei visitatori Materiale per allestimento Oggetti legati alla comunic. nel tempo Elenco degli oggetti acquisiti dai genitori Schede di catalogazione degli oggetti Cartellini identificativi oggetto esposto Quadro delle sezioni espositive Piantina per lallestimento della mostra Mobili depoca (scrivanie, schedari) Finte librerie da parete (trompe loeil) Cartelloni di sintesi del lavoro di 3.a Cartelloni di sintesi del lavoro di 4.a Cartelloni di sintesi del lavoro di 5.a Stemmi della casata di ogni alunno Calendario delle visite alla mostra Buffet a disposizione dei visitatori

8 Ambito di progetto Lezioni apprese Attori coinvolti Fasi di attuazione Risultanze prodotte Progetti dal Futuro: la Scuola Primaria Milano, 20 giugno 2006 Hotel dei Cavalieri 2. Identificare le attività (cosa fare)

9 Ambito di progetto Lezioni apprese Attori coinvolti Fasi di attuazione Risultanze prodotte Progetti dal Futuro: la Scuola Primaria Milano, 20 giugno 2006 Hotel dei Cavalieri 3. Pianificare le attività (chi e quando) Nome attività Data limite Risorse coinvolte % completamento Durata stimata Entro il: 31/03/06 Genitori 5 a C60 gg 80% Reperire gli oggetti

10 Ambito di progetto Lezioni apprese Attori coinvolti Fasi di attuazione Risultanze prodotte Progetti dal Futuro: la Scuola Primaria Milano, 20 giugno 2006 Hotel dei Cavalieri 4. Collocare le attività nel calendario GennaioFebbraioMarzoAprileMaggio inizio fine

11 Ambito di progetto Lezioni apprese Attori coinvolti Fasi di attuazione Risultanze prodotte Progetti dal Futuro: la Scuola Primaria Milano, 20 giugno 2006 Hotel dei Cavalieri Un progetto realizzato

12 Ambito di progetto Lezioni apprese Attori coinvolti Fasi di attuazione Risultanze prodotte Progetti dal Futuro: la Scuola Primaria Milano, 20 giugno 2006 Hotel dei Cavalieri La galleria Le storie a modo nostro Anche noi come i committenti Dallanalisi della simmetria del volto ai ritratti espressivi con paint

13 Ambito di progetto Lezioni apprese Attori coinvolti Fasi di attuazione Risultanze prodotte Progetti dal Futuro: la Scuola Primaria Milano, 20 giugno 2006 Hotel dei Cavalieri Lo studio nel notaio Piero La consolle del notaio La scrivania del notaio

14 Ambito di progetto Lezioni apprese Attori coinvolti Fasi di attuazione Risultanze prodotte Progetti dal Futuro: la Scuola Primaria Milano, 20 giugno 2006 Hotel dei Cavalieri Le tappe di realizzazione della mostra Anche il percorso progettule ha trovato il giusto spazio nellarea espositiva

15 Ambito di progetto Lezioni apprese Attori coinvolti Fasi di attuazione Risultanze prodotte Progetti dal Futuro: la Scuola Primaria Milano, 20 giugno 2006 Hotel dei Cavalieri Dati alla mano Inaugurazione con vernissage e 5 giorni di apertura al pubblico 100 visitatori adulti del territorio 400 visitatori alunni delle scuole elementari, materne e medie; 377,50 ricavati dalla vendita dei gadgets devoluti in beneficenza alla Lega del Filo doro" Presenza sul web nel sito Visibilità sul giornalino realizzato dalla scuola media di quartiere

16 Ambito di progetto Lezioni apprese Attori coinvolti Fasi di attuazione Risultanze prodotte Progetti dal Futuro: la Scuola Primaria Milano, 20 giugno 2006 Hotel dei Cavalieri Le maestre hanno imparato……. A gestire con ordine e chiarezza una grossa mole di attività compattate in tempi brevi A mantenere lucidità sul percorso visualizzando lordine e lo stato di realizzazione delle attività A cooperare senza necessità di numerosi accordi verbali grazie alla consultazione dello stesso strumento: la calendarizzazione delle attività Che il tempo dedicato alla progettazione sistematica e capillare regala fluidità ed efficienza nella fase di realizzazione A permettersi il lusso di curare i particolari

17 Ambito di progetto Lezioni apprese Attori coinvolti Fasi di attuazione Risultanze prodotte Progetti dal Futuro: la Scuola Primaria Milano, 20 giugno 2006 Hotel dei Cavalieri Gli alunni hanno imparato…… OBIETTIVI DIDATTICO FORMATIVI A parlare di fronte ad un pubblico A variare il registro comunicativo in base allutente (Ho imparato a intrattenere i piccoli, Parlare ai bambini della scuola materna è difficilissimo) VANTAGGI TRATTI DAL PROJECT MANAGEMENT Orientarsi ed organizzarsi, con una certa autonomia, nella mole di lavoro da realizzare Verificare lo stato dei lavori Capire il vero significato di COOPERAZIONE vivendo una vera e profonda esperienza di SQUADRA. (la squadra siamo noi!)

18 Ambito di progetto Lezioni apprese Attori coinvolti Fasi di attuazione Risultanze prodotte Progetti dal Futuro: la Scuola Primaria Milano, 20 giugno 2006 Hotel dei Cavalieri Quando e come i bambini DA SUBITO Dalla nascita dellidea, guidandoli esternamente allacquisizione delle tecniche di PM e alla loro applicazione pratica: 1.Identificare gli attori 2.Identificare le esigenze e i prodotti 3.Identificare le attività e lo strumento (post-it) attraverso il quale declinarle 4.Collocare le attività nel tempo


Scaricare ppt "Progetti dal Futuro: la Scuola Primaria Milano, 20 giugno 2006 Hotel dei Cavalieri Scuola Elementare Mugello-Mezzofanti Classe 5 a C - Progetto Brera:"

Presentazioni simili


Annunci Google