La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Progetto microprocessore intel 8086 Nome Vito Cognome Ventre Classe 3°A Data 17/12/2006 Anno scolastico 2006/07.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Progetto microprocessore intel 8086 Nome Vito Cognome Ventre Classe 3°A Data 17/12/2006 Anno scolastico 2006/07."— Transcript della presentazione:

1 Progetto microprocessore intel 8086 Nome Vito Cognome Ventre Classe 3°A Data 17/12/2006 Anno scolastico 2006/07

2 Che cosè lIntel 8086 L'Intel 8086 è un microprocessore a 16 bit progettato dalla Intel nel 1978, che diede origine all'architettura x86. È basato sull'8080 e sull'8085 (è compatibile con l'assembly dell'8080), con un insieme di registri simili, ma a 16 bit. L'unità di interfaccia con il bus (detta BIU da Bus Interface Unit) passa le istruzioni all'unità di esecuzione (detta EU da Execution Unit attraverso una coda di prefetch, in modo che il fetch e l'esecuzione delle istruzioni fosse contemporaneo – una forma primitiva di pipelining (le istruzioni dell'8086 avevano una dimensione tra 1 e 4 byte).microprocessorebitIntel1978x assemblyregistribusprefetchfetchpipelining Ha quattro registri a 16 bit per uso generico, a cui si può accedere come se fossero otto registri a 8 bit, e quattro registri a 16 bit di indice (incluso lo stack pointer). I registri per i dati sono spesso utilizzati implicitamente dalle istruzioni, complicando l'uso degli stessi per memorizzare valori temporanei. Ha uno spazio di indirizzamento a 16 bit per l'I/O (cioè può accedere a dispositivi di I/O a 8 bit e dispone di una tabella di vettori per gli interrupt fissa. La maggior parte delle istruzioni possono accedere ad una sola locazione di memoria, perciò uno degli operandi deve essere un registro. Il risultato viene memorizzato in uno degli operandi.stack pointerinterrupt Ci sono anche quattro registri per i segmenti che possono essere calcolati dai registri di indice. I registri di segmento permettono alla CPU di accedere ad un megabyte di memoria in un modo particolare. Invece di fornire i byte mancanti, come nella maggior parte dei processori che supportano la segmentazione, l'8086 fa uno shift a sinistra di 4 bit del registro di segmento e lo somma all'indirizzo. Il risultato è che i segmenti si sovrappongono, il che è stato considerato come un indice di cattiva progettazione da molti sviluppatori. Anche se questo fu un vantaggio per la programmazione in linguaggio assembly, dove il controllo sui segmenti è completo, causò confusione nei linguaggi che fanno molto uso dei puntatori (come ad esempio il linguaggio C). Rese difficile una rappresentazione efficiente dei puntatori e rese possibile avere due puntatori con valori diversi ma che puntano ad una stessa locazione di memoria. Inoltre questo scherma rese difficile aumentare lo spazio di indirizzamento a più di un megabyte. In effetti fu aumentato cambiando lo schema di indirizzamento nell'Intel segmentiCPUlinguaggio CIntel Il processore ha una velocità di clock tra i 4,77 (nei primi pc IBM) e i 10 MHz.clockIBMHz

3 Microcomputer che usano l8086 Il primo microcomputer commerciale costruito utilizzando l'8086 fu il Mycron 2000.microcomputerMycron Anche la IBM Displaywriter, una macchina per la scrittura di testi, utilizzava la I PC IBM utilizzavano la versione a 8 bit, l'8088.IBM8088 Ibm International Business Machines Corporation (IBM o, in linguaggio colloquiale, Big Blue) è la più grande azienda di informatica nel mondo, e una delle più vecchie.aziendainformatica Costituita il 15 giugno 1911, ma attiva dal 1888, ha sede ad Armonk, New York, USA.15 giugno New YorkUSA La filiale italiana dellIBM, fu costituita nel 1927.italiana1927 L'azienda produce computer di tutte le dimensioni (esclusi i palmari), software e servizi informatici.palmari Dal dicembre 2004 (operativamente da giugno 2005) IBM Corporation ha ceduto a Lenovo (azienda leader in Cina e sui mercati asiatici attiva nella produzione di PC, Cellulari, server e periferiche) la propria divisione Personal Computing.LenovoCina La società è una parte importante della storia dell'informatica. In passato, il prodotto principale era il mainframe, in cui è tuttora leader di mercato. Tra la fine degli anni 1980 e l'inizio degli anni 1990, a causa dell'emergere dell'informatica distribuita, attraversò un periodo di profonda crisi. IBM ricominciò a salire la china puntando sue due direttrici: i servizi a valore aggiunto, e i sistemi cosiddetti "midrange", cioè la serie AS/400, oggi iSeries, che sarebbe esplosa letteralmente prima nelle PMI e poi anche nelle grandi aziende, dove si conquistò un posto come "snodo" fra i grandi Mainframe e le unità produttive decentrate.mainframeanni 1980anni 1990AS/400 Attualmente è attiva in molti settori: dai server che vende con vari sistemi operativi (AIX, Linux, Windows NT), al software (questa divisione nasce nel 1995), ai servizi in ambito informatico, ai microprocessori (ad esempio i PowerPC e recentemente insieme a Sony e Toshiba ha sviluppato il processore multimediale Cell), alle stampanti ed altro ancora.serverAIXLinuxWindows NTmicroprocessoriPowerPCSonyToshibamultimediale Cell

4 Microcomputer che usano l8086 Attualmente è attiva in molti settori: dai server che vende con vari sistemi operativi (AIX, Linux, Windows NT), al software (questa divisione nasce nel 1995), ai servizi in ambito informatico, ai microprocessori (ad esempio i PowerPC e recentemente insieme a Sony e Toshiba ha sviluppato il processore multimediale Cell), alle stampanti ed altro ancora.serverAIXLinuxWindows NTmicroprocessoriPowerPCSonyToshibamultimediale Cell IBM ha sposato da tempo la scelta di sostenere il software Open Source collaborando con molti propri specialisti alla realizzazione di pilastri come il server HTTP Apache e l'ambiente di sviluppo software Eclipse, pensato come un framework multipiattaforma facilmente integrabile e personalizzabile per diversi ambienti e linguaggi di programmazione, partendo da Java ma oggi anche con supporti per PHP.Open SourceHTTPApache EclipseframeworkmultipiattaformaJavaPHP La politica mondiale di IBM è basata essenzialmente sulla rete dei Business Partner, che veicolano la maggior parte dei prodotti e servizi della casa madre. In Italia, per rispondere alle esigenze gestionali del mercato e per le specificità fiscali richieste, IBM ha sviluppato le Applicazioni Contabili Gestionali (ACG) disponibili sia in ambiente iSeries che in ambiente Java. Le ACG sono interamente realizzate in Italia e vengono vendute con circa l'ottanta per cento dei programmi in formato sorgente, in modo da permettere numerose personalizzazioni che oggi compongono un folto catalogo disponibile presso i Business Partner. È attualmente attivo nella sede di Roma un laboratorio di sviluppo software e servizi specializzato sul brand "Tivoli" (prodotti di System Management). Con la recente acquisizione di PWC Consulting, la IBM ha ampliato il suo raggio di azione alla consulenza aziendale e ai servizi. La recente vendita dei PC all'azienda cinese Lenovo e lo spostamento della IBM verso il mondo Linux, Open Source e soprattutto la SOA, sono un esempio della continua capacità di rinnovarsi di questa azienda che, pur di grandi dimensioni, è riuscita a superare momenti di crisi molto forti che hanno portato alla sparizione sul mercato di altri nomi altrettanto famosi.

5 Foto Microprocessore Intel 8086 Progettato dalla intel nel 1978


Scaricare ppt "Progetto microprocessore intel 8086 Nome Vito Cognome Ventre Classe 3°A Data 17/12/2006 Anno scolastico 2006/07."

Presentazioni simili


Annunci Google