La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Business Consulting Services © Copyright IBM Corporation 2004 Informatica e Telecomunicazioni: lavvento del Wireless Luigi Di Pace – IBM Semea Sud – VdG.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Business Consulting Services © Copyright IBM Corporation 2004 Informatica e Telecomunicazioni: lavvento del Wireless Luigi Di Pace – IBM Semea Sud – VdG."— Transcript della presentazione:

1 Business Consulting Services © Copyright IBM Corporation 2004 Informatica e Telecomunicazioni: lavvento del Wireless Luigi Di Pace – IBM Semea Sud – VdG Roma, Novembre 2004

2 Business Consulting Services © Copyright IBM Corporation 2003 | Novembre 2004 | Agenda Informatica e Telecomunicazioni: evoluzione storica Oggi: Tecnologie Wireless e Broadband Wireless : value proposition Wireless Field Force Automation Dispositivi a supporto dellWFFA e nostre esperienze Possibili scenari implementativi

3 Business Consulting Services © Copyright IBM Corporation 2003 | Novembre 2004 | Tecnologia Wireless: perchè Il mobile computing sta iniziando a trasformare i comportamenti individuali, collettivi e i processi d'impresa : l'esser sempre connessi alla rete ("always on") apre nuove prospettive sul fronte dei servizi che si possono erogare agli individui, ai cittadini, ai dipendenti, ai clienti e fornitori delle imprese. Informazioni e dati utili al nostro lavoro ci raggiungeranno in tempo reale, in modo selettivo su dispositivi diversi tra loro sincronizzati viaggiando su reti wireless. Le opportunità per migliorare lefficienza dei processi di business e per migliorare la competitivita sono numerose Le nuove tecnologie oggi disponibili (Gprs, Gps, reti a radiofrequenza, Bluetooth) consentono lo sviluppo di soluzioni ad alto valore per lAzienda.

4 Business Consulting Services © Copyright IBM Corporation 2003 | Novembre 2004 | Wireless : focus del settore ad oggi Capacità di memoria e di elaborazione dei dispositivi : presenza sul mercato di dispositivi con sufficiente capacità di immagazzinamento dati. Differenti scenari applicativi: - installazione di un client software specifico sul dispositivo mobile; - adozione di un browser web. Sincronizzazione dei dati: Gestione dispositivo mobile da remoto Reti wireless: Connettività wireless (GSM, GPRS, UMTS, WI FI) e abbattimento dei costi di trasmissione. Presenza sul mercato di dispositivi che integrano funzionalità di telefono palmare e computer palmare. Sicurezza e riservatezza dei dati: il segnale della rete wireless viene protetto ricorrendo alla crittografia o cifratura. Usabilità: esigenze dellutente: affidabilità, velocità nellesecuzione delle diverse funzionalità, ergonomia, facilità d'uso, e assistenza continua.

5 Business Consulting Services © Copyright IBM Corporation 2003 | Novembre 2004 | GEOGRAFIATECNOLOGIA PAN LAN WAN DEFINIZIONE Off-campus (Anywhere) On-campus (Office, School, Airport, Hotel) Person Space (office, briefcase, person) b/a (10s-100s of meters) Current cellular, UMTS (kilometers) Qualunque network: disponibilità di svariate tipologie di network (dalle WAN alle PAN…)

6 Business Consulting Services © Copyright IBM Corporation 2003 | Novembre 2004 | Accesso alla rete Internet PDAs Phones -GSM/GPRS -IP phones Ruggedized Terminals & web pads Telemetry Wearable computers (11-54mbs) Other Device Wireless GSM/GPRS Fixed Bluetooth / RF/ Infra Red Mobile Portal Back-end Presentation Connectors Security Other… Legacy Apps. Biometrics Voice/sound Data Images Video Online/ offline ERP Architettura Wireless CRM

7 Business Consulting Services © Copyright IBM Corporation 2003 | Novembre 2004 | Caratteristiche delle soluzioni wireless

8 Business Consulting Services © Copyright IBM Corporation 2003 | Novembre 2004 | Capabilities in diversi settori Applications Areas Workforce Mobility Sales Force Automation Field force Automation Mobile Office Multichannel Portal Instant Messaging Business 2 Consumer Wireless Payment Location Based Services Games and Entertainment MMS Smart Industry Asset Monitoring Domotics Logistics PLM (Product Life Management) Enabling Infrastructure: Middleware: WEA, WES, WAS, Portal Server, Tivoli, Domino Everyplace, non IBM Connectivity: GPRS/UMTS, Bluetooth, WLan, VoIP Vendor alliances

9 Business Consulting Services © Copyright IBM Corporation 2003 | Novembre 2004 | Wireless : la nostra value proposition Cosa serve per realizzare un progetto wireless: - Scelta del dispositivo (IBM – laboratori specifici MTC) - Scelta dellinfrastruttura di rete (PAN, …) - Tecnologia (bluetooth, GPRS, WI-FI, UMTS) - Integrazione con back-end - Competenza di Industry - Sviluppo applicativo e conoscenza degli strumenti

10 Business Consulting Services © Copyright IBM Corporation 2003 | Novembre 2004 | IBM Technology Centers for Wireless/Pervasive e-business Demonstrations and Presentations EnvisioningPrototype Solution Development Training LA GAUDE Wireless Solutions Development Centre HELSINKI Wireless Business Partners Innovation Centre ZURIGO Wireless Customer Demonstration Centre CATANIA Wireless TecHnology Centre HEATHROW Wireless Envisioning and Demo Centre BARI Java Technology Centre

11 Business Consulting Services © Copyright IBM Corporation 2003 | Novembre 2004 | Wireless Field Force Automation

12 Business Consulting Services © Copyright IBM Corporation 2003 | Novembre 2004 | WFFA - Contesto Vantaggi ecnologia Tecnologia WFFA A chi si rivolge Scopo

13 Business Consulting Services © Copyright IBM Corporation 2003 | Novembre 2004 | Lo scopo del WFFA Realizzare applicazioni allo scopo di supportare al meglio le persone che lavorano in cantiere durante tutta la loro attività giornaliera, usando dispositivi palmari, leggeri e pratici, in grado di colloquiare automaticamente con i sistemi di back-end aziendali ed in grado di poter essere utilizzati sia in modalità on- line, che off-line. Avendo quindi informazioni aggiornate finalizzate allefficiente svolgimento delle proprie attività di rilevazione dati e controllo del territorio. Scopo

14 Business Consulting Services © Copyright IBM Corporation 2003 | Novembre 2004 | A chi si rivolge La soluzione Wireless Field Force Automation (WFFA) si rivolge a quelle realtà aziendali che, già altamente informatizzate, ritengono fondamentale connettere sistemi di back-end aziendali, per esempio sistemi ERP (SAP, Siebel, BPCS, ACG), sistemi CRM, ambienti di Data Warehouse, o altri database, con sistemi software client funzionanti su piattaforme di tipo palmare o Personal Digital Assistant (PDA) e destinati al personale che opera sul territorio e necessitano di una connessione continua con i dati aziendali.

15 Business Consulting Services © Copyright IBM Corporation 2003 | Novembre 2004 | Rendere più efficiente e produttiva l'attività svolta dalla forza lavoro Contribuire a semplificare molti dei task più tediosi e che in genere sono causa di errori Avere la possibilità di essere collegati in tempo reale con i dati aziendali Liberare dalle Aumento della produttività individuale :riduzione del tempo per avere e fornire informazioni Ricevere le informazioni sui lavori da effettuare in sede tempestivamente, riducendo quindi complessivamente il tempo di evasione totale Ridurre al minimo errori di trascrizione e/o di comunicazione Possibilità di integrare diversi dispositivi alla soluzione quali : lettore di Barcode, lettore di tag RFID, GPS, Distanziometro, Stampante portatile, … Vantaggi: perchè è utile Vantaggi

16 Business Consulting Services © Copyright IBM Corporation 2003 | Novembre 2004 | Tecnologia Larga disponibilità di device adeguati (con telefonia integrata) e a costi molto contenuti. Diffusione di reti di telecomunicazioni per la trasmissione dati, come il GPRS, affidabili e adeguatamente veloci. Disponibilità, sulle piattaforme palmari, di software sicuro ed affidabile. Integrazione con il back-end aziendale ecnologia Tecnologia

17 Business Consulting Services © Copyright IBM Corporation 2003 | Novembre 2004 | Device capabilities for W-FFA Uno dei maggiori elementi dimpatto nelladozione di una W-FFA è il dispositivo. Studi accurati sulle diverse tipologie di dispositivi sono effettuati dai centri di ricerca IBM, partendo dai bisogni del cliente, analizzando i dispositivi più adeguati, proponendo le tecnologie più opportune (GPRS, WI-FI, UMTS).

18 Business Consulting Services © Copyright IBM Corporation 2003 | Novembre 2004 | Device capabilities for W-FFA Il device selezionato deve essere in grado di soddisfare sia requisiti di tipo funzionale che non funzionale. Questo è il motivo per il quale I device si caratterizzano secondo il seguente insieme di funzionalità : Sistema operativo standard (Palm OS, WinCE, PocketPC); Java Virtual Machine standard, con il supporto di Personal Java o Java 2 Micro Edition (J9, Jeode, Kvm, …); Memoria espandibile (generalmente da 64 a 128 Mega Bytes, sino a 1 Giga Bytes); Durata delle batterie; GSM/GPRS built in connectivity.; Bar-code or RFID-tags built in reader Resistenza agli urti (da 1,2 to 2 G), alle variazioni di temperatura, allacqua, al fuoco, compressione.

19 Business Consulting Services © Copyright IBM Corporation 2003 | Novembre 2004 | Una esperienza di Wireless Field Force Automation

20 Business Consulting Services © Copyright IBM Corporation 2003 | Novembre 2004 | Il progetto Il progetto nasce dallesigenza di mobilità dei direttori ai lavori di una importante società di trasporti. Abbiamo realizzato una applicazione di automazione forza lavoro che sfrutta i vantaggi del wireless, utilizzando tecnologia standard Java, integrata con i sistemi aziendali Sap R/3, consentendo ovunque la connettività e dotando gli utenti finali di computer palmari già integrati al loro interno con telefoni cellulari e fotocamera. Lapplicazione è inoltre corredata di un corso multimediale interattivo, nonché integrata con le funzionalità PIM aziendali, consentendo agli utilizzatori del palmare di poter gestire: calendario e appuntamenti, contatti, note e disegni, posta elettronica, corso multimediale.

21 Business Consulting Services © Copyright IBM Corporation 2003 | Novembre 2004 | Altre tecnologie emergenti

22 Business Consulting Services © Copyright IBM Corporation 2003 | Novembre 2004 | L RFID consente il controllo e la tracciabilità dei prodotti Chemical Plant Retail Pharmacy 2 43 Il produttore spedisce I farmaci ai grossisti; I tag RFID tags sul singolo prodotto consentono di memorizzare il tempo di spedizione, il mezzo e la destinazione Il grossista interroga il database centrale per verificare lautenticità del farmaco; registra la recezione del farmaco e la successiva spedizione al buyer Manufacturer Gli impianti chimici etichettano i fusti di materie prime con tag RFID che identificano il plant, il fusto, la materia prima e il trasporto 1 Wholesaler 5 La farmacia registra la recezione del farmaco, interroga il database centrale per verificare lautenticità del farmaco, registra il numero di unità vendute Il Manufacturer database contiene informazioni specifiche di ogni farmaco che possono essere utilizzate per la verifica Il produttore combina le materie prime per ottere il farmaco; I tag RFID consentono lidentificazione della sorgente di materie prime in ogni singolo farmaco Manufacturer Database Local Database Central Repository Database Query Il central repository database contiene la registrazione di tutti gli scambi nella supply chain relativi ad uno specifico farmaco. In assenza di questo repository, solo lultimo possessore del farmaco avrebbe una visibilità completa della storia Redirected query Il Local databases ritiene solo le informazioni importanti per lorganizzazione che ne è in possesso Source: Auto-ID Center, Securing the Pharmaceutical Supply Chain, June 2003 Query

23 Business Consulting Services © Copyright IBM Corporation 2003 | Novembre 2004 | Portale Multicanale Business Needs Alla base di un portale multicanale vi è la necessità di gestione di diverse applicazioni comunicanti con diversi tipi di dispositivi tramite differenti tipologie di connettività che stanno alla base. Il sistema deve supportare laccesso ai dati aziendali tramite browser in modalità connesso ma anche supportare operazioni in modalità non connesso per il sempre più ampio range di dispositivi emergenti. Sistema di sincronizzazione (compatibile SyncML) di un qualunque database compatibile JDBC. Distribuzione ai client di contenuti web selezionati. Supporto per un ampio range di directories aziendali compatibili LDAP. Sistema di autenticazione singola e selezionabile. Punto di aggregazione comune, trasversale ai dispositivi, per laccesso alle applicazioni. Servizio integrato di adattamento dei contenuti (Transcoding technology). Servizio di amministrazione globale integrato. Device Management Service. Online ed offline Portal browsing. Funzionalità portale multicanale:

24 Business Consulting Services © Copyright IBM Corporation 2003 | Novembre 2004 | Wireless Industry


Scaricare ppt "Business Consulting Services © Copyright IBM Corporation 2004 Informatica e Telecomunicazioni: lavvento del Wireless Luigi Di Pace – IBM Semea Sud – VdG."

Presentazioni simili


Annunci Google