La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Adolfo Ceretti Prof. Criminalista – Italia. GIUSTIZIA RIPARATIVA Gli obiettivi principali che intende perseguire la Giustizia Riparativa possono essere.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Adolfo Ceretti Prof. Criminalista – Italia. GIUSTIZIA RIPARATIVA Gli obiettivi principali che intende perseguire la Giustizia Riparativa possono essere."— Transcript della presentazione:

1 Adolfo Ceretti Prof. Criminalista – Italia

2 GIUSTIZIA RIPARATIVA Gli obiettivi principali che intende perseguire la Giustizia Riparativa possono essere riassunti secondo la seguente tassonomia: -il riconoscimento della vittima -la riparazione delloffesa nella sua dimensione globale -lautoresponsabilizzazione del reo -il coinvolgimento della comunità nel processo di riparazione -il rafforzamento degli standard morali -il contenimento dellallarme sociale Ceretti A., Di Ciò F., Mannozzi G.,Giustizia Riparativa e Mediazione Penale: esperienze e pratiche a confronto, IL CORAGGIO DI MEDIARE, Ed. Guerini e Associati., Milano.

3 Che cosa è la mediazione? La definizione di mediazione più accreditata dalla letteratura sul tema, forse perché la più ampia ed esaustiva, è quella dello studioso francese Jean-Pierre Bonafé-Schmitt il quale definisce la mediazione "un processo, il più delle volte formale, attraverso il quale un terzo neutrale tenta, attraverso l'organizzazione di scambi fra le parti, di permettere a queste stesse di confrontare i loro punti di vista e di cercare, con il suo aiuto, una soluzione al conflitto che le oppone".

4 Ceretti, A. Mediazione penale e giustizia. In-contrare una norma, vol. III, Criminologia, Giuffrè, Milano Modello retributivo Modello terapeutico- rieducativo Modello di Mediazione FOCALIZZA- ZIONE OBIETTIVI RISPOSTA PROCEDURA Autore di reato Relazione reo-vittima Accertamento responsabilità autore di reato Rispondere al bisogno del reo Gestire il conflitto Punizione Presa in carico del reo Costruzione di un'intesa reo-vittima Imposizione di un processo ed eventuale pena Ricerca del consenso del reo alla mediazione Costruzione del consenso reo e vittima alla partecipazione alla mediazione

5 IL PERCORSO DI MEDIAZIONE Selezione del caso da parte dellautorità giudiziaria Invio del caso allUfficio di Mediazione Attribuzione del caso al mediatore responsabile Primi contatti con le parti Colloqui preliminari individuali in presenza di due mediatori Incontro di mediazione alla presenza di almeno tre mediatori Comunicazione dellesito allautorità inviante Monitoraggio sul risultato della mediazione Eventuale riparazione


Scaricare ppt "Adolfo Ceretti Prof. Criminalista – Italia. GIUSTIZIA RIPARATIVA Gli obiettivi principali che intende perseguire la Giustizia Riparativa possono essere."

Presentazioni simili


Annunci Google