La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Formazione 8 H RCA IN GENERALE E KM SICURI. Lofferta nel settore RCA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Formazione 8 H RCA IN GENERALE E KM SICURI. Lofferta nel settore RCA."— Transcript della presentazione:

1 Formazione 8 H RCA IN GENERALE E KM SICURI

2 Lofferta nel settore RCA

3 I fattori competitivi diversi dal prezzo 1. Il prodotto La segmentazione della gamma La struttura del prodotto: pacchetti, vantaggi portanti, servizi collegati, livelli prezzo/servizi RCA: modalità di prestazione (pay-per-use, black box..) RCA: tipologie di guida, limitazioni, rivalse Le coperture al veicolo: quali combinazioni Kasko e collisione: forme di prestazione, limitazioni un diverso significato della copertura Le garanzie di servizio (assistenza, tutela legale) quanto sono valorizzate

4 Due possibili reazioni alla pressione sul prezzo: Zero optional: ridurre la copertura alle garanzie di base Riduce il valore per lagenzia e per il cliente Conferma il cliente nella mera ricerca di prezzo: si perderà prima o poi Arricchire le coperture Favorisce il riconoscimento, da parte del cliente, di una soluzione disegnata per lui e da lui scelta Aumenta il valore duso: i servizi accessori hanno spesso una percezione di valore più evidente delle coperture di base Rende la soluzione non comparabile, più difendibile dalla concorrenza I fattori competitivi diversi dal prezzo 1. Il prodotto (cont.)

5 2. Il servizio Le informazioni connesse al ciclo di gestione del contratto Lesecuzione delle operazioni gestionali hanno frequenza molto elevata: evidenziarne la qualità (per es. verificando il giudizio dei clienti) produce un riconoscimento elevato I servizi di assistenza ai clienti e di comunicazione della compagnia La consulenza fornita dallagenzia (sui bisogni del cliente, sulle coperture) per essere riconoscibili i servizi di consulenza devono avere un nome, essere resi puntuali e concreti La liquidazione sinistri in un portafoglio storico il numero di clienti che hanno sperimentato la liquidazione è significativo, e la maggior parte sono soddisfatti: è decisivo indurre ad esprimere e memorizzare la soddisfazione Le prestazioni dirette di riparazione I servizi di contatto diretto connessi alla liquidazione hanno un elevato valore esperienziale I fattori competitivi diversi dal prezzo

6 3. Lintermediazione Occorre evidenziare e valorizzare tutte le prestazioni dellintermediario, sollecitando il giudizio di valore del cliente I momenti di analisi dei bisogni e dei rischi, il disegno di coperture personalizzate La consulenza e linformazione sui prodotti e sulle coperture La disponibilità e lassistenza personale La coerenza di stile, competenza e disponibilità dei collaboratori Lambiente I fattori competitivi diversi dal prezzo

7 4. Il marchio UGF Il marchio è la sintesi di tutti i valori di prodotto, di servizio e di intermediazione Rappresenta il patrimonio di fiducia creato dalle esperienze di milioni di clienti Anche il marchio e limmagine devono giocare il loro ruolo nella competizione diretta, con lo stile e latteggiamento giusto, induttivo e non predicatorio I fattori competitivi diversi dal prezzo

8 Lofferta UGF: Linee guida Unicità della proposizione di offerta Orientamento alla fidelizzazione del cliente Patto con il cliente Responsabilizzazione del cliente sui suoi comportamenti Aree di condivisione dei costi e dei benefici di prodotto e di servizio Orientamento allo sviluppo del portafoglio Aree mirate di incentivazione allacquisizione di nuovi clienti Prodotto KM Sicuri UGF

9 Prodotto Km Sicuri UGF Soddisfa contemporaneamente due requisiti: originalità e identificabilità flessibilità in funzione delle caratteristiche ed esigenze dei clienti

10 Prodotto Km Sicuri UGF Persegue i seguenti obiettivi: selettività e segmentazione nel trattamento della clientela capacità di dialogo e argomentazione con il cliente competitività dassieme rispetto alla concorrenza competitività delle condizioni e del pacchetto di offerta ampiezza della gamma di servizi offerti ottimizzazione del rapporto prezzo/servizi offerti tiene conto del valore prospettico del cliente

11 Patto con il cliente Fa riferimento non alla singola vendita ma al percorso di evoluzione della relazione con il cliente puntando al valore prospettico del cliente stesso Attribuisce fiducia al cliente buono in via preventiva per poi valutarlo a posteriori dai suoi comportamenti effettivi

12 Patto con il cliente Laffidabilità attribuita al cliente si estende anche al momento del sinistro Prevede alcuni benefici legati alla partecipazione del cliente al processo di erogazione del servizio

13 Aree di condivisione dei costi e dei benefici di prodotto e di servizio Prevede riduzioni di premio e buoni omaggio a fronte delladesione a forme controllate di riparazione Sconti diversificati in funzione del chilometraggio effettivo rilevato con sconti proporzionati a fasce e delladesione allinstallazione dei dispositivi Aurobox/Unibox

14 Aree di condivisione dei costi e dei benefici di prodotto e di servizio Offerte modulari di prodotto con differenti prezzi in funzione dellampiezza delle garanzie dirette ed indirette sottoscritte Sconto percentuale a fronte di acquisto di pacchetti di servizi Prevede lacquisizione di bonus a fronte di assenza di sinistri per periodi prestabiliti

15 Aree mirate di incentivazione allacquisizione di nuovi clienti Prevede sconti per i clienti aventi specifici requisiti Offre sconti per nuovi clienti che aderiscono a programmi mirati di riparazione dei danni Prevede sconti a fronte di massimali elevati anche in funzione delle caratteristiche dellattestato di rischio e del comune di residenza del proprietario del veicolo

16 Aree mirate di incentivazione allacquisizione di nuovi clienti Segmenta lofferta con Aurobox/Unibox prevedendo condizioni economiche differenziate Offre uno sconto del 15% nel primo anno per i clienti che installano un dispositivo Aurobox/Unibox Per il segmento interessato favorisce, tramite il patto di smaterializzazione, un rapporto più efficiente e diretto con il cliente e riduce limpatto della propria attività sullambiente

17 I fattori competitivi diversi dal prezzo Valorizzare il prodotto Modulare lofferta sfruttando le potenzialità della gamma Individuare la modalità di prestazione (pay-per-use, black box,…) Studiare il mix di garanzie Valorizzare limportanza delle garanzie accessorie Valorizzare il servizio Arricchire le informazioni connesse al ciclo di vita del prodotto e potenziare i servizi di consulenza Ottimizzare le operazioni gestionali Considerare la liquidazione sinistri come il fattore di fidelizzazione primario Valorizzare le prestazioni dirette di riparazione e i servizi connessi

18 Come segmentare lofferta Alto valore Alta competizione di prezzo Competizione tariffaria Valore del cliente Alto valore Bassa competizione di prezzo Basso valore Bassa competizione di prezzo Basso valore Alta competizione di prezzo Inserire inoltre: - segmentazione clienti - azioni da intraprendere - durata media relazione cliente - pacchetto di garanzie da offrire

19 Analisi strategica del portafoglio clienti Fasce clienti da mantenere e sviluppare (sulla base del premio medio) da 300 a 500 da 500 a 750 …….. NumerositàTipo garanziePremio medioOpzioni di vendita (diretta, tramite subagenti o produttori) Clienti a rischio potenziale NumerositàTipo garanziePremio medioPerdita totale stimata Clienti non strategici NumerositàTipo garanziePremio medioPerdita totale stimata

20 RCA in generale

21 Rca Loggetto della polizza La responsabilità civile auto riguarda i danni causati dal soggetto a terzi mentre è alla guida di veicoli a motore. Per veicoli a motore si intendono tutte le macchine di qualsiasi specie che circolano sulle strade guidate dalluomo e sospinte da un motore. Lassicurazione per la responsabilità civile (R.C.) per la guida di veicoli a motore è stata resa obbligatoria con la legge 990 del Ogni veicolo negli spazi pubblici deve quindi circolare protetto da una polizza di assicurazione, che copra i danni causati a terzi coinvolti in un eventuale sinistro fino ad un limite massimo, chiamato massimale.

22 Rca Loggetto della polizza Per i danni causati a terzi, la compagnia d'assicurazione, previa riscossione del premio, si sostituisce all'assicurato al momento del risarcimento e provvede al pagamento dei danni. La polizza include coloro che conducono il veicolo: il proprietario, chi l'ha presa in affitto, in prestito o chi ne detiene l'usufrutto. Dal 1992, la copertura vale anche per le persone trasportate nel veicolo assicurato. Gli unici a non essere risarciti dalla polizza RCA sono il proprietario e il conducente del veicolo che ha provocato il sinistro, qualora dovessero subire danni fisici. In tal caso può essere conveniente proporre una copertura che lo tuteli da tali eventi, ma solo se egli non è già in possesso di una polizza infortuni.

23 Le garanzie accessorie individuano coperture facoltative e non obbligatorie finalizzate a risarcire i danni derivanti da eventi non previsti nella polizza RCA. Sono le garanzie per: Kasko, Furto, Incendio, Cristalli, Tutela giudiziaria, Tutela del conducente, Assistenza, Eventi socio-politici, Eventi atmosferici, Gancio traino e rischio statico. Rca Le garanzie accessorie

24 La garanzia kasko copre i cosiddetti danni propri, cioè del proprio veicolo. LRCA, al contrario, copre solamente i danni provocati a terzi, ma non risarcisce quelli provocati dallassicurato alla propria auto. Esistono due forme di kasko: la forma più estesa (kasko completa) risarcisce il danneggiamento o la distruzione del veicolo o di sue parti, a seguito di collisione con altri veicoli identificati o meno, urto, ribaltamento ed uscita di strada, verificatisi durante la circolazione su aree pubbliche o private, indipendentemente dalla responsabilità dellassicurato. La forma meno estesa invece (detta anche minikasko) rimborsa solo i danni propri derivanti da collisione con un altro veicolo identificato. Rca Le garanzie accessorie: la Kasko

25 Sono sempre esclusi: dalla polizza Kasko: i danni provocati dolosamente, cioè con intenzione, dallassicurato e dai suoi parenti; i c.d. danni indiretti, cioè quelli conseguenti al sinistro, come ad esempio le spese per il taxi effettuate nei giorni di fermo macchina; i danni derivanti da furto o rapina oppure da incendio (coperti da altre polizze); i danni provocati da persone non abilitate alla guida, ovvero da coloro che guidino in stato di ubriachezza o sotto leffetto di sostanze stupefacenti; i danni provocati da oggetti o animali trasportati sul veicolo. La Kasko, infine, non copre il degrado dovuto all'uso: le riparazioni meccaniche o la sostituzioni di parti, è effettuata in base al valore del mezzo momento dellincidente. Rca Le garanzie accessorie: la Kasko

26 La garanzia per furto copre i danni al veicolo dellassicurato derivanti da sottrazione, danneggiamento e distruzione del veicolo o di sue parti a seguito di furto (totale o parziale) o rapina, anche se solo tentati. Non sono mai compresi i danni o la sottrazione delle cose trasportate sul veicolo. In caso di distruzione o sottrazione totale del veicolo, il rimborso avviene sulla base del valore commerciale del mezzo (fonte: Quattroruote e/o Eurotax) al momento del sinistro, dedotta l'eventuale franchigia. In caso di danneggiamento del veicolo, il rimborso riguarda il costo delle riparazioni al netto del degrado duso subito dalle parti sostituite con ricambi nuovi. Rca Le garanzie accessorie: il Furto

27 La garanzia per lincendio copre i danni al veicolo derivanti dal fuoco sviluppatosi sia per agenti esterni, compreso il fulmine e lo scoppio del carburante, sia per fenomeni interni, quali il corto circuito dell'impianto elettrico o il surriscaldamento del motore. Sono esclusi i danni alle cose trasportate dal veicolo. Il valore preso a base del calcolo di rimborso è quello di mercato al momento del sinistro, dedotta leventuale franchigia. (fonte: Quattroruote e/o Eurotax) Questo valore è automaticamente adeguato in polizza ogni anno in quanto base per il calcolo del relativo premio. In caso di danneggiamento del veicolo, è rimborsato il costo delle riparazioni ridotto del degrado duso subito dalle parti sostituite con ricambi nuovi. Rca Le garanzie accessorie: lincendio

28 La garanzia cristalli indennizza le spese per la sostituzione o riparazione dei cristalli dellautovettura assicurata a causa di rotture provocate da terzi o da eventi accidentali. La garanzia cristalli copre, di regola, un sinistro allanno. Rca Le garanzie accessorie: i cristalli

29 La garanzia per la tutela giudiziaria copre lassicurato per leventuale controversia giudiziale o stragiudiziale, sia nel caso in cui sia chiamato in causa da terzi, sia quando agisca a difesa di un proprio diritto. La tutela del conducente, lunico a non essere risarcito dalla polizza RC auto è il conducente del veicolo, che ha provocato il sinistro, nel caso dovesse subire danni fisici. Con la garanzia tutela del conducente sono coperti i danni fisici subiti dal conducente. N.B. questi infortuni possono già essere coperti da uneventuale polizza infortuni, stipulata a parte, che comprende tutti gli infortuni subiti dallassicurato anche quelli derivanti dalla circolazione stradale. Rca Le garanzie accessorie: la tutela giudiziaria e la tutela del conducente

30 La garanzia per lassistenza offre all'assicurato una serie di prestazioni in caso di incidente, furto, incendio o guasto grave del veicolo o di sue parti. Normalmente la garanzia assistenza opera quando lassicurato si trova sia in Italia (ad oltre 25 km dallabitazione) che allestero (dovè operante la garanzia RCA). Di regola questa assistenza comprende: il recupero del veicolo da fuori strada; il traino del veicolo alla prima autofficina; Se le riparazioni richiedono più di 8 ore di manodopera o più di 24 ore in officina l'assistenza copre le spese alberghiere, il biglietto di viaggio per tornare allabitazione propria o il recupero del veicolo. Rca Le garanzie accessorie: lassistenza

31 Questa garanzia copre i danni che il veicolo può subire a causa di atti di vandalismo, disordini, scioperi, tumulti popolari ecc. In caso di danneggiamenti, sono rimborsate le spese di riparazione (non vengono rimborsate le migliorie apportate al veicolo). In caso di distruzione o sottrazione totale del veicolo, è rimborsato il valore commerciale quantificato al momento del sinistro (fonte: Quattroruote e/o Eurotax). Rca Le garanzie accessorie: gli eventi socio-politici

32 La garanzia Eventi atmosferici copre i danni subiti dall'autoveicolo assicurato a causa di grandine, tempeste, alluvioni, etc. In caso di danneggiamento del veicolo, vengono rimborsate le spese di riparazione. In caso di distruzione o sottrazione totale del veicolo, la compagnia corrisponde all'assicurato il valore commerciale dello stesso al momento del sinistro (fonte: Quattroruote e/o Eurotax). La garanzia gancio traino è di solito compresa nella polizza RC auto, deve però esser comunicata al momento della stipula del contratto. Tutti i rimorchi invece devono essere assicurati obbligatoriamente (come le autovetture) per rischio statico. Rca Le garanzie accessorie: eventi atmosferici; gancio e rischio statico.

33 Rca La normativa di riferimento La normativa che regola il contratto di rca è stata oggetto, negli ultimi anni, di una serie di importanti riforme che hanno modificato le regole del rapporto compagnia di assicurazione-assicurato completando la disciplina sulla concorrenza e sulla trasparenza nella gestione dei sinistri. Tra queste norme rilevano i più volte citati decreti Bersani 1 e 2 per i quali, tra laltro: Bersani 1 punta ad aumentare la concorrenza fra gli assicuratori per favorire il cliente sui prezzi Bersani 2 consente il recesso annuale delle polizze, e altri vantaggi nella gestione degli attestati di rischio e nella valutazione dei sinistri

34 Rca La normativa di riferimento Più in dettaglio, i decreti Bersani 1 e 2: Vietano i regimi di esclusiva agenziale nella distribuzione delle polizze RCA, per i nuovi mandati e comunque a partire dal 1 gennaio Introducono la possibilità di recedere annualmente, con preavviso di 60 giorni, dai contratti assicurativi poliennali (aumento della mobilità dei clienti) Estendono la validità dellattestato di rischio a cinque anni nei casi di cessazione del rischio e mancata circolazione Applicano la classe di merito del veicolo familiare al nuovo contratto RCA Determinano una diversa applicazione dei sinistri ai fini dellapplicazione del bonus/malus.

35 Rca Il premio Il premio assicurativo è la somma che il cliente di una compagnia assicurativa paga per ottenere la copertura assicurativa. Nel caso dell'assicurazione per la responsabilità civile auto, lammontare del premio può variare notevolmente, a seconda del tipo di polizza, della persona assicurata, del veicolo che si intende assicurare, dellarea geografica di residenza e così via... La legge sulle assicurazioni non obbliga le compagnie ad applicare le stesse tariffe a consumatori diversi, ma stabilisce soltanto un criterio di equità del premio, ottenuto calcolando il tasso di rischio della persona assicurata legato alla possibilità di incorrere in un sinistro stradale e integrandolo al premio assicurativo medio.

36 Rca Il premio Due persone diverse hanno, infatti, probabilità diverse di causare incidenti stradali ed è quindi comprensibile che ad essi venga applicato un premio diverso. Possono inoltre concorrere a variare la probabilità statistica di incidente, e quindi l'ammontare del premio, anche le dotazioni di sicurezza del veicolo che si sta assicurando: ABS ed airbag, dotazioni elettroniche di supporto alla guida e così via. Il premio da pagare è poi diverso a seconda del tipo di polizza che si stipula, se bonus malus o con franchigia.

37 Rca Il premio La polizza bonus malus calcola il premio in base alla classe di merito (con riferimento al periodo di osservazione) che si ottiene in base alla propria storia assicurativa. Si tratta di un meccanismo per il quale i virtuosi alla guida pagano di meno, mentre chi ha recentemente causato incidenti paga di più. Le polizze con franchigia, invece, lasciano una parte del risarcimento a carico dell'assicurato, hanno lo stesso costo a prescindere dalla classe di merito. Il premio assicurativo può essere unico (pagato in una sola volta), periodico (pagato a scadenze concordate) oppure frazionato (pagato cioè in forma rateale).

38 Rca Il premio Il premio finale pagato dal cliente è composto da un premio puro, al quale si sommano i caricamenti specifici (per le spese di gestione e i pagamenti delle provvigioni) ottenendo il cosiddetto premio di tariffa. A questo vanno aggiunte le imposte, si arriva così al premio assicurativo, che è la somma finale che l'assicurato è tenuto a pagare alla compagnia d'assicurazione. Il valore finale che il cliente deve corrispondere come premio assicurativo comprende dunque anche unimposta del 12,5% e un contributo al Servizio Sanitario Nazionale del 10,50%, quota a sostegno dei costi per le cure ospedaliere delle vittime di incidenti stradali.

39 Rca Il rinnovo: obblighi informativi Il Regolamento ISVAP (e successivo provvedimento recante modifiche ed integrazioni n del 21 dicembre 2006) precisa gli obblighi informativi a carico delle Imprese di assicurazione in occasione di ciascuna scadenza annuale dei contratti R.C. veicoli a motore. In particolare, almeno trenta giorni prima della scadenza annuale del contratto, lassicurazione deve trasmettere ai contraenti una comunicazione scritta contenente : 1) la data di scadenza del contratto; 2) le modalità di disdetta contrattuale da parte del contraente; 3) le indicazioni in merito al premio di rinnovo della garanzia; 4) lattestazione sullo stato del rischio;

40 Rca La disdetta La disdetta della polizza RCA deve pervenire via fax o con lettera raccomandata a.r. almeno 15 giorni prima della scadenza annuale del contratto. Le polizze stipulate via online o via telefono scadono di regola automaticamente e non prevedono il tacito rinnovo. Anche in caso di un aumento del premio superiore al tasso d'inflazione programmato lassicurato può possibile recedere dal contratto fino all'ultimo giorno di scadenza. Sono, ovviamente, esclusi gli aumenti dovuti ai sinistri provocati.

41 Rca Il risarcimento diretto Il D.P.R. del , n. 254 prevede che per gli incidenti stradali verificatisi dall , le compagnie dassicurazione applichino la regola delldellindennizzo diretto, n tal caso lassicurato danneggiato - se ha ragione anche solo in parte - viene risarcito, sia per i danni materiali (danni al veicolo) che per quelli fisici direttamente dalla propria compagnia assicurativa. Per i danni di lieve entità, negli incidenti tra veicoli avvenuti in Italia, si può sempre e comunque richiedere il risarcimento alla propria compagnia di assicurazione, sia che ci sia o meno accordo di constatazione amichevole (Cai). Se nell'incidente è coinvolta un'auto straniera o se questo si verifica in territorio straniero, occorre seguire la via tradizionale.

42 Rca Il risarcimento diretto Per quanto riguarda i ciclomotori la nuova procedura opera per quelli sottoposti al regime di targatura in vigore dal 14 luglio Se in un incidente è coinvolto un mezzo immatricolato prima di quella data, occorre rivolgersi alla compagnia assicurativa civilmente responsabile. Se nell'incidente si registrano anche danni contro le persone lindennizzo diretto è attivabile solo in caso di danni di lieve entità, ovvero di danni che di abbiano causato uninvalidità permanente inferiore al 9%. In caso contrario restano valide le precedenti procedure. Sono inoltre esclusi dal risarcimento diretto gli incidenti in cui siano coinvolti più di due veicoli e gli incidenti senza urto.

43 Rca Il risarcimento diretto È facoltà dellassicurato di rimborsare alla propria assicurazione gli importi liquidati per sinistri rientranti o meno nella procedura del risarcimento diretto ed evitare così il Malus. Questa facoltà può essere esercitata anche in caso di disdetta del contratto. In caso di risarcimento diretto tutte le informazioni relative allimporto liquidato ed alle modalità da seguire per effettuare il rimborso, sono gestite dalla Stanza di compensazione gestita dalla CONSAP (Concessionaria Servizi Assicurativi Pubblici S.p.A.).

44 Rca La denuncia del sinistro In base all'art cc l'assicurato deve dare avviso del sinistro alla compagnia di assicurazione, attraverso una raccomandata con ricevuta di ritorno, entro tre giorni da quando si è verificato il sinistro o l'assicurato ne ha avuto conoscenza (salvo diversi termini contrattuali). La denuncia del sinistro deve contenere: luogo, data, ora, descrizione dell'accaduto, elenco dei danni, certificati medici, fotografie del sinistro, indicazione dei testimoni. Ad ogni sinistro deve essere attribuito un numero di protocollo ed evidenziare allassicurato l'indirizzo, il numero di telefono, e l'orario di consultazione della persona incaricata di seguire il caso. Qualora la documentazione presentata non sia sufficiente per quantificare esattamente il danno, la compagnia incarica un perito (per danni materiali) o un medico (per danni personali), per la valutazione.

45 Danni derivanti da circolazione dei veicoli: 2 anni dal giorno in cui si è verificato il sinistro (art c.c.). Danno da fatto illecito: 5 anni dal giorno in cui è stata compiuta la condotta illecita (art c.c.). Diritti derivanti dal contratto di assicurazione: 1 anno dal giorno in cui si è verificato il fatto dannoso; nell'assicurazione della responsabilità civile, il termine decorre dal giorno in cui il terzo ha chiesto il risarcimento all'assicurato (art c.c.). Rca Termini di prescrizione

46 Formazione Tecnica Danni KM SICURI POLIZZA VEICOLI A MOTORE

47 Target del prodotto In un mercato tecnicamente in perdita è necessario focalizzarsi su fasce di clientela selezionate sulle quali è ancora possibile coniugare competitività e redditività La scelta di UGF è chiara : Clienti che hanno dimostrato capacità di guida (0 sinistri negli ultimi 5 anni), che rappresentano circa 2/3 del mercato Clienti attenti alla qualità dei servizi e allinnovazione Clienti che usano poco lauto

48 Prodotto 9050 Sostituisce gradualmente SICUREZZA INTEGRALE AURORA Prod STRADA SICURA Prod. 9050

49 (Prod.9050) FULL RCAAUROBOX- UNIBOX INCENDIO FURTO EVENTI SOCIO-POL. FENOMENI NATURALI COLLISIONE KASKO ASSISTENZA TUTELA LEGALE INF. DEL CONDUCENTE CRISTALLI RITIRO PATENTE GARANZIE ACCESSORIE ASS. PSICOLOGICA SPESE RECUPERO AUROBOX-UNIBOX CVT VANTAGGI AUTOCARRI CICLOMOTORI E MOTOCICLI TOP EASY MOTO AUTOVETTURE

50 Quando si applica Il nuovo prodotto si applica: Solo nuova produzione Solo settori Autovetture, Autocarri, Ciclomotori e Motocicli Anche alle convenzioni che applicano le tariffe RCA/CVT correnti Restano i prodotti divisionali per: Settori Autobus, Macchine Operatrici, Macchine Agricole e Natanti Portafogli in essere e relative movimentazioni fino a migrazione Convenzioni che applicano tariffe RCA/CVT diverse dalla corrente

51 Obiettivi nuovo prodotto Il Nuovo Prodotto Unico KM SICURI sarà distintivo di UGF Assicurazioni per appeal innovativo e commerciale ed avrà come obiettivi: coniugare redditività e competitività attraverso tariffe selettive e premianti e con coperture flessibili; fidelizzare il cliente con classi di merito riservate ai clienti virtuosi ed una protezione gratuita in caso di sinistro; modulare lofferta con tante soluzioni innovative e tecniche quali pacchetti di garanzie, risarcimenti / indennizzi in forma specifica, riduzioni tariffarie in base alleffettiva percorrenza.

52 principali vantaggi Massima personalizzazione Risparmio Libertà di scelta Massime agevolazioni per i clienti virtuosi Salvaguardia dellambiente

53 Novità di KM SICURI Innovazione di prodotto RCA – Autovetture Classi di merito e percorsi (Special - Standard) Bonus Protetto Sconto benvenuto Benefit 4 You Lofferta Aurobox - Unibox e la Tariffa A KILOMTRO Riparazione Comfort (Risarcimento del danno in forma specifica) Innovazione di prodotto CVT – Autovetture Due linee di prodotto: Comfort e Classic Linea Riparazione Comfort - Risarcimento in forma specifica Forme di garanzia: Chiave Argento e Chiave Oro Pacchetti di garanzie Opzione Tagliacarta

54 Responsabilità civile autoveicoli terrestri (RCA)

55 SETTORE I AUTOVETTURE USO PRIVATO - Estensioni di garanzie - Tariffe personalizzate - Forma tariffaria bonus/malus - elementi di calcolo del premio di tariffa

56 Estensioni di garanzie sempre previste Tutela del conducente, del contraente e, se persona diversa del proprietario del veicolo, per i danni involontariamente cagionati a terzi nellesecuzione delle operazioni di carico da terra sul veicolo e viceversa tutela del conducente, del contraente e, se persona diversa, del proprietario del veicolo, nel caso di autotassametro, di autovettura ad uso pubblico o a noleggio con conducente, per i danni involontariamente cagionati al bagaglio di terzi trasportati limitazione allazione di rivalsa nel caso in cui il veicolo sia guidato da persona in stato di ebbrezza o sotto linfluenza di sostanze stupefacenti (10% max 500 per il 1° sinistro)

57 Tipo di personalizzazione Guida Libera – Nessuna limitazione alla guida, purchè il conducente sia abilitato. Guida esperta – Vendibile solo se proprietario del veicolo ha tra i 30 e i 65 anni – Conducente del veicolo: età >26 anni e patente da almeno 3 anni – Rivalsa fino a 3.000,00 in caso di sinistro se la persona alla guida non corrisponde ai requisiti richiesti Patto per i Giovani – Età proprietario fino 30 anni – No incongruenza tra età e classe di merito CU – Obbligo Aurobox-Unibox – Sottoscrizione del Decalogo

58 Forma tariffaria bonus/malus Elementi di calcolo del premio lordo: Premio di riferimento Coefficienti veicolo Massimale Età/sesso Frazionamento Classe di merito Sinistrosità pregressa Benefit 4 You Zona territoriale Aurobox-Unibox COMFORT (Risarcimento del danno in forma specifica) Contributo s.s.n. e imposte

59 Elementi di calcolo premio tariffa – Le classi e i percorsi UGF Percorso Standard Per i clienti che non possiedono i requisiti per entrare nel Percorso Special (età < 26 anni, attestato incompleto, attestato con sinistri) Percorso Special Con protezione gratuita in presenza di sinistro, riservata ai clienti Virtuosi che soddisfano i seguenti requisiti: Attestato completo e privo di sinistri nei 5 anni + anno in corso Proprietario con età superiore ai 26 anni o società Il sistema si articola in 28 classi (18 classi corrispondenti alle 18 classi CU + 10 classi di Bonus) suddivise in due percorsi

60 Elementi di calcolo premio tariffa Bonus Protetto Ai fini delle regole evolutive il Bonus Protetto (in entrambi i percorsi: Standard e Special) elimina la penalizzazione del primo sinistro E assegnato gratuitamente a tutti gli assicurati con Percorso Special (indipendentemente dalla classe di appartenenza) Per i clienti in Percorso Standard è acquistabile ad un costo pari al 15% del premio RCA. Il Bonus Protetto, in assenza di sinistri, viene mantenuto anche nei rinnovi successivi Per i clienti in Percorso Special che hanno già avuto 1 sinistro nei 5 anni di attestato, la protezione per il secondo sinistro è limitata alla classe e non al Percorso (passano quindi al Percorso Standard)

61 Elementi di calcolo premio tariffa - Fattore di sinistrosità pregressa GRUPPOTipologia di attestato ACompleto indenne da sinistri B5 anni senza sinistri C4 anni senza sinistri D3 anni senza sinistri EMeno di 3 anni senza sin F Nuove Immatricolazioni e Volture al PRA G1 sinistro (più di 3anni fa) H1 sinistro (meno di 3anni fa) I2 sinistri J3 o più sinistri

62 Elementi di calcolo premio tariffa - Benefit 4 You Sarà concesso uno sconto del premio per la sola Nuova Produzione in presenza del seguente requisito: massimale >= Appartenenza ai primi tre gruppi (A – B – C) Le percentuali di sconto saranno variabili tra il 6 ed il 18% in funzione: Della zona (comune-provincia) Del gruppo Lo sconto vale solo per la prima annualità e non viene confermato al rinnovo successivo (recupero graduale attraverso il plafonamento) 62 Formazione Reti Benefit 4 YouRiduzioni previste GRUPP ODescrizione Zona 1 Zona 2 Zona 3 Zona 4 Zona 5 Zona 6 Zona 7 Zona 8 Zona 9 Zona 10 Zona 11 Zona 12 A Completa indenne da sinistri18% 15% 12% 10% B5 anni senza sin15% 10% 8% C4 anni senza sin12% 10% 8% 6%

63 Elementi di calcolo premio tariffa - COMFORT Risarcimento del danno in forma specifica Opzione tariffaria (ammessa esclusivamente per le autovetture ad uso privato) Obbligo per il contraente di riparazione vettura in caso di sinistro RCA presso carrozzeria convenzionata Oltre carrozzerie e autofficine dislocate capillarmente su tutto il territorio nazionale Riduzione del premio RCA del 3% Buono carburante di 50,00 a chiusura del sinistro La scelta della Riparazione in forma specifica per la garanzia RCA deve essere estesa anche alle garanzie CVT In caso di riparazione presso carrozzerie non convenzionate attivazione penalizzazione

64 SETTORE IV VEICOLI TRASPORTO COSE AUTOCARRI - Forma tariffaria bonus malus - elementi di calcolo del premio di tariffa - Forma tariffaria bonus malus con franchigia

65 Forma tariffaria BONUS MALUS Elementi di calcolo del premio lordo: Premio di riferimento Massimale Comune di residenza Quintali Bonus Malus (classi di merito) Frazionamento Aurobox-Unibox Albo autotrasportatori Contributo S.S.n. e imposte Previste due forme tariffarie: Bonus Malus Bonus malus con franchigia

66 I sinistri debbono essere denunciati in modo tempestivo anche perché per effetto del Risarcimento Diretto e per evitare le truffe, l'art C7 delle condizioni di polizza prevede espressamente la possibilità di rivalsa o perdita al diritto all'indennità in caso di inosservanze degli obblighi di denuncia del sinistro da parte dell'assicurato. 66 Punti di attenzione: denuncia del sinistro

67 Elementi di calcolo premio tariffa - Le classi e i percorsi UGF Percorso Standard Per i clienti che non possiedono i requisiti per entrare nel Percorso Special Percorso Special Riservato ai clienti Virtuosi che soddisfano il seguente requisito: Attestato completo e privo di sinistri nei 4 anni + rateo Il sistema si articola in 19 classi (18 classi corrispondenti alle 18 classi CU + 1 classe di Bonus) suddivise in due percorsi

68 SETTORE V CICLOMOTORI E MOTOCICLI - Forma tariffaria bonus/malus - elementi di calcolo del premio di tariffa

69 Forma tariffaria bonus/malus Elementi di calcolo del premio lordo: Premio di riferimento Cilindrata Sesso/età Classi di merito Sinistrosità pregressa Massimali Comune di residenza del proprietario Frazionamento Omologazione trasportati Clausola di sospensione Aurobox-Unibox (Solo Motocicli) Contributo S.S.n. e imposte

70 Elementi di calcolo premio tariffa - Le classi e i percorsi UGF Percorso Standard Per i clienti che non possiedono i requisiti per entrare nel Percorso Special Percorso Special Riservato ai clienti Virtuosi che soddisfano i seguenti requisiti: Attestato completo e privo di sinistri nei 5 anni + rateo Proprietario con età superiore ai 22 anni o società Con protezione gratuita Il sistema si articola in 19 classi (18 classi corrispondenti alle 18 classi CU + 1 classe di Bonus) suddivise in due percorsi

71 Corpi Veicoli Terrestri (CVT)

72 Garanzie e forme (settore autovetture) Luogo, data 72 COMFORT CLASSIC CHIAVEARGENTO CHIAVEORO FORMA UNICA IncendioX FurtoX Eventi socio-politiciX Fenomeni naturaliX CollisioneX KaskoX AssistenzaX Tutela legaleX Infortuni del conducenteX CristalliX Ritiro PatenteX Garanzie accessorieX Assistenza psicologicaX Recupero Aurobox-UniboxX

73 Due linee di prodotto CVT per le garanzie principali COMFORT / CLASSIC IncendioX FurtoX Eventi socio- politici X Fenomeni naturaliX CollisioneX KaskoX COMFORT: Obbligo di riparazione in forma specifica Liquidazione del danno totale sulla base del valore commerciale del veicolo al momento del sinistro CLASSIC: Nessun obbligo di riparazione in forma sp. Liquidazione del danno totale sulla base del valore assicurato al momento della stipula/rinnovo del contratto Tassi scontati del 20%

74 Riparazione in forma specifica La scelta COMFORT risarcimento del danno in forma specifica nella RCA guida nella selezione della linea nelle garanzie CVT Si RCA opzione COMFORT = garanzie CVT COMFORT No RCA opzione COMFORT = garanzie CVT CLASSIC Lopzione COMFORT su garanzia CVT obbliga lapplicazione su tutte le garanzie che la prevedono Lopzione COMFORT valida solo per le Autovetture ad uso privato Riparazione presso carrozzerie non convenzionate = scoperto del 20%

75 Le altre garanzie Luogo, data 75 CHIAVEARGENTO CHIAVEORO AssistenzaX Tutela legaleX Infortuni del conducenteX CristalliX FORMA UNICA Ritiro PatenteX Garanzie accessorieX Assistenza psicologicaX Sp. Recup. Aurobox-UniboxX CHIAVEARGENTO: Contenuti di garanzia e massimali di base CHIAVEORO: Contenuti di garanzia più ricchi e massimali più elevati FORMA UNICA Ununica combinazione di garanzie e premio

76 Legami tra garanzie Esistono alcune garanzie, definite VINCOLATE, che possono essere vendute solo in presenza di unaltra garanzia: FURTO EVENTI SOCIO-POLITICI FENOMENI NATURALI CRISTALLI la cui vendita è vincolata alla presenza della garanzia INCENDIO Tutte le altre garanzie vengono definite LIBERE.

77 Pacchetti di garanzie Per il solo settore autovetture Uno sconto percentuale, uniforme sui premi di tutte le garanzie I pacchetti sono chiusi Eventuali sconti per flessibilità sono cumulabili con lo sconto del pacchetto Leventuale sconto su Incendio/furto in presenza di Aurobox-Unibox potrà essere cumulato allo sconto del pacchetto fino ad una percentuale massima stabilita Presenti due tabelle differenziate da assenza o presenza di Aurobox- Unibox Le garanzie sono classificate in due blocchi – 1. Incendio, Furto, Eventi socio-politici, Fenomenti Naturali, Collisione, Kasko (vendibili COMFORT e CLASSIC) – 2. Garanzie accessorie, Assistenza, Tutela legale, Cristalli, Infortuni del conducente, Ritiro Patente (possibile solo CHIAVEORO, ove prevista)

78 Pacchetti garanzie in assenza di AUROBOX-UNIBOX Linea Prodotto PACCHETTI A1A2A3A4A5A6A7B1B2B3B4B5B6B7C1 COMFORT IncendioSìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì FurtoSìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì Collisione SìSì SìSì SìSì SìSì Kasko Estesa Eventi Socio-politici SìSì SìSì SìSì Fenomeni Naturali SìSì SìSì SìSì CLASSIC Incendio SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì Furto SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì Collisione SìSì SìSì SìSì SìSì Kasko Estesa Eventi Socio-politici SìSì SìSì SìSì Fenomeni Naturali SìSì SìSì SìSì Forma oro Garanzie AccessorieSìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì CristalliSìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì AssistenzaSìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì Tutela Legale SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì Patente SìSì Infortuni del Conducente SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SCONTO % PREVISTO: 10 % 20 % 10 % 20 % 15 % 10 % 20 % 10 % 20 % 15 %

79 Pacchetti garanzie in presenza di AUROBOX-UNIBOX Linea Prodotto PACCHETTI D1D2D3D4D5D6E1E2E3E4E5E6F1 COMFORT IncendioSìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì FurtoSìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì Collisione SìSì SìSì SìSì SìSì Kasko Estesa Eventi Socio-politici SìSì SìSì SìSì Fenomeni Naturali SìSì SìSì SìSì CLASSIC Incendio SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì Furto SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì Collisione SìSì SìSì SìSì SìSì Kasko Estesa Eventi Socio-politici SìSì SìSì SìSì Fenomeni Naturali SìSì SìSì SìSì Forma Oro Garanzie AccessorieSìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì Rimborso Unibox/AuroboxSìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì CristalliSìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì AssistenzaSìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì Tutela Legale SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì Patente SìSì Infortuni del Conducente SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SìSì SCONTO % PREVISTO: 10 % 20 % 10 % 20 % 10 % 20 % 10 % 20 % 15 %

80 Incendio Eventi in garanzia Esplosione Scoppio del serbatoio o dellimpianto di alimentazione (anche se causati da dolo di terzi) Fulmine Caratteristiche Vendibile nelle 2 linee:COMFORT e CLASSIC (solo per il settore I e II) La garanzia è definita LIBERA (vendibile singolarmente)

81 Furto Eventi in garanzia Furto Rapina Danni al veicolo per furto di cose non assicurate Danni al veicolo, da circolazione, durante il possesso abusivo Colpa grave Caratteristiche Vendibile nelle 2 linee:COMFORT e CLASSIC (solo per Settore I e II) Obbligo presenza garanzia INCENDIO

82 Eventi socio-politici Eventi in garanzia Disordini,Scioperi Tumulti e sommosse Terrorismo e sabotaggio Atti vandalici Caratteristiche Vendibile nelle 2 linee:COMFORT e CLASSIC (solo Settore I e II) Obbligo presenza garanzia INCENDIO

83 Fenomeni naturali Eventi in garanzia Allagamento, alluvione, inondazione, mareggiata Grandine, neve, ghiaccio Frana,smottamento del terreno, valanga, slavina Caduta di alberi o sassi Bufera, tromba daria, uragano e cose da essi trasportate Eruzione vulcanica, terremoto, maremoto Carattteristiche Vendibile nelle 2 linee:COMFORT e CLASSIC (solo settore I e II) Obbligo presenza garanzia INCENDIO

84 Guasti accidentali - Collisione Eventi in garanzia Collisione con veicolo identificato Collisione con persona identificata con lesioni Collisione con animali Settori assicurabili I e II Autovetture IV Autocarri

85 Guasti accidentali – Kasko Eventi in garanzia collisione con animali collisione con altri veicoli urto contro ostacoli fissi o mobili uscita di strada Ribaltamento rottura di ponti o strade cedimento del terreno e rovina di edificio caduta di alberi o sassi trasporto del veicolo con mezzi identificati Settori assicurabili I e II Autovetture IV Autocarri

86 Assistenza CHIAVEARGENTO Assistenza completa al veicolo e alle persone assicurate CHIAVEORO CHIAVEARGENTO + Quick Service: se il depannage non sia stato risolutivo ma i danni risultino riparabili in un tempo max di 2 ore il veicolo viene trasportato in officina autorizzata e riparato. Soccorso stradale, entro un raggio di 100 km dal luogo del sinistro. Auto sostitutiva (cc 2.000) dal primo giorno e sino alla riconsegna del veicolo riparato Taxi per ritiro Auto sostitutiva o rientro al domicilio max 50 La garanzia è definita LIBERA (vendibile anche singolarmente)

87 Tutela Legale La garanzia riguarda la tutela dei diritti del proprietario o locatario del veicolo del conducente autorizzato dei trasportati DellAssicurato come persona fisica, del coniuge e dei figli minori, e dei conviventi risultanti da certificato anagrafico di residenza quando in veste di pedoni, ciclisti, alla guida di veicoli non soggetti allassicurazione obbligatoria o come passeggeri di un qualsiasi veicolo pubblico o privato, siano coinvolti in incidente stradale. Sono assicurate le spese per per lintervento del legale; le eventuali spese del legale di controparte; le spese per lintervento del Consulente Tecnico dUfficio, del Consulente Tecnico di Parte e di Periti; le spese processuali nel processo penale; le spese di giustizia; il contributo unificato. CHIAVEARGENTO/CHIAVEORO

88 Tutela Legale Prestazioni garantite: sostenere l'esercizio di pretese al risarcimento danni a persone e/o cose subiti per fatti illeciti di terzi. sostenere la difesa in procedimenti penali ; sostenere controversie relative a danni cagionati dal proprietario o dal conducente autorizzato: proporre opposizione, in ogni ordine e grado, avverso la sanzione amministrativa accessoria di ritiro, sospensione, revoca della patente di guida; gli arbitrati per la decisione di controversie Il massimale assicurato è per sinistro e senza limite di denunce per anno assicurativo La garanzia Tutela Legale è definita LIBERA (vendibile singolarmente) CHIAVEARGENTO CHIAVEORO Atto di pirateria stradale Spese dinvestigazione Massimale più elevato rispetto CHIAVEARGENTO = +

89 Infortuni del conducente CHIAVEARGENTO Combinazioni a taglio fisso tra le seguenti garanzie: - Morte - Invalidità permanente - Tortoragione Salute Premi differenziati per settore: - Autovetture - Autobus - Motocicli/ciclomotori - Autocarri La garanzia Infortuni del conducente è definita LIBERA (vendibile singolarmente) CHIAVEORO Combinazioni a taglio fisso tra le seguenti garanzie: - Morte - Invalidità permanente - Spese Sanitarie Premi differenziati per settore: - Autovetture - Autobus - Motocicli/ciclomotori - Autocarri

90 Cristalli CHIAVEARGENTO Massimale per evento che aumenta se la riparazione avviene presso i centri convenzionati (Carglass e Doctorglass) Obbligo presenza garanzia INCENDIO CHIAVEORO Massimale per evento e maggiore della CHIAVEARGENTO che aumenta se la riparazione avviene presso i centri convenzionati (Carglass e Doctorglass) GARANZIA Sostituzione o riparazione parabrezza del veicolo, del lunotto, dei vetri laterali, a seguito di danneggiamento o rottura.

91 Ritiro Patente Garanzia in FORMA UNICA Massimale per anno Autoscuola – corso di recupero punti (Residuo punti pari od inferiore a 12) 500,00 Spese per esame di revisione della patente 1.000,00 Spese di deposito 600,00 Spese per interprete 1.000,00 Spese documenti di circolazione 100,00 Spese di viaggio 500,00 Nella garanzia sono comprese:

92 Garanzie CVT Massimale per sinistroper anno Danni alla tappezzeria del veicolo ed indumenti del conducente 500,00 Danni da fenomeno elettrico 250,00 Ripristino dispositivo sicurezza, airbag 500,00 Ripristino box dell'assicurato ,00 Recupero e rimessaggio disposto dalle autorit à 500,00 Perdita chiavi/sostituzione delle serrature 250,00 Immatricolazione/Voltura al PRA 300,00 Duplicato patente 250,00 Custodia veicolo 250,00 Danni al bagaglio 150,00 Ripristino antifurto satellitare 600,00 Tassa automobilistica per incendio, furto, distruzione veicoloAl costo Documenti per la liquidazione del sinistro per perdita totale del veicolo 150,00 Danni per collisione con veicolo non assicurato, non liquidati dal FGVS 5.000,00 RC dei TrasportatiRCA RC per fatto di figli minoriRCA Ricorsi terzi da incendio ,00 Perdita della targa 250,00 La garanzia è LIBERA (vendibile singolarmente)

93 Assistenza psicologica Questa garanzia interviene in caso di grave incidente stradale ed è prestata attraverso lintervento diretto della Centrale Operativa di UniSalute. La garanzia si propone di aiutare le vittime di incidenti stradali, e lambiente familiare circostante, a superare le forti conseguenze emotive e gli eventuali disturbi psicologici dipendenti dallevento. Garanzia in FORMA UNICA

94 Spese recupero Aurobox-Unibox In presenza di Aurobox-Unibox in comodato, è obbligatorio linserimento della copertura spese di impossibilità di recupero Aurobox-Unibox (ex clausola 220). Questa garanzia può essere prestata sia in abbinamento sia in assenza delle garanzie accessorie La garanzia è in FORMA UNICA

95 AUROBOX-UNIBOX

96 Lofferta AUROBOX-UNIBOX Caratterizzata da : disponibilità di soluzioni diversificate a seconda della configurazione del dispositivo; Sconti diversificati in base al chilometraggio rilevato dal dispositivo (tariffa a Kilometro). Queste le soluzioni disponibili : TOP (dotato di transponder per il blocco dellavviamento e lattivazione automatica delle procedure di localizzazione e recupero del veicolo in caso di furto)z Destinato alla clientela con auto di elevato valore e/o in zone ad alto rischio FULL (dispositivo fino ad ora utilizzato)Destinato alla clientela Middle Market con auto di medio valore EASY (dispositivo low cost di nuova concezione) Il dispositivo può essere acquistato ad un costo contenuto ed è destinato alla clientela Mass Market interessata solo alla garanzia RCA MOTO (stesse funzionalità del FULL)Utilizzatori delle due ruote

97 Anno 1 Sconto 15% sulla Rca Anno 2 Sconto variabile calcolato sui 9 mesi Anno1 Anno 3 Sconto variabile calcolato sui 12 mesi prec. Aurobox-Unibox:Evoluzione verso il Pay per Use Tendenze in atto in molti settori: Semplicità e trasparenza Tariffazione Flat vs tariffazione a consumo A KILOMTRO E LA PRIMA FORMULA PAY PER USE CHE FORNISCE CERTEZZA DEL RISPARMIO AL MOMENTO DI OGNI SOTTOSCRIZIONE / RINNOVO

98 Opzione tariffaria a Kilomtro Per la nuova produzione, limitatamente alle autovetture/autopromiscui ad uso privato, Aurobox/Unibox sarà vendibile esclusivamente con tariffa a Kilomtro Dopo il 1° anno, lo sconto potrà variare tra il 5 ed il 30% in funzione della percorrenza dellanno precedente Per chi ha già Aurobox /Unibox saranno previsti meccanismi di scivolo verso la tariffa a Kilomtro, con il plafonamento dello sconto minimo (per il primo rinnovo fissato al 12%)

99 Acquistabile direttamente in agenzia Si installa da soli in pochi minuti sulla batteria 99 Il cofanetto kit per la soluzione EASY

100 Riepilogo servizi prestati da OCTO Telematics Servizi TOPFULL EASYMOTO Elaborazione e raccolta dati RCASI Rilevazione/ricostruzione dinamica incidenti SI Visualizzazione dati statistici su pagina web Cliente/Agenzia/Compagnia SI Allarme crash verso la Società di Assistenza incaricata SI Ricerca del veicolo dopo il furto totale o la rapina SI NOSI

101 Tipologie di veicolo ammesse nelle diverse soluzioni : Regole e ambiti di applicazione SoluzioneSettore I Settore III Settore IV Settore V Settore VI TOPSINOSI (fino a 35 q.li) NO FULLSINOSINO EASYSINO MOTONO SINO

102 A seconda della soluzione adottata, possono essere collegate (in forma obbligatoria o facoltativa) le garanzie sotto riportate: Garanzie collegate e relativi servizi OCTO SoluzioneRCA (1) Incendio Furto Assistenza Aurobox Unibox (2) Spese recupero Aurobox – Unibox (3) TOPObbligatoria FULLObbligatoriaFacoltativaObbligatoria EASYObbligatoriaFacoltativa (4) Obbligatoria (5) Non Ammessa MOTOObbligatoriaFacoltativaObbligatoria

103 Opzione tariffaria a Kilomtro Primo anno Tariffa UGF con una riduzione di premio fissa del 15% Anni successivi Al rinnovo annuale, viene applicata una riduzione tariffaria variabile in base alla percorrenza (chilometraggio) rilevato dal dispositivo. Le percorrenze sono suddivise in 6 fasce di chilometraggio annuo in funzione dellalimentazione e della potenza effettiva del veicolo. Ad ogni fascia corrisponde una diversa % di riduzione tariffaria. Opzione tariffaria solo per autovetture ed autopromiscui ad uso privato

104 Canone e sconti per tipo di dispositivo Riduzioni di premio RCA Incendio/furto (+ performance = maggiore sconto) RCAINCENDIO/FURTO Settore ISettore IVSettore ISettore IV TOP15%10% (fino a 35q.li) 65% (fino a 35 q.li) FULL15%10%50% EASY15%NON AMMESSO10%NON AMMESSO RCAINCENDIO/FURTO MOTO10%50%

105 Canone e sconti per tipo di dispositivo A seconda del dispositivo, corrispondono diverse tipologie di canone e di riduzioni di premio : Canone Octo Telematics TOP : In comodato Canone annuo di 140,00 + Iva (168,00 lorde) Di proprietà Equiparato al FULL FULL e MOTO : In comodato 6.5% del premio imponibile RCA e, se compreso, del premio imponibile I/F al lordo delle riduzioni di premio previste per linstallazione del dispositivo. In ogni caso, limporto annuale del canone non potrà essere inferiore a 50,00 + Iva (60,00 lorde) Di Proprietà Canone annuo di 33,33 + Iva (39.99 lorde) EASY : Se acquistato in agenzia 49,00 + Iva (58,80 lorde) quale costo di acquisto dellapparecchio; in tal caso, non è dovuto alcun canone per la prima annualità o per il periodo intercorrente fra la data di acquisto e la prima scadenza annuale di polizza. Il canone per le successive annualità ammonta a 33,33 + Iva (39.99 lorde) Se acquistato da terzi Canone annuo di 33,33 + Iva (39.99 lorde)

106 Opzione Tariffaria A Kilomtro - Fasce di chilometraggio secondo alimentazione/potenza en kW Alimentazione e potenza effettiva (*) Numero di chilometri su base annua Fascia 1Fascia 2Fascia 3Fascia 4Fascia 5Fascia 6 BENZINABENZINA GPLGPL METANOMETANO kW kW kW kW kW kW kW0' kW DIESELDIESEL kW kW kW kW kW kW kW kW Sconto applicato30%25%20%15%10%5% (*) Si considerano i dati tecnici presenti al momento del rinnovo annuale

107 Opzione Tariffaria A Kilomtro - Fasce di chilometraggio secondo alimentazione/potenza in kW Numero di chilometri su base annua Fascia 1Fascia 2Fascia 3Fascia 4Fascia 5Fascia %25%20%15%10%5% Riprendendo il profilo 5 del Libretto Rosso di Quattroruote (Audi A v, con alimentazione Diesel e 105 kW), in caso di installazione di Aurobox/Unibox, avremo : Primo anno : una riduzione di premio del 15%; Anni successivi: una riduzione di premio variabile a seconda dei km rilevati dal dispositivo. Di seguito alcuni esempi : Km = 30% km = 20% Km = 15%


Scaricare ppt "Formazione 8 H RCA IN GENERALE E KM SICURI. Lofferta nel settore RCA."

Presentazioni simili


Annunci Google