La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Nulla si crea nulla si distrugge tutto si trasforma (Antoine Laurent de Lavoisier 1743-1794)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Nulla si crea nulla si distrugge tutto si trasforma (Antoine Laurent de Lavoisier 1743-1794)"— Transcript della presentazione:

1

2 Nulla si crea nulla si distrugge tutto si trasforma (Antoine Laurent de Lavoisier )

3 Qualsiasi sostanza od oggetto di cui il detentore si disfi o abbia l'intenzione o l'obbligo di disfarsi Rifiuto o Sottoprodotto definizione Direttiva quadro sui rifiuti 2008/98/CE Rifiuti

4 UNIONE EUROPEA (Eurostat) RSU 255 milioni t RSU 14% del totale 513 kg/persona ITALIA (Legambiente) 541 kg/persona 49% discarica 18% incenerito 33% riciclato aumento rifiuti ingombranti 17% MARCHE (Regione Marche) t 2010 ( t 2008) 523 kg/persona 2010 (544 kg/persona 2008) raccolta differenziata 41,3% 2010 (26,53% 2008) MACERATA (Smea) RSU Provincia t raccolta differenziata 56,5% (Provincia) RSU Comune t 463 kg/persona (Comune)

5 Prevenzione Riciclaggio e recupero Incenerimento/discarica (ultima opzione) Opzioni di intervento Direttiva quadro sui rifiuti 2008/98/CE Rifiuti

6 Centro del Riuso

7 Riuso come alternativa del usa e getta Obiettivo di cambiamento culturale

8 Specifiche disposizioni Direttiva quadro sui rifiuti 2008/98/CE Centro del Riuso Art. 3 Gli Stati Membri adottano le misure appropriate per promuovere il recupero dei rifiuti mediante riciclo, reimpiego o riutilizzo… Art. 4 Gli Stati Membri adottano le misure necessarie per vietare labbandono, lo scarico e lo smaltimento incontrollato dei rifiuti... Art. 8 Gli Stati Membri devono garantire che ogni detentore di rifiuti li consegni ad un raccoglitore privato o pubblico o ad unimpresa di smaltimento...

9 Deliberazione Giunta Regionale 13 dicembre 2010 n Prime linee di indirizzo regionali concernenti i Centri del Riuso Centro del Riuso OBIETTIVI Promuovere il re-impiego ed il riutilizzo dei beni usati, prolungandone il ciclo di vita oltre le necessità del primo utilizzatore, in modo da ridurre la quantità di rifiuti da avviare a trattamento/smaltimento Sostenere la diffusione di una cultura del riuso dei beni basata su principi di tutela ambientale e di solidarietà sociale Realizzare una struttura di sostegno a fasce sensibili di popolazione, come i cittadini meno abbienti, consentendo una possibilità di acquisizione, a modici prezzi o addirittura gratuitamente, di beni di consumo usati ma in condizioni di essere efficacemente utilizzati per gli usi, gli scopi e le finalità originarie dei beni stessi Superare il fenomeno del rovistamento nei cassonetti o nei luoghi di conferimento dei rifiuti

10 Centro del Riuso Cosè Locale o area coperta presidiata ed allestita dove si svolge unicamente attività di consegna e prelievo di beni usati ancora utilizzabili e non inseriti nel circuito della raccolta dei rifiuti urbani

11 Centro del Riuso Privati Imprese Associazioni Beni usati Filtro/Selezione Riciclaggio Smaltimento Centro del Riuso Isola Ecologica Beni riutilizzabili Rifiuti

12 Centro del Riuso mobili divani piatti posate suppellettili oggettistica giocattoli libri indumenti lampadari reti materassi attrezzi vari biciclette passeggini carrozzine computer attrezzature elettroniche piccoli elettrodomestici carta plastica legno cuoio tessuti metallo vetro Prodotti conferibili

13 Donazione/rivenditaRiparazione Laboratori didattici Laboratori artistici Centro del Riuso

14 Capacità di assorbimento RSU annua stimata 0,3% - 0,5% sul totale Comune di Macerata: t annue di rifiuti in meno Potenzialità quantitativa La capacità di assorbimento e redistribuzione dei beni usati dipende anche dalla creazione di una Filiera del Riuso Centro del Riuso

15 Attivazione di laboratori didattici ed educazione alla sostenibilità Attivazioni di laboratori artistici e creativi Aiuto alle associazioni o ai privati bisognosi con donazioni dei beni raccolti Potenzialità socio-educativa Centro del Riuso Prolungamento della vita degli oggetti ancora utilizzabili Promozione della riparazione o ripristino degli oggetti solo parzialmente inutilizzabili

16


Scaricare ppt "Nulla si crea nulla si distrugge tutto si trasforma (Antoine Laurent de Lavoisier 1743-1794)"

Presentazioni simili


Annunci Google