La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

OCTOPUS – Stress ossidativo e medicina preventiva 1 Stress ossidativo e medicina preventiva.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "OCTOPUS – Stress ossidativo e medicina preventiva 1 Stress ossidativo e medicina preventiva."— Transcript della presentazione:

1 OCTOPUS – Stress ossidativo e medicina preventiva 1 Stress ossidativo e medicina preventiva

2 OCTOPUS – Stress ossidativo e medicina preventiva 2 Il paradosso dellossigeno Ogni essere vivente che sfrutta lossigeno a fini energetici si produce un danno ossidativo Lossigeno, fonte atmosferica della vita, è anche fonte di degenerazione, malattia e, alla fine, morte. Attraverso lossigeno una cellula vivente può estrarre 16 volte più energia da una molecola di glucosio che con un processo anaerobico. Così come fa arrugginire i metalli, lossigeno, se ne ha la possibilità, distrugge i componenti molecolari del corpo.

3 OCTOPUS – Stress ossidativo e medicina preventiva 3 Come lossigeno danneggia: i radicali liberi Lossigeno si combina con lidrogeno formando molecole instabili affamate di elettroni: i radicali liberi Ai radicali liberi manca un elettrone e questa instabilità strutturale porta le molecole a cercare compensazione sottraendolo alle molecole viventi circostanti ed attaccando: >Enzimi >Proteine >Membrana cellulare >DNA

4 OCTOPUS – Stress ossidativo e medicina preventiva 4 Il danno dei radicali liberi Lattacco alla membrana cellulare porta a patologie degenerative: arteriosclerosi, artrosi, patologie infiammatorie croniche. Lattacco al DNA può favorire la nascita di tumori maligni. Danno al DNA Danno ai mitocondri Danno alla membrana cellulare RADICALI LIBERI

5 OCTOPUS – Stress ossidativo e medicina preventiva 5 Cosa favorisce la produzione dei radicali liberi? La produzione è funzione del metabolismo individuale, dellalimentazione, dello stile di vita e del carico di aggressioni che subiamo. Gli aggressori: Inquinamento Fumo di sigaretta Cattiva alimentazione Eccesso di alcool Eccesso di farmaci Sovrappeso Stress cronico Vita sedentaria

6 OCTOPUS – Stress ossidativo e medicina preventiva 6 Lo stato ossidativo Lo stato ossidativo è lespressione di un bilancio tra pro- ossidanti (radicali liberi e metaboliti attivi dellossigeno) e sistemi antiossidanti

7 OCTOPUS – Stress ossidativo e medicina preventiva 7 Le difese Tutte le forme di vita aerobiche hanno dei sistemi di difesa o sistemi antiossidanti Enzimi: proteine complesse che disattivano i radicali dellossigeno (superossido superossido dismutasi) Nutrienti: vitamine, betacarotene, bioflavonoidi forniscono elettroni per saturare i radicali liberi Sistema di riparazione di danni al DNA

8 OCTOPUS – Stress ossidativo e medicina preventiva 8 Il bilancio ossidativo Lequilibrio tra agenti dannosi e patrimonio di difesa genera il bilancio ossidativo. Un buon bilancio è frutto dello stile di vita ed è basato su tre cardini: 1. Alimentazione sana 2. Moderata attività fisica 3. Controllo dello stress psichico

9 OCTOPUS – Stress ossidativo e medicina preventiva 9 1. Alimentazione Il cibo come medicina quotidiana. Le sostanze antiossidanti in natura sono oltre 5000 e potenziano il sistema immunitario con cinque modalità: 1.Migliorano le comunicazioni allinterno della cellula 2.Aumentano il numero di cellule immunitarie rendendole più attive 3.Rallentano e bloccano i radicali liberi 4.Migliorano lambiente allinterno del quale lavorano le cellule del sistema immunitario 5.Agiscono contro linvecchiamento riducendo il deterioramento a livello molecolare

10 OCTOPUS – Stress ossidativo e medicina preventiva Alimentazione - segue Cosa mangiare? Hanno azione antiossidante: >Vitamina A, Vitamina C, beta- carotene, selenio, vitamina B6, glutatione, zinco, bioflavonoidi Aiutano a prevenire il cancro: >Crocifere (cavoli e broccoli), soia, legumi (fagioli, piselli, ceci, lenticchie) Attivano il sistema immunitario: >Integratori fitoterapici come echinacea, ginseng, the verde

11 OCTOPUS – Stress ossidativo e medicina preventiva Moderata attività fisica Potenzia il sistema immunitario e riduce lo stress ossidativo Lesercizio fisico moderato a differenza di quello intenso è la chiave del buon invecchiamento: attiva la funzione dei macrofagi, aumenta i globuli bianchi, stimola i linfociti a moltiplicarsi e mantiene viva la relazione fra memoria neuromuscolare e memoria cerebrale. Lesercizio intenso invece altera il livello di ormoni dello stress Fare una camminata di 40 minuti 4 volte la settimana

12 OCTOPUS – Stress ossidativo e medicina preventiva Moderata attività fisica - segue Ottiene benefici psicofisici Migliora il trofismo muscolare nellanziano e rallenta il deterioramento vascolare cerebrale. Libera endorfine e neurotrasmettitori (endorfine, serotonina, etc.) migliorando il tono dellumore

13 OCTOPUS – Stress ossidativo e medicina preventiva Controllo dello stress La Psico Neuro Endocrino Immunologia (PNEI) ha rivoluzionato negli ultimi anni le conoscenze sulle correlazioni mente-corpo permettendo di capire meglio e sfruttare le potenzialità autoguaritrici dellorganismo (effetto placebo).

14 OCTOPUS – Stress ossidativo e medicina preventiva 14 Leffetto Placebo LEFFETTO PLACEBO è la capacità dellorganismo di liberare spontaneamente sostanze endogene a fini terapeutici. Studio comparativo della caduta del dolore ottenuta con una compressa di placebo (sostanza inerte) rispetto alla somministrazione di una compressa di morfina a due gruppi di pazienti affetti da dolore: nel gruppo che ha assunto la morfina si ottiene fino all80% di risposta antalgica, in quello col placebo fino al 60%

15 OCTOPUS – Stress ossidativo e medicina preventiva 15 Lautoguarigione Esiste a livello periferico la possibilità di liberare da parte dei linfociti numerose sostanze con attività farmacologica. Le nuove correlazioni fra sistema immunitario e sistema nervoso centrale sono in grado di spiegare molto bene le risposte terapeutiche spontanee o indotte da attività apparentemente marginali quali lagopuntura, la pranoterapia o lintervento carismatico di uno sciamano. I linfociti, mentre si attivano per produrre anticorpi, liberano nello stesso tempo sostanze di tipo ormonale e neuropeptidico analoghe a quelle liberate nel cervello.

16 OCTOPUS – Stress ossidativo e medicina preventiva 16 La produzione dei linfociti NOME T linfociti B linfociti Macrofagi Splenociti Timociti MAST cellule e cellule PNM Megacariociti PEPTIDI O PROTEINE ACTH, endorfine, TSH, gonadotropina corionica, GH, PRL, metaencefalina, IGF-1 ACTH, endorfine, GH, IGF-1 ACTH, endorfine, GH, sostanza P, IGF-1, peptide atriale natriuretico LH, FSH, CRH CRH, LHRH, AVP, OT VIP, somatostatina Neuropeptide Y

17 OCTOPUS – Stress ossidativo e medicina preventiva 17 Blalock 1995 Il sistema immunitario e neuroendocrino rappresentano un circuito di informazioni integrate che comunica con legami recettoriali. La possibilità di decifrare un comune linguaggio biochimico fra cervello, sistema immunitario e sistema endocrino apre nuove vie interpretative su tutto il comportamento biologico.

18 OCTOPUS – Stress ossidativo e medicina preventiva 18 La funzione delle citochine Le citochine (interleuchine e interferoni) agiscono a livelli multipli nel nostro organismo Ipotalamo Fegato Ossa Midollo Metabolismo lipidico Quindi questi messaggeri cellulari sono attivi su Sistema immunitario Sistema nervoso centrale Sistema endocrino

19 OCTOPUS – Stress ossidativo e medicina preventiva 19 Relazione tra SI ed asse endocrino NEURONI CRH IPOFISI ACTH SURRENI GLICORTICOIDI MACROFAGI IL1 Secernono Stimola A produrreStimola A produrre Stimolano A produrre Modula lattività neuronale

20 OCTOPUS – Stress ossidativo e medicina preventiva 20 Circuiti bidirezionali SI-NE Nella costruzione mente-corpo ogni individuo è un esempio unico ed irripetibile in quanto esito di una summa di esperienze sia cognitive sia neuropercettive. 1.Gli ormoni ipofisari ed i neuropeptidi prodotti dai neuroni cerebrali agiscono sul timo, che modula i linfociti, ed inducono liberazione di sostanze che regolano la funzionalità delle cellule immunitarie e controllano i circuiti neuronali. 2.I linfociti rispondono ad uno stimolo antigenico moltiplicandosi e producendo anticorpi, liberando nello stesso tempo sostanze ormonali e neuropeptidi e comportandosi quindi da ghiandola endocrina periferica. Il cervello media gli stimoli cognitivi e, in modo analogo, i linfociti mediano gli stimoli percettivi

21 OCTOPUS – Stress ossidativo e medicina preventiva 21 Il sangue come indicatore E possibile valutare il livello di stress ossidativo, le difese antiossidanti ed il rischio vascolare attraverso un esame del sangue. Il D-Roms test >Si utilizzano delle spin traps (trappole per elettroni) che reagiscono con il radicale libero formando dei complessi evidenziabili attraverso lERS (Electron Spin Risonance) o per via spettrofotometrica. >La misura dello stato di ossidazione è determinata in Unità Caratelli (U. Carr). >Una U. Carr rappresenta la concentrazione di 0,08 mg di perossido di idrogeno per 100ml.

22 OCTOPUS – Stress ossidativo e medicina preventiva 22 Il test sui fumatori Il fumatore si attiva un maggior danno ossidativo non solo a livello polmonare ma anche a livello sistemico, Il valore normale è dellesame D- roms è di U.Carr a digiuno tra le 8 e le 10 del mattino. Su un gruppo di 30 fumatori di varie età nessun valore è stato inferiore a 300 ed il range si collocava fra 300 e 450. Al di sopra di 300 si ritiene il soggetto in stato di stress ossidativo

23 OCTOPUS – Stress ossidativo e medicina preventiva 23 Gli esami proposti Esami significativi per la valutazione del bilancio ossidativo in fumatori sopra i 50 anni e che fumano più di 20 sig/die: Rischio vascolare Colesterolo Totale HDL-LDL Trigliceridi Folati serici ed intraeritrocitari Omocisteina Vit. B12 Sulla base delle alterazioni risultanti dagli esami si ottengono le correzioni con adeguato stile di vita e con integratori ad- hoc…….anche mantenendo il fumo?? Capacità antiossidante Gruppi Thiolici D roms ATP AMP NAD NADP NADH NADPH

24 OCTOPUS – Stress ossidativo e medicina preventiva 24 La dipendenza da nicotina La nicotina come droga (Benowitz 1996) Astinenza Rinforzo Tolleranza Dipendenza Tossicità NICOTINA EROINA COCAINA ALCOL CAFFEINA MARIJUANA

25 OCTOPUS – Stress ossidativo e medicina preventiva 25


Scaricare ppt "OCTOPUS – Stress ossidativo e medicina preventiva 1 Stress ossidativo e medicina preventiva."

Presentazioni simili


Annunci Google