La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Tavola rotonda Che cosa dovrebbe aver imparato lo studente che conclude gli studi secondari di secondo grado? Maurizio Vichi Società Italiana di Statistica.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Tavola rotonda Che cosa dovrebbe aver imparato lo studente che conclude gli studi secondari di secondo grado? Maurizio Vichi Società Italiana di Statistica."— Transcript della presentazione:

1 Tavola rotonda Che cosa dovrebbe aver imparato lo studente che conclude gli studi secondari di secondo grado? Maurizio Vichi Società Italiana di Statistica MATHESIS Società Italiana di Scienze Matematiche e Fisiche

2 I dati sullistruzione in Italia Italia è prima tra i paesi Ocse con 8300 ore tra elementari e medie passate in classe ( 6800 media OCSE) 4,8% è il PIL investito in Italia in istruzione (6,8 media OCSE) Stipendio Prof scuola superiore in Italia da a annui lordi. Spagna ( a euro), Germania ( a euro), Francia ( a euro). Risultati di apprendimento OCSE PISA – Comprensione scritta 486 punti (OCSE 493, UK 494, FR 496, GE 497, CINA 556), 29esima – Matematica 483punti (OCSE 496, UK 492, FR 497, GE 513, CINA 600), 34esima – Scienze punti (OCSE 501, UK 514, FR 498, GE 520, CINA 575), 35esima – Maggior tasso di variabilità tra le diverse città. Grande distanza tra nord e sud

3

4 Perché è necessario insegnare statistica a scuola 1.è a fondamento della crescita democratica di un nazione moderna 2.è essenziale per monitorare il nostro habitat, misura i cambiamenti di clima, è ad esempio usata tutti i giorni per le previsioni meteo 3.è utile nelle scienze sperimentali (fisica, chimica, biologia …) perché si basa sul principi galileiani 4.è essenziale nelle aziende per la qualità della produzione, marketing 5.è utile nella medicina per valutare lefficacia dei trattamenti e prevenire malattie, per lo studio del genoma 6.… In definitiva è fondamentale per saper leggere e interpretare e sintetizzare la realtà che ci circonda nella società dellinformazione Quali sono le domande di statistica a cui gli studenti dovrebbero saper rispondere? Vediamone alcune fatte ai test OCSE PISA 2006 e 2009.

5 I test OCSE Pisa 2006 Scienze Si devono conoscere i concetti di distribuzione doppia, correlazione e regressione

6 I test OCSE Pisa 2006 Scienze Conclusione che si trae dalla lettura del grafico a colonne

7 I test OCSE Pisa 2006 Scienze Conclusione che si trae dalla lettura del grafico a colonne

8 I test OCSE Pisa 2006 Scienze Conclusione che si trae dalla lettura del grafico di una serie storica

9 I test OCSE Pisa 2009 LETTURA Conclusione che si trae dalla lettura della stratificazione della popolazione

10 I test OCSE Pisa 2009 Matematica Conclusione che si trae dal confronto di due serie storiche

11 I test OCSE Pisa 2009 Matematica Calcolo delle probabilità e i dati si ricavano da un grafico statistico

12 I test OCSE Pisa 2009 Matematica Motivazione del perché un diagramma a colonne non è valido per questi dati

13 I test OCSE Pisa 2009 Matematica Lettura complessa di un grafico e conclusioni

14 I test OCSE Pisa 2009 Matematica Elementi di inferenza statistica, campione casuale e non

15 Che cosa si insegna al liceo PRIMO BIENNIO Caratteri qualitativi, quantitativi discreti e quantitativi continui, Rappresentazioni grafiche più idonee per tipo di carattere Distribuzioni di frequenze e rappresentazioni grafiche Proprietà dei valori medi e delle misure di variabilità con calcolatrice, foglio di calcolo Le serie statistiche. SECONDO BIENNIO Distribuzioni doppie condizionate e marginali, deviazione standard, Dipendenza, correlazione e regressione, Campione. Saranno studiate la probabilità condizionata e composta, la formula di Bayes e le sue applicazioni. QUINTO ANNO Distribuzione binomiale, distribuzione normale, distribuzione di Poisson.

16 Che cosa si insegna agli istituti tecnici PRIMO BIENNIO Caratteri qualitativi, quantitativi discreti e quantitativi continui, Rappresentazioni grafiche più idonee per tipo di carattere Distribuzioni di frequenze e rappresentazioni grafiche Proprietà dei valori medi e delle misure di variabilità con calcolatrice, foglio di calcolo SECONDO BIENNIO Distribuzioni doppie di frequenze e Rappresentazioni grafiche Costruire indicatori di efficacia, di efficienza e di qualità di prodotti o servizi. Calcolare misure di correlazione e parametri di regressione e saperli interpretare. Costruire modelli, continui e discontinui, di crescita lineare, esponenziale o ad andamento periodico a partire dai dati statistici reali.

17 La matematica nelle scuole migliori secondo OCSE Pisa CANADA 3th OCSE-Pisa 2006 In Canada oltre agli argomenti classici (numeri algebra e geometria) gli apprendimenti riguardano lanalisi dei dati e la probabilità. Le abilità richieste sono quelle di saper risolvere problemi che riguardano la rilevazione, la rappresentazione e lanalisi di dati ; ma anche problemi che includono lincertezza.

18 La moderna matematica UK 2008 revision to the National Curriculum programmes La statistica è già da molti anni presente nei programmi di matematica della scuola del Regno Unito di ogni ordine e grado. Recentemente cè stato un ulteriore potenziamento e il programma di matematica include un modulo di statistica, nel quale si richiede di saper organizzare e collezionare dati, elaborarli e rappresentarli graficamente ed infine si richiede di sapere interpretare e discutere i risultati. E anche introdotta la probabilità

19 I percorsi formativi di matematica negli USA USA michigan Nello stato del Michigan in ogni ordine e grado Sono inseriti moduli di Statistica, di Analisi dei dati, di Probabilità

20 USA michigan Terza parte, inferenza statistica e predizione

21 Progetto Core-plus mathematics 1 integrazione dei principali concetti di matematica nei corsi USA USA Programmi base Programma comune alla maggior parte degli Stati americani. Tre corsi che includono statistica

22 Progetto Core-plus mathematics 2 integrazione dei principali concetti di matematica nei corsi USA USA Programmi base

23 Progetto Core-plus mathematics 3 integrazione dei principali concetti di matematica nei corsi USA USA Programmi base


Scaricare ppt "Tavola rotonda Che cosa dovrebbe aver imparato lo studente che conclude gli studi secondari di secondo grado? Maurizio Vichi Società Italiana di Statistica."

Presentazioni simili


Annunci Google