La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Con il contributo di. E U R E S IL TUO PORTALE PER LA MOBILITA IN EUROPA 2.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Con il contributo di. E U R E S IL TUO PORTALE PER LA MOBILITA IN EUROPA 2."— Transcript della presentazione:

1 Con il contributo di

2 E U R E S IL TUO PORTALE PER LA MOBILITA IN EUROPA 2

3 La rete EURES è un servizio pubblico e gratuito di informazione, orientamento e consulenza nella ricerca di occupazione in Europa. Se vuoi lavorare in un paese dell Europa, consulta il portale europeo della mobilità professionale: qui potrai trovare informazioni riguardanti: le caratteristiche di ciascun paese le condizioni di lavoro e di vita il sistema fiscale e previdenziale la formazione professionale il sistema educativo Nel sito potrai consultare le offerte di lavoro disponibili in Europa grazie ad una aggiornata banca dati internazionale. Registrandoti in una sezione my Eures avrai la possibilità di creare e di inserire il tuo curriculum vitae on line e di renderlo consultabile ai datori di lavoro di tutta Europa. 3

4 FRANCIA Disneyland Paris E un parco di divertimento situato a circa 40 km da Parigi (Marne La Vallèe). Nel parco sono presenti: 7 alberghi: totale complessivo camere ristoranti 54 negozi 42 attrazioni 2 campi da golf PROFILI RICHIESTI:ristorazione (servizio tavoli, buffet, in camera, servizio rapido cucina, bar) accoglienza (ricezione, portineria, biglietteria, parcheggio) vendita (negozi, centro prenotazioni) attrazione/animazione pulizia CONTRATTO: a tempo determinato (6-8 mesi) a partire da febbraio/marzo a tempo indeterminato a partire da ottobre ORARIO:35 ore (5 giorni a settimana) 2 giorni consecutivi di riposo REQUISITI:cittadinanza comunitaria età: 18 – 30 anni capacità comunicative conoscenza della lingua francese (buon livello e altra lingua comunitaria in relazione al profilo) SALARIO: a partire da circa 1100 euro lordi al mese SELEZIONI RICORRENTI IN AMBITO EURES 4

5 SPAGNA Sol Melià e Viva Hotels E la principale catena alberghiera spagnola e la 10° nel mondo. Possiede 350 alberghi, è presente in 31 Paesi in 4 continenti e conta dipendenti REQUISITI: 18 – 35 anni conoscenza della lingua inglese (gradite altre lingue) estroversione, dinamismo e predisposizione al contatto con i clienti Corso di formazione a Palma di Maiorca (2-5 settimane) a carico del datore di lavoro + vitto e alloggio SEDE: Palma di Maiorca e altre sedi lungo la costa spagnola: Ibiza, Fuerteventura, Cadiz, Torremolinos, Alicante ecc. SPESE DI VIAGGIO: rimborsate al termine del contratto. 5

6 SPAGNA Parco Tematico di PortAventura La Società Spagnola PortAventura effettua periodicamente selezioni di personale da impiegare nelle proprie strutture turistiche ed alberghiere (2 parchi e 3 alberghi) situate a Tarragona, nel cuore della Costa Dorada (ad unora da Barcellona). PROFILI RICHIESTI:ristorazione (camerieri, cuochi, aiuto cucina) accoglienza (receptionist, assistenza clienti) vendita (commessi di negozio) attrazione/Animazione (assistenza ai giochi, assistenza alle attrazioni del Parco, assistenti di scena) pulizia DURATA CONTRATTO DI LAVORO: 3, 6 o 9 mesi ORARIO DI LAVORO: turni a rotazione SALARIO: da 910 a 1400 euro lordi al mese a seconda del profilo REQUISITI RICHIESTI: età: anni cittadinanza comunitaria conoscenza lingua spagnola (livello in base al profilo), inglese e francese (solo per profili che richiedono contatto con il pubblico) 6

7 NAVI DA CROCIERA – Vip International Compagnia che fornisce personale per navi da crociera in tutto il mondo. La lista delle posizioni è lunghissima e abbraccia tutte le professionalità che possono avere qualcosa a che fare con la ristorazione e lentertainment di bordo. PROFILI RICHIESTI:staff sportivo tecnici del suono e Disk jockey maitre dhotel baristi camerieri chef con varie qualifiche cuochi addetti agli alloggi e coordinatori di personale personale navigante e personale senza esperienza con tanta voglia di prendere il largo. In order to apply for one or more of these vacancies please send a CV in English to 7

8 DANIMARCA Lavoro stagionale in agricoltura - Addetti alla raccolta di: Fragole, piselli, mais, mele e pere, lattuga e cipolle, taglio alberi e ghirlande natalizie REQUISITI: età 18 – 30 anni cittadinanza comunitaria conoscenza di base della lingua inglese ottime condizioni fisiche DURATA: 3-10 settimane tra Aprile e Ottobre ORARIO DI LAVORO: 37 ore settimanali (se le condizioni climatiche lo consentono). ALLOGGIO: in tenda oppure in fattoria. 8

9 ALTRE OPPORTUNITA IN EUROPA 1. IL LAVORO AU PAIR 2. IL LAVORO STAGIONALE ALLESTERO 3. LO STAGE ALLESTERO 4. IL SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO 9

10 1. Lavorare alla pari Il lavoro alla pari consiste nell'accoglimento temporaneo in famiglie, come contropartita di alcune prestazioni, di giovani stranieri venuti alla scopo di perfezionare le loro conoscenze linguistiche ed, eventualmente, professionali e di arricchire la loro cultura generale con una migliore conoscenza del Paese di soggiorno. La durata iniziale non è superiore ad un anno, può tuttavia essere prolungata in modo da permettere un soggiorno di due anni al massimo. La persona alla pari deve avere unetà compresa tra i 18 e i 30 anni. 10

11 Lavorare alla pari I diritti e i doveri degli au pair sono stabiliti dal Consiglio Europeo di Strasburgo del 1969, ratificato dallItalia nel Il documento definisce i diritti e i doveri della persona collocata alla pari e della famiglia ospitante. In particolare, lo scopo di tale accordo è di tutelare la categoria di au pair non appartenente né a quella di studenti né a quella di lavoratori. Esso stabilisce i principi da osservare in materia e le regole di condotta dettate dallAssociazione Internazionale di categoria, 'I.A.P.A.' (www.iapa.org ). 11

12 Lavorare alla pari I diritti ed i doveri della persona alla pari nonché i diritti ed i doveri della famiglia ospitante formano oggetto di un accordo scritto, da concludersi fra le parti in causa sotto forma di un documento unico di uno scambio di lettere, preferibilmente prima che la persona alla pari abbia lasciato il Paese nel quale risiedeva. La persona alla pari riceve vitto e alloggio dalla famiglia ospitante; essa dispone, per quanto possibile, di una camera individuale. Deve disporre di tempo sufficiente per seguire dei corsi di lingua e perfezionarsi sul piano culturale e professionale; a tale scopo verrà accordata ogni facilitazione per regolare opportunamente gli orari di lavoro. La au pair deve disporre almeno di un giorno intero di riposo ogni settimana fra cui almeno una domenica al mese e deve avere ogni possibilità di partecipare alle funzioni della propria religione La persona alla pari generalmente si può occupare della cura dei bambini e fornire alla famiglia ospitante prestazioni consistenti in una partecipazione ai normali lavori casalinghi. Se non si può essere assicurati nel Paese ospitante da un regime di previdenza sociale il membro competente della famiglia ospitante deve contrarre un'assicurazione privata di cui prenderà a suo carico tutte le spese. In Italia ci sono agenzie specializzate che si occupano di di lavoro alla pari che richiedono una quota di iscrizione. Per maggiori informazioni rivolgersi al servizio Eures del proprio Centro Impiego e/o allo sportello Informagiovani del proprio Comune. 12

13 2. Il lavoro stagionale allestero Il lavoro stagionale allestero è una buona opportunità per conoscere una lingua straniera e per arricchire il curriculum vitae in vista di una occupazione futura più consona alle proprie aspettative. Vi sono Enti che organizzano programmi integrati di studio e lavoro in vari paesi del mondo, agenzie specializzate e associazioni che offrono direttamente lavoro temporaneo, specie durante il periodo estivo. Siti Internet: per vacanze lavoro per il Regno Unito per campi di lavoro in Germania per progetti di servizio sociale in Paesi in via di sviluppo per il lavoro agricolo in Danimarca 13

14 3. Lo stage allestero Lo stage serve per completare il percorso formativo, si affianca al diploma o alla laurea e permette innanzitutto la scoperta del mondo aziendale. Lo stage allestero è unottima opportunità per: perfezionare la padronanza di una o più lingue straniere conoscere altri mercati del lavoro ed altre economie familiarizzare con ambiti socio-culturali di altri paesi, permettendo di dialogare con altre culture e soggetti prepararsi a viaggiare e trasferirsi in altri Paesi fare unesperienza di alto prestigio nellambito di unorganizzazione internazionale, come lUnione Europea o le Nazioni Unite 14

15 3. Lo stage allestero (SEGUE) Per maggiori informazioni consulta questi siti: (aziende italiane allestero) (fiere del lavoro) training_en.htm (pagine gialle) 15

16 4. Servizio Volontario Europeo - SVE Il Servizio Volontario Europeo fa parte del programma di azione comunitaria GIOVENTU' IN AZIONE, istituito con decisione n. 1714/2006/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 15 novembre Un progetto del Servizio Volontario Europeo (SVE) consente ad un giovane di svolgere attività di volontariato in un paese straniero per un periodo di tempo normalmente compreso tra 2 e 12 mesi. Se sei: un giovane di età compresa tra i 18 ed i 29 anni; cittadino di uno dei paesi dell'Unione Europea, Puoi partecipare allAzione 2 Servizio Volontario Europeo del Programma Comunitario Gioventù per: compiere gesti concreti di solidarietà, arricchendoti in esperienze e capacità personali insieme ad altri giovani; offrire ai giovani un'esperienza di approfondimento interculturale; contribuire allo sviluppo delle comunità locali; favorire lo scambio di esperienze tra associazioni di volontariato, enti no profit e giovani. 16

17 Dove 27 Stati membri dell'Unione Europea (UE): Austria, Belgio, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria, Bulgaria, Romania. 3 paesi EFTA membri dello Spazio Economico Europeo Islanda, Lichtenstein, Norvegia 1 paesi in fase di adesione all'Unione Europea Turchia. Come Ogni progetto prevede tre partner: il volontario, l'organizzazione d'invio, l'organizzazione di accoglienza. La struttura responsabile della gestione del programma Gioventù in Italia è il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Dipartimento delle Politiche Sociali e Previdenziali, Direzione Generale per il Volontariato, l'associazionismo sociale e le politiche giovanili - Agenzia Nazionale Italiana Gioventù Per avere informazioni è possibile consultare il sito Banca Dati dei progetti disponibili: (si possono effettuare ricerche per paese o per attività valutando il progetto più adatto alle proprie attitudini e capacità). 17

18 Per avere maggiori informazioni sul Servizio Volontario Europeo consultare: Celivo Sportello Celivo – Genova Piazza Borgo Pila, 6 Tel , Sito Internet: Cesavo Sportello Cesavo – Savona Via Nizza, 10/A Tel , Sito Internet: Cespim Sportello Cespim – Imperia Via Cascione, 86 Tel , Sito Internet: Vivere Insieme Sportello Vivere Insieme – La Spezia Via Persio, 49 Tel , Sito Internet: 18


Scaricare ppt "Con il contributo di. E U R E S IL TUO PORTALE PER LA MOBILITA IN EUROPA 2."

Presentazioni simili


Annunci Google