La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Percorso tra i mass-media (a cura del prof. Mario Bruselli)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Percorso tra i mass-media (a cura del prof. Mario Bruselli)"— Transcript della presentazione:

1 Percorso tra i mass-media (a cura del prof. Mario Bruselli)

2 La locuzione "mass media" è l'unione del termine inglese "mass" con la parola latina "media", plurale di "medium". Sia "medium" che "media" pertanto vanno correttamente pronunciati all'italiana. "Medium" fu scelto perché la lingua inglese non possiede un termine con il doppio significato di "mezzo" (come strumento) e "qualcosa che sta a metà tra due poli" (in questo caso tra l'autore di un messaggio e il destinatario). Quando ci si riferisce ad un singolo mezzo di comunicazione, si deve usare il termine "mass medium", peraltro adoperato anche nella letteratura scientifica anglosassone. La definizione (tratta da WIKIPEDIA, s.v. mass-media)

3 stampa; cinema; radio (mass medium); telefono; televisione; reti internet; computer. nuovi media; I mass-media La parola

4 I mass-media La stampa Il cinemaLa radioIl telefonoLa televisioneLe reti internetIl computer

5 I nuovi mass-media CD e DVD quando sono usati, ad esempio, con finalità pubblicitarie Siti web Chatroom , nella misura in cui viene usata come strumento di comunicazione di massa o comunicazione massiva Gruppi di discussione (forum, news) Blog Social Website Telefonia mobile, per le applicazioni evolute (cioè diverse dalla comunicazione interpersonale), con particolare riguardo alla convergenza Radio Instore e Radio Personalizzate come strumento di comunicazione di massa utilizzate dalle Insegne della Grande Distribuzione, o in ambito retail, con finalità pubblicitarie CD e DVD Siti webChatroom Gruppi di discussioneBlogSocial WebsiteTelefonia e radio

6 I mass-media Caratteristiche 1.Lettura, 2.Comprensione testo, 3.Disposizione articoli, 4.Immagini, 5.Impaginazione, 6.Modalità della comunicazione, 7.Libri, riviste, fumetti e altro … 8.Rapporto con la comunicazione unico La stampa Il cinemaLa radioIl telefonoLa televisioneLe reti internetIl computer

7 I mass-media Caratteristiche 1.Luogo pubblico, 2.Comunicazione a molti, 3.Mezzi audiovisivi, 4.Immediatezza della comunicazione, 5.Confronto, 6.Socializzazione, 7.Condivisione delle emozioni. La stampa Il cinemaLa radioIl telefonoLa televisioneLe reti internetIl computer

8 I mass-media Caratteristiche 1.Luogo pubblico o privato, 2.Comunicazione a molti, 3.Mezzo audio, 4.Immediatezza della comunicazione, 5.Confronto, 6.Socializzazione, 7.Condivisione delle emozioni, 8.Personalizzazione delle scelte. La stampa Il cinemaLa radioIl telefonoLa televisioneLe reti internetIl computer

9 I mass-media Caratteristiche 1.Luogo pubblico o privato, 2.Comunicazione a molti, 3.Mezzo audiovisivo, 4.Immediatezza della comunicazione, 5.Confronto, 6.Socializzazione, 7.Condivisione delle emozioni, 8.Personalizzazione delle scelte, 9.Dipendenza. La stampa Il cinemaLa radioIl telefonoLa televisioneLe reti internetIl computer

10 I mass-media Caratteristiche 1.Luogo privato, 2.Comunicazione a singoli, 3.Mezzo audio, 4.Immediatezza della comunicazione, 5.Socializzazione, 6.Condivisione delle emozioni, 7.Personalizzazione delle scelte, 8.Dipendenza, 9.Superamento degli spazi di comunicazione La stampa Il cinemaLa radioIl telefonoLa televisioneLe reti internetIl computer

11 I mass-media Caratteristiche 1.Luogo privato, 2.Mezzo di comunicazione per molti, 3.Mezzo audiovisivo, 4.Immediatezza della comunicazione, 5.Utilizzo al momento ridotto, 6.Poca socializzazione, 7.Mancanza di emozioni, 8.Personalizzazione delle scelte, 9.Dipendenza, 10.Conoscenza di informatica di base. La stampa Il cinemaLa radioIl telefonoLa televisioneLe reti internetIl computer

12 I mass-media Caratteristiche Internet può essere vista come una rete logica di enorme complessità appoggiata a strutture fisiche e collegamenti di vario tipo (fibre ottiche, cavi coassiali, collegamenti satellitari, doppino telefonico, collegamenti su radiofrequenza (WiFi), La stampa Il cinemaLa radioIl telefonoLa televisioneLe reti internetIl computer

13 I nuovi mass-media CD e DVD Siti webChatroom Gruppi di discussioneBlogSocial WebsiteTelefonia e radio Luso dei CD come memoria-dati e dei DVD in tutte le forme di comunicazione audiovisiva è ormai diffusissima. La tecnica si evolve ulteriormente, rendendo obsoleti anche questi strumenti (basta pensare alle drie- pen e ai DVD Blu-ray)

14 I nuovi mass-media Siti web CD e DVD Siti webChatroom Gruppi di discussioneBlogSocial WebsiteTelefonia e radio TIPOLOGIA SITI STATICI SITI DINAMICI I siti web statici, formati da pagine statiche, presentano contenuti di sola ed esclusiva lettura. I siti web dinamici, formati da pagine web dinamiche, presentano invece contenuti redatti dinamicamente e forniscono contenuti che possono variare in base a più fattori. Maggiore interazione.

15 I nuovi mass-media Chatroom CD e DVD Siti webChatroom Gruppi di discussioneBlogSocial WebsiteTelefonia e radio Il termine chat-room, o chatroom, è utilizzato principalmente dai mass media per descrivere qualsiasi forma di videoconferenza sincrona, A volte anche conferenza asincrono. Il termine può quindi significare qualsiasi tecnologia che va dal real- time chat online alla messaggistica istantanea e al forum online e alla immersiva grafica di ambienti sociali.

16 I nuovi mass-media CD e DVD Siti webChatroom Gruppi di discussioneBlogSocial WebsiteTelefonia e radio La posta elettronica o («electronic mail») è un servizio Internet grazie al quale ogni utente può inviare o ricevere dei messaggi. È l'applicazione Internet più conosciuta e più utilizzata attualmente. La sua nascita risale al 1972, quando Ray Tomlinson installò su ARPANET un sistema in grado di scambiare messaggi fra le varie università, ma chi ne ha realmente definito il funzionamento fu Jon Postel. È la controparte digitale ed elettronica della posta ordinaria e cartacea. A differenza di quest'ultima, il ritardo con cui arriva dal mittente al destinatario è normalmente di pochi secondi/minuti.

17 I nuovi mass-media Gruppi di discussione (forum, news) CD e DVD Siti webChatroom Gruppi di discussioneBlogSocial WebsiteTelefonia e radio Forum (plurale in latino fora) può riferirsi all'intera struttura informatica nella quale degli utenti discutono su vari argomenti (topic o thread), a una sua sottosezione, oppure al software utilizzato per fornire questa struttura. Un senso di comunità virtuale si sviluppa spesso intorno ai forum che hanno utenti abituali ed interessi comuni. La tecnologia, la scienza, i videogiochi, la politica, l'attualità, l'informatica e lo sport sono temi popolari, ma ci sono forum per un enorme numero di argomenti differenti. I forum vengono utilizzati anche come strumenti di supporto on-line per vari prodotti e all'interno di aziende per mettere in comunicazione i dipendenti e permettere loro di reperire informazioni. Ci si riferisce comunemente ai forum anche come board, message board, bulletin board, gruppi di discussione, bacheche e simili.

18 I nuovi mass-media Gruppi di discussione (forum, news) CD e DVD Siti webChatroom Gruppi di discussioneBlogSocial WebsiteTelefonia e radio

19 I nuovi mass-media Gruppi di discussione (forum, news) CD e DVD Siti webChatroom Gruppi di discussioneBlogSocial WebsiteTelefonia e radio

20 I nuovi mass-media Gruppi di discussione (forum, news) CD e DVD Siti webChatroom Gruppi di discussioneBlogSocial WebsiteTelefonia e radio

21 I nuovi mass-media Il blog. CD e DVD Siti webChatroom Gruppi di discussioneBlogSocial WebsiteTelefonia e radio In informatica, e più propriamente nel gergo di internet, un blog è un sito internet, generalmente gestito da una persona o da un ente, in cui l'autore (blogger) pubblica più o meno periodicamente, come in una sorta di diario online, i propri pensieri, opinioni, riflessioni, considerazioni ed altro, assieme, eventualmente, ad altre tipologie di materiale elettronico come immagini o video.

22 I nuovi mass-media Il blog. CD e DVD Siti webChatroom Gruppi di discussioneBlogSocial WebsiteTelefonia e radio Il termine blog è la contrazione di web- log, ovvero "diario in rete. Nel 2001 è divenuto di moda anche in Italia, con la nascita dei primi servizi gratuiti dedicati alla gestione di blog. Il termine blog è la contrazione di web- log, ovvero "diario in rete. Nel 2001 è divenuto di moda anche in Italia, con la nascita dei primi servizi gratuiti dedicati alla gestione di blog.

23 I nuovi mass-media Social Website DIGG BLOGGER TWITTER FACEBOOK MYSPACE.COM CD e DVD Siti webChatroom Gruppi di discussioneBlogSocial WebsiteTelefonia e radio

24 I nuovi mass-media Social Website CD e DVD Siti webChatroom Gruppi di discussioneBlogSocial WebsiteTelefonia e radio

25 I nuovi mass-media Telefonia mobile CD e DVD Siti webChatroom Gruppi di discussioneBlogSocial WebsiteTelefonia e radio Con il telefonino di tutto e di più.

26 I nuovi mass-media CD e DVD Siti webChatroom Gruppi di discussioneBlogSocial WebsiteTelefonia e radio Radio Instore Radio Personalizzate Radio Personalizzata è il più autorevole ed affidabile produttore di Brand Radio in Europa. Non lo diciamo noi, ma le grandissime aziende che ci hanno scelto. E continuano a farlo. Che cosa è una Brand Radio? E un canale Audio attraverso il quale un Marchio comunica la propria Brand Essence. E lIdentità stessa dellAzienda, che si fa Musica, Voce, Emozione, e costruisce un rapporto intimo e di fiducia con lascoltatore, come solo la Radio può fare. Perciò è uno strumento di Marketing Formidabile.

27

28 "Comunicare l'un l'altro, scambiarsi informazioni è natura; tenere conto delle informazioni che ci vengono date è cultura Johann Wolfgang Goethe


Scaricare ppt "Percorso tra i mass-media (a cura del prof. Mario Bruselli)"

Presentazioni simili


Annunci Google