La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

TRASFORMAZIONI DELLA DEMOCRAZIA E COMUNICAZIONE POLITICA: SFIDE E OPPORTUNITÀ BY DONATELLA DELLA PORTA EUROPEAN UNIVERSITY INSTITUTE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "TRASFORMAZIONI DELLA DEMOCRAZIA E COMUNICAZIONE POLITICA: SFIDE E OPPORTUNITÀ BY DONATELLA DELLA PORTA EUROPEAN UNIVERSITY INSTITUTE."— Transcript della presentazione:

1 TRASFORMAZIONI DELLA DEMOCRAZIA E COMUNICAZIONE POLITICA: SFIDE E OPPORTUNITÀ BY DONATELLA DELLA PORTA EUROPEAN UNIVERSITY INSTITUTE

2 B. Bimber: innovazioni e comunicazione innovazioneInformazione politica Tipo organizzazioni Fuoco azione politica Poste e stampaI. Di massaCentralizzate e gerarchiche (partiti) Interesse generale Rivoluzione industriale Nezionalizzazion e e specializzazione Specializzazione e risorse Interessi specifici TV (broadcast)AudienceGruppi monotematici Singoli temi Internet (narrowcast) Abbondanza informativa O. post- burocratiche (monoevento) Singoli eventi

3 premoder ne modernepostmoder ne strumentiStampa, meetings, casa per casa, comizi Tv, pubblicità, sondaggi Internet StileLabour- intensive Capital- intensive, indiretta Capital- intensive, diretta Orientam ento a Elettore fedele Elettore fedele e indecisi Elettore come consumat ore

4 B. Manin, evoluzione democrazia rappresentativa Democrazia dei parlamenti Democrazia dei partiti Democrazia del pubblico Gli individui possono avere opinioni differenti su un certo tema (ad esempio, alcuni sono a favore, altri contro). Una frattura si forma allora nellopinione pubblica a proposito del tema in questione (…) ma questa frattura non riproduce necessariamente la divisione partigiana fra coloro che votano abitualmente per un partito e quelli che votano per un altro. La frattura si forma a partire dalle preferenze degli individui su un oggetto specifico, non a partire dalle loro preferenze politiche partigiane. (1995, 295).

5 Modelli di democrazia delegapartecipazi one Maggioranz a Democrazia rappresenta tiva Democrazia partecipativ a consensoDemocrazia rapprsentati va- deliberativa Democrazia partecipativ a- deliberativa

6 La democrazia rappresentativa: post-democrazia e neoliberismo Colin Crouch: la post-democrazia, che insiste sulla partecipazione elettorale come attività prevalente per la massa, lascia un largo margine di libertà alle attività delle lobby, … e incoraggia una forma di governo che evita interferenze con leconomia capitalista (2003, 5). via via che le funzioni dello stato sono appaltate ai privati, lo stato comincia a perdere la competenza di fare cose che prima gli riuscivano benissimo (ibidem, 53)

7 Pertecipazione e controdemocrazia Rosanvallon (2006, 12) lidea della sovranità popolare ha trovato espressione storica in due diversi modi. Il primo è stato il diritto di voto, cioè il diritto dei cittadini a scegliere i loro leaders. Questo era lespressione più diretta del principio democratico. Ma il potere di votare periodicamente, così legittimando il governo eletto, è quasi sempre accompagnato da un desiderio di esercitare una forma di controllo più permanente sul governo così eletto

8 Democrazia rappresentativa deliberativa J. Habermas Sfera pubblica plurale Doppio circuito Razionalità comunicativa The best argument J. Elster Trasformazione delle preferenze

9 Concludendo Diverse concezioni di comunicazione in diversi modelli di democrazia Pratiche multi-comunicative (non solo output) Di attori plurali (non solo media e elites) In communicative fields (non solo mass- media)

10 Democrazia partecipativa deliberativa La critica femminista e partecipativa (Young, Mansbridge, Fraser) Sfere pubbliche molteplici Spazi liberi non-elitari Molteplici registri comunicativi Conflitti


Scaricare ppt "TRASFORMAZIONI DELLA DEMOCRAZIA E COMUNICAZIONE POLITICA: SFIDE E OPPORTUNITÀ BY DONATELLA DELLA PORTA EUROPEAN UNIVERSITY INSTITUTE."

Presentazioni simili


Annunci Google