La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PROVINCIA DI FORLI-CESENA PROGETTI SCUOLE Coordinatore 2003-2004: Prof. Massimo Lenzi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PROVINCIA DI FORLI-CESENA PROGETTI SCUOLE Coordinatore 2003-2004: Prof. Massimo Lenzi."— Transcript della presentazione:

1 PROVINCIA DI FORLI-CESENA PROGETTI SCUOLE Coordinatore : Prof. Massimo Lenzi

2 PROGETTO RETI DI SCUOLE Documento conclusivo del Tavolo dei Servizi (luglio 2003): servizi centralizzati (Delfo, Pop-mail) servizi on-line (circolari e agenda on-line, registro assenze, registro voti e valutazioni, circolari on- line, modulistica on-line, diplomati on-line) caricamento automatico dei database (sistema Sissi Conversion) database degli istituti (accesso unico) libero utilizzo dei laboratori informatici

3 PROGETTO RETI DI SCUOLE - Servizi di supporto amministrativi e gestionali - assistenza e manutenzione - sicurezza delle reti scolastiche - sicurezza della navigazione internet - diffusione software open-source - formazione tecnologica - comunicazione scuola-territorio - biblioteche scolastiche

4 DEFINIZIONE DI UN MODELLO Tutte le scuole devono affrontare una serie di problemi molto simili Ogni scuola investe tempo e risorse risolvendo i vari problemi in modo autonomo ma in maniera diversa Non sempre le soluzioni sono ottimali e in quasi tutti i casi non è previsto uno scambio dei dati fra i vari applicativi (porte di dominio)

5 PROPOSTE … Discuterne e risolvere insieme problemi e difficoltà: individuazione di un modello tecnologico accordi di rete fra le scuole coordinamento degli interventi

6 IL MODELLO TECNOLOGICO Centralizzazione dei servizi Piattaforma Linux - Linguaggio Java Database Oracle Ampliamento dei Servizi in ASP (Windows) e PHP (Linux) Base dati comune: software SISSI in RETE (con possibili implementazioni ad altri software)

7 ACCORDI DI RETE Costituzione di un protocollo di intesa fra le scuole e vari partner esterni: - Provincia di Forlì-Cesena - Csa di Forlì-Cesena - Enti locali - Associazioni professionali - Partner tecnologici - USR ER e MIUR

8 Coordinamento Istituzione di una commissione paritetica e rappresentativa di tutte le scuole quale organismo propositivo e consultivo ufficializzato

9 Obiettivi del progetto Genitori ed Adulti a scuola – I fase analisi, progettazione e attivazione di un modello di servizi per le scuole, le famiglie e gli studenti ASSESSORATO SCUOLA: LIVIANA ZANETTI

10 Periodo agosto-dicembre 2003 Verifica delle possibilità tecniche di rispondere alle proposte del Tavolo dei Servizi (accesso sicuro LDAP) Contatti con ditte specializzate (Mediamente, Cedaf, Tecnetica, Metropolis, Mastercom, ItaliaScuola, ANP, ecc.) Contatti con lUniversità di Cesena, CRIAD Sicurezza delle reti: LEMBOX (server Linux) Sicurezza della navigazione: software Doralice Scuola Avvio della costruzione del sistema SisDataNet (denominato ora DELFOSCUOLA)

11 Progetto Scuola-Famiglia – II fase – 1Ass. L.Zanetti Informazione - comunicazione - consultazione di dati sensibili e riservati sullandamento didattico- disciplinare e scolastico degli alunni da parte delle rispettive famiglie (valutazioni, voti, assenze, comunicazioni, circolari, ecc.) con lattivazione di canali preferenziali via internet (sistemi web), telefonia fissa (sistemi a sintesi vocale) e telefonia mobile (SMS); Sistemi on-line che consentano un più efficace strumento di comunicazione fra scuola, famiglie ed Enti Locali non solo per un miglioramento della qualità della comunicazione ma anche per lo snellimento delle pratiche burocratico- amministrative (richiesta di documenti, modulistica, statistiche, informazioni, ecc.);

12 Progetto Scuola-Famiglia – II fase – 2Ass. L.Zanetti Sistemi di e-learning per il supporto didattico degli alunni e per la formazione permanente degli adulti e dei cittadini; Sistemi di e-learning e di formazione a distanza quali strumenti di supporto al disagio scolastico ed alla multiculturalità; Costituzione di comunità di apprendimento e di formazione in rete (cooperative-learning) per gli operatori scolastici, gli alunni, i genitori e gli adulti in genere.

13 Da gennaio 2004 … Analisi e ampliamento dei servizi DELFO Accordi con il CSA di Forlì-Cesena Corso di accessibilità per siti web (L.Stanca 04/2004) in collaborazione con il CRIAD (Università di Cesena-Bologna) Definizione dei servizi on-line da attivare per le scuole Definizione degli standard operativi del software Sissi Conversion Definizione degli incarichi per i servizi on-line Accordi con la ditta ARGO: ScuolaNet (Dott. Lo Presti – Dott. B.Sansò)

14 STATO DI AVANZAMENTO DELFOSCUOLA: Dott. Ing. Riccardo Castagnoli SISSI IN RETE: D.S.G.A. Marco Santini SISSI CONVERSION: Prof. Donato Giano Presentazione dei servizi on-line La parola a …

15 Fine prima parte

16 Seconda parte I servizi on-line in fase di costruzione

17 Registro assenze - 1 Gestione delle tabelle tipologie di assenza e assenze degli alunni secondo lo standard Sissi; Caricamento e aggiornamento automatico del sistema via web tramite upload di file di testo delimitati; Realizzazione di un pannello di controllo per limpostazione di tutti i parametri di gestione e di configurazione del sistema; Compatibilità con il sistema di accesso unificato SisDataNet;

18 Registro assenze - 2 Realizzazione delle sezioni riservate agli amministratori, ai dirigenti, ai docenti, ai genitori, ecc., secondo le modalità dei diritti di accesso del SisDataNet; Registro mensile, report mensili e periodici; Funzioni di avviso alle famiglie tramite e- mail (ed eventualmente SMS); Gestione dello storico e gestione del passaggio al nuovo anno scolastico; Sistema multi-istituto e multi-sede con garanzia di massima sicurezza sulla riservatezza dei dati sensibili; Sistema da realizzarsi in linguaggio PHP con connessione a database Oracle.

19

20

21

22 Circolari e agenda on-line - 1 Realizzazione di un modulo on-line ad accesso riservato per la pubblicazione di circolari e comunicazioni (testo completo, upload di allegati e link, con dettagli su scrivente e addetti alla pratica); Funzioni di consultazione su testo completo, parziale (abstract) e report sintetico; Funzioni di ricerca con filtri sul testo, data, destinatari; Intestazione personalizzabile per ogni tipo di scuola o di sede; Pannello di gestione della Mailing-List per la spedizione degli avvisi via a docenti, ATA, alunni e famiglie (ed eventualmente SMS); Completa compatibilità con la gestione degli utenti e dei gruppi di accesso del sistema SisDataNet;

23 Circolari e agenda on-line - 2 Realizzazione di una agenda degli impegni scolastici delle scuole basata sul calendario (riunioni, consigli di classe, collegi docenti, attività, corsi, ecc., con inserimento da web e consultazione pubblica e/o riservata; Gestione dellintero sistema tramite apposito pannello di controllo con accesso differenziato per amministratori, docenti, alunni, famiglie e personale ATA; Sistema multi-istituto e multi-sede con garanzia di massima sicurezza sulla riservatezza dei dati sensibili; Sistema da realizzarsi in linguaggio PHP con connessione a database Oracle.

24

25

26

27 Registro voti e valutazioni - 1 Realizzazione di un pannello di controllo per limpostazione di tutti i parametri di gestione e di configurazione del sistema; Realizzazione delle sezioni riservate agli amministratori, ai dirigenti, ai docenti, ai genitori, ecc., secondo le modalità dei diritti di accesso del SisDataNet; Inserimento delle valutazioni periodiche direttamente tramite web e tramite caricamento automatico dal Sissi, con gestione dello storico (voti scrutini); Modulo on-line per la compilazione dello statino (voti e assenze) per la predisposizione degli scrutini; report e stampa del pagellino;

28 Registro voti e valutazioni - 2 Sistema di comunicazione bi-direzionale scuola- famiglia; Visualizzazione del registro mensile, report mensili e periodici per tutte le categorie di utenti; Funzioni di avviso alle famiglie tramite (ed eventualmente SMS); Gestione dello storico e gestione del passaggio al nuovo anno scolastico; Sistema multi-istituto e multi-sede con garanzia di massima sicurezza sulla riservatezza dei dati sensibili; Sistema da realizzarsi in linguaggio ASP con connessione a database Oracle.

29

30 Modulistica e certificazioni on-line Studio e progettazione di un sistema ad accesso riservato che consenta la compilazione di modulistica e di autocertificazioni direttamente dal web; Definizione di una serie di moduli standard adatti a tutte le varie tipologie di scuole; Realizzazione di un sistema gestionale attivo per le domande delle ferie dei docenti (con verifica dei giorni e validazione automatica); Realizzazione di un sistema flessibile per la auto-definizione di moduli on-line; Accesso diversificato per docenti, ATA, alunni e famiglie;

31 Modulistica e certificazioni on-line Riconoscimento dellutente ed inserimento automatico dei dati anagrafici; Funzioni di stampa, di consultazione e di invio messaggi e solleciti tramite ; Gestione dello storico e gestione del passaggio al nuovo anno scolastico; Sistema multi-istituto e multi-sede con garanzia di massima sicurezza sulla riservatezza dei dati sensibili; Sistema da realizzarsi in linguaggio ASP con connessione a database Oracle.

32 Diplomati on-line - 1 Realizzazione di un pannello di controllo per limpostazione di tutti i parametri di gestione e di configurazione del sistema; Caricamento automatico degli studenti di quinta dal database del SisDataNet con curricolo scolastico (portfolio) certificato dalle scuole; Modulo di accesso diversificato per neo- diplomati e per ditte/aziende interessate; Gestione flessibile e autonoma della visibilità dei dati per ogni singolo neo- diplomato presente allinterno del sistema;

33 Diplomati on-line - 2 Funzioni di modifica e di aggiornamento del curricolo tramite web (inserimento foto, dati, testi e documenti in upload); Funzioni di ricerca semplice e avanzata; funzioni di statistiche; report accessi; Bacheca degli annunci (cerco-offro); avvisi tramite (eventualmente SMS); Area pubblica di informazione sul mondo del lavoro e la formazione universitaria; Garanzia di massima sicurezza sulla riservatezza dei dati sensibili;

34 Possibilità … Ampliamento delladesione ai progetti da parte delle scuole di ogni ordine e grado: Direzioni Didattiche Scuole Medie Istituti Comprensivi

35 Possibilità … Sicurezza delle reti scolastiche Sicurezza della navigazione in Internet Sistemi on-line: circolari e modulistica Software Sissi Conversion: ampliamento delle funzionalità del Sissi Trasmissione di dati fra le scuole: iscrizioni nuovi alunni, dati relativi allandamento scolastico, ecc. ecc. Comunicazione di dati al CSA

36 Sperimentazione Fra pochi giorni tale modello di rete sarà installato e configurato presso il CSA di Forlì-Cesena i risultati di questa sperimentazione saranno preziosi per leventuale estensione del modello a tutte le scuole

37 BIBLIOTECHE SCOLASTICHE ADESIONE AL POLO ROMAGNOLO - convenzione fra CSA – Provincia - utilizzo di Sebina in remoto - caricamento veloce da cataloghi nazionali – corso di formazione - apertura allutenza (studenti) - prestito interbibliotecario (solo fra biblioteche scolastiche)

38 E-learning Piattaforme di e-learning in fase di sperimentazione su web linux: Accordi con Università Standard SCORM 1. Spaghetti learning 2. A-tutor 3. Claroline

39

40 Repository open-source Entro lestate sarà attivato sul sito un database del software free (ambiente windows e linux) con schede di informazione e di test dei vari programmi in collaborazione con associazioni ed enti specialistici

41 Grazie per la cortese attenzione …


Scaricare ppt "PROVINCIA DI FORLI-CESENA PROGETTI SCUOLE Coordinatore 2003-2004: Prof. Massimo Lenzi."

Presentazioni simili


Annunci Google