La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il pediatra, il bambino ed il filo rosso della prevenzione Gianfranco Mazzarella.... le ombre Oscar Esposito.......... Le luci Enrico De Campora......

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il pediatra, il bambino ed il filo rosso della prevenzione Gianfranco Mazzarella.... le ombre Oscar Esposito.......... Le luci Enrico De Campora......"— Transcript della presentazione:

1 Il pediatra, il bambino ed il filo rosso della prevenzione Gianfranco Mazzarella.... le ombre Oscar Esposito Le luci Enrico De Campora Il chiaroscuro

2 Prevenzione?.. non soltanto... Promozione della Salute –(Carta di Ottawa 1986) –... il processo che consente alla gente di esercitare un maggiore controllo sulla propria salute e di migliorarla.

3 ombre luci chiaroscuro

4 Iniziamo con le ombre

5 le ombre... ma serve, funziona? Difficile valutare lefficacia di un intervento di PH (EBP/EBPH) –Confondenti, numeri, latenza –Sponsor, stakeholders –Sensibilità istituzionale –Necessità (spesso) di un sistema di sorveglianza Brownson RC, Baket E et al. Evidence based public health. Oxford University press 2003

6 le ombre... ed Io, cosa faccio? Consapevoli del ruolo di Promozione... rendere facili le scelte salutari ? Si si... certo, ma.. –Poco tempo a disposizione (~ 2 h/giorno lavorativo)... concentriamoci sulle priorità.... condivise? –Però per qualche denaro in più... –Predichiamo male e razzoliamo... peggio Kimberly S. et al. Primary Care: Is There Enough Time for Prevention? Am J Public Health 2003;93:635–641. Brotonsc C. Prevention and health promotion in clinical practice: the views of general practitioners in Europe. Prev Med May;40(5):

7 le ombre… Gli altri cosa fanno… Promozione della salute non è responsabilità esclusiva del settore sanitario... la salute in tutte le politiche (dg) Nella nostra regione/asl/distretto.. strategie multisettoriali? –UOMI / SEP

8 le ombre.. Efficacia? l Asl di Panecuocolo ha promosso un grande progetto di educazione alla salute per i genitori.. –2 incontri con grossi esperti sulla nutrizione –Partecipanti mamme... quali mamme? –? ? ? Copertura... the inverse care law E poi: il messaggio è arrivato?.. è stato compreso? Tudor Hart J. The inverse care law. Lancet 1971;i: Webb E. Children and the inverse care law. BMJ 1998;316:

9 le ombre... Efficacia? Nellambulatorio del PdF e MMG –Quanto tempo si spende? 2h/giorno lavorativo? –Quale tempo? –Chi ha veramente bisogno di acquisire stili di vita salutari... viene con regolarità in ambulatorio? PS, Continuità, assistenziale, in farmacia

10 le ombre... EFFICACIA!!! Bisognerebbe invece chiedersi: –Efficacia teorica... efficacia sul campo? –Di quanto è migliorata la salute? –Rapporto costo beneficio? – ISS / Epicentro - EBP

11 E la salute dei bambini? Seguono dati campani-napoletani stralciati dal Profilo di Salute: Dallepoca perinatale alladolescenza nella città di Napoli

12 Demografia (tanti, giovani,stretti) di abitanti abitanti/km 2 ; Italia 89. ( dItalia) Percentuale 0-14 anni 17-20% Speranza di vita alla nascita (2001): –M: Napoli 74,6 - Bologna 78,3 F: Na 80,5 Bo 83,4 Una città nella città –30-40% della popolazione concentrata in 3-4 quartieri diversi dagli altri per: indicatori socio-economici e culturali disuguaglianze in termini di salute

13 Socio-economici

14 Gravidanza In Italia 30 donne/100 partecipano ad un corso

15 Gravidanza 1 a visita in gravidanza > 11 settimane: Napoli: 30% Campania: 22% Italia: 10%.

16 Il parto A Napoli: –10 centri nascita pubblici –14 privati 18,4% nasce in maternità < 500 nati/anno

17 Il parto (ma che sta succedendo?) TC: Pubblico 51%; Privato 72%

18 Il parto Nascono in luoghi di parto di 1 e 2 livello, in Campania: –22,1% dei neonati con peso gr –15,2% di neonati con peso gr

19 Vaccinazioni (guardiamo...oltre le medie) Tassi di copertura per il morbillo in quartieri disagiati: Anno 2003: 51%, 61%, 63,6% nei distretti 50, 51, 47

20 Latte di Mamma

21 Sovrappeso - Obesità (...)

22 Farmaci a casa (troppo cortisone) Spesa media/bambino trattato: 81 (Italia 72 ) Antibiotici Antiasmatici Cortisone Antistaminici Antiasmatici Antianemici

23 Luso dellospedale (niente code e analisi gratis) Tasso annuale di ricovero ordinario (per residenti) per le più frequenti patologie 0-14 anni. Anno Gastro- enterite Bronchite/ asma Otite/ infezione alte vie aeree PolmonitePrematu rit à * Napoli , Napoli – distretto disagiato Napoli – Distretto benestante Ogni bambini 0-14 anni: 177 ricoveri. Italia: 103 * tasso per mille

24 Mortalità infantile (è concentrata nei primi 7 giorni di vita) 1,2 2,6 3,5 3,7 3,6 3,2 ToscanaE. RomagnaCalabriaCampaniaNapoliItalia NeonatalePost-neonatale 2,4 3,9 4,5 4,9 4,4

25 Stile di vita - bambini

26

27 Stile di vita - famiglie Rispetto al resto dItalia, a Napoli: fumatori e sovrappeso-obesi attività fisica o sportiva e lettori di libri utilizzatori di PC e di Internet la seconda città in assoluto, dopo Catania, per infrazioni al codice della strada

28 Disabilità prevalenza disabilità in età scolare 2.1% (Italia: 2.2%) 90% delle prestazioni riabilitative in centri privati accreditati

29 Spero di avervi fatto arrabbiare.... abbastanza!! Grazie

30 E adesso... Le LUCI !


Scaricare ppt "Il pediatra, il bambino ed il filo rosso della prevenzione Gianfranco Mazzarella.... le ombre Oscar Esposito.......... Le luci Enrico De Campora......"

Presentazioni simili


Annunci Google