La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 A.S. 2008/9 Storia della scienza under 18 : Galileo a Pisa: Il pendolo, il suono, la musica Il Liceo Galilei Vincenzo Galilei La scuola Vincenzo Galilei.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 A.S. 2008/9 Storia della scienza under 18 : Galileo a Pisa: Il pendolo, il suono, la musica Il Liceo Galilei Vincenzo Galilei La scuola Vincenzo Galilei."— Transcript della presentazione:

1 1 A.S. 2008/9 Storia della scienza under 18 : Galileo a Pisa: Il pendolo, il suono, la musica Il Liceo Galilei Vincenzo Galilei La scuola Vincenzo Galilei La Domus galileiana Il pendolo Il pulsilogium Galileo messaggero delle stelle La prosa di Galileo

2 2 Introduzione Gli studenti hanno scelto di cercare Galileo attraverso alcune tstimonianze e interazioni con la città natale, Pisa: Galileo a Pisa: Il Liceo Classico Il Duomo ( la lampada di Galileo: verità o leggenda?) La Domus Galileiana La Limonaia Scienza Viva ( documentazione, cineteca) La scuola media Vincenzo Galilei Galileo e la musica Labitudine a contare intervalli di tempo La musica eseguita al liuto: momento di sintesi tra teoria e pratica La famiglia : un padre autorevole dal quale eredita una certa vis polemica. La curiosità della analogia dei titoli di alcune opere

3 3 Delluomo e dello scienziato Galileo gli studenti hanno cercato in modo semplice, attento, curioso, con sguardo critico, ma anche con la limpidezza propria della loro età, attingendo a fonti dirette (documenti, esperti) vagliate con cura. Sono stati ovunque accolti e beneaccolti per il garbo con il quale si sono proposti e lattenzione con la quale hanno ascoltato. Hanno cercato di Galileo la statura intellettuale e la vicenda umana attraverso luoghi, memorie che sono parte stessa del tessuto e del vissuto della nostra città..hanno scoperto che Galileo non è nei libri o in internet, non è da scoprire nel passato ma ha permeato e fortemente connotato la realtà che li vede giovani uomini e giovani donne proiettati verso un futuro arricchito da una consolidata, presente, eredità. Dal Libro Caro Liceo sono state tratte storia e testimonianze della nostra scuola che dopo una lunga ristrutturazione inaugura la nuova aula magna nellanno galileiano Determinante durante lintero anno scolastico il comune sentire dei docenti la cui didattica è costantemente orientata verso lunità del sapere. Il docente coordinatore Prof. Rosa Fiore

4 4

5 5 Guardare con nuovi occhi : - Caravaggio La sepoltura di Cristo - Keplero Lorbita di Marte - Shakespeare Misura per Misura – - La stella nuova (anche la natura dà spettacolo ) 1609 dicembre - prima osservazione - La luna gennaio - Giove 1610 marzo - Sidereus Nuncius 1638 Discorsi e dimostrazioni...

6 6 Pulcherrimum atque visu iucundissimum est.... bellissima ed oltre a modo dilettevol cosa è veder il corpo lunare (da noi remoto per quasi sessanta semidiametri della Terra), avvicinarsele talmente, come se ei fusse non più lontano che due sole di dette misure Dal che poi con sensata certezza sappia ciascuno non esser la Luna altrimenti di superficie liscia e pulita, ma rozza e inuguale, ed, a guisa della superficie terrestre, circondata intorno di grandi prominenze e profonde valli o lagune....

7 anno mondiale dellastronomia Perchè la musica? Lesperienza musicale accomuna tutti sin dalla nascita, è parte di noi E un universo sconfinato di teoria e pratica, disciplina ed estro interpretativo In fondo gli insegnanti puntano un cannocchiale e invitano gli studenti a guardare a loro volta, a scoprire aspetti del quotidiano ( cose vili), che ad occhio nudo non si percepiscono. Invitano gli studenti a guardare altri mondi Galileo ci regala ancora oggi lidea che la scienza cerca la verità e la bellezza, e che limpegno può essere dilettevole seguono i lavori dei singoli gruppi Note Bibliografiche La Fisica sotto il naso A.Frova Galileo E. Bellone, la Bibliografia consigliata daIstituo e Museo di storia della scienza di Firenze....v. i singoli lavori degli studenti

8 8

9 9 Intervista al prof. R. Vergara Caffarelli

10 10

11 11

12 12

13 13

14 14

15 15

16 16

17 17

18 18

19 19

20 20

21 21

22 22

23 23 approfondimenti

24 24

25 25

26 26

27 27

28 28

29 29 Ringraziamenti I I nostri ringraziamenti vanno a tutte le persone che ci hanno incoraggiato in unimpresa non semplice per la vastità del tema, che ci hanno supportato fornendoci indicazioni preziose,dedicandoci con grande gentilezza il loro tempo In particolare per il determinante contributo allintero progetto desideriamo ringraziare Il dott. Isidoro Ferrante.INFN di Pisa Il prof. Roberto Vergara Caffarelli. Università di Pisa Il Prof. Giuseppe Mezzorani. Univ. Di Cagliari Il dip. Di neuroscienze delluniversità di Pisa Lassociazione LA LIMONAIA SCIENZA VIVA La Domus Galileiana La scuola Media Vincenzo Galilei Il Prof. Claudio Bini docente di Educazione Musicale allIstituto comprensivo Fucini. Linsegnante coordinatore desidera sottolineare che non è intervenuta nella stesura definitiva dei lavori di gruppo. Nel rigoroso rispetto dello spirito delliniziativa si è limitata ad assemblare i vari contributi. Grazie per lattenzione


Scaricare ppt "1 A.S. 2008/9 Storia della scienza under 18 : Galileo a Pisa: Il pendolo, il suono, la musica Il Liceo Galilei Vincenzo Galilei La scuola Vincenzo Galilei."

Presentazioni simili


Annunci Google