La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Università degli Studi di Palermo Associazione SINTESI - SINergie TEcnologiche in SIcilia CRES - Centro per la Ricerca Elettronica in Sicilia Automatizzazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Università degli Studi di Palermo Associazione SINTESI - SINergie TEcnologiche in SIcilia CRES - Centro per la Ricerca Elettronica in Sicilia Automatizzazione."— Transcript della presentazione:

1 Università degli Studi di Palermo Associazione SINTESI - SINergie TEcnologiche in SIcilia CRES - Centro per la Ricerca Elettronica in Sicilia Automatizzazione dei processi di download, interpolazione, modellizzazione, mapping in ambiente GIS e pubblicazione in ambiente WEB GIS di dati agrometereologici PRESENTAZIONE DELLA ATTIVITA DI STAGE Allievo: Ing. Davide Emmolo Tutor Aziendale: Ing. Giulio Naselli Tutor Didattico: Ing. Antonino Maltese

2 Il progetto Dati SIAS sul web Acquisizione su DBMS Acquisizione automatica su foglio di calcolo Interpolazione spaziale e modellizzazione di ETP e del deficit Mapping tramite motore GIS Pubblicazione sulla rete attraverso tecnologia WebGIS Introduzione FASE 1 FASE 3 FASE 2 FASE 4 4/27

3 FASE 1 Acquisizione automatica dei dati dalle pagine web del SIAS Servizio Informativo Agrometereologico Siciliano (SIAS) Stazioni in telemisura dati giornalieri dellultima decade Precipitazioni Temperatura massima Temperatura minima Radiazione solare 6/27

4 FASE 1 Acquisizione automatica dei dati dalle pagine web del SIAS Microsoft Excel ® 2002 Import dati esterni Nuova Query sul Web Browser Web per la cattura di tabelle sulla rete 7/27 Salvataggio Automatico Macro in VBA Aggiornamento Automatico del collegamento alla tabelle SIAS il software è già provvisto della funzione

5 FASE 2 Automatizzazione dei processi di interpolazione, costruzione del modello di evapotraspirazione potenziale e di deficit idrico. Interpolazione automatica Modello di Evapotraspirazione Potenziale Deficit Idrico Teorico 10/27

6 FASE 2 Automatizzazione dei processi di interpolazione, costruzione del modello di evapotraspirazione potenziale e di deficit idrico. LIDW è stato implementato sul foglio di calcolo; si è scelta una dimensione di maglia di calcolo compatibile con i limiti computazionali di Excel (architettura a 16 bit 2 16 righe): E=2000m, N=2000m; numero di celle da gestire per ogni grandezza = 2500; la posizione delle 16 stazioni non cambia nel tempo i pesi sono costanti e vanno calcolati una sola volta; per mezzo di collegamenti dinamici si ha che ad ogni aggiornamento automatico dei dati climatologici corrisponde un aggiornamento automatico delle Z ( P, Tmax, Tmin) attraverso lIDW. 12/27

7 FASE 2 Automatizzazione dei processi di interpolazione, costruzione del modello di evapotraspirazione potenziale e di deficit idrico. Il modello di Hargreaves è stato implementato sul foglio di calcolo; i collegamenti alla tabella della radiazione (Allen & Pruitt, 1986) sono stati automatizzati attraverso la funzione Mese(Oggi ()) di Excel; LatGenFebMarAprMagJunLugAgoSetOttNovDic 3816,01821,92229,75434,6139,8441,76440,82236,2429,36424,03817,614,66 per mezzo di collegamenti dinamici si ha che ad ogni aggiornamento automatico dei dati IDW corrisponde un aggiornamento automatico della evapotraspirazione potenziale; fino a questo punto del progetto, dal download fino al calcolo della evapotraspirazione potenziale, non cè nessun intervento manuale; il deficit idrico teorico viene calcolato in tempo reale facendo una semplice differenza tra le precipitazioni interpolate e la evapotraspirazione potenziale calcolata. 14/27

8 FASE 3 Mapping automatico/ semiautomatico dei dati. Rasterizzazione delle tabelle.xls connesse via ODBC/OLE DB ad ArcGIS/ArcInfo 8 Soluzione1: è stata riprogrammata in VBA (ArcObjects) una applicazione chiamata XYZtoRASTER; è una applicazione open quindi facilmente automatizzabile; allo stadio attuale dello sviluppo non opera su connessioni ODBC ma necessita di una preliminare conversione in DBASE; almeno per un passo del processo è necessario lintervento manuale. 16/27

9 FASE 3 Mapping automatico/ semiautomatico dei dati. Rasterizzazione delle tabelle.xls connesse via ODBC/OLE DB ad ArcGIS/ArcInfo 8 Soluzione2: utilizzare lestensione Geostatistical Analyst ® Non si ha accesso al codice quindi non suscettibile modifica e automatizzazione; opera senza problemi su connessioni ODBC. almeno per un passo del processo è necessario lintervento manuale. 17/27

10 FASE 3 Mapping automatico/ semiautomatico dei dati. Esempi di carte del deficit idrico su ArcGIS ® Maglia di calcolo X=2000m Y=2000m 19/27

11 FASE 4 Pubblicazione delle mappe sul web Esempio di carta del deficit idrico teorico pubblicata in internet 26/27


Scaricare ppt "Università degli Studi di Palermo Associazione SINTESI - SINergie TEcnologiche in SIcilia CRES - Centro per la Ricerca Elettronica in Sicilia Automatizzazione."

Presentazioni simili


Annunci Google