La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CAPIRE E TROVARE IL LAVORO Strategia vincente per impiegare i propri talenti www.giannisolfrini.it Ogni abitudine rende la nostra mano più ingegnosa e.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CAPIRE E TROVARE IL LAVORO Strategia vincente per impiegare i propri talenti www.giannisolfrini.it Ogni abitudine rende la nostra mano più ingegnosa e."— Transcript della presentazione:

1 CAPIRE E TROVARE IL LAVORO Strategia vincente per impiegare i propri talenti Ogni abitudine rende la nostra mano più ingegnosa e meno agile il nostro ingegno

2 NOSTRI OBIETTIVI 1. Lavoro: scenario e nuova idea! 2. Come cercare e ottenere il proprio lavoro!

3 LAVORO: SCENARIO E NUOVA IDEA!

4 MERCATO DEL LAVORO: NODI CRITICI Competizione internazionale Lavoro nero e sommerso Bassa occupazione Disoccupazione giovanile (+ alta dEuropa) come far crescere le aziende e lavori di qualità?

5 GLI ATTORI IN CAMPO: LE AZIENDE RICHIESTE: Flessibilità Capacità propositiva lavoratore: aggiornamento e pensiero creativo azienda: innovazione

6 GLI ATTORI IN CAMPO: LE AZIENDE Più ricercati: professionisti (istruiti, decisori e organizzati) addetti (rischio sostituibilità!)

7 GLI ATTORI IN CAMPO: LE AZIENDE Netta minoranza ha lavoro temporaneo e atipico (non sempre precariato): Le cifre sugli occupati temporanei non evidenziano dunque una precarietà diffusa e non piazzano lItalia fra i paesi dove il lavoro flessibile è penetrato di più o ha colpito più duramente. La riforma Biagi, che pure aveva suscitato comprensibili preoccupazioni, non sembra abbia molto peggiorato le cose. Si temeva che creasse tanta precarietà, ma per adesso ha creato pochi posti. I suoi effetti sul mercato del lavoro sono più deludenti che dannosi. [Accornero A., San precario lavora per noi, Rizzoli, Milano, 2006, pag. 48] Metà nuove assunzioni fatta con tempo determinato terziarizzazione delle imprese e del lavoro

8 GLI ATTORI IN CAMPO: LE PERSONE Sempre più istruzione Bassa occupazione (circa 60% generale, contro 70% - Consiglio dellUnione Europea Lisbona 2000 – entro 2010) Femminile: 45% (contro 60%) Over 55: 30% (contro 50%) Siamo sempre + vecchi (tasso natalità: 1,3 figli per donna)…sviluppare occupazione over 50!!!

9 GLI ATTORI IN CAMPO: LA POLITICA Riforma mercato del lavoro: Borsa Continua Nazionale del Lavoro Fine monopolio del collocamento pubblico (Agenzie per il Lavoro) Sviluppo orientamento professionale (fondamentale per il welfare del futuro) da…: + frequenza periodi di transizione + contratti a scadenza + crisi aziendali + diffusa concezione imprenditoriale del lavoro + rapida obsolescenza del sapere Incapacità di comprendere capacità - conoscenza ambiti di impiego e di strumenti ricerca del lavoro

10 FELICE FUTURO Aziende: Concepire la formazione come strategia per innovazione e internazionalizzazione (e finanziarla!) Combinare gli elementi del genio italiano: arte, cultura, stile, ingegno, innovazione, qualità, design Politica: Distinguere chiaramente tra flessibilità e precarietà (è inutile parlare di sicurezza contrattuale a tutti i costi) Ammortizzatori sociali + sistema di collocamento rapido + orientamento di carriera rapido

11 FELICE FUTURO: LE PERSONE? Il lavoro, questa meravigliosa attività umana, è una cosa diversa per ciascuno di noi. Per alcuni è un semplice mezzo per sbarcare il lunario, per avere un salario e uno stipendio. Il grado di adesione, di identità, di motivazione al lavoro sarà direttamente proporzionale alla quantità di danaro percepita in cambio di una prestazione e di un certo tempo dedicato. Per altri, il lavoro è sofferenza, sacrificio, obbligo, necessità. E una costrizione alla quale, purtroppo, siamo sottomessi. Il lavoro è un tunnel del quale non si vede luscita, che arriverà solo con la pensione. Per altri ancora, il lavoro è una leva per rivoluzionare il mondo, per sovvertire lordine delle cose, per cambiare i rapporti sociali tra classi e gruppi, per combattere una battaglia tra ricchezza e povertà. La motivazione ideologica è qui prevalente. Vi sono persone, poi, e sono la maggioranza, per le quali il lavoro è un diritto, sancito, tra laltro, dallarticolo uno della Costituzione. Un diritto che spetta, che dovrà essere soddisfatto da qualcuno. Ho studiato, dicono alcuni. E ora mi dovete dare un lavoro. E una esternalizzazione del diritto, che rischia di produrre passività, reclamo, rivendicazione. Ed è espressione di una certa cultura dominante del lavoro, secondo la quale cè sempre qualcuno (limpresa, la scuola, la società, il parroco, il potente, lo Stato, il comune) che deve risolvere il problema. Infine, cè chi ritiene, ed è una cultura crescente, che il lavoro è sì un diritto, ma è soprattutto un progetto, unopportunità, che permette di realizzare sogni e bisogni, desideri, aspettative, progetti, personali e professionali. E questa una cultura più attiva della precedente, che denota ricerca, dinamismo, motivazione, voglia di misurarsi anziché di aspettare. [Il lavoro è uno stipendio, un diritto, un progetto, Walter Passerini, IlSole24Ore, 7/6/2006]

12 FELICE FUTURO: LE PERSONE? LAVORO: trasformazione della realtà per rispondere ad un bisogno (scelto tra i tanti perché più in linea con le proprie aspettative, talenti, coi propri desideri) non chiedersi: dove trovo un lavoro, qualunque sia, purchè io trovi uno stipendio? (adattamento a quello che cè) MODELLO DI RICERCA DEL LAVORO 1.Comprensione della realtà 2.Comprensione del proprio desiderio 3.Trasformazione della realtà

13 RICERCA DEL LAVORO 1. La realtà: bisogni infiniti Bisogni infiniti, perché il vivere insieme è sempre migliorabile 2. La comprensione del proprio desiderio Quali sono i miei interessi/talenti? 3. Trasformazione della realtà Valore del lavoro: differenza tra il prima e il dopo la trasformazione

14 CONSEGUENZE DEL NUOVO APPROCCIO 1. Il significato come motore di energia e motivazione 2. Tendenza allaggiornamento continuo e alla creatività 3. Formazione e spirito creativo contro la disoccupazione 4. Latteggiamento propositivo fa crescere lazienda 5. Vivere sempre 6. Il vero lavoro genera lavoro 7. La necessità di prestazioni intellettuali, scientifiche e artistiche 8. Amalgama di gioco, studio, lavoro e riposo 9. Inventarsi il lavoro 10. Cultura delliniziativa contro cultura dellobbedienza (la vera stabilità del lavoro dipenderà sempre meno dal contratto a tempo indeterminato, sempre più dalloccupabilità)

15 COME CERCARE E OTTENERE IL PROPRIO LAVORO!

16 LA RICERCA DEL LAVORO 1. Zona + esigenze retributive 2. Proprio desiderio/scala di interessi 3. Individuazione aziende 4. Utilizzo strumenti di approccio 5. Stesura cv e lettera di presentazione 6. Superamento selezione aziendale 7. Stipula contratto 8. Crescita professionale

17 Dove voglio lavorare e a quale prezzo? Individuare zona geografica Se no vincoli geografici, partire con lidea di aziende Disponibilità a non-retribuzione?

18 Cosa voglio fare nella vita o che interessi ho? Contabilità/Amministrazione/Finanza aziendale/Controllo di gestione Risorse Umane Commerciale/Marketing/Comunicazione/Fund Raising Logistica Presidio informatico Ufficio tecnico/progettazione/gestione progetti/intervento

19 Cosa voglio fare nella vita o che interessi ho? Capire cosa fare…possibili influenze: Formazione Trascorsi lavorativi Capire cosa fare con internet: Siti delle agenzie per il lavoro (dalle offerte): … Siti agenzie intermediazione domanda/offerta on line (dalle offerte): …

20 Cosa voglio fare nella vita o che interessi ho? Capire cosa fare… dalla carta: Bollettino del Lavoro Vita Nonprofit Magazine Economia e Carriere Job24

21 Cosa voglio fare nella vita o che interessi ho? Capire cosa fare… dallesperto (intervista breve al professionista o allesperto di settore): Solo dopo aver letto su settori, funzioni e ruoli Contattare direttamente in azienda o con intermediazione di conoscenti Fare riferimento al ponte Rassicurare che si parlerà dellesperto Mi offre possibilità di inserimento? Spedire nota di ringraziamento Altri nomi da contattare

22 Chi sono i miei clienti? Aziende profit (piccole, medie, grandi) Aziende nonprofit Pubblica amministrazione Professionisti iscritti allalbo Società di consulenza

23 Chi sono i miei clienti? Trovare aziende profit piccole (proprietario o presidente con potere di assunzione): Trovare aziende profit medio/grandi (resp. selezione o direttore funzione con potere di assunzione): Quotidiani, periodici, tv, … Trovare aziende pubbliche: Altri ingressi in comuni, province, regioni, ausl, scuole, inps, università, ministeri, …

24 Chi sono i miei clienti? Trovare professionisti: Contattare ordine locale (intermediazione, elenco professionisti disponibili, elenco professionisti) Ordine locale indisposto? Pagine Gialle Trovare società di consulenza: Motore di ricerca (funzione aziendale + consulenza + città)

25 Chi sono i miei clienti? Trovare aziende nonprofit: Associazioni piccole (presidente) e grandi (resp. selezione o direttore funzione): Motore di ricerca (associazione + città + settore) Cooperative sociali piccole (presidente) e grandi (resp. selezione o direttore funzione): Fondazioni (presidente): ONG (presidente o direttore funzione):

26 Che canali devo usare per presentarmi?

27 Conoscenze e sviluppo network: Individuata organizzazione…: Qualcuno del mio network conosce persona interna? Partecipazione a fiere di settore, job meeting e career day Se si conosce nome del referente aziendale… chi, nel mio network, lo conosce? Passaparola… poi: Lasciare al contatto il compito di presentarci Contattare direttamente la persona menzionata

28 Che canali devo usare per presentarmi? Autocandidatura: invio di cv e lettera senza esplicita richiesta di personale (e senza uso del network): A chi (nome e cognome) e come? Nessuna risposta? Se è stata comunicata una data, chiamare subito dopo Se non è stata comunicata una data, chiamare dopo qualche giorno dallinvio

29 Che canali devo usare per presentarmi? Risposta allannuncio su sito aziendale: Spesso compilazione di un formulario (con propria versione di cv) Meno frequentemente, richiesta invio candidatura (con specifica cod. annuncio) Rispondere anche se non si hanno tutti i requisiti Agenzie per il lavoro: Rintracciarle? Pagine Gialle (interinale + città) Compilare formulario, ma anche andare di persona tartassare, quando annunci interessanti

30 Che canali devo usare per presentarmi? Giornali e periodici contenenti annunci: Tirature nazionali: Job24 Economia e Carriere la Repubblica Bollettino del Lavoro Vita Quotidiani locali Suggerimenti…: Seguire indicazioni dellannuncio Rispondere anche se non si hanno tutti i requisiti Offerte poco chiare?

31 Che canali devo usare per presentarmi? Società di ricerca e selezione: Come individuarle: Motore di ricerca (ricerca e selezione + città) Suggerimenti…: Visitare il sito una volta la settimana Rispondere anche se non si hanno tutti i requisiti Società on line di intermediazione: Visitare periodicamente quelli più produttivi per me Alcuni siti…: ……

32 Che canali devo usare per presentarmi? Centro per limpiego Per rintracciarlo… motore di ricerca (centro per limpiego + città) Associazioni di categoria

33 Che canali devo usare per presentarmi? Università Ordini locali di professionisti Pagine Gialle: ordini e collegi professionali

34 Come si scrivono il curriculum vitae e la lettera di presentazione? Usare sempre (tranne richiesta di solo format da compilare) Usare europass cv solo se richiesto (www.europass-italia.it)

35 Come si scrivono il curriculum vitae e la lettera di presentazione? Dati personali Obiettivi professionali Formazione Esperienze professionali Conoscenze linguistiche Conoscenze informatiche Attività di volontariato Interessi e hobby Liberatoria privacy Firma

36 Come si scrivono il curriculum vitae e la lettera di presentazione?

37 Su carta? Sulla busta nome destinatario + cod. annuncio Via ? Cv allegato (cognomenome.doc), incollato solo se richiesto, lettera epurata nel corpo messaggio

38 Come si scrivono il curriculum vitae e la lettera di presentazione? GUARDIAMO I PRIMI 5 CV!!! INTERVISTA + GRUPPI GUARDIAMO GLI ALTRI 4 CV!!! INTERVISTA + GRUPPI

39 Come si scrivono il curriculum vitae e la lettera di presentazione? GUARDIAMO LE PRIME 3 LETTERE!!! IN GRUPPI, SCRIVERE LETTERA AUTOCANDIDATURA A MCG PER ORIENTATORE (RIF. I CV) GUARDIAMO LE ALTRE 3 LETTERE!!! IN GRUPPI, SCRIVERE LETTERA AUTOCANDIDATURA A MCG PER ORIENTATORE (RIF. II CV)

40 Come faccio a superare la selezione? Colloquio/i di lavoro (attitudinale/motivazionale e/o tecnico) Prove pratiche Test psicoattitudinali Questionari di personalità Analisi grafologica Prove di gruppo INFORMARSI SUGLI STRUMENTI!!!

41 Come faccio a superare la selezione? Poiché un nubifragio sta per abbattersi nella zona dove abitate siete costretti ad abbandonare la casa nella quale vivete da quando siete nati. Come voi si trovano nella stessa situazione gli altri abitanti del paese. Purtroppo il tempo per effettuare levacuazione è molto ridotto e i mezzi a disposizione per raggiungere il luogo di destinazione (alcune case prefabbricate in una sede sicura lontana dai centri abitati) non consentono di portare con voi quasi nulla. Tra i seguenti oggetti ne potete portare solo alcuni. Dopo aver assegnato un ordine di importanza agli oggetti proposti (per questa operazione avete 5 minuti di tempo), confrontatelo con quello degli altri candidati. Il gruppo di lavoro (entro 15 minuti) dovrà elaborare una lista comune di 3 oggetti. – Un coltello – Una cassetta di pronto soccorso – Una torcia con alcune pile – Una borraccia – Un paio di guanti – Una corda – Tre razioni di viveri in scatola – Una coperta – Un razzo segnala-posizione – Lorologio a parete ereditato da vostro padre e da vostro nonno – I quaderni su cui avete appuntato la storia della vostra vita – La bozza del prossimo libro a cui avete lavorato negli ultimi mesi e che considerate il vostro capolavoro – Gli album delle fotografie della vostra vita – Un libro regalatovi da un amico ora scomparso

42 Come faccio a superare la selezione? la vostra nave sta affondando non potete lanciare SOS: la radio di bordo è rotta vi restano circa 30 prima di affondare avete una scialuppa per arrivare allisola che può contenere, a parte voi, solo uno di questi seguenti oggetti: radio di bordo (rotta), un cane mascotte della nave, la cassetta del pronto soccorso, scatola di viveri, cassetta degli attrezzi, cassa con armi, pacco di coperte, tanica di acqua dolce, cassetta di liquori, razzi di segnalazione Fate una scelta (individualmente): 5 minuti. Fate una scelta (in gruppo): 15 minuti.

43 Come faccio a superare la selezione? COLLOQUIO DI LAVORO: Prima Ancora informazioni su azienda e organigramma Preparare lista di domande da sottoporre Allenamento a domande tipiche del selezionatore Identificazione sede (arrivare 10 prima) Abbigliamento elegante, ma sobrio Durante Comunicare episodi concreti nel rispondere Non svendersi Non criticare ex datori di lavoro Non mentire Non parlare di soldi Non mutare il proprio stile

44 Come faccio a superare la selezione? VEDIAMO LE DOMANDE TIPO DEL SELEZIONATORE!!!

45 Come faccio a superare la selezione? CHIUSURA DEL COLLOQUIO Non porgere mano se il selezionatore sta ancora parlando o guardando il cv Alzarsi dalla sedia solo dopo il selezionatore Fornire altre informazioni utili!!!

46 Come faccio a superare la selezione? SIMULAZIONE INTERVISTE DI SELEZIONE... Guardiamo le 35 capacità Scegliamo 5-6 capacità dellorientatore Scegliamo le domande aperte e non direttive I intervista II intervista

47 Non è mica finita qui: devo ringraziare, proporre, studiare PROPORRE, AGGIORNARSI, ESSERE CURIOSI


Scaricare ppt "CAPIRE E TROVARE IL LAVORO Strategia vincente per impiegare i propri talenti www.giannisolfrini.it Ogni abitudine rende la nostra mano più ingegnosa e."

Presentazioni simili


Annunci Google