La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

L a p r os t i t u z i o n e s o c i o l o g i a d e l l a d e v i a n z a 2 0 1 1 – 2 0 1 2 1.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "L a p r os t i t u z i o n e s o c i o l o g i a d e l l a d e v i a n z a 2 0 1 1 – 2 0 1 2 1."— Transcript della presentazione:

1 L a p r os t i t u z i o n e s o c i o l o g i a d e l l a d e v i a n z a –

2 definizione Prostituzione prestazione sessuale a scopo di lucro 1. effetto di transazione commerciale; 2. non prevede scelta partner (riguarda tutti) 2

3 La prostituzione Nella storia s o c i o l o g i a d e l l a d e v i a n z a – Opinione comune mestiere più antico (ma non è vero) 3

4 s o c i o l o g i a d e l l a d e v i a n z a – Fattori favorenti 4 1. indisponibilità schiave e concubine 2. donne non matrimoniabili 3. tratta donne La prostituzione Nella storia

5 La prostituzione nella storia Sin dallantichità, due status diversi Atene due tipologie di prostitute: 5 Porné: prostituta di basso rango Etère: prostituta cortigiana Jean-Léon Gérôme, 1861: Frine davanti allAeropago

6 La prostituzione nella storia Positivismo stigma: prostituta diversa da donne normali figura equivalente a criminale 6 "La prostituta-nata è dunque priva di maternità, senza affetti familiari, senza scrupoli di onestà nella soddisfazione dei propri desideri... presenta perciò intero il tipo della pazzia morale". Cesare Lombroso ( )

7 Le prostitute nel secondo 800 caratteri Differenze non biologiche ma sociali Caratteri distintivi prostitute nellItalia post-Risorgimento: 7 Cesare Lombroso ( ) età: giovani; stato civile: nubili; istruzione: bassa; origine: famiglia problematica; lavoro precedente: 1. domestica; 2. operaia a domicilio precarietà e prostituzione

8 La prostituzione oggi s o c i o l o g i a d e l l a d e v i a n z a – Tre tipologie 8 1. Prostituzione di strada 2. Prostituzione al chiuso 3. Prostituzione in appartamento

9 1. La prostituzione di strada s o c i o l o g i a d e l l a d e v i a n z a – Luogo incontro; Luogo/durata rapporto; Italia: differenze territoriali 9 Nord più che Sud Grandi città più che piccole

10 2. La prostituzione al chiuso s o c i o l o g i a d e l l a d e v i a n z a – Case di tolleranza; Tenutaria o maitresse; Legge Merlin 10 chiusi 560 bordelli; 2705 prostitute coinvolte 1958

11 3. La prostituzione in appartamento s o c i o l o g i a d e l l a d e v i a n z a – luogo; squillo modalità di contatto; tenore di vita 11

12 prostituzione: Il modello a piramide s o c i o l o g i a d e l l a d e v i a n z a – Prostitute di strada 2. Prostitute bordelli 1. Ragazze-squillo Tre tipologie 3 status Status definitivi?

13 La carriera della prostituta s o c i o l o g i a d e l l a d e v i a n z a – Ingressi nella prostituzione Coercizione 3. Droga 1. Traumi precedenti 2. Motivi economici

14 La carriera accessi alla prostituzione s o c i o l o g i a d e l l a d e v i a n z a – Ingressi nella prostituzione Coercizione 3. Droga 1. Traumi precedenti 2. Motivi economici

15 s o c i o l o g i a d e l l a d e v i a n z a – Ingressi nella prostituzione Droga 1. Traumi precedenti 2. Motivi economici 4. Coercizione La carriera accessi alla prostituzione

16 s o c i o l o g i a d e l l a d e v i a n z a – Ingressi nella prostituzione Coercizione 1. Traumi precedenti 2. Motivi economici 3. Droga La carriera accessi alla prostituzione modalità

17 s o c i o l o g i a d e l l a d e v i a n z a – carriera breve anni a. uscita naturale 1. interno a organizzazione; 2. esterno (lavori convenzionali) b. uscita anticipata 17 La carriera Luscita dalla prostituzione

18 s o c i o l o g i a d e l l a d e v i a n z a – Prostituta 2. Cliente 3. Protettore Gli attori 4. Tenutaria

19 s o c i o l o g i a d e l l a d e v i a n z a – Gli attori il cliente Quattro fattori discriminanti: Residenza Situazione aff. Servizio milit. Luogo lavoro

20 s o c i o l o g i a d e l l a d e v i a n z a – Gli attori il cliente Quattro fattori discriminanti: Residenza Situazione aff. Servizio milit. Luogo lavoro

21 s o c i o l o g i a d e l l a d e v i a n z a – Gli attori il cliente Religiosità fattore influente (in modo variabile); Lanomalia Italia anni 70 Chiesa cattolica: frequentazione prostitute come fattore protettivo

22 s o c i o l o g i a d e l l a d e v i a n z a – Gli attori il cliente Perché il maschio frequenta le prostitute? Femminismo Espressione asimmetria potere Studi etnografici Tappa sessualità maschile 12

23 s o c i o l o g i a d e l l a d e v i a n z a – Gli attori il cliente Perché il maschio frequenta le prostitute? Studi etnografici Ricerca relazione fisica Studi etnografici Possibilità di pratiche sessuali 34 Studi etnografici Cliente fisso: rapporto esclusivo 5

24 s o c i o l o g i a d e l l a d e v i a n z a – Gli attori il protettore protettore = sfruttatore due reati 1. favoreggiamento; 2. estorsione sesso: maschile

25 s o c i o l o g i a d e l l a d e v i a n z a – Gli attori il protettore Profilo socio-demografico: analogie con soggetti criminali: Bassa istruzione Elevata disoccupazione Coinvolgimento in più reati Uso armi

26 s o c i o l o g i a d e l l a d e v i a n z a – Gli attori il protettore A. protettore semplice criminalità ridotta, legata a tossicodipendenza Induce alla prostituzione propria compagna Profilo criminale: debole

27 s o c i o l o g i a d e l l a d e v i a n z a – Gli attori il protettore B. pappone criminalità violenta Violenza: funzione strumentale e funzione espressiva Profilo criminale: forte

28 s o c i o l o g i a d e l l a d e v i a n z a – Gli attori la tenutaria ruolo organizzativo. Rapporti con: prostitute clienti poliziotti/medici

29 s o c i o l o g i a d e l l a d e v i a n z a – Lavoro & stress emotivo Prostituzione emotionwork 1. distacco psicologico; 2. simulazione passione;

30 s o c i o l o g i a d e l l a d e v i a n z a – Lavoro & stress emotivo Prostituzione emotionwork simulazione ragazze-squillo 1. piacere sessuale; 2. coinvolgimento sentimentale

31 s o c i o l o g i a d e l l a d e v i a n z a – Lavoro & stress emotivo Prostituzione rischi della strada questione sicurezza salute incolumità fisica

32 s o c i o l o g i a d e l l a d e v i a n z a – Le politiche Prostituzione attività economica condizionata da: 1. il mercato; 2. lo Stato salute incolumità fisica politiche attive 1. Prostitute come soggetti devianti 2. Nessun giudizio di tipo morale

33 s o c i o l o g i a d e l l a d e v i a n z a – le politiche Quattro politiche attive: salute incolumità fisica 1. Regolazionismo (es. USA) 2. Abolizionismo (es. Italia) 3. Proibizionismo (es. Irlanda) 4. Criminalizzazione cliente (solo Svezia dal 99) Tolleranti Non tolleranti


Scaricare ppt "L a p r os t i t u z i o n e s o c i o l o g i a d e l l a d e v i a n z a 2 0 1 1 – 2 0 1 2 1."

Presentazioni simili


Annunci Google