La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Piano Strategico di Sassari Sassari competitiva Laboratorio di idee Scenario workshop.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Piano Strategico di Sassari Sassari competitiva Laboratorio di idee Scenario workshop."— Transcript della presentazione:

1 1 Piano Strategico di Sassari Sassari competitiva Laboratorio di idee Scenario workshop

2 2 PROGRAMMA Registrazione partecipanti Presentazione EASW 1^parte - Plenaria Lavoro di gruppo – Visioni negative e positive Presentazione Lavoro di gruppo in plenaria Presentazione Visione comune in plenaria; presentazione EASW 2^parte Lavoro di gruppo – Idee per la Visione comune Presentazione Lavoro di gruppo in plenaria Chiusura lavori

3 3 1. Nuova agricoltura e filiere produttive 2. Nuove tecnologie e imprese innovative 3. Sviluppo del terziario avanzato (professioni, commercio, cultura, turismo) 4. Nuova industria ed artigianato Discuterete quattro temi

4 4 Cosa si fa in questo Laboratorio SI ELABORANO SCENARI Immaginando la città fra anni: come si presenta? Chi vi opera? Che attività vi si svolgono? Etc… SI PROPONGONO IDEE Per la realizzazione – a partire da domani – dello scenario condiviso di sviluppo delleconomia urbana

5 5 Le regole base del lavoro di gruppo 1. Partecipare allintero workshop 2. Seguire le indicazioni dei facilitatori 3. Attenersi ai temi in discussione 4. Non sovrapporsi negli interventi 5. Per una migliore concentrazione… spegnere i cellulari

6 6 Sviluppo di scenari Prima sessione

7 7 Lavorerete in gruppi di interesse Funzionari ed Amministratori (Dott.ssa Ponti) Imprese (Dott. Spano) Cittadini, Associazioni (Dott.ssa Melis) Esperti (Dott. Serra)

8 8 Sviluppo di scenari Elaborazione scenari negativi e positivi Elaborazione visione comune del gruppo Preparazione di una presentazione La visione di ciascun gruppo viene presentata e discussa nella successiva sessione plenaria.

9 9 Il lavoro dei gruppi dinteresse Immaginate di essere nel Comè cambiata leconomia di Sassari? 1.Commentate la situazione. Fatelo in uno scenario negativo ed in uno positivo. 2. Individuate i fattori di successo dello scenario positivo 3. Preparate una presentazione eventualmente accompagnata da uno slogan che la sintetizzi

10 10 Piano Strategico di Sassari Settimana strategica Sassari competitiva Visione comune

11 11 Sassari, 26 settembre 2020 I cittadini partecipano alla vita della città. Sono ridotte le disuguaglianze sociali. E cresciuta la stabilità economica anche attraverso un marchio riconosciuto che permette la rinascita delle tradizioni. Cè collaborazione tra pubblico, privato e università. La città è riferimento dei centri minori: vetrina per le produzioni. Sassari competitiva: (cittadini)

12 12 Sassari, 26 settembre 2020 Tutti gli attori dello sviluppo hanno fatto squadra. Esistono i distretti agricoli. Il rapporto università e imprese è costante, con lapplicazione della ricerca al mercato produttivo. Il Comune sa ascoltare ed è accessibile. Il centro storico è diventato un centro commerciale naturale ed è animato dalla socialità. Il servizio sanitario si è rinnovato ed eccellente. Il sistema del credito accompagna le imprese a investire. Cè una rete tra istituzioni e cittadini. Gli edifici vengono costruiti con criteri di risparmio energetico. I giovani frequentano le scuole di artigianato. Cè un sistema di mobilità e viabilità efficiente. Sassari competitiva: (Comune)

13 13 Sassari, 26 settembre 2020 La città fa sistema: aggregazioni tra le imprese e tra pubblico e privato. Il rapporto con gli organi pubblici è diventato più stretto ed efficace. Luniversità è cambiata, vi è uno stretto raccordo tra ricerca e imprese. Sassari svolge un ruolo centrale nellasse Porto Torres-Alghero- Olbia. Vi sono molte nuove imprese ad alta tecnologia, nel settore delle biotecnologie e del farmaceutico. Il polo di bonassai è una fucina di cervelli che ha portato il settore agricolo a nuovi sbocchi. E nato il politecnico sardo (dalla fusione delle facoltà di economia e architettura) che fornisce competenze specifiche per lindustria. La nurra è stata integrata nel tessuto economico (finalmente irrigata e produttiva). Lagricoltura da il proprio contributo allo sviluppo energetico della città. Il centro storico della città è diventato un forte attrattore per commercio e artigianato. Sassari competitiva: (imprese)

14 14 Sassari, 26 settembre 2020 Cè una rete tra le città del territorio. Lagricoltura ha sviluppato prodotti di nicchia con forte valore aggiunto. Vi è una forte collegamento tra lagricoltura e la produzione di energia per la città (ridotti sussidi). La città è bella, è un richiamo per i turisti per larredo urbano e lofferta culturale (sono nate istituzioni culturali con standard europei). La metropolitana che collega alghero permette lo spostamento dei flussi turistici. Cè un polo fieristico di richiamo. Ryanair ha una sede ad alghero. Si è abbattuto uno dei due grattacieli ed altri ecomostri che imbruttivano la città. Cè una marca sassarese. Luniversità è aperta al territorio. Cè una grande azienda ICT, ma anche una produzione di artigianato artistico di valore e distintivo. Sassari competitiva: (esperti)

15 15 Proposta di idee Seconda sessione

16 16 Lavorerete in gruppi tematici Nuova agricoltura e filiere produttive (Dott.ssa Melis) Nuove tecnologie ed imprese innovative (Dott. Spano) Sviluppo del terziario avanzato (professioni, nuovo commercio, turismo) (Dott. Serra) Nuova industria ed artigianato (Dott.ssa Ponti)

17 17 Proponete e selezionate idee che possano contribuire a realizzare la visione comune. Ciascun gruppo deve lavorare sul tema assegnatogli e proporre idee- progetto. Ogni partecipante può proporre due idee. Le idee saranno presentate in plenaria La proposta di idee

18 18 Una idea per Post-it (max 2 idee per partecipante) Presentazione individuale delle idee Discussione delle idee nel gruppo Valutazione della fattibilità delle idee selezionate Preparazione di una presentazione Gruppi Tematici: idee

19 19 Fattibilità: nel proporre idee dovete dire: Che cosa può fare già oggi ognuno per la realizzazione della visione comune? Quali azioni sono necessarie (come)? Chi può realizzare questi interventi e chi può assumersi la responsabilità di gestire e promuovere la loro realizzazione?

20 20 Presentazione delle idee di ciascun gruppo Prima valutazione delle idee proposte Eventuale Votazione Plenaria: idee

21 21 Le relazioni, il confronto e la discussione La visione condivisa Le idee-azioni prioritarie Le idee proposte dai diversi gruppi Il patrimonio del Workshop

22 22 Al termine del Laboratorio viene realizzato un report che rappresenta la base progettuale condivisa e che sarà disponibile sul sito del Comune Il Report


Scaricare ppt "1 Piano Strategico di Sassari Sassari competitiva Laboratorio di idee Scenario workshop."

Presentazioni simili


Annunci Google