La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Aspetti Psicologici della Miastenia Gravis Emilia Ferruzza.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Aspetti Psicologici della Miastenia Gravis Emilia Ferruzza."— Transcript della presentazione:

1 Aspetti Psicologici della Miastenia Gravis Emilia Ferruzza

2 ASPETTI PSICOLOGICI Miastenia Gravis e Qualità della Vita: come si convive con una malattia cronica? Miastenia Gravis - Eventi Stressanti - Eventi Traumatici - Affetti: quale relazione?

3 REAZIONI PSICOLOGICHE ALLE MALATTIE SOMATICHE malattia somatica come evento di crisi nella vita di una persona CRISI Stato acuto, temporaneo, che può instaurarsi in relazione con eventi esterni e che turba lequilibrio individuale di una persona

4 INDIVIDUOpersonalità MALATTIA tipo, gravità, durata

5 minaccia Malattia come minaccia alla vita di relazione: possibile separazione dal contesto sociale abituale, perdita dello status sociale, dipendenza dalla famiglia e dagli altrialla vita di relazione: possibile separazione dal contesto sociale abituale, perdita dello status sociale, dipendenza dalla famiglia e dagli altri alla sicurezza: senso di impotenza, impatto con situazioni e persone nuovealla sicurezza: senso di impotenza, impatto con situazioni e persone nuove allidentità: paura per il futuro, perdita dellautonomia, perdita della realizzazione di séallidentità: paura per il futuro, perdita dellautonomia, perdita della realizzazione di sé allintegrità fisica: invalidità, menomazioni, doloreallintegrità fisica: invalidità, menomazioni, dolore alla vita: mortealla vita: morte

6 frustrazione Malattia come frustrazione BENESSERE PSICHICODellobiettivo BENESSERE PSICHICO : insicurezza, paura per il futuro, perdita dellautonomia, della realizzazione di sé BENESSERE FISICODellobiettivo BENESSERE FISICO : dolore, inabilità, menomazioni BENESSERE SOCIALEDellobiettivo BENESSERE SOCIALE : separazione dalla famiglia e dal contesto sociale abituale, perdita dello status sociale, dipendenza.

7 POSSIBILI CONSEGUENZE PSICOLOGICHE DELLA MALATTIA ORGANICA COME MINACCIA E COME FRUSTRAZIONE ANSIADEPRESSIONE DISTURBI SOMATOFORMI

8 Patologie croniche e psicoterapia di gruppo: Patologie croniche e psicoterapia di gruppo: convivere con la malattia?

9 Perché un gruppo per pazienti affetti da una Malattia Cronica? PRINCIPALI FATTORI TERAPEUTICI DEI GRUPPI Scoperta delluniversalità dellessere umano nella normalità e nella patologia nella normalità e nella patologia Esperienza della possibilità di accettare gli altri e di esserne accettati Possibilità di esprimere in gruppo intensi sentimenti (catarsi) (catarsi) Autocomprensione e scoperta dei propri meccanismi interni (insight) Esperienza di poter essere di aiuto agli altri con conseguente aumento dellautostima

10 Il gruppo Miastenia Gravis

11 TIPOLOGIA : gruppo chiuso COMPONENTI : dodici donne - un uomo ETA MEDIA : 44 anni RANGE DI ETA: anni INSORGENZA E MANIFESTAZIONI CLINICHE : eterogenee FREQUENZA : quindicinale DURATA : 18 mesi DURATA DELLE SEDUTE : unora e mezza CONDUZIONE : una psicologa - un neurologo - una psicologa recorder

12 LE TEMATICHE DEL GRUPPO Il calvario della diagnosi Sintomi ed Immagine di sé La relazione con i medici e le medicine Le fasi acute della malattia e la timectomia Le relazioni con gli altri Traumi affettivi: esordio e/o aggravamento della malattia?

13 Il calvario della diagnosi

14 Sintomi ed Immagine di sé

15 La relazione con i medici e le medicine

16 Le fasi acute della malattia e la timectomia

17 Le relazioni con gli altri

18 Traumi affettivi: esordio e/o aggravamento della malattia? esordio e/o aggravamento della malattia?

19 Stati Affettivi Esperienze Traumatiche Stress Sistema Immunitario MIASTENIA GRAVIS MIASTENIA GRAVIS ?

20 MIASTENIA GRAVIS ED EVENTI STRESSANTI Numerosi studi hanno evidenziato una relazione tra eventi stressanti o traumatici ed esordio della malattia Numerosi studi hanno messo in relazione peggioramenti della sintomatologia e ricadute con eventi stressanti o traumatici e particolari stati affettivi (ansia e depressione)

21 PSICONEUROIMMUNOLOGIA E una disciplina che studia in modo sistematico il sistema immunitario quale sistema in grado di reagire e modificare la sua reattività anche sulla base delle interazioni tra individuo e ambiente mediate dal sistema nervoso Studia le malattie autoimmuni e la loro relazione con stati affettivi ed emozionali nella loro relazione con lambiente

22 IPOTESI PSICODINAMICA La predisposizione ad ammalarsi di un disturbo psicosomatico (vulnerabilita psicosomatica) oltre che sulla base di fattori biologici può avere origine in una difficoltà può avere origine in una difficoltà di esprimere a livello mentale e verbale affetti ed emozioni spiacevoli (ansia, depressione, rabbia…) (ansia, depressione, rabbia…) che vengono allora espressi con sintomi somatici

23 FATTORI TERAPEUTICI DEL GRUPPO Conoscenza della malattia Condivisione Rispecchiamento ed Identificazione: rimodellamento dellimmagine di sé e dellidentità Espressione verbale degli affetti Sostegno affettivo: il gruppo di auto-aiuto

24 Il gruppo di psicoterapia, favorendo lespressione verbale degli affetti e fornendo un sostegno affettivo, può aiutare i pazienti a tollerare le situazioni stressanti, legate anche alla situazione di malattia, con conseguente miglioramento della situazione clinica (attraverso un riequilibrio del sistema immunitario) dei vissuti affettivi e della dei vissuti affettivi e della qualità della vita

25 LA CONCLUSIONE DEL GRUPPO Nascono Vittoria e il gruppo di auto-aiuto


Scaricare ppt "Aspetti Psicologici della Miastenia Gravis Emilia Ferruzza."

Presentazioni simili


Annunci Google