La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

L'esperienza FAD-ECM dell'Istituto Superiore di Sanità: esempi di implementazione di corsi ECM a distanza con metodi formativi attivi Istituto Superiore.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "L'esperienza FAD-ECM dell'Istituto Superiore di Sanità: esempi di implementazione di corsi ECM a distanza con metodi formativi attivi Istituto Superiore."— Transcript della presentazione:

1 L'esperienza FAD-ECM dell'Istituto Superiore di Sanità: esempi di implementazione di corsi ECM a distanza con metodi formativi attivi Istituto Superiore di Sanità – Roma Ufficio Relazioni Esterne Quinta Conferenza Nazionale sulla Formazione Continua in Medicina Roma, 4 / 5 Novembre 2013

2 Chi siamo?

3 Istituto Superiore di Sanità LIstituto Superiore di Sanità (ISS), principale organo tecnico-scientifico del Servizio Sanitario Nazionale, è un ente pubblico che coniuga lattività di ricerca a quella di consulenza, formazione e controllo applicate alla tutela della salute pubblica Attività di formazione in salute pubblica, in accordo con quanto previsto dal PSN per laggiornamento e la formazione del personale sanitario del SSN, in ottemperanza al sistema ECM Provider ECM da Aprile 2011 (in attesa di accreditamento standard) Quinta Conferenza Nazionale sulla Formazione Continua in Medicina Roma, 4 / 5 Novembre 2013 L'esperienza FAD-ECM dell'Istituto Superiore di Sanità: esempi di implementazione di corsi ECM a distanza con metodi formativi attivi

4 Aree di formazione in sanità pubblica Formazione residenziale e a distanza nelle aree: Comunicazione e promozione della salute Epidemiologia e Ricerca sui Servizi Sanitari Management dei Servizi Sanitari Prevenzione e Salute Pubblica Tipologia crediti erogati: Educazione continua in medicina (ECM) Crediti Formativi Universitari (CFU) in collaborazione con Università Quinta Conferenza Nazionale sulla Formazione Continua in Medicina Roma, 4 / 5 Novembre 2013 L'esperienza FAD-ECM dell'Istituto Superiore di Sanità: esempi di implementazione di corsi ECM a distanza con metodi formativi attivi

5 Ufficio Relazioni Esterne dellISS LUfficio Relazioni Esterne dellISS ha come mandato: Progettazione ed erogazione di corsi residenziali e FAD in sanità pubblica a partire dal 2004 (prima sperimentazione FAD – ECM) Sperimentazione di metodologie formative attive, come il Problem Based Learning (PBL), già utilizzato nei corsi residenziali, nel contesto delle-learning Ricerca continua di modelli didattici innovativi nel campo della formazione a distanza in sanità pubblica Quinta Conferenza Nazionale sulla Formazione Continua in Medicina Roma, 4 / 5 Novembre 2013 L'esperienza FAD-ECM dell'Istituto Superiore di Sanità: esempi di implementazione di corsi ECM a distanza con metodi formativi attivi

6 Metodo didattico

7 Metodi didattici attivi in medicina Vasta letteratura che conferma lefficacia di forme di insegnamento attivo, student centered, rispetto a metodi di tipo trasmissivo (Michael, 2006) Crescente interesse per metodi attivi nella formazione in sanità, come il Problem based learning (PBL), considerato adatto al contesto sanitario, in quanto porta gli studenti a lavorare su casi reali, rafforza le conoscenze attraverso il lavoro di gruppo Lapprendimento è generato dal processo di lavorare alla comprensione o alla soluzione di un problema attraverso lo sforzo per colmare la lacuna esistente tra quanto è utile sapere e quanto si conosce per risolvere un dato problema (Barrows e Tamblin, 1980) Quinta Conferenza Nazionale sulla Formazione Continua in Medicina Roma, 4 / 5 Novembre 2013 L'esperienza FAD-ECM dell'Istituto Superiore di Sanità: esempi di implementazione di corsi ECM a distanza con metodi formativi attivi

8 Il Problem Based Learning (PBL) PBL sviluppato negli anni presso la facoltà di medicina della Mc Master University (Canada) Alla base la constatazione di una forte discrepanza tra le conoscenze teoriche e le capacità applicative degli studenti Il metodo si basa su problemi, presentati allinizio del percorso, che riproducono il contesto professionale nel quali gli studenti dovranno calarsi nel futuro Lo studente è il principale responsabile del processo di apprendimento Quinta Conferenza Nazionale sulla Formazione Continua in Medicina Roma, 4 / 5 Novembre 2013 L'esperienza FAD-ECM dell'Istituto Superiore di Sanità: esempi di implementazione di corsi ECM a distanza con metodi formativi attivi

9 Apprendimento tradizionale vs PBL Centralità del metodo didattico e non della multimedializzazione dei contenuti Quinta Conferenza Nazionale sulla Formazione Continua in Medicina Roma, 4 / 5 Novembre 2013 L'esperienza FAD-ECM dell'Istituto Superiore di Sanità: esempi di implementazione di corsi ECM a distanza con metodi formativi attivi Apprendimento tradizionale Problem Based Learning (PBL) Assegnazione del problema Memorizzazione Spiegazione di ciò che bisogna sapere Applicazione di quanto appreso per risolvere il problema Identificazione dei propri obiettivi formativi Presentazione del problema

10 Realizzazione dei corsi FAD

11 Come trasporre il PBL nella FAD? A partire dal 2004: processo di rimodulazione della metodologia PBL in funzione dell'erogazione a distanza, sviluppo progressivo di nuovi modelli didattici Dal 2005 con Moodle: si va progressivamente verso una maggiore aderenza al PBL originale: flessibilità, disponibilità di strumenti, costruttivismo I passi del PBL vengono ripercorsi attraverso lutilizzo delle risorse e delle attività disponibili in piattaforma Quinta Conferenza Nazionale sulla Formazione Continua in Medicina Roma, 4 / 5 Novembre 2013 L'esperienza FAD-ECM dell'Istituto Superiore di Sanità: esempi di implementazione di corsi ECM a distanza con metodi formativi attivi

12 Dal PBL originale… 1. Chiarire i termini del problema 2. Definire il problema 3. Analizzare il problema 4. Sistematizza re le ipotesi 5. Formulare obiettivi di apprendimen to 6. Studio individuale 7. Soluzione del problema Quinta Conferenza Nazionale sulla Formazione Continua in Medicina Roma, 4 / 5 Novembre 2013 Partecipante Facilitatore L'esperienza FAD-ECM dell'Istituto Superiore di Sanità: esempi di implementazione di corsi ECM a distanza con metodi formativi attivi

13 … al PBL in piattaforma Quinta Conferenza Nazionale sulla Formazione Continua in Medicina Roma, 4 / 5 Novembre 2013 L'esperienza FAD-ECM dell'Istituto Superiore di Sanità: esempi di implementazione di corsi ECM a distanza con metodi formativi attivi

14 Modalità di erogazione - Modelli ModelloSpecificitàMateriali Bassa interazione Elevato numero di partecipanti, autoapprendimento per tutto il ciclo PBL, modalità asincrona, no facilitazione -Strutturati, forniti dallesperto Media interazione Partecipanti gestibili in gruppi di per ogni facilitatore, modalità asincrona, focus sul singolo partecipante, interazione con facilitatore su alcuni passi del PBL -Strutturati, forniti dallesperto -Soluzione individuale del partecipante Elevata interazione Basso numero di partecipanti, piccoli gruppi con facilitatore (5-10), aula virtuale e altri strumenti di interazione. Focus sul gruppo. Modalità sincrona e/o asincrona su tutto ciclo del PBL, calendario con scadenze prefissate -Costruiti in modo collaborativo dai partecipanti -Strutturati, forniti dallesperto Quinta Conferenza Nazionale sulla Formazione Continua in Medicina Roma, 4 / 5 Novembre 2013 L'esperienza FAD-ECM dell'Istituto Superiore di Sanità: esempi di implementazione di corsi ECM a distanza con metodi formativi attivi

15 Risultati

16 Corsi a bassa interazione Iscritti: > Test superato: 65% AnnoCorsoCaratteristiche 2004Educazione sanitaria e promozione della salute 25 crediti ECM - Tempo di fruizione: 60 ore > 6000 partecipanti 2007Rischio chimico tossicologico21 crediti ECM - Tempo di fruizione: 30 h 1489 partecipanti Rischio fisico nucleare12 crediti ECM - Tempo di fruizione: 20 h 1095 partecipanti 2008Comunicazione (16 moduli)48 crediti ECM - Tempo di fruizione:150 h 1310 partecipanti Diabete (16 moduli)48 crediti ECM - Tempo di fruizione:150 h 3871 partecipanti 2009Prevenzione dei difetti congeniti (5 moduli) 48 crediti ECM - Tempo di fruizione: 60 h 1310 partecipanti 2011La salute nelle isole minori (2 moduli) In sperimentazione come attività di progetto CCM Non accreditato ECM 2012/ 2013 Master FAD Antidoping (4 moduli) 36 crediti ECM - Tempo di fruizione: 36 h 1082 partecipanti Quinta Conferenza Nazionale sulla Formazione Continua in Medicina Roma, 4 / 5 Novembre 2013 L'esperienza FAD-ECM dell'Istituto Superiore di Sanità: esempi di implementazione di corsi ECM a distanza con metodi formativi attivi

17 Corsi a media interazione Iscritti: > 106 (in corso) Test superato: 65% PeriodoCorsoCaratteristiche e Corsi di perfezionamento in management sanitario 25 CFU, esenzione crediti ECM Tempo di fruizione: 640 ore – 29 (I ed.) + 25 (II ed.) partecipanti 2011Corso di perfezionamento in Rischio clinico 25 CFU, esenzione crediti ECM Tempo di fruizione: 640 ore – 10 partecipanti 2013/2014 In corso 2 Corsi in management dei servizi sanitari in collaborazione con FADOI 1.La continuità assistenziale 2.Professione case manager 24 ECM ciascuno Tempo di fruizione: 16 ore – 42 partecipanti (ottobre 2013) Quinta Conferenza Nazionale sulla Formazione Continua in Medicina Roma, 4 / 5 Novembre 2013 L'esperienza FAD-ECM dell'Istituto Superiore di Sanità: esempi di implementazione di corsi ECM a distanza con metodi formativi attivi

18 Corsi a elevata interazione PeriodoCorso e Master universitario II livello in Governo Clinico per la Medicina Interna – biennale in modalità blended Con Univ. Luic, Univ. Firenze, FADOI 60 CFU, esenzione crediti ECM Tempo di fruizione: 475 ore 33 (1° ed) + 39 (2° ed) partecipanti 72 medici internisti da tutta Italia Esami: test MCQ a distanza e valutazione elaborati di gruppo 4 moduli da 2 unità didattiche (3 settimane ciascuna): Il distretto Le cure sanitarie a domicilio Il monitoraggio a distanza Il case management Quinta Conferenza Nazionale sulla Formazione Continua in Medicina Roma, 4 / 5 Novembre 2013 Questa esperienza di formazione rappresenta finora il nostro modello di erogazione del PBL in FAD più avanzato L'esperienza FAD-ECM dell'Istituto Superiore di Sanità: esempi di implementazione di corsi ECM a distanza con metodi formativi attivi

19 Strumenti per la valutazione FAD - ECM

20 La valutazione nel PBL: non solo questionari Nel PBL i questionari a scelta multipla hanno un valore limitato, non sembrano appropriati per valutare le competenze acquisite grazie al metodo La valutazione dovrebbe essere basata su prestazioni non solo su risposte corrette Necessità di progettare prove di superamento dei corsi FAD che corrispondano allapproccio metodologico LECM ammette diverse tipologie di prove di superamento Una soluzione: chiedere ai partecipanti di produrre una proposta di soluzione del problema, oltre al questionario MCQ L'esperienza FAD-ECM dell'Istituto Superiore di Sanità: esempi di implementazione di corsi ECM a distanza con metodi formativi attivi Quinta Conferenza Nazionale sulla Formazione Continua in Medicina Roma, 4 / 5 Novembre 2013

21 Strumenti per la valutazione StrumentiModalità Pre e post-test Formativi Questionario a scelta multipla – 4 opzioni di risposta, rimando agli obiettivi di apprendimento da rivedere Test certificativo Quiz in piattaforma Questionario a scelta multipla, 3 domande/credito – 4 opzioni di risposta (1 sola corretta) Temporizzato (almeno 1 minuto a domanda) Doppia randomizzazione 3 tentativi - Soglia superamento 75% Le risposte esatte sono rese disponibili solo a evento concluso Valutazione del docente sulla soluzione al problema Il partecipante propone la sua soluzione al problema presentato allinizio del corso Soglia superamento: aver raggiunto almeno il 75% degli obiettivi di apprendimento individuati dal docente 2 tentativi con feedback docente Quinta Conferenza Nazionale sulla Formazione Continua in Medicina Roma, 4 / 5 Novembre 2013 L'esperienza FAD-ECM dell'Istituto Superiore di Sanità: esempi di implementazione di corsi ECM a distanza con metodi formativi attivi

22 Altri strumenti StrumentoModalità Questionario di valutazione della qualità percepita (ECM) Questionari da compilare in piattaforma Questionario di gradimento (individuazione dei punti di forza e di debolezza del corso) Certificato ECMDisponibile in piattaforma a procedure ECM espletate solo agli aventi diritto (superamento prove e compilazione dei questionari di gradimento) Quinta Conferenza Nazionale sulla Formazione Continua in Medicina Roma, 4 / 5 Novembre 2013 L'esperienza FAD-ECM dell'Istituto Superiore di Sanità: esempi di implementazione di corsi ECM a distanza con metodi formativi attivi

23 Conclusioni e sviluppi…

24 Che modello utilizzare? Quinta Conferenza Nazionale sulla Formazione Continua in Medicina Roma, 4 / 5 Novembre 2013 L'esperienza FAD-ECM dell'Istituto Superiore di Sanità: esempi di implementazione di corsi ECM a distanza con metodi formativi attivi

25 Studio di efficacia su un corso a elevata interattività Il corso a elevata interattività è stato caratterizzato da lavori in piccoli gruppi con facilitatore, come previsto dal PBL Sono stati realizzati due percorsi paralleli: Sincrono, con interazioni in aula virtuale (15 partecipanti divisi in 3 gruppi separati) Asincrono, con interazioni tramite forum (21 partecipanti divisi in tre gruppi separati) Ipotesi nulla: la differenza tra le medie del punteggio all'esame finale è accidentale o è legato allefficacia del percorso sincrono? Per confrontare i due campioni è stato utilizzato il t-Student, al fine di valutare l'efficacia dellaula virtuale nella formazione a distanza. Quinta Conferenza Nazionale sulla Formazione Continua in Medicina Roma, 4 / 5 Novembre 2013 L'esperienza FAD-ECM dell'Istituto Superiore di Sanità: esempi di implementazione di corsi ECM a distanza con metodi formativi attivi

26 Risultati: MCQ PathN (marks)Average final exam score S.D. Synchronous6027,932,5635 Asynchronous8426,483,1296 T- Studentd.f.Level of significance P=0.05 2, ,0037 Quinta Conferenza Nazionale sulla Formazione Continua in Medicina Roma, 4 / 5 Novembre 2013 L'esperienza FAD-ECM dell'Istituto Superiore di Sanità: esempi di implementazione di corsi ECM a distanza con metodi formativi attivi

27 Risultati: soluzione del problema PathN (marks)Average final exam score S.D. Synchronous 12027,89 1,6592 Asynchronous16826,38 2,7851 T- Studentd.f.Level of significance P=0.05 5, , Quinta Conferenza Nazionale sulla Formazione Continua in Medicina Roma, 4 / 5 Novembre 2013 L'esperienza FAD-ECM dell'Istituto Superiore di Sanità: esempi di implementazione di corsi ECM a distanza con metodi formativi attivi

28 Lessons learned Elevato numero di partecipanti = bassa interazione, autoapprendimento, senza facilitazione Lelevata interazione porta ad alti livelli di soddisfazione tra i partecipanti e a risultati migliori Aula virtuale, fondamentale per una buona interazione, necessita di piccoli gruppi (5-6 max per ogni facilitatore) e un impegno maggiore da parte dei partecipanti, ma attualmente… Bassa interazioneMedia interazioneAlta interazione 1 credito/ora1,5 crediti/ora Quinta Conferenza Nazionale sulla Formazione Continua in Medicina Roma, 4 / 5 Novembre 2013 L'esperienza FAD-ECM dell'Istituto Superiore di Sanità: esempi di implementazione di corsi ECM a distanza con metodi formativi attivi

29 Sviluppi futuri Modalità blended Maggiore interattività, potenziamento delle attività collaborative, della condivisione e degli aspetti comunicativi (elementi cruciali del PBL e di qualsiasi altro metodo attivo) PBL con web 2.0 (podcasting, RSS, Mobile, wiki, social bookmarking) Studi di Valutazione di Impatto Valorizzazione dei percorsi a elevata interattività con più crediti/ora? Quinta Conferenza Nazionale sulla Formazione Continua in Medicina Roma, 4 / 5 Novembre 2013 L'esperienza FAD-ECM dell'Istituto Superiore di Sanità: esempi di implementazione di corsi ECM a distanza con metodi formativi attivi

30 Grazie per lattenzione!


Scaricare ppt "L'esperienza FAD-ECM dell'Istituto Superiore di Sanità: esempi di implementazione di corsi ECM a distanza con metodi formativi attivi Istituto Superiore."

Presentazioni simili


Annunci Google