La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Laboratorio Linguistico: Dentro le storie Insegnanti: Arinelli - Fazio – Piccionello - Turano.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Laboratorio Linguistico: Dentro le storie Insegnanti: Arinelli - Fazio – Piccionello - Turano."— Transcript della presentazione:

1 Laboratorio Linguistico: Dentro le storie Insegnanti: Arinelli - Fazio – Piccionello - Turano

2 La strega Rossella di Julia Donaldson e Axel Scheffler

3 Conversazione con i bimbi di tre anni: Prima di iniziare a leggere la storia poniamo ai bambini alcune domande e mostriamo la copertina del libro in cui cè limmagine della strega Rossella Chi è una strega? Agata: Chi ha la bacchetta.Chi fa la magia. Ma se io mi costruisco la bacchetta sono una strega? Agata:No, la bacchetta è magica. Isac:La strega è brutta. La strega ha il naso lungo. Laura:La strega ha la scopa. E la strega perché si porta sempre dietro la scopa, per pulire? Lara:No, vola! Agata:La strega ha lo scialle. Isac:La strega la bruciano, lho vista sul fuoco. Si inizia a raccontare la storia… Ma questa strega è cattiva? Agata:E buona! Cinzia:Il drago è cattivo! E perché è cattivo? Rachel:Si vuole mangiare la strega! E poi se la mangia? Rachel:No. Perché? Maria:Il mostro fa scappare il drago. E il mostro chi è? Maria:Gli amici della strega. Chi sono gli amici? Lara:Il cane, il gatto, luccellino, la rana. Come fanno a spaventare il drago? Agata:Si mettono il fango di sopra e fanno ahhhhh

4 Ecco il cartellone di gruppo!

5 Conversazione con i bambini di 4 anni Come si chiama la strega della storia? Robert:si chiama Rossella Comè la strega? Omar: quando dormo cè una strega cattiva, questa è buona. La strega cosa perde con il vento? Martina: ha perso il fiocco giallo e rosso Matteo : il cappello Amil: la bacchetta

6 La strega aveva amici? Martina: si un gatto, un cane poi la rana e uccello Chi trova il cappello? Prosper:Il cane Chi trova il fiocco? Prosper: luccellino Cosa perde ancora la strega Rossella? Mihaela:la bacchetta Chi la trova? Prosper: la bacchetta la trova il rospo Robert: la rana

7 Chi ti piace di questa storia? Laura:il cane Amil:mi piace il drago perchè sputa il fuoco Cosa vuol fare il drago? Mihaela: mangiare la strega Matteo: il drago non si mangia la strega perchè arriva il mostro. Chi è il mostro? Omar: gli amici coperti di fango.

8 Cosa succede alla scopa? Robert: si spezza in due... Cosa mette la strega nel pentolone per fare la magia? Martina : il cane porta losso per la magia. Amil: il fiore rosso, una pigna Emanuel: un legno Matteo: un osso

9 Con i bambini di 5 anni abbiamo ricostruito il testo e le immagini Cera una volta la strega Rossella, volava di notte nel cielo blu stellato, sulla scopa con lamico gatto. Il vento fa perdere le cose alla strega Rossella

10 La strega Rossella perde il cappello ed il cane ce lha tra la bocca. Dopo perde il fiocco e lo prende luccellino. Poi perde la bacchetta magica e la rana la ritrova. Il gatto, il cane, luccellino e la rana sono amici di Rossella perché hanno trovato le sue cose.

11 Gli amici e la strega salgono sulla scopa che si rompe perchè sono pesanti e cadono giù e trovano un drago. Il drago vuole mangiare la strega Rossella e soffia il fuoco dalla bocca

12 Ma arriva il mostro: sono i suoi amici sporchi di fango, salgono sulle spalle e diventano grandi, fanno un verso strano:MIAO-BAO-CIP-CRA! Il drago scappa perchè ha paura.

13 La strega vuole fare la magia, dice agli amici di prendere gli ingredienti: losso lo porta il cane, il ramo lo porta luccellino, il fiore rosso lo porta la rana, il gatto prende la pigna e li portano a Rossella

14 La strega Rossella mette dentro il pentolone gli ingredienti, accende il fuoco per cucinare e con la bacchetta magica fa la magia

15 Viene fuori una scopa nuova con le sedie, un nido per luccellino, e la doccia per la rana, perché la rana vive nellacqua


Scaricare ppt "Laboratorio Linguistico: Dentro le storie Insegnanti: Arinelli - Fazio – Piccionello - Turano."

Presentazioni simili


Annunci Google