La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il tema del Ritratto. nella storia Per ritratto si intende la rappresentazione di una persona attraverso qualsiasi forma darte (pittura, scultura, bassorilievo…)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il tema del Ritratto. nella storia Per ritratto si intende la rappresentazione di una persona attraverso qualsiasi forma darte (pittura, scultura, bassorilievo…)"— Transcript della presentazione:

1 Il tema del Ritratto

2 nella storia

3 Per ritratto si intende la rappresentazione di una persona attraverso qualsiasi forma darte (pittura, scultura, bassorilievo…)

4 A seconda delle loro finalità i ritratti possono essere divisi in due gruppi…

5 1)Il ritratto tipologico: Il soggetto viene rappresentato con lintento di porre in evidenza la sua importanza sociale, il suo ruolo, fino quasi a divinizzarne i tratti: arte romana e greca.

6 2) Il ritratto fisionomico Si tenta di rappresentare in modo quanto più realistico le caratteristiche fisiche e psichiche del soggetto: arte greca ellenica.

7 Un nuovo naturalismo si afferma in Italia con Giotto e lUmanesimo

8 Nel Rinascimento il connubio di ritratto tipologico e ritratto fisiologico porta alla formazione di tre nuove tipologie…

9 I ritratti di Leonardo volti più che altro ad esprime un idea di virtù (bellezza, coraggio, forza)

10 I ritratti dazione di Giovan Battista Moroni in cui è possibile cogliere la plasticità e mobilità dei personaggi

11 I ritratti di Tiziano incentrati su unacuta analisi psicologica

12 Esempio della ritrattistica del novecento è Amedeo Modigliani: nei suoi quadri listanza di approfondimento psicologico, porta ad unestrema semplificazione dei tratti sino alla loro trasfigurazione astratta.

13 nellarte di Caravaggio

14 I ritratti di Caravaggio possono essere divisi in tre tipologie…

15 1) Gli autoritratti: In più ritratti Caravaggio si rappresenta, interpretando personaggi differenti sia per genere (mitologico, religioso...) che per importanza

16 Il Bacchino malato Questo autoritratto a sfondo mitologico fu dipinto proprio nel periodo in cui, malato, Caravaggio dovette ricoverarsi presso lospedale della Consolazione

17 Il martirio di San Matteo In questo dipinto Caravaggio assume il ruolo di un personaggio che impotente osserva la scena

18 Martirio di santOrsola Anche in questo quadro Caravaggio osserva inorridito ed impotente alle spalle della santa.

19 Davide con la testa di Golia In molti riconoscono nella fisionomia di Golia quella di Caravaggio. Egli comunque dipinse questo quadro mentre era costretto a fuggire da Roma perché accusato di omicidio

20 Cattura di Cristo È facile riconoscere la fisionomia di Caravaggio nelluomo che tiene in mano una lanterna; o forse tiene in mano un pennello?

21 Resurrezione di Lazzaro In questo dipinto lo sguardo di Caravaggio, colmo di intensa preghiera è rivolto verso quello del Cristo

22 2) I ritratti non dichiarati: Caravaggio utilizza frequentemente persone comuni come modelli per i propri personaggi, soprattutto nelle sacre rappresentazioni. Caravaggio utilizza frequentemente persone comuni come modelli per i propri personaggi, soprattutto nelle sacre rappresentazioni.

23 La cortigiana Fillide Melandroni: La conversione di Maddalena Giuditta ed Oloferne Santa Caterina

24 Annuccia Bianchini: Maddalena Dettaglio di riposo nella fuga in Egitto

25 Maddalena Antognetti: Madonna dei pellegrini Dettaglio di Madonna dei palafranieri

26 Morte della Vergine In questo dipinto la vergine appare scalza e gonfia. Si pensa infatti che Caravaggio avesse scelto come modello una ragazza morta per annegamento, suscitando così un forte scalpore

27 3) I ritratti dichiarati Pochi sono i ritratti appartenenti a questultima tipologia. In ogni modo con essi Caravaggio ha voluto celebrare la magnificenza di vari personaggi illustri.

28 Ritratto di Alof de Wignacourt Alof de Wignacourt era gran maestro dellordine dei Cavalieri di Malta, ordine di cui anche Caravaggio fece parte. Alcuni però riconoscono nella fionomia di questo personaggio quella di fra Antonio Martelli.


Scaricare ppt "Il tema del Ritratto. nella storia Per ritratto si intende la rappresentazione di una persona attraverso qualsiasi forma darte (pittura, scultura, bassorilievo…)"

Presentazioni simili


Annunci Google