La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Progetto Sicura-Mente in Rete Violenze sul web Virus Denial of Service Firewall.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Progetto Sicura-Mente in Rete Violenze sul web Virus Denial of Service Firewall."— Transcript della presentazione:

1 Progetto Sicura-Mente in Rete Violenze sul web Virus Denial of Service Firewall

2 V iolenze sul web Hacking Phising Pedofilia Online Cyberbullismo E-commerce Diffamazione

3 H acking … è lo studio dei computer per conoscere i suoi segreti, potenziarne le capacità e le funzioni. Chi fa hacking può essere chiamato in due modi a seconda del suo scopo: Hacker è colui che studia i sistemi per migliorarli Cracker è colui che utilizza questo studio o i metodi usati dagli hacker per entrare nei sistemi operativi e trarne guadagno in modo illegale. Come difendersi? Il craker per riuscire ad entrare nei sistemi operativi utilizza molto spesso la rete internet quindi lunico modo per essere protetti è quello di istallare ed aggiornare periodicamente un firewall (programma che non permette laccesso di determinati servizi nel proprio pc).

4 Phishing …è un metodo con il quale una persona,detto phisher, si impossessa dei dati di un malcapitato tramite linvio di una o un messaggio fasullo. 1.Il phisher invia un messaggio o fasullo che simula nella grafica una associazione nota al malcapitato. 2.L contiene avvisi di perdita o problemi con i propri dati dei conto corrente o account. 3.L invita il malcapitato di seguire un link per evitare la perdita dei dati, tutta via il link non porta al sito internet della banca ma un sito molto simile gestito dal phisher. 4.Una volta reinseriti i dati il phisher puo utilizzarli a suo modo come se fosse il malcapitato.

5 LE PERSONE CHE SI CONOSCONO SU INTERNET NON SEMPRE SONO QUELLE CHE DICONO DI ESSERE. Le vittime sono bambini e adolescenti, una generazione sempre più internauta, che conosce il mondo e nuove persone soprattutto grazie a Internet I criminali sono gli orchi della rete: pedofili che utilizzano Internet e le nuove tecnologie per scambiarsi materiale pedopornografico, ma anche per conoscere nuovi bimbi da abusare.

6 Un uomo, di buona cultura, senza precedenti penali. ETA. Non si può fare una vera e propria differenziazione. Le statistiche infatti sono molto variegate. SESSO. Il 96 per cento dei pedofili sono uomini. Una predominanza, quindi, netta. Le donne coinvolte in questi crimini in genere svolgono solo un ruolo secondario, come complici del reato commesso perlopiù da parenti o mariti. TITOLO DI STUDIO. La maggior parte dei pedolifili online hanno un cultura medio alta: nel 52 per cento dei casi hanno una laurea o quantomeno un diploma. Ciò dipende dal fatto che questa è la categoria di persone che utilizzano Internet più frequentemente. STATO CIVILE. Non cè una predominanza netta. Le persone indagate sono nella maggior parte dei casi single (37 per cento). Ma sono molte anche le persone sposate (31 per cento). Decade quindi limmagine del pedofilo come una persona solitaria ed emarginata dalla società. LA TRASVERSALITA è proprio questa la caratteristica principale del profilo tipico degli orchi di Internet:

7 Ladescamento tipico dei pedofili può manifestarsi seguendo determinate fasi:

8 Il bullismo è un fenomeno molto diffuso oggi, non solo nelle scuole, ma anche in Rete. Rispetto al bullismo tradizionale nella vita reale, l'uso dei mezzi elettronici conferisce al cyberbullismo alcune caratteristiche proprie: Anonimato del molestatore; Difficile reperibilità; Indebolimento delle remore etiche; Assenza di limiti spazio-temporali.

9

10 LA TUTELA DEL COMMERCIO SUL WEB OBIETTIVO : Garantire al consumatore la sicurezza sugli acquisti online, al fine di non subire truffe o imbrogli. ECCO ALCUNI SITI DOVE E POSSIBILE ACQUISTARE E/O VENDERE PRODOTTI:

11 Diffamazione online … è una forma di espressione che porta lesioni morali a una persona o un istituzione su Internet. Loffesa alla reputazione di un soggetto attraverso: Espressioni offensive; Insinuazioni. La comunicazion e a più persone di tale messaggio. La volontà di usare espressioni offensive con la consapevolezza di offendere.

12 Virus e Antivirus

13 Cosè un virus? Software creato con il solo scopo di causare danni più o meno gravi ad un computer o ad un sistema informatico su cui viene eseguito. È specializzato per eseguire soltanto poche e semplici operazioni ed è programmato per rendersi il più possibile invisibile.

14 Come si classificano i virus ? Worm Macro virus Trojan Spyware

15 Come si diffondono i virus? Il virus informatico ha bisogno di "viaggiare da un computer all'altro e questo può avvenire sia tramite un supporto (floppy o CD-ROM) sia attraverso una rete, (rete locale, Internet). Il mezzo preferenziale di infezione è invece oggi rappresentato dalle comunicazioni e- mail. Tutti i virus recenti operano inoltre la falsificazione dell'indirizzo del mittente, in modo che non sia possibile avvisare l'utente infetto della presenza di un virus sulla sua macchina.

16 Che cosè un antivirus e come funziona? Un antivirus è un software atto a rilevare ed eliminare virus informatici o altri programmi dannosi. Il passo principale per chi vuole proteggere il proprio PC da software dannosi è quello di installare un buon Antivirus che sia costantemente aggiornato. È necessario, quindi, avere un motore di scansione che rilevi i sintomi tipici di un malware.

17 Firewall Cosè? Letteralmente, «Muro di fuoco»: è un sistema con il quale vengono controllati i dati che arrivano dalla rete sul computer. La sua funzione è… …di collegare le reti e di limitarne il traffico e i contenuti, filtrando i dati in entrata e in uscita dal computer. Abbiamo tutti un Firewall? Sì. Nei computer che vengono venduti, di norma, è installato un sistema operativo Windows che lo comprende già. È sufficiente un Firewall per la sicurezza del nostro pc? No. Esso non fornisce, infatti, una sicurezza completa; è solo una componente della strategia di sicurezza informatica che ogni pc dovrebbe avere.

18 Un esempio: Zone Alarm Cosè? Cosè? Un programma volto ad offrire una sicurezza completa al computer. Come funziona? Esso fornisce una sicurezza a strati, ognuno dei quali si occupa di un elemento specifico. Come scaricarlo? Può essere scaricato dal sito apposito sia nella versione gratuita sia in quelle a pagamento.www.zonealarm.it

19 DoS = negazione del servizio Ovvero un attacco, effettuato dal "pirata", con l'intento di portare al limite delle prestazioni e potenzialità un sistema informatico (come ad esempio un sito web), fino a renderlo incapace di erogare il proprio servizio. Denial of Service

20 SICURA-MENTE IN RETE Progetto a cura di: AIMO MARTINA, ARDOLI MIRCO, ELEFANTE GIANPAOLO, CAVAGNOLI MARTINA, GUERRINI SARA, LUCHENA TANIA, SAVOLDINI SIMONA, TAMPELLA LORENZO.


Scaricare ppt "Progetto Sicura-Mente in Rete Violenze sul web Virus Denial of Service Firewall."

Presentazioni simili


Annunci Google