La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

DOPOSCUOLA PER I NOSTRI COMPAGNI Tutoring e difficoltà di apprendimento al Bonomi-Mazzolari.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "DOPOSCUOLA PER I NOSTRI COMPAGNI Tutoring e difficoltà di apprendimento al Bonomi-Mazzolari."— Transcript della presentazione:

1 DOPOSCUOLA PER I NOSTRI COMPAGNI Tutoring e difficoltà di apprendimento al Bonomi-Mazzolari

2 LE NOSTRE MOTIVAZIONI Essere utili per chi è in difficoltà Conoscere il mondo delle persone fragili Riconoscere le nostre fragilità Imparare a relazionarci con chi appare diverso ai nostri occhi per farli sentire parte integrante della comunità scolastica

3 Attività: una pizza in compagnia Dopo le lezioni del mattino ci troviamo in aula per mangiare un boccone: cè chi urla, chi sorride, chi accoglie lultimo arrivato in carrozzina e chi va a prendere le pizze appena arrivano … infine tutti ci buttiamo sulle pizze e ci ritroviamo in piccoli gruppi con un grande appetito

4 Attività: stare insieme Mangiare insieme ci rende più uniti e crea un clima familiare È proprio un momento liberatorio in cui sfoghiamo tutte le tensioni del mattino Alla fine del pasto una coppia a turno pulisce e riordina laula

5 Attività: i tutor L: parliamo, leggiamo e cerchiamo di migliorare la concentrazione … E e D: valutiamo i compiti da fare poi chiariamo i dubbi A: comincia con scherzi e chiacchiere poi svolge i compiti con molta cura … G:Mi ascolta e segue le mie istruzioni L: ha bisogno di tempo per carburare poi.. B: fatica a controllare la sua aggressività..

6 Attività: discussione finale Nellultimo quarto dora ognuno dice la sua, si valutano i tutor e gli alunni Si discutono le regole da rispettare e da ridefinire per evitare confusione Si programmano attività ricreative

7 Risultati nel gruppo doposcuola Gli incontri periodici hanno fatto crescere socievolezza e disponibilità Lamicizia ha superato la barriera delle diversità Abbiamo imparato a conoscerci e a condividere i nostri piccoli segreti Oggi basta un gesto, uno sguardo, una battuta, un abbraccio per intenderci Alcuni si aiutano senza bisogno di tutor.

8 Risultati il giorno dopo a scuola Loro, i nostri alunni, sono più aperti e pronti al sorriso con i compagni di classe Sono meno soli durante le pause scolastiche (ricreazione..) Noi ci relazioniamo con meno difficoltà Ci sentiamo più sicuri nello stare con loro Forse … ci sentiamo più maturi

9 Auto/mutuo Aiuto Un gruppo di genitori di questi alunni certificati si trova periodicamente per condividere i problemi e collaborare, nella scuola, al lavoro educativo da protagonisti Con il doposcuola è stato creato un nuovo momento di integrazione scolastico Doposcuola e gruppo AMA sono anche il risultato di progetti di un volontariato che ha come compito di far emergere i bisogni

10

11

12 Cristian.. Oxy.. Andrea.. Luca.. Debora.. Prof. Gasparro.. Lety.. Elisa.. Cinzia.. Prof. Miorali.. Raky.. e Fra... Grazie ragazzi per questa bellissima esperienza!


Scaricare ppt "DOPOSCUOLA PER I NOSTRI COMPAGNI Tutoring e difficoltà di apprendimento al Bonomi-Mazzolari."

Presentazioni simili


Annunci Google