La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

EUTANASIA 21 Febbraio 2004 CONVEGNO-DIBATTITO Casa del Fanciullo CAMPI SALENTINA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "EUTANASIA 21 Febbraio 2004 CONVEGNO-DIBATTITO Casa del Fanciullo CAMPI SALENTINA."— Transcript della presentazione:

1 EUTANASIA 21 Febbraio 2004 CONVEGNO-DIBATTITO Casa del Fanciullo CAMPI SALENTINA

2 CURE PALLIATIVE E BUONA MORTE LAngelo della morte di Evelyn De Morgan ( )

3 EUTANASIA Soluzione estrema che, provocando deliberatamente la fine della vita, pone termine alle sofferenze del malato terminale

4 DOLORE Il malato 1974 da

5 Conseguenze: nella sfera personale e sulla vita quotidiana nei rapporti con gli altri influenza lautostima, lumore, lappetito offusca la percezione delle sensazioni predispone alla solitudine

6 La cura del dolore migliora la qualità di vita del malato

7 CURE PALLIATIVE: Etimologia: da pallium, in latinomantello Funzione: affettivo-psicologica Finalità: migliorare la qualità di vita della persona ed offrirle una morte dignitosa

8

9 Caratteristiche: Analisi globale delle condizioni del paziente Piano di cure personalizzato Controllo del dolore Assistenza specializzata 24 ore su 24 Sostegno alla famiglia del paziente Senso di umanità

10 Membri dellequipe: Medico Infermiere Assistente sociale Psicologo Volontari

11 HOSPICE: CASE DELLA BUONA MORTE

12 Requisiti ex DPCM 20 Gennaio 2000: Collocazione degli edifici: in zona urbana o urbanizzata, protetta dal rumore cittadino e con buoni collegamenti con il contesto urbano; Requisiti minimi: 1) strutturali: qualità degli spazi, benessere ambientale e psicologico; 2) tecnologici: requisiti minimi impiantistici, fattori di sicurezza e prevenzione degli infortuni, dotazioni tecnologiche; 3) organizzativi: assistenza ed opera di equipe multiprofessionali

13 Hospice - Ospedale di Cremona

14 Hospice - Ospedale di Cremona

15 Interno dellHospice presso lOspedale di Cremona (saletta)

16 Interno dellHospice presso lOspedale di Cremona (camera)

17 Casa Claudia Galli- Hospice presso lOspedale Fatebenefratelli di Milano (stanza)

18 Casa Claudia Galli- Hospice presso lOspedale Fatebenefratelli di Milano (divano-letto)

19 Casa Claudia Galli- Hospice presso lOspedale Fatebenefratelli di Milano (servizi)

20 Normativa relativa allimpiego delle cure palliative: Decreto 28 Settembre 1999: Programma nazionale per la realizzazione di strutture per le cure palliative Legge 8 Febbraio 2001 N. 12: Norme per agevolare limpiego dei farmaci analgesici oppiacei nella terapia del dolore

21 Un bel morir tutta la vita onora (F. Petrarca)

22 FINE


Scaricare ppt "EUTANASIA 21 Febbraio 2004 CONVEGNO-DIBATTITO Casa del Fanciullo CAMPI SALENTINA."

Presentazioni simili


Annunci Google