La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Gesù inviò i Dodici dopo averli così istruiti: Non andate fra i pagani e non entrate nelle città dei Samaritani; rivolgetevi piuttosto alle pecore perdute.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Gesù inviò i Dodici dopo averli così istruiti: Non andate fra i pagani e non entrate nelle città dei Samaritani; rivolgetevi piuttosto alle pecore perdute."— Transcript della presentazione:

1

2

3 Gesù inviò i Dodici dopo averli così istruiti: Non andate fra i pagani e non entrate nelle città dei Samaritani; rivolgetevi piuttosto alle pecore perdute della casa dIsraele. E strada facendo, predicate che il regno dei cieli è vicino. Guarite gli infermi, risuscitate i morti, sanate i lebbrosi, cacciate i demòni. Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date.

4 La missione di Gesù affidata alla Chiesa inizialmente doveva partire dalle pecore perdute della casa dIsraele e svolgersi in modo totalmente gratuito confessando la fede nel Padre che è gratuità infinita, sorgente dellAmore puramente dato. Nel mondo attuale vivere nella gratuità cominciando dalla propria casa, dalla propria famiglia, dalla propria comunità e da se stessi, resta unesperienza abbastanza difficile, senza laiuto della preghiera e della testimonianza dei Santi, i quali ci guidano sulla strada della felicità, dopo averla percorsa con successo.

5 Luomo è irragionevole, illogico, egocentrico: non importa, amalo. Se fai il bene, ti attribuiranno secondi fini egoistici: non importa fà il bene. Se realizzi i tuoi obiettivi, troverai falsi amici e veri Nemici: non importa realizzali. Il bene che farai verrà domani dimenticato: non importa, fà il bene. Lonestà e la sincerità ti rendono vulnerabile: non importa, sìì franco ed onesto. Quello che per anni hai costruito, può essere distrutto in un attimo: non importa, costruisci. Se aiuti la gente, se ne risentirà e non ti ringrazierà: non importa, aiutala. Dà al mondo il meglio di te., e ti prenderanno a calci: non importa, dà il meglio di te. (Madre Teresa di Calcutta)

6 Gratuitamente avere ricevuto, gratuitamente date. Date il vostro cuore, la vostra lode, la vostra gioia, il vostro dolore, la musica della vostra anima come profumo che sale disegnando nuvole di Pace, come i fiori che sbocciano nel vostro giardino, come il sole che riscalda la terra, come il mare che gioca con il vento instancabilmente e gratuitamente ! Elaborazione Benedettine S. Margherita Fabriano


Scaricare ppt "Gesù inviò i Dodici dopo averli così istruiti: Non andate fra i pagani e non entrate nelle città dei Samaritani; rivolgetevi piuttosto alle pecore perdute."

Presentazioni simili


Annunci Google