La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il confucianesimo è una dottrina che vuole migliorare la comunità umana, lintento di Confucio era quello di riordinare una società corrotta per vivere.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il confucianesimo è una dottrina che vuole migliorare la comunità umana, lintento di Confucio era quello di riordinare una società corrotta per vivere."— Transcript della presentazione:

1

2 Il confucianesimo è una dottrina che vuole migliorare la comunità umana, lintento di Confucio era quello di riordinare una società corrotta per vivere in armonia secondo la volontà del cielo. Il confucianesimo nasce in Cina, non è stato creato da Confucio, ma egli ha dato un nuovo riassetto ed è la figura più rappresentativa del confucianesimo. Il confucianesimo è una dottrina che vuole migliorare la comunità umana, lintento di Confucio era quello di riordinare una società corrotta per vivere in armonia secondo la volontà del cielo. Il confucianesimo nasce in Cina, non è stato creato da Confucio, ma egli ha dato un nuovo riassetto ed è la figura più rappresentativa del confucianesimo.

3 Il confucianesimo è una religione che dispone dei tre elementi: - DIVINITA - FEDE - CULTO Il confucianesimo è diffuso in: Corea del sud, Giappone, Vietnam e in Thailandia. Il confucianesimo è una religione che dispone dei tre elementi: - DIVINITA - FEDE - CULTO Il confucianesimo è diffuso in: Corea del sud, Giappone, Vietnam e in Thailandia.

4 Dei e Spiriti erano tantissimi: protettori della casa, del suolo, dei monti, dei fiumi e degli spiriti. Per esempio spirito viaggiatore che è un soffio che attraversa la vita e la morte e che muta luniverso. Alcune delle divinità erano state persone realmente viventi, morte tragicamente, infatti queste anime erano credute vagare furiosa senza meta, le famiglie dei defunti rinnovavano i legami riunendosi presso la tomba dei loro cari. Molto importante è il rito funebre dove il defunto si trasforma in antenato. Allepoca in cui il confucianesimo divenne religione di stato, esisteva un tempio di Confucio. Le sale in cui venivano onorati Confucio e i suoi discepoli venivano chiamati we mao ovvero tempi della letteratura. Dei e Spiriti erano tantissimi: protettori della casa, del suolo, dei monti, dei fiumi e degli spiriti. Per esempio spirito viaggiatore che è un soffio che attraversa la vita e la morte e che muta luniverso. Alcune delle divinità erano state persone realmente viventi, morte tragicamente, infatti queste anime erano credute vagare furiosa senza meta, le famiglie dei defunti rinnovavano i legami riunendosi presso la tomba dei loro cari. Molto importante è il rito funebre dove il defunto si trasforma in antenato. Allepoca in cui il confucianesimo divenne religione di stato, esisteva un tempio di Confucio. Le sale in cui venivano onorati Confucio e i suoi discepoli venivano chiamati we mao ovvero tempi della letteratura.

5 Il confucianesimo può essere collocato fra le dottrine del Ju Shih di entrata nel mondo: - Si preoccupava della politica, preferisce interessarsi del mondo nellintento di migliorarlo, perché la corruzione e tutti i disordini impediscono la pace dello spirito. Il confuciano deve realizzare la virtù e la morale attraverso un lavoro paziente. Il confucianesimo è una saggezza di vita che fa delletica la sua essenza. Il confucianesimo fu sempre caratterizzato da un forte senso della gerarchia perché da essa dipendeva lapplicazione del decreto del Cielo. Il confucianesimo può essere collocato fra le dottrine del Ju Shih di entrata nel mondo: - Si preoccupava della politica, preferisce interessarsi del mondo nellintento di migliorarlo, perché la corruzione e tutti i disordini impediscono la pace dello spirito. Il confuciano deve realizzare la virtù e la morale attraverso un lavoro paziente. Il confucianesimo è una saggezza di vita che fa delletica la sua essenza. Il confucianesimo fu sempre caratterizzato da un forte senso della gerarchia perché da essa dipendeva lapplicazione del decreto del Cielo.

6 Il confucianesimo ha subito pochi cambiamenti. Confucio non parlava di questioni che non avevano una portata pratica. Inoltre era convinto che soltanto i più ricchi e i più stupidi non erano capaci di trarre profitto dallistruzione. Il confucianesimo prevede il culto degli antenati che ammette la sopravvivenza nellaldilà di uneternità spirituale.

7 Ci sono i sacrifici per i monti, fiumi, alcune offerte per gli animali perché tutti contribuiscono al benessere delluomo. Nel confucianesimo non esiste una vera e propria mozione di sacerdote e neppure una cassa sacerdotale; limperatore era lunico sacrificatore celebrante. Esistono i monaci colti che interpretano i testi sacri e si dedicano a comporre i caratteri darte suprema. Ci sono i sacrifici per i monti, fiumi, alcune offerte per gli animali perché tutti contribuiscono al benessere delluomo. Nel confucianesimo non esiste una vera e propria mozione di sacerdote e neppure una cassa sacerdotale; limperatore era lunico sacrificatore celebrante. Esistono i monaci colti che interpretano i testi sacri e si dedicano a comporre i caratteri darte suprema.

8 TEMPIO DI CONFUCIO: egli insegnava la poesia e i riti nel suo cortile, i templi confucianesimi non sono solo luoghi di venerazione di lui, ma sono sopratutto scuole dove si tramanda lamore di Confucio verso la conoscenza.

9 Confucio venne venerato subito dopo la sua morte, 479 a.C. egli nasce da una nobile famiglia ma trascorre uninfanzia povera. Studia e sistruisce, lavora presso i potenti nella speranza di portare lordine e il benessere del popolo. Lavorò presso il duca Wei Pove lo consultò per i problemi militari. Ma Confucio gli spiegò che bisognava migliorare le virtù e i principi morali non bisognava usare le armi.

10 Cortile della casa di Confucio

11 TOMBA DI CONFUCIO NATO IL 29 SETTEMBRE DEL 551 a.C. MORTO NEL 479 a.C. TOMBA DI CONFUCIO NATO IL 29 SETTEMBRE DEL 551 a.C. MORTO NEL 479 a.C.

12 I libri fondamentali del confucianesimo vengono divisi in libri canonici e libri classici. I libri canonici sono 5: - il libro delle mutazioni: segni in cielo e sulla terra. - il libro degli annali: storia delle prime dinastie. - il libro delle odi: 305 cantici. - primavere e autunni: storia del regno di Lu, regno di una dinastia. -il libro dei riti I libri classici sono 4 -i dialoghi -la Grande scienza -il giusto mezzo -il libro di Mencio.

13 Le festività religiose La festa del Capodanno cinese è tra le più importanti del ciclo annuale. Rappresenta unimitazione del ciclo compiuto sulla Terra. Questa festa inizia dal 2637 a.C. è importante la raffigurazione del drago che rappresenta un essere benefico e raffigura le costellazioni. La cerimonia dellascensione delle scale perché fa riferimento ai 12 rami terrieri (mesi), è una delle più grandi feste importanti, pittoresche è accompagnata da riti di offerta e purificazione. La festa di Primavera è la più importante si festeggia le prime 2 settimane del nuovo anno. Questa festa termina con la Festa delle lanterne.

14 La festa del Capodanno cinese

15 LASCENSIONE DELLE SCALE

16 LA FESTA DELLE LANTERNE

17 II riti funebri prevedono particolari attenzioni per il defunto (casa di carta destinata ad essere bruciata) II riti funebri prevedono particolari attenzioni per il defunto (casa di carta destinata ad essere bruciata)

18 Idee della Vita, della Sofferenza, della Morte e dellAldilà Confucio sosteneva che non si può sapere cosè la morte se non si conosce veramente la vita, non si può sapere come si servono gli dei se non si sa servire gli uomini. Confucio sosteneva che la sua vita fra una preghiera continua, ha dovuto aspettare fino a 50 anni per comprendere il decreto del cielo e lo ha conosciuto attraverso la meditazione e lazione, il decreto dona lessenza delluomo e anche alla natura. Egli propone un amore universale fondato sullequità per essere in armonia con lUniverso, Confucio nasce nel regno di Lu ( a.C.).

19 Confucio non ha conosciuto la solitudine o la persecuzione. Ha suscitato lammirazione di numerosi allievi per la dolcezza del suo carattere, il suo senso della misura, la sua dignità affabile, la vastità della sua cultura e la sua calma interiore.

20 Lacqua: giustizia cipressi: resistenza gru: longevità I SIMBOLI DEL CONFUCIANESIMO cavallo: servizio fiori di peonia: ricchezza monti: virtù Lacqua: giustizia cipressi: resistenza gru: longevità I SIMBOLI DEL CONFUCIANESIMO cavallo: servizio fiori di peonia: ricchezza monti: virtù

21 Alimentazione (usanze) Nel confucianesimo si sostiene che il cibo non deve essere né fonte di piacere né fonte di vizio ma solo di energia necessaria per mantenere in forze il proprio corpo. La frutta è quasi assente, limitatissima assunzione di carne e pochissimi dolci, come bevande invece troviamo una quantità elevata di tè mentre il latte è consumato raramente. Bisogna attenersi alla filosofia del confucianesimo, fare movimento per non impigrirsi, ma è necessario riposarsi quando ci si accorge di aver raggiunto il limite delle forze.

22

23

24 Secondo la dottrina confuciana, la famiglia era il nucleo più importante. Per Confucio gli uomini nascono uguali e con gli stessi diritti. La gerarchia sociale può migliorare la propria condizione grazie allo studio e alla valorizzazione del proprio talento e delle proprie abitudini. Questo concetto valeva anche per limperatore doveva dare lesempio positivo per i suoi sudditi. Il figlio deve rispettare il padre e sostenerlo nella vecchiaia, invece il padre deve assicurare protezione e aiuto nella formazione.

25 Il libro il Confucianesimo di Tchao Yun- Koen wikipedia Google immagini

26

27

28


Scaricare ppt "Il confucianesimo è una dottrina che vuole migliorare la comunità umana, lintento di Confucio era quello di riordinare una società corrotta per vivere."

Presentazioni simili


Annunci Google