La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La nostra impresa Presence: 24 subsidiaries all over the world

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La nostra impresa Presence: 24 subsidiaries all over the world"— Transcript della presentazione:

0 La proprietà industriale come volano dell’innovazione
Paolo Santonicola Industrial Property Manager Convegno “Tra proprietà industriale e sviluppo d’impresa” Bologna, Museo del Patrimonio Industriale, 22 marzo 2011

1 La nostra impresa Presence: 24 subsidiaries all over the world
Annual Turnover: billion euro Main Brands: Indesit, Hotpoint-Ariston, Scholtès Product Lines: Fridges, washing machines, dishwashers, dryers, freezers, cookers, hoods, ovens and hobs. Free standing, Built In. Production: plants Employees: ,000 Listing: Listed on Milan Stock Exchange since 1987

2 Le nostre milestone Launch of the Indesit Moon washing machine. Indesit Company is Europe’s no. 2 producer by market share and no. 5 in the world. Merloni Elettrodomestici becomes Indesit Company and celebrates its first 30 years. First Sustainability Report in the industry Incorporation of Merloni Elettrodomestici 07 05 75 02 08 01 06 Launch of the four-door fridge Quadrio, that delivers over 50%* energy savings thanks to independently opening doors and drawers. 30 87 Acquisition of GDA and the Hotpoint brand in the UK The success of the Aqualtis and the Scholtès hobs confirms Indesit Company as the leader in innovation and eco-friendliness. Incorporation of Industrie Merloni Listing on the Milan stock exchange *Based on normal working conditions for the portion of energy attributable to the opening of doors. Test conducted by the Industrial Engineering Department of the University of Perugia in December 2007.

3 Incorporation of Merloni Elettrodomestici
La nostra storia Acquisizioni in Italia Little Swan* Hotpoint Stinol 05 New World 02 Star 00 Pekel Scholtès 95 FabPor. 92 89 Indesit 88 Philco Smeg 87 86 Fri-Sado Colston 82 80 77 75 Incorporation of Merloni Elettrodomestici

4 L’approccio di Indesit orientato all’innovazione
EFFICACY DIFFERENTIATION QUALITY PRODUCT INNOVATION COST COMPETITIVENESS BRAND In un contesto di business ormai globalizzato, soltanto credendo nell’innovazione e nella Proprietà Industriale si può sfuggire ad una competizione basata esclusivamente sul costo.

5 Sensibilità all’impatto ambientale dell’uso dell’elettrodomestico
L’approccio di Indesit orientato all’innovazione Semplificazione nell’acquisto, uso, interazione e manutenzione dell’elettrodomestico SIMPLIFY LIFE Adattabilità, flessibilità dell’elettrodomestico verso differenti modalità d’uso FLEXIBILITY Sensibilità all’impatto ambientale dell’uso dell’elettrodomestico ENVIRONMENT Ricerca dell’eccellenza nell’estetica e nelle funzionalità dell’elettrodomestico PREMIUMNESS

6 Funnel del processo di innovazione
Generation Screening Exploration Delivery ~ 100 ideas ~ 30 ideas ~ 10 ideas Market- driven Generation Marketing Preliminary Evaluation Business Potential Exploration Direction (Context Comprehension and Strategic Directions) Insight Identification Delivery Monitoring G0 G1 Tech- Pushed Generation Tech Preliminary Evaluation Technical Exploration Marketing R&D

7 Industrial Property Management Team
Mission Garantire la valorizzazione e la gestione della Proprietà Industriale in Indesit Company Contribuire alla redditività e alla creazione di valore attraverso la protezione di percorsi distintivi Garantire la dissemination di informazioni scientifiche e di informazioni tipiche del settore della Proprietà Industriale Contribuire all’updating dell’Azienda, alla sua crescita tecnica e scientifica e all’identificazione di efficaci strategie di business “Only our inventiveness keeps us alive and only the patents protect our inventiveness” Edwin Land, fondatore di Polaroid, dopo aver vinto una causa per contraffazione da 925 milioni di dollari contro Kodak Year US : First Polaroid patent regarding to instantaneous cameras

8 Industrial Property Management Team
Activities Scouting and Exploration Stesura delle nuove domande di brevetto dell’Azienda Ricerche brevettuali ed eventuale stesura di pareri di freedom-to-operate Report periodici aventi per oggetto le domande di brevetto depositate dai competitor Prosecution Sorveglianza delle privative Indesit durante il loro ciclo di vita Gestione delle interazioni con i Consulenti esterni in Proprietà Industriale Formazione dei manager e degli inventori su temi di Proprietà Industriale Management and Maintenance Definizione del budget Aziendale dedicato alla Proprietà Industriale Valutazione del portafoglio brevettuale Supporto tecnico all’Ufficio Legale in casi di contraffazione

9 Il settore dell’elettrodomestico è altamente competitivo:
Industrial Property Management Team Mercato internazionale con margini di profitto molto bassi Numero rilevante di player operanti sul mercato Elevato numero di domande di brevetto depositate ogni anno dai competitor Thomson Innovation Query String: (PRDS >= ( ) AND PRDS < ( )) AND IC = (D06F* OR A47L* OR F25D* OR F24B* OR A47J* OR H05B*) AND CC = (EP OR WO) AND KI = (A1 OR A2) 13791 records found !!!

10 Industrial Property Management Team
IPMT prepara con cadenza mensile un documento (“Competitor Patent Activity Report”) che raccoglie le domande di brevetto della concorrenza recentemente pubblicate Anno 1850 : Primo brevetto relativo a un apparecchio di cottura domestico Anno US : Primo brevetto relativo a una lavabiancheria elettrica Anno US : Brevetto riguardante un’antica lavastoviglie Anno US : Brevetto riguardante un antico frigorifero IPMT esegue anche ricerche brevettuali a tema (dell’ordine di 200/anno) nell’ambito dei Progetti Aziendali di ricerca e sviluppo (in qualsiasi fase dell’Innovation Funnel), al fine di valutare l’IP Risk dei Progetti e di evidenziare eventuali criticità, suggerendo ai progettisti gli accorgimenti utili ad evitare possibili contraffazioni

11 Industrial Property Management Team
72 NEW PATENT APPLICATIONS 60 45 34 32 Target anno 2011: nuovi depositi brevettuali 25 15 12 2006 2007 2008 2009 2010

12 WO2007/ – Flat Thin Gas Hob

13 WO2007/ – Flat Thin Gas Hob La tecnologia “Flat Thin Gas Hob” consente di realizzare un bruciatore con mezzi spartifiamma comprendenti un elemento semipermeabile, ossia un elemento permeabile a sostanze gassose e sostanzialmente impermeabile a sostanze liquide, realizzato sotto forma di una lamiera microforata e in grado di generare una fiamma a tappeto. I benefici per l’utente sono: una superiore performance del bruciatore, un’elevata facilità d’uso e una migliore resa estetica. Successivi perfezionamenti oggetto delle domande di brevetto WO2008/ e WO2008/104832

14 WO2007/096698 – Fridge Out Of the Fridge

15 WO2007/096698 – Fridge Out Of the Fridge
Il FOOF è un frigorifero di tipo modulare, a cui sono applicati contenitori rimovibili ed utilizzabili anche in un luogo diverso da quello di installazione. Il frigorifero comprende un'unità funzionale, che genera la potenza refrigerante, e mezzi di distribuzione, che permettono l'adduzione di potenza refrigerante nei contenitori e provvedono al sostegno dei contenitori. I contenitori sono tra loro del tutto indipendenti, nonché del tipo "plug & play", grazie a speciali connettori con funzione sia strutturale sia fluidodinamica. Nell'immagine, l'utente del FOOF ha appena disconnesso dalla struttura un contenitore "take away" e sta recandosi al lavoro. Lo speciale isolamento del "take away" gli permetterà di gustare, dopo alcune ore, uno spuntino (ad esempio uno yogurt, un panino o della frutta) fresco e perfettamente conservato. Al ritorno a casa, non dovrà fare altro che riconnettere il contenitore e potrà nuovamente utilizzarlo il giorno seguente... Il successivo brevetto EP descrive un sistema di connessione utilizzabile per il collegamento tra i contenitori rimovibili e la struttura del FOOF, che si compone di un connettore per fluido e di un connettore per illuminazione.

16 DCR – Aqualtis

17 DCR – Aqualtis Registrata presso l’UAMI l’estetica della lavabiancheria Aqualtis in 6 differenti versioni, a seconda che la macchina sia con o senza cassettone e che l'interfaccia utente sia del tipo LCD, Digit o LED. La domanda di brevetto WO2007/ descrive il processo di realizzazione dello sportello di Aqualtis con una fase di saldatura a vibrazione

18 EP – Power Modulation

19 EP – Power Modulation Il brevetto descrive la "power modulation", una tecnologia di comunicazione inventata per consentire ad un elettrodomestico di comunicare a costo zero attraverso il proprio cavo di alimentazione e con potenzialità per diventare uno standard mondiale nel settore dei “white goods”. La “power modulation” ha lo scopo di risolvere i problemi che hanno finora frenato la connettività degli elettrodomestici (alti costi del nodo di comunicazione e mancanza di un unico standard nel protocollo) e può essere facilmente implementata usando una nuova generazione di microcontrollori in cui è incorporata una specifica macrocella. Immagini tratte dall’articolo “Connecting white goods to a home network at a very low cost” pubblicato sulla rivista “International appliance manufacturing” nel 2004

20 Proprietà Industriale come volano per l’innovazione
EP EP844326 Sistema di power levelling con approccio self management Lavabiancheria che educa l’utente a limitare i consumi WO2008/084398 WO2009/127935 Applicazione della funzione Dynamic Demand Control Efesto: moduli di cottura rimovibili e sollevabili dal piano

21 Paolo Santonicola Grazie! Italian & European Patent Attorney
Industrial Property Manager Indesit Company S.p.A. Via Lamberto Corsi, 55 60044 Fabriano (IT) ITALY tel fax


Scaricare ppt "La nostra impresa Presence: 24 subsidiaries all over the world"

Presentazioni simili


Annunci Google