La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali Provincia Firenze G.d.l. Agroenergie Impianto microelettrico complementare alla rete irrigua aziendale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali Provincia Firenze G.d.l. Agroenergie Impianto microelettrico complementare alla rete irrigua aziendale."— Transcript della presentazione:

1 Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali Provincia Firenze G.d.l. Agroenergie Impianto microelettrico complementare alla rete irrigua aziendale Relatore: Andrea Dani Dottore Forestale - PhD Ingegneria Agraria e Forestale –

2 Minihydro:generalità Gli impianti micro- hydro trovano applicazioni laddove c'è un fabbisogno energetico da soddisfare ed esiste la disponibilità di una portata d'acqua, anche limitata, con un salto anche di pochi metri. In queste circostanze gli impianti mico-hydro hanno un impatto limitato e non modificano l'uso del corso d'acqua. Classificazione Pico centrali P< 5 kW Micro centrali P< 100 kW Mini centrali P< kW Piccole centrali P< kW E= energia espressa in J P = potenza espressa in kW = rendimento globale dellimpianto (*) g = accelerazione di gravit. espressa in m/s 2 =pari a 9,8 m/s 2 Q = portata dacqua espressa in m 3 /s H = salto o dislivello espresso in m Q H Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Firenze GDL AGROENERGIE Dott.For.Andrea Dani –

3 Esempi di turbine mini e micro idroelettriche Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Firenze GDL AGROENERGIE Dott.For.Andrea Dani –

4 Azienda Agricola Il Forteto caratteristiche fisiofgrafiche Dislivello = 423,7 m Area Bacino imbrifero=286,6 ha Lung. asta principale =2580 m Bosco 60% Agricolo-Pascolo 40% Fattore di Forma=0,43 Dislivello tra la presa ed il generatore= 30 m Tubazione= 830 m Distanza generatore scarico nel fiume (Sieve) =300 m Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Firenze GDL AGROENERGIE Dott.For.Andrea Dani –

5 Azienda Agricola Il Forteto caratteristiche stazionali Media annua 76 mm Massima mensile 110 mm Minima mensile 40 mm Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Firenze GDL AGROENERGIE Dott.For.Andrea Dani –

6 Azienda Agricola Il Forteto metodologia di stima MeseVolume utile derivabile Gennaio78.0 Febbraio73.4 Marzo86.1 aprile83.8 Maggio78.0 Giugno57.4 Luglio40.1 Agosto81.5 Settembre83.3 Ottobre95.2 Novembre121.6 Dicembre98.7 Media81.5 Massima12.6 minima40.1 Area bacino imbrifero 287 ha Intercettazione iniziale 5 mm Coefficiente di deflusso medio 0,6 medio per aree boscate e pascolo/coltivo Pioggia cumulata mensile Intercettazione iniziale Perdita per evapotraspirazione Trasformazione afflussi deflussi Acqua disponibile alla derivazione Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Firenze GDL AGROENERGIE Dott.For.Andrea Dani –

7 Azienda Agricola Il Forteto Scenario 1: Sbarramento a Riconi di sotto Mese Energia mensile [MJ] ore funzionamento Potenza effettiva n=0,7 [KW] Energia prodotta mensile [KW/h] gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre Media Massimo Minimo Giorni di riposo 1/mese Ore di lavoro giornaliere 24 Rendimento globale 0,7 Salto disponibile 170 m 1537 KWh/anno Opere da realizzare Sbarramento Condotta Generatore Impiantistica elettrica Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Firenze GDL AGROENERGIE Dott.For.Andrea Dani –

8 Azienda Agricola Il Forteto Scenario 2: Impianto microelettrico complementare alla rete irrigua aziendale Mese Energia mensile [MJ] ore funzionamento Potenza effettiva n=0,7 [KW] Energia prodotta mensile [KW/h] gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre Media Massimo Minimo KWh/anno Giorni di riposo 8/mese Ore di lavoro giornaliere 24 Rendimento globale 0,7 Salto disponibile 170 m Opere da realizzare Generatore Impiantistica elettrica Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Firenze GDL AGROENERGIE Dott.For.Andrea Dani –

9 Conclusioni Lo sfruttamento delle risorse Agroenergetiche allinterno di una Azienda agricola è consistente e possibile Lanalisi della soluzione tecnica migliore richiede indagini approfondite e personalizzate per la realtà locale Non esiste una soluzione univoca al problema energetico a livello aziendale: esiste invece il collettamento di energia da più fonti alternative Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Firenze GDL AGROENERGIE Dott.For.Andrea Dani –

10 Grazie per lattenzione Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Firenze GDL AGROENERGIE Dott.For.Andrea Dani –


Scaricare ppt "Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali Provincia Firenze G.d.l. Agroenergie Impianto microelettrico complementare alla rete irrigua aziendale."

Presentazioni simili


Annunci Google