La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ANNO SCOLASTICO 2012-2013 AREA ORIENTAMENTO IN ENTRATA ED USCITA SANREMO PROF.ssa Giuliana Dellana.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ANNO SCOLASTICO 2012-2013 AREA ORIENTAMENTO IN ENTRATA ED USCITA SANREMO PROF.ssa Giuliana Dellana."— Transcript della presentazione:

1

2 ANNO SCOLASTICO AREA ORIENTAMENTO IN ENTRATA ED USCITA SANREMO PROF.ssa Giuliana Dellana

3 ATTIVITA SVOLTE a. s Partecipazione ad attività esterne organizzate sul territorio - Salone dellOrientamento a Sanremo (15-16 gennaio 2013) e a Vallecrosia (21-22 gennaio 2013) - Mini-Saloni organizzati presso la Scuola Secondaria di I grado G. Pascoli, Dante Alighieri, Pastonchi, Taggia - Interventi nelle classi terze medie della Scuola Secondaria di I grado A. Nobel, Vallecrosia, Dolceacqua - Interventi nelle classi seconde medie della Scuola Secondaria di I grado di Badalucco, Arma e Taggia Organizzazione di attività interne - Open day (14 dicembre 2012 e 19 gennaio 2013) - Accoglienza di gruppi di allievi della Scuola Secondaria di I grado G. Pascoli in orario articolato su ambiti disciplinari Incontri con Dirigenti (e collaboratori) della Scuola Secondaria di I grado A. Nobel e Pastonchi Organizzazione e realizzazione del Progetto Orientamento tra pari

4 PUNTI DI FORZA Potersi avvalere della collaborazione dei docenti referenti della Scuola Secondaria di I grado in ordine alla loro disponibilità ad aggiornare le informazioni sulla scuola della Riforma, ad organizzare lo spazio orario per la presentazione dei nostri indirizzi presso le loro sedi con modalità diverse, a pianificare visite presso il nostro Istituto Potersi avvalere della generosa disponibilità dei colleghi di Istituto in occasione di eventi interni ed esterni Potersi avvalere della collaborazione degli allievi appartenenti al gruppo Orientamento tra pari in ordine allallestimento dei punti info, alla disponibilità a presentare la loro esperienza di scuola negli eventi interni ed esterni rivolti alle famiglie e agli alunni delle classi seconde e terze della Scuola secondaria di I grado Potersi avvalere della preziosa collaborazione di ex allievi, ora studenti universitari o professionisti nel mondo del lavoro

5 Coordinamento poco funzionale tra gli Uffici della Provincia e le Scuole Secondarie di I e II grado in ordine alla organizzazione delle iniziative di orientamento sul territorio (conseguente sovrapposizione degli eventi, scelta delle date, talvolta degli spazi, poco oculata…) CRITICITA RILEVATE

6 Pensare alla possibilità di un lavoro sinergico tra le figure strumentali dellIstituto finalizzato a veicolare in modo più efficace la peculiarità della nostra Offerta Formativa (presenza sul territorio con attività di orientamento, di conoscenza di figure professionali, di esperienze di stage, di rilevamento dati ai fini valutativi e autovalutativi…) Stabilire contatti con lUniversità al fine di offrire ad allievi motivati occasioni di faculty stage e di ricerca e verifica attitudinali (percorsi di eccellenza) Pianificare occasioni di incontro con le Dirigenze (e loro collaboratori) della Scuola Secondaria di I grado finalizzate alla condivisione di segmenti di progetto verticali SVILUPPI a. s


Scaricare ppt "ANNO SCOLASTICO 2012-2013 AREA ORIENTAMENTO IN ENTRATA ED USCITA SANREMO PROF.ssa Giuliana Dellana."

Presentazioni simili


Annunci Google