La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La formazione pre- e post-laurea in Medicina Generale Vittorio Caimi Professore a contratto Università di Milano- Bicocca, Facoltà di Medicina di Monza.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La formazione pre- e post-laurea in Medicina Generale Vittorio Caimi Professore a contratto Università di Milano- Bicocca, Facoltà di Medicina di Monza."— Transcript della presentazione:

1 La formazione pre- e post-laurea in Medicina Generale Vittorio Caimi Professore a contratto Università di Milano- Bicocca, Facoltà di Medicina di Monza

2 Alcuni eventi recenti Decreto 22 ottobre 2004, n.270 Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 12 novembre 2004 n.266 Modifiche al regolamento recante norme concernenti l'autonomia didattica degli atenei, approvato con decreto del Ministro dell'università e della ricerca scientifica e tecnologica 3 novembre 1999, n. 509.

3 Insediato l`Osservatorio sulla formazione in Medicina Generale Elaborare unipotesi di riforma della formazione in Medicina generale partendo da una ricognizione delle esperienze maturate in materia sullintero territorio nazionale. È il compito assegnato allOsservatorio nazionale sulla formazione in Mg, insediato ufficialmente la settimana scorsa secondo quanto previsto dal decreto ministeriale del 15 ottobre Presieduto da Gian Franco Gensini, preside della Facoltà di medicina e chirurgia dell`Università di Firenze, il gruppo di lavoro comprende, tra gli altri, Andrea Lenzi, presidente del Consiglio universitario nazionale, Luigi Frati, rettore dell`Università La Sapienza di Roma, e Massimo Casacchia, direttore del Servizio psichiatrico dell`Università dell`Aquila. Lelenco dei rappresentanti dei medici di famiglia, invece, comprende: - Virginio Bosisio Medico di medicina generale presso l`Ordine di Milano, rappresentante dei MMG; - Pietrino Forfori Medico di medicina generale presso l`Ordine di Genova, rappresentante dei MMG; - Alessandro Rossi Medico di medicina generale presso l`Ordine di Terni, rappresentante dei MMG -Giandomenico Savorani Medico di medicina generale presso l`Ordine di Bologna, rappresentante dei MMG; - Roberto Stella Medico di medicina generale presso l`Ordine di Varese, rappresentante dei MMG; - Domenico Grimaldi Medico di medicina generale, rappresentante della Regione Siciliana; - Emanuele Messina Direttore della scuola di formazione specifica in medicina generale, rappresentante della Regione Toscana. Nello specifico, lOsservatorio dovrà definire gli obiettivi formativi e i modelli organizzativi dei corsi di formazione specifica in Medicina generale, dettare i criteri di accreditamento dei medici di famiglia che assumono incarichi di docenza e tutorato accademico e infine elaborare i contenuti dei crediti formativi specifici da acquisire durante il corso di laurea in Medicina e Chirurgia.

4

5

6 Osservazioni, problemi, tracce di discussione (I) La posta in gioco: formazione pre- e post-laurea, occasione (da non perdere) per lasciare traccia ai futuri MMG di quanto abbiamo fatto in anni di lavoro, proposte, riflessioni Solo la MG può insegnare la MG Diverso committente: università (pre-laurea), Regioni (Formazione specifica) Quale rapporto MG-Università? Quali rischi? I tempi sono maturi? Diversi problemi: es., per il pre-laurea il riconoscimento economico del tutoraggio, la 270 senza risorse economiche per coinvolgere la MG; per il post-laurea la discriminazione economica della borsa di studio, rispetto a specialità

7 Osservazioni, problemi, tracce di discussione (II) Eterogeneità programmi e metodi, sia nel pre- che nel post- laurea Omogeneità VS cor formativo di base e specificità locali Mancanza di chiarezza di obiettivi (e quindi contenuti didattici) in alcuni pre-laurea: conoscenze di MG del futuro medico, in qualunque ambito lavori, VS Formazione specifica Formazione pre-laurea alla MG o alle Cure Primarie (270)? Mancanza di coordinamento fra formazione pre-laurea, tirocinio pre-abilitazione e Formazione specifica: si può superare? Come? Il tutoraggio come attività molto time-consuming: ridefinizione della struttura del lavoro del MMG, tempo protetto?

8 Una proposta In attesa di ulteriori sviluppi istituzionali, la MG deve assumere un ruolo di elaborazione e proposta. Una cosa che manca è la definizione di un progetto formativo alla MG unitario e allora, ad esempio: Creazione di un gruppo di lavoro del CS sulla Formazione pre- e post-laurea, con lobiettivo di formulare obiettivi, metodi didattici e programmi generali condivisi e coordinati


Scaricare ppt "La formazione pre- e post-laurea in Medicina Generale Vittorio Caimi Professore a contratto Università di Milano- Bicocca, Facoltà di Medicina di Monza."

Presentazioni simili


Annunci Google