La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Università degli Studi di Pavia A.A. 2003- 2004 Corso di laurea in: Comunicazione interculturale e Multimediale Dovere di verità e giornalismo sportivo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Università degli Studi di Pavia A.A. 2003- 2004 Corso di laurea in: Comunicazione interculturale e Multimediale Dovere di verità e giornalismo sportivo."— Transcript della presentazione:

1 Università degli Studi di Pavia A.A Corso di laurea in: Comunicazione interculturale e Multimediale Dovere di verità e giornalismo sportivo di: Stefano Franchini Relatore: Prof. Azzoni Giampaolo Correlatore: Prof. Tonoletti Bruno

2 Concetto di attività giornalistica - Prestazione di lavoro intellettuale volta alla raccolta, al commento e allelaborazione di notizie destinate a formare oggetto di comunicazione interpersonale attraverso gli organi di informazione - Giornalista mediatore tra i lettori e il fatto accaduto - Il giornalista si pone quindi come mediatore intellettuale tra il fatto e la diffusione della conoscenza di esso

3 Natura della informazione giornalistica - Obiettività, imparzialità - Completezza - Correttezza - Rispetto della dignità umana e ordine pubblico - Rispetto del buon costume e del libero sviluppo psichico e morale dei minori - La notizia deve offrire al lettore nuove conoscenze che gli permettono di compiere scelte

4 Etica e deontologia: -Etica: insieme dei doveri che riguardano una particolare attività Nel giornalismo, nonostante la presenza di un codice etico, si scontrano: - Linteresse del pubblico a ottenere una informazione rispondente alla verità - Dovere del rispetto delle regole deontologiche - Principio della libertà di manifestazione del pensiero Il giornalista deve mettersi al servizio della verità, bene massimo della collettività

5 Come conciliare il rigore professionale e la partigianeria? Il quadro è composito: Giornalismo anglosassone: -Accuracy (precisione) -Fairness (imparzialità) -Telling the truth (dire sempre e comunque la verità) Libri di lavoro: -Washington Post Imparzialità = completezza, rilevanza, chiarezza

6 Come conciliare il rigore professionale e la partigianeria? (…segue) El Pais: -no a pressione di soggetti che vogliono porre le informazioni al servizio dei propri interessi -non manipolazione delle notizie -indipendenza = garanzia per i diritti dei lettori -aiutare il lettore a formarsi una propria opinione Lattività giornalistica deve essere quindi utile a tutta la collettività

7 Articolo 2, Legge 1963 Fissa le regole per il buon giornalista Che gode della libertà di informazione e di critica, Ma limitata dalla osservanza delle norme dettate a tutela dellaltrui personalità Con lobbligo di rispettare la verità sostanziale dei fatti, Osservando i doveri imposti dalla lealtà e dalla buona fede

8 Deontologia come soluzione ai problemi del giornalismo? La coscienza è quello che conta Occorre stabilire: -la natura dellattività giornalistica -i suoi limiti Il giornalista deve trovarsi nella condizione di essere il più libero possibile, applicando i suoi diritti e riconoscendo i suoi doveri

9 Il contesto sportivo Tipologie di notizie: Verità puntuali: -calendari, -risultati, -formazioni. Il livello di verità qui è totale Verità di asserzione dei fatti: -indiscrezioni

10 Il contesto sportivo Tipologie di notizie: Valutazioni critiche: -pagelle, -pronostici. Il livello di verità è assente Fantagiornalismo: -associazioni bizzarre e oggettivamente impossibili da realizzarsi. La verità è nulla

11 Il contesto sportivo Tipologie di notizie: Tre categorie rare: - Notizia amarcord - Notizia storica - Inchiesta sportiva

12 Esempi di articoli sportivi: Cambiasso si conferma prezioso; Udinese, che bambola in difesa. Materazzi: 6. Porta la fascia al posto di Vieri (chissà perché), battibecco con Di Michele, se la cava senza doversi spremere. Adriano 8,5. Altra giornata da protagonista assoluto: semplicemente strepitoso in occasione dei goal. Sul 3 a 1, magari lo si poteva spedire sotto la doccia: sarà stato punito… per il ritardato rientro dal Brasile. Nicola Cecere, pagelle Inter-Udinese in La Gazzetta dello sport, 18 ottobre 2004, Pagina 10

13 La Gazzetta dello sport, 18 ottobre 2004, Pagina 1

14 Luca Curino: Ad Atene Magath al 9 beffò Zoff in La Gazzetta dello sport, 19 ottobre 2004, Pagina 5

15 Carlo Laudisa: Presto Kompany marcherà Gilardino in La Gazzetta dello sport, 24 ottobre 2004, Pagina 13

16 Elio Trifari:Le ragazze del Vassar inventano latletica in La Gazzetta dello sport, 24 ottobre 2004, Pagina 37


Scaricare ppt "Università degli Studi di Pavia A.A. 2003- 2004 Corso di laurea in: Comunicazione interculturale e Multimediale Dovere di verità e giornalismo sportivo."

Presentazioni simili


Annunci Google