La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Analisi linguistica di corpora appartenenti al quotidiano «Corriere della Sera» a.a. 2013/2014 Frattari Valeria.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Analisi linguistica di corpora appartenenti al quotidiano «Corriere della Sera» a.a. 2013/2014 Frattari Valeria."— Transcript della presentazione:

1 Analisi linguistica di corpora appartenenti al quotidiano «Corriere della Sera» a.a. 2013/2014 Frattari Valeria

2 Ipotesi Lanalisi è incentrata sul dominio Spettacolo messo a confronto con il dominio Cultura. Entrambi i domini scelti per lanalisi si occupano di argomenti internazionali. Essi sono quindi più propensi allutilizzo di forestierismi. Ciò che si ipotizza è che i forestierismi saranno presenti in quantità maggiore negli articoli di Spettacolo.

3 Definizione del fenomeno lessicale analizzato: il forestierismo Cosè un forestierismo? Un forestierismo è una parola, un modo di dire o una costruzione linguistica importata da unaltra lingua (soprattutto inglese). La parola deriva dal basso latino foristarius, persona che sta o viene da fuori. Generalmente il compito del forestierismo è quello di colmare una lacuna lessicale presente nella lingua che accoglie il termine. Si dividono in due tipologie: forestierismi di necessità e forestierismi di lusso. I primi sono parole che denominano referenti dorigine straniera quindi non hanno traduzione, non hanno un sinonimo in italiano (es. pop, rap, moquette, marketing…). Gli altri sono di fatto superflui poiché esiste già nella nostra lingua una parola con il medesimo significato. Sono usati generalmente per ragioni di moda, dabitudine o per apparire più colti (es. show, election day, red carpet…). Di solito il vocabolo acquisito viene adattato al sistema fonologico (e talvolta ortografico) della lingua che lo riceve.

4 Presentazione dei corpora analizzati

5

6 ARTICOLO DI CULTURA ARTICOLO DI CINEMA (SPETTACOLO)

7 Discussione dei risultati Dallanalisi emerge che i forestierismi sono utilizzati in maniera nettamente superiore negli articoli della sezione spettacolo. È opportuno fare delle distinzioni anche allinterno della sopracitata sezione poiché gli articoli di teatro,che occupano la seconda pagine del dominio, sono privi di forestierismi. Nella parte dedicata al cinema in ogni articolo analizzato è presente almeno un forestierismo. Sono più numerosi i forestierismi di lusso rispetto a quelli di necessità. Si verifica lopposto negli articoli dedicati a personaggi del mondo dello spettacolo. Di tutti gli articoli di cultura analizzati, solo in quello riportato nella diapositiva 6 sono stati trovati dei forestierismi.

8 Conclusioni Lanalisi dei corpora ha confermato lipotesi iniziale: i forestierismi sono presenti in misura maggiore negli articoli di spettacolo. Perché? 1.Tipo di pubblico a cui gli articoli sono destinati: articoli di cultura destinati ad un pubblico più elitario, articoli di spettacolo adatti a tutti. 2.Diffusione delle notizie attraverso i social network (e il web in generale): maggiore presenza in rete di hashtag legati al cinema piuttosto che alla cultura. Diminuire forestierismi a favore di un maggior numero di parole italiane. È opportuno preservare la nostra identità anche utilizzando la lingua italiana in più ambiti possibili.


Scaricare ppt "Analisi linguistica di corpora appartenenti al quotidiano «Corriere della Sera» a.a. 2013/2014 Frattari Valeria."

Presentazioni simili


Annunci Google