La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Prof.ssa : Monica Banzato Specializzanda : Zeolla Maria R11018 Ambito disciplinare: Tecnologia Tempi di attuazione: 6/8 ore Destinatari: classi I e II.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Prof.ssa : Monica Banzato Specializzanda : Zeolla Maria R11018 Ambito disciplinare: Tecnologia Tempi di attuazione: 6/8 ore Destinatari: classi I e II."— Transcript della presentazione:

1 Prof.ssa : Monica Banzato Specializzanda : Zeolla Maria R11018 Ambito disciplinare: Tecnologia Tempi di attuazione: 6/8 ore Destinatari: classi I e II scuola secondaria di primo grado

2 I combustibili fossili rappresentano ancora oggi la principale fonte per la produzione di energia, anche se il loro sfruttamento è alla base di numerose e gravi alterazioni ambientali. La consapevolezza che queste risorse sono limitate e stanno per esaurirsi sta spingendo molti Paesi a dotarsi di nuovi sistemi per produrre energia, e rivolgere sempre maggiore attenzione alle fonti alternative. Andiamo quindi alla scoperta dellenergia pulita.

3 1.Ogni gruppo dovrà scrivere un testo corredandolo di fotografie, contenente le notizie sulla fonte energetica oggetto della ricerca e lo schema di sfruttamento. 2.Ogni gruppo dovrà realizzare una presentazione al computer e relazionare alla classe. 3.Tutti i prodotti cartacei saranno raccolti in un volumetto con titolo Energia pulita. 4.Tutte le presentazioni saranno raccolte in un unico documento da portare allesame di Stato alla fine dellanno.

4 Fase 1: Consultare la pagina Risorse e, collegandosi ad Internet, raccogliere le informazioni necessarie. Fase 2: Ogni gruppo dovrà scrivere un testo in videoscrittura e dovrà corredarlo con le foto necessarie. Il documento scritto costituisce una parte del prodotto finale richiesto. Fase 3: Ogni gruppo dovrà preparare una presentazione al computer del proprio lavoro, corredata di foto e dati essenziali, per relazionare ai compagni i risultati della propria indagine.

5

6 L'energia derivante dall irraggiamento del sole al suolo costituisce un serbatoio immenso di energia pulita, rinnovabile e a costo zero.

7 Nel nostro paese l'energia idroelettrica ha giocato un ruolo particolarmente rilevante dalla metà degli anni venti fino agli anni cinquanta. Negli ultimi venti anni si è registrato in sensibile calo, poiché la forte crescita dei consumi energetici è stata fronteggiata per lo più con il ricorso alle centrali termoelettriche.

8 Questo tipo di energia: è assolutamente pulita dal punto di vista ecologico, è rinnovabile e la materia prima è a costo zero. Tuttavia non tutti i luoghi del pianeta sono idonei allinstallazione di impianti eolici.

9 La risorsa geotermica risulta costituita da acque sotterranee che, venendo a contatto con rocce ad alte temperature, si riscaldano e in alcuni casi vaporizzano.

10 La legna sotto forma di combustibile è la biomassa di gran lunga più importante. La biomassa costituisce una risorsa rinnovabile e inesauribili, a patto che essa venga sfruttata non oltrepassando il ritmo di rinnovamento biologico.

11 Punti 0Punti 1Punti 2Punti 3PUNTI Esposizione orale Linguaggio scorretto ed esposizione non soddisfacente Linguaggio non sempre corretto, esposizione incerta. Linguaggio corretto e appropriato, qualche incertezza nel tono. Padronanza del linguaggio, chiarezza ed efficacia nellesposizione. Video presentazio ne e design Poche immagini e di scarsa qualità. La grafica nel suo complesso è insoddisfacente Sia le immagini che la grafica non sempre sono appropriate. Le immagini e la grafica sono adeguate anche se non sempre originali. Le immagini sono espressive e di supporto alla comprensione dei contenuti. La grafica è sempre soddisfacente. Testo scrittoLinguaggio poco chiaro e scorretto dal punto di vista grammaticale Testo non sempre chiaro. Povertà lessicale. Testo abbastanza chiaro e corretto dal punto di vista grammaticale. Testo chiaro corretto e scorrevole. La comunicazione è efficace. ContenutiI contenuti non sono sufficientemente sviluppati. Gli argomenti sono pertinenti ma non adeguatamente approfonditi. I contenuti sono stati approfonditi e opportunamente sviluppati. I contenuti sono stati selezionati e approfonditi in maniera efficace. TOTALE

12 Punti 0Punti 1Punti 2Punti 3PUNTI Ricerca delle informazioni Il tuo gruppo non ha acquisito alcuna informazione. Il tuo gruppo ha acquisito informazioni solo su alcuni punti. Il tuo gruppo ha acquisito informazioni su tutti i punti, ma in maniera superficiale. Il tuo gruppo ha acquisito informazioni approfondite su tutti i punti. Partecipazione Il tuo gruppo non ha seguito le indicazioni fornite. Il tuo gruppo ha seguito solo alcune delle indicazioni fornite Il tuo gruppo ha seguito la maggior parte delle indicazioni fornite. Il tuo gruppo ha seguito tutte le indicazioni fornite. Lavoro di gruppo I conflitti non sono stati superati in alcun modo. E' stato necessario l'intervento del docente per superare i conflitti. Avete superato la maggior parte dei conflitti. Se ci sono stati conflitti all'interno del gruppo, li avete superati tutti. TOTOALE

13 Congratulazioni avete fatto un ottimo lavoro e ora tutti conoscete meglio quante e quali sono le energie alternative, avete imparato a cercare nel web le risorse, sintetizzarle ed esporle alla classe motivando la vostra idea. Avete anche imparato a lavorare in gruppo scegliendo un capo, seguendo le sue indicazioni e collaborando per raggiungere un obiettivo

14 Una WebQuest vuole essere uno strumento funzionale all'attività didattica: si tratta di un ambiente costruttivista di apprendimento basato sull'uso estensivo di Internet, ed eventualmente di altre risorse off line, in grado di mettere gli allievi nelle migliori condizioni per apprendere conoscenze ed acquisire competenze mediante il lavoro cooperativo e la ricerca.

15

16

17

18


Scaricare ppt "Prof.ssa : Monica Banzato Specializzanda : Zeolla Maria R11018 Ambito disciplinare: Tecnologia Tempi di attuazione: 6/8 ore Destinatari: classi I e II."

Presentazioni simili


Annunci Google