La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

BANDO N. 2/2012 PROGRAMMA OPERATIVO FESR 2007-2013: CONTRIBUTI AD IMPRESE PER INVESTIMENTI NEI SETTORI DELLEFFICIENZA ENERGETICA E DELLENERGIA RINNOVABILE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "BANDO N. 2/2012 PROGRAMMA OPERATIVO FESR 2007-2013: CONTRIBUTI AD IMPRESE PER INVESTIMENTI NEI SETTORI DELLEFFICIENZA ENERGETICA E DELLENERGIA RINNOVABILE."— Transcript della presentazione:

1 BANDO N. 2/2012 PROGRAMMA OPERATIVO FESR : CONTRIBUTI AD IMPRESE PER INVESTIMENTI NEI SETTORI DELLEFFICIENZA ENERGETICA E DELLENERGIA RINNOVABILE LEGGE PROVINCIALE N. 6 DEL 1999 SUGLI INCENTIVI ALLE IMPRESE dott. Francesco Marchi ing. Renzo Conotter PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Rovereto 22 gennaio 2013

2 2 BANDO FESR N. 2/2012 SOGGETTI BENEFICIARI: IMPRESE DEL SETTORE TURISMO COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO (V. TABELLA CODICI ATECO LP 6/99) – SEDE E UL CCIAA TN CONSORZI ESCO PRINCIPALI SOGGETTI ESCLUSI: IMPRESE DEL SETTORE AGRICOLTURA E FORESTE IMPRESE PRODUZIONE ENERGIA ATTIVITA PROFESSIONALI

3 3 BANDO FESR N. 2/2012 SPESE AMMISSIBILI: A. Reti energetiche; B. Generatori di calore a biomassa – Caldaie a caricamento automatico a pellet o cippato; C. Generatori di calore a biomassa – Caldaie a caricamento manuale o caldaie policombustibile; D. Collettori solari; E. Coibentazioni termiche; F. Generatori di calore a condensazione; G. Impianti finalizzati al recupero del calore; H. Pompe di calore; I. Cogenerazione; J. Altre iniziative dalle quali conseguano rilevanti riduzioni dei consumi di energia termica e/o di energia elettrica; K. Impianti eolici.

4 4 BANDO FESR N. 2/2012 SPESE AMMISSIBILI (continua): PRESSO UNITA LOCALI NELLA PROVINCIA BENI DI PROPRIETA DEL RICHIEDENTE (ECCETTO AFFITTO AZIENDA TRA CONTROLLATE ED ESCO) REQUISITI DI FUNZIONALITA E UTILIZZO PER LE ATTIVITA DELLE IMPRESE (NEL CASO DI PRODUZIONE ENERGIA ALMENO LA META DELLENERGIA PRODOTTA DEVE ESSERE UTILIZZATA DALLIMPRESA – DELIBERA GP N. 2877/2009)

5 5 BANDO FESR N. 2/2012 SPESE NON AMMISSIBILI (PRINCIPALI): INVESTIMENTI REALIZZATI IN LEASING SPESE DI PERSONALE PROPRIO PER INVESTIMENTI IN ECONOMIA BENI CHE NON COSTITUISCONO INVESTIMENTI FISSI (POICHE DA COMMERCIALIZZARE) IVA, SPESE FISCALI, ONERI ACCESSORI VARI BENI USATI

6 6 BANDO FESR N. 2/2012 CALCOLO DEL CONTRIBUTO (REGOLAMENTO CE N. 800/2008): A. DETERMINAZIONE SPESA MASSIMA (V. SCHEDE SPECIFICHE) B. INDIVIDUAZIONE SPESA DELLINVESTIMENTO ALTERNATIVO NON AMBIENTALE (SITUAZIONE CONTROFATTUALE O INVESTIMENTO STANDARD) A-B= SOVRACCOSTO SUL QUALE APPLICARE LA PERCENTUALE DI INTERVENTO REGIME AIUTO: ESENZIONE (NO DE MINIMIS)

7 7 BANDO FESR N. 2/2012 DIVIETO DI CUMULO PRESENTAZIONE DOMANDE: PROCEDURA VALUTATIVA DOMANDE FINO AL 8 MARZO 2013 PRESSO APIAE PAT UNA SOLA DOMANDA PER OGNI TIPOLOGIA DI INVESTIMENTO CONTRIBUTO MASSIMO: EURO

8 8 BANDO FESR N. 2/2012 DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE ALLA DOMANDA: FOGLIO NOTIZIE (INFORMAZIONI SULLIMPRESA) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA RELAZIONE ILLUSTRATIVA DELLINTERVENTO (TRACCIA SUL SITO APIAE) PREVENTIVI (BENI MOBILI), PROGETTO (BENI IMMOBILI) PROGETTO PER INTERVENTI SCHEDE A, G, H, I, J, K

9 9 BANDO FESR N. 2/2012 CONCESSIONE CONTRIBUTI: ENTRO 120 GG DAL TERMINE PER LE DOMANDE COMPLETAMENTO INIZIATIVE (=PAGAMENTO FATTURE): DAL GIORNO DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA AL 31 MARZO 2015 PAGAMENTO FATTURE CON SISTEMI TRACCIABILI

10 10 BANDO FESR N. 2/2012 SCHEDE A-K: VEDERE BANDO

11 11 Grazie per lattenzione


Scaricare ppt "BANDO N. 2/2012 PROGRAMMA OPERATIVO FESR 2007-2013: CONTRIBUTI AD IMPRESE PER INVESTIMENTI NEI SETTORI DELLEFFICIENZA ENERGETICA E DELLENERGIA RINNOVABILE."

Presentazioni simili


Annunci Google