La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I FACOLTA' DI MEDICINA E CHIRURGIA C.L.M. B Fisica Medica A.A. 2009-2010 Fisica Medica – Giulio Caracciolo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I FACOLTA' DI MEDICINA E CHIRURGIA C.L.M. B Fisica Medica A.A. 2009-2010 Fisica Medica – Giulio Caracciolo."— Transcript della presentazione:

1 I FACOLTA' DI MEDICINA E CHIRURGIA C.L.M. B Fisica Medica A.A Fisica Medica – Giulio Caracciolo

2 2 Presentazione Corso Fisica Medica 1.Contatti docente 2.Programma del Corso di Fisica Medica 3.Modalità dEsame 4. Testi consigliati 5. FAQ Fisica Medica – Giulio Caracciolo

3 3 Contatti Giulio Caracciolo Laurea in Fisica Dottorato di Ricerca in Biofisica Dove: I Facoltà di Medicina e Chirurgia C/O Dipartimento Chimica S. Cannizzaro, I piano Stanza 159 Sapienza Università di Roma P.le A. Moro 5 – 00185, Roma Telefono: Web page: Didattica Fisica Medica - Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia C Fisica Generale - Corso di Laurea in Tecniche di Radiologia Medica, per Immagini e Radioterapia (Latina) RicercaRicercatore in Fisica dei sistemi biologici (S.S.D. FIS/07): 1. Progettazione di nano-sistemi multifunzionali per il trasporto di acidi nucleici e farmaci per applicazioni di terapia genica; 2. Studio delle proprietà fisiche delle membrane biologiche Fisica Medica – Giulio Caracciolo

4 4 Il programma del corso Fisica Medica – Giulio Caracciolo 1. GRANDEZZE FISICHE E OPERAZIONI VETTORIALI Il concetto di grandezza fisica; Grandezze fondamentali e grandezze derivate; Misura di una grandezza fisica: unità di misura; Grandezze scalari e grandezze vettoriali; Operazioni vettoriali: somma e differenza di vettori; prodotto di un vettore per uno scalare; prodotto scalare; prodotto vettoriale; richiami di trigonometria.. 2. MECCANICA Cinematica: traiettoria e legge oraria; velocità e accelerazione; moti semplici. Le forze e le leggi della dinamica: le forze; i principi della dinamica; I campi di forze; la forza gravitazionale; Massa, peso e densità. 3. BIOMECCANICA Momento di una forza; Condizioni di equilibrio di un corpo; Equilibrio delle articolazioni; Equilibrio dellarticolazione dellanca; Equilibrio del piede in sollevamento; Equilibrio tronco-vertebrale; Forza di attrito; Attrito statico e dinamico; Attrito nelle articolazioni; Elasticità e deformazioni elastiche; Fratture per flessione e per torsione.

5 4. ENERGIA E LAVORO DELLE FORZE Lavoro di una forza; Energia e potenza; Lavoro e potenza nelle contrazioni muscolari; Energia cinetica dei corpi; Teorema dell'energia cinetica (o delle forze vive); Campi di forze conservative; Lavoro di forze conservative; Energia potenziale; Principio di conservazione dell'energia meccanica 5. EMODINAMICA Densità e pressione; Unità di misura della pressione; Dispositivo di aspirazione dei liquidi gastrointestinali; Il principio di Pascal; Il principio di Archimede.; Portata ed equazione di continuità; Fluidi non viscosi: il teorema di Bernoulli; Il circuito idrodinamico del sangue; Portata dei vasi e velocità del sangue; Applicazioni del teorema di Bernoulli al caso del sangue; Resistenza dei vasi e variazioni di pressione nel sistema circolatorio; Lavoro e potenza cardiaca; Pompa cardiaca e ciclo cardiaco; Misura della pressione del sangue; 6. FENOMENI ELETTRICI NELLUOMO Carica elettrica e forza di Coulomb; Campo elettrico e potenziale elettrostatico; Linee di forza del campo elettrico e superfici equipotenziali; Il campo elettrico attraverso le membrane cellulari. Potenziali di membrana; Lelettrocardiogramma, il pace maker; Distribuzioni di cariche; Densità di carica di una membrana cellulare; Densità di membrana dei liposomi cationici impiegati nella terapia genica; Ruolo della densità di membrana dei liposomi cationici nellefficienza della trasfezione cellulare; La corrente elettrica; La legge di Ohm; Resistenze e condensatori; Leffetto Joule; Bisturi elettrico; Bisturi criogenico.

6 7. ELETTROMAGNETISMO Il campo magnetico; Campo di induzione magnetica generato da un filo percorso da corrente elettrica; La Forza di Lorentz; Moto di una particella carica in un campo magnetico; Nuovi materiali per il trasporto di farmaci. 8. ONDE E RADIAZIONI: EFFETTI SUL CORPO UMANO Generalità sulle onde; Onde longitudinali e trasversali; Onde meccaniche; Le onde sonore: suoni, infrasuoni, ultrasuoni; Velocità delle onde sonore; Intensità delle onde sonore; Percezione dellintensità sonora: misura del livello sonoro; Ultrasuoni ed immagini ecografiche del corpo umano; Le onde elettromagnetiche; Lo spettro elettromagnetico; Velocità delle onde elettromagnetiche; Energia trasportata dalle onde elettromagnetiche. I fotoni; Interazione delle onde elettromagnetiche col corpo umano; Radiazioni; Radiazioni ionizzanti e non ionizzanti. Interazioni radiazioni indirettamente ionizzanti con la materia. Effetto fotoelettrico, Effetto Compton, creazione di coppie.

7 7 Date e Modalità desame Date Sessione Invernale: 4 Febbraio- 26 Febbraio Sessione Estiva: Sessione Autunnale: Modalità Esame Scritto + Esame Orale (soglia di ammissione allOrale: 18/30; scritto congelabile fino allappello orale successivo MA nella stessa sessione) Suggerimento: Se hai un problema NON aspettare il giorno dellesame per parlarne Fisica Medica – Giulio Caracciolo

8 8 Testi consigliati 1. Slides. 2.G.P. Capitani, E. De Sanctis: Elementi di Fisica, Ed. La Sapienza 3.G.P. Capitani, E. De Sanctis: Problemi di Fisica, Ed. La Sapienza Altre letture: 4.D. Halliday, R. Resnick, J. Walker: Fondamenti di Fisica, Ed. Ambrosiana 5.A.H.Cromer: Fisica, Ed. Piccin 6.J.D.Cutnell, K.W.Johnson: Fisica, Ed. Zanichelli 7.D.C. Giancoli: Fisica, Ed. Ambrosiana. Fisica Medica – Giulio Caracciolo

9 Ricevimento Mercoledì qualunque altro giorno previo accordo (telefonico, via e- mail, in aula etc.) NON ESITARE A USARE i CONTATTI. LA DISPONIBILITA è TOTALE Fisica Medica – Giulio Caracciolo


Scaricare ppt "I FACOLTA' DI MEDICINA E CHIRURGIA C.L.M. B Fisica Medica A.A. 2009-2010 Fisica Medica – Giulio Caracciolo."

Presentazioni simili


Annunci Google