La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PROGETTAZIONE DATA BASE Corso di Abilità Informatiche Prof. Agostino Marengo A.A 2010/2011 Mariasimona Mignogna 1.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PROGETTAZIONE DATA BASE Corso di Abilità Informatiche Prof. Agostino Marengo A.A 2010/2011 Mariasimona Mignogna 1."— Transcript della presentazione:

1 PROGETTAZIONE DATA BASE Corso di Abilità Informatiche Prof. Agostino Marengo A.A 2010/2011 Mariasimona Mignogna 1

2 ANALISI DEI REQUISITI Si intende effettuare unanalisi sulla gestione dei prestiti di una biblioteca personale. A tal fine acquisiremo i dati relativi alle seguenti tabelle: LIBRI AMICI Il fine è quello di ottenere informazioni relative ai prestiti. Progettazione Data Base - Mariasimona Mignogna 2

3 D OMINIO APPLICATIVO Nel nostro caso, il dominio applicativo del software dai noi progettato è la biblioteca personale del proprietario dei libri. Progettazione Data Base - Mariasimona Mignogna 3

4 S CHEMA ENTITÀ - RELAZIONI AMICI LIBRI PRESTITI 1 N N N N : : : : Progettazione Data Base - Mariasimona Mignogna 4

5 P ROGETTAZIONE CONCETTUALE Nel nostro caso abbiamo individuato le seguenti entità con i relativi attributi: AMICI Id Amico Nome Amico ( o Soprannome nel caso di omonimie) Cognome Amico Telefono Amico Indirizzo Amico Città Amico Mail Amico Progettazione Data Base - Mariasimona Mignogna 5

6 P ROGETTAZIONE CONCETTUALE LIBRI Id Libro Nome Libro Autore Libro Casa Editrice Libro Progettazione Data Base - Mariasimona Mignogna 6

7 PROGETTAZIONE LOGICA DEFINIZIONE DELLE RELAZIONI AMICI LIBRI PRESTITI 1 N N 1 : : N : N Progettazione Data Base - Mariasimona Mignogna 7

8 P ROGETTAZIONE LOGICA DEFINIZIONE DELLE RELAZIONI Nella relazione N : N Un amico può ricevere in prestito più libri; Un libro può essere prestato a più amici in periodi diversi. Progettazione Data Base - Mariasimona Mignogna 8

9 PROGETTAZIONE LOGICA DEFINIZIONE DELLE RELAZIONI Dalla relazione N : N abbiamo unaltra entità. PRESTITI Id Prestito FK Amico FK Libro Data prestito Data restituzione prestito Progettazione Data Base - Mariasimona Mignogna 9

10 PROGETTAZIONE LOGICA DEFINIZIONE DELLE CARATTERISTICHE DEGLI ATTRIBUTI NOMETIPO/ DIMENSIONE VINCOLINOTE Id AmicoNumerico/ Intero lungo Primary KeyContatore Nome AmicoTesto (30)Not null/UniqueO soprannome Cognome AmicoTesto (30) Telefono AmicoNumerico (10) Indirizzo AmicoTesto (100) Città AmicoTesto (30) Mail AmicoTesto (100) AMICI Progettazione Data Base - Mariasimona Mignogna 10

11 PROGETTAZIONE LOGICA DEFINIZIONE DELLE CARATTERISTICHE DEGLI ATTRIBUTI NOMETIPO/ DIMENSIONE VINCOLINOTE Id LibroNumerico/ Intero lungo Primary KeyContatore Nome LibroTesto (30)Not null/Unique Autore LibroTesto (60) Casa EditriceTesto (60) LIBRI Progettazione Data Base - Mariasimona Mignogna 11

12 PROGETTAZIONE LOGICA DEFINIZIONE DELLE CARATTERISTICHE DEGLI ATTRIBUTI NOMETIPO/ DIMENSIONE VINCOLINOTE Id PrestitoNumerico/ Intero lungo Primary KeyContatore FK AmicoNumerico/ Intero lungo Foreing keyLink a Amici FK LibriNumerico/ Intero lungo Foreing KeyLink a Libri Data PrestitoData Data Restituzione Prestito DataNot Null PRESTITI Progettazione Data Base - Mariasimona Mignogna 12

13 SCHEMA LOGICO AMICI Id Amico Nome Amico Cognome Amico Telefono Amico Indirizzo Amico Città Amico Mail Amico PRESTITI Id Prestito FK Amico FK Libro Data Prestito Data restituzione Prestito LIBRI Id Libro Nome Libro Autore Libro Casa Editrice Libro Progettazione Data Base - Mariasimona Mignogna 13

14 ESEMPIO DML: QUERY Richiesta: Vogliamo visualizzare i nomi o i soprannomi di tutti gli amici che hanno avuto in prestito il libro Dal bit ad internet. Progettazione Data Base - Mariasimona Mignogna 14

15 ESEMPIO DML: QUERY SELECT NomeAmico, DataPrestito, DataRestituzionePrestito FROM Amici, Prestiti, Libri WHERE IdAmico = FKAmico AND IdLibro = FKLibro AND NomeLibro = Dal bit ad Internet NomeAmicoDataPrestitoDataRestituzionePrestito Elena15/03/201030/01/2011 Pluto02/02/201120/03/2011 Progettazione Data Base - Mariasimona Mignogna 15

16 16 ANALIZZARE LO SCHEMA LOGICO DI UNA BASE DATI OSPEDALE Corso di Abilità Informatiche Prof. Agostino Marengo A.A. 2010/2011 Mariasimona Mignogna

17 17 Progettazione Data Base - Mariasimona Mignogna PROGETTAZIONE LOGICA Dalla Base di dati Ospedale a nostra disposizione, emerge la presenza delle seguenti entità: PAZIENTI REPARTI RICOVERI

18 18 Progettazione Data Base - Mariasimona Mignogna PROGETTAZIONE LOGICA DEFINIZIONE DELLE RELAZIONI PAZIENTIREPARTI MEDICI RICOVERI 1N 1N 1 NN 11 N : : : : :

19 19 Progettazione Data Base - Mariasimona Mignogna PROGETTAZIONE CONCETTUALE DESCIZIONE DELLE CARATTERISTICHE DEGLI ATTRIBUTI PAZIENTI NOMETIPO/ DIMENSIONE VINCOLINOTE Id PazienteNumerico/ Intero Lungo Primary KeyContatore Nome PazienteTesto (30)Not Null CognomePazienteTesto (30)Not Null REPARTI NOMETIPO/ DIMENSIONE VINCOLINOTE Id RepartoNumerico/ Intero Lungo Primary KeyContatore Nome RepartoTesto (30)Not Null/Unique

20 20 Progettazione Data Base - Mariasimona Mignogna PROGETTAZIONE CONCETTUALE DESCIZIONE DELLE CARATTERISTICHE DEGLI ATTRIBUTI MEDICI NOMETIPO/ DIMENSIONE VINCOLINOTE Id MedicoNumerico/ Intero Lungo Primary KeyContatore Nome MedicoTesto (30)Not Null Cognome MedicoTesto (30)Not Null Reparto MedicoNumerico/ Intero Lungo Foreing KeyLink a Reparti

21 21 Progettazione Data Base - Mariasimona Mignogna PROGETTAZIONE CONCETTUALE DESCIZIONE DELLE CARATTERISTICHE DEGLI ATTRIBUTI RICOVERI NOME TIPO/ DIMENSIONE VINCOLINOTE Id Ricovero Numerico/ Intero lungo Primary KeyContatote Data inizio ricovero DataNot null Data fine ricovero Data FK Paziente Ricovero Numerico/ Intero Lungo Foreing KeyLink a Pazienti FK Reparo Ricovero Numerico/ Intero Lungo Foreing KeyLink a Reparti


Scaricare ppt "PROGETTAZIONE DATA BASE Corso di Abilità Informatiche Prof. Agostino Marengo A.A 2010/2011 Mariasimona Mignogna 1."

Presentazioni simili


Annunci Google