La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Circolo Didattico G. Verga - Riposto Laboratorio multimediale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Circolo Didattico G. Verga - Riposto Laboratorio multimediale."— Transcript della presentazione:

1 Circolo Didattico G. Verga - Riposto Laboratorio multimediale

2

3 LA STRADA La strada è uno spazio pubblico riservato alla circolazione dei veicoli, dei pedoni e degli animali.

4 Lungo la strada possiamo notare diversi segnali stradali: A forma circolare con bordo rosso, segnalano un divieto (non si deve). LA SEGNALETICA STRADALE

5 A forma di triangolo con bordo rosso e vertice verso lalto indicano un pericolo.

6 A forma circolare con fondo blu indicano un obbligo (si deve).

7 A forma rettangolare danno indicazione per individuare località, strutture sanitarie, ecc..

8

9 I SEGNALI DI DIVIETO DIVIETO DI ACCESSO Questo segnale posto allinizio di una strada vieta di percorrerla.

10 DIVIETO DI SEGNALAZIONI ACUSTICHE Questo segnale indica che ci si trova in una zona in cui è vietato usare le segnalazioni acustiche a proprio piacimento.

11 Questo segnale indica il divieto di lasciare in sosta un veicolo, in ambedue i lati della strada. SOSTA VIETATA

12 Questo segnale indica al guidatore di far attenzione perché si è in prossimità di scuole o altri luoghi pubblici, dove i bambini possono improvvisamente attraversare la strada. BAMBINI I SEGNALI DI PERICOLO

13 Questo segnale indica al guidatore di far attenzione perché cè un passaggio pedonale PASSAGGIO PER PEDONI

14 Questo segnale indica al guidatore di far attenzione perché può incontrare persone in bicicletta BICICLETTE

15 Questo segnale dà lobbligo a tutti di fermarsi e di dare la precedenza ARRESTO ALLINCROCIO

16 Questo segnale indica un obbligo di direzione (a sinistra), a qualunque veicolo anche senza motore. DIREZIONE OBBLIGATORIA I SEGNALI DI OBBLIGO

17 Questo segnale indica un obbligo di direzione: si può procedere dritto o a destra. DIREZIONI CONSENTITE

18 Questo segnale indica un obbligo di direzione: si può procedere solo a sinistra o a destra. DIREZIONI CONSENTITE

19 Questo segnale indica lo spazio in cui si possono lasciare in sosta gli autoveicoli. PARCHEGGIO I SEGNALI DI INDICAZIONE

20 Questo segnale indica che nella via che si sta per incrociare, la circolazione è regolata verso un solo senso, quello indicata dalla freccia del segnale. SENSO UNICO

21 Questo segnale indica la presenza di un apparecchio telefonico pubblico TELEFONO

22 Questo segnale indica la presenza di un pronto soccorso PRONTO SOCCORSO

23 Questo segnale indica che nei pressi sorge un posto di rifornimento di carburante RIFORNIMENTO

24 I PEDONI I pedoni sono utenti della strada che camminano a piedi e per la loro sicurezza devono rispettare alcune regole. Camminare sul marciapiede o in sua mancanza sul lato sinistro della strada. Attraversare sulle strisce pedonali e allincrocio regolarsi dal semaforo o dal vigile. In mancanza delle strisce pedonali guardare bene da ambo i lati prima di attraversare. Fare attenzione quando si scende dallautobus o dallauto Non giocare per strada

25 La bicicletta è un vero e proprio VEICOLO, come i ciclomotori, gli autoveicoli, ecc. e chi la guida è un vero e proprio CONDUCENTE, il quale deve rispettare le norme del Codice della Strada. Il ciclista che non rispetta le regole è soggetto alle contravvenzioni: Si deve viaggiare sempre sul lato destro della strada Si deve tenere una distanza di sicurezza, rispetto al veicolo che precede Si devono conoscere i segnali stradali E vietato trasportare altre persone sulla sella, sul manubrio, sul portapacchi E vietato procedere a ZIG ZAG! Né fare manovre strane o imprevedibili E obbligatorio segnalare con il braccio eventuali spostamenti E buona abitudine portare il casco per ciclisti I CICLISTI

26 IL VIGILE URBANO La figura del vigile urbano è forse tra le più conosciute dalla maggior parte della cittadinanza. Senza dubbio una delle funzioni specifiche del Vigile o meglio dellAgente di Polizia Municipale è quella di Polizia Stradale, ossia di far rispettare le regole del Codice della Strada, ma questa è solo una delle sue funzioni, infatti, compie diverse attività. Il Vigile Urbano Chi è più forte del Vigile Urbano? Ferma il tram con una mano. Con un dito, calmo e sereno tiene indietro un autotreno. Cento motori scalpitanti li mette a cuccia alzando i guanti. Sempre in croce, in mezzo al baccano: chi è più paziente del Vigile Urbano ? G. Rodari

27 PROGETTO EDUCAZIONE MULTIMEDIALE -EDUCAZIONE STRADALE a.s 2003/2004 Classi coinvolte IV – V del Circolo Progetto a cura delle insegnanti: Silvana Di Bella Marcella Le Mura Irene Tomarchio www. circolodidatticoriposto.it


Scaricare ppt "Circolo Didattico G. Verga - Riposto Laboratorio multimediale."

Presentazioni simili


Annunci Google